Jump to content
Sign in to follow this  
Osrevinu

2008.03 | Gran Premio del Bahrain - Sakhir [Presentazione]

Recommended Posts

immaginevw8.jpg

5? Gran Premio Gulf Air del Bahrain - 4-5-6 Aprile 2008

 

Continua la marcia di avvicinamento all?Europa della Formula 1 che il prossimo week-end far? tappa in Bahrain per poi approdare nel vecchio continente. Il circus quindi ritrova il medio oriente, e l?anno prossimo l?appuntamento sar? doppio con il gi? annunciato Gran Premio di Abu Dhabi.

 

La Formula 1 quindi torna nel piccolissimo ma al contempo opulento emirato del Golfo sul circuito di Shakir che sorge a poco meno di una decina di minuti di automobile dalla capitale barenita Manama.

Lo scorso GP di Malesia ? stato teatro del riscatto della Ferrari dopo la debacle australiana. Riscatto per? a met?, visto che Felipe Massa ? finito, a causa di un banale errore, nella ghiaia mentre era secondo, impedendo cos? alla Rossa di ottenere punteggio pieno con una doppietta. Il brasiliano ? finito rapidamente sul banco degli accusati e gi? sono iniziate a circolare voci su un possibile allontanamento da Maranello a fine stagione. Quel che ? certo ? che Massa non ? in una condizione psicologica semplice: partito con obiettivi importanti ad inizio stagione, dopo due gare ? ancora a zero punti, e la Ferrari si ritrova con otto punti in meno nel mondiale costruttori. Massa deve assolutamente reagire, anche per mettere fine al fuoco incrociato che pi? o meno giustamente si abbattuto su di lui dopo le prime due gare, e forse il riscatto arriver? proprio qui in Bahrain dove lo scorso anno vinse partendo dalla pole.

 

Per questa gara la FIA ha annunciato una modifica al sistema delle qualifiche, onde evitare quello che ? accaduto in Malesia con Heidfeld ed Alonso penalizzati nel loro giro lanciato dalle due McLaren che procedevano lentamente per risparmiare benzina. In pratica ogni pilota nel giro di rientro ai box non dovr? superare del 120% il suo miglior tempo, si obbligano insomma i piloti a procedere ad una velocit? pi? sostenuta in modo che non ostacolino gli altri contendenti. Non ci sembra a dire il vero la migliore delle soluzioni in quanto una simile regola impone ai piloti di non percorrere il giro troppo lentamente e quindi di restare in traiettoria nonostante abbiano terminato le qualifiche, il che potrebbe andare a discapito di chi non ha ancora concluso il giro. Staremo a vedere.

 

Quello di Shakir ? il classico esempio dei nuovi circuiti-tipo della F1: pista molto larga, enormi vie di fuga quasi sempre in asfalto, e faraoniche hospitality. Come nella migliore tradizione tilkiana (anche questa pista ? uscita dalla matita di Hermann Tilke), il circuito si caratterizza per forti accelerazioni e brusche frenate, si tratta in pratica di una pista stop-and-go, paragonabile a quella Montreal anche per lo sforzo a cui sono sottoposti gli impianti frenanti. Problema molto serio ? rappresentato dalla sabbia del deserto che circonda l?impianto, che, trasportata dal vento va, a depositarsi sul tracciato creando non pochi problemi di aderenza. Quest?anno potr? farsi sentire anche l?assenza del controllo di trazione, dove in uscita dalle curve lente che caratterizzano la pista bisogna aprire immediatamente il gas per non perdere troppo tempo. Particolare attenzione alla curva 1 abbastanza distante dal traguardo, dove, specie in partenza, con gomme e freni freddi si pu? arrivare facilmente al bloccaggio delle ruote.

 

Essendo un Gran Premio recente, pochi sono i fatti storici degni di nota: la prima edizione vide vincere la Ferrari con Michael Schumacher, nel 2006 Nico Rosberg fece segnare il miglior giro in gara, diventando il pilota pi? giovane ad aggiudicarselo.

Piccola curiosit?: sul podio non si festeggia con lo champagne ma con un succo di frutta frizzante all'aroma di rose. Questo perch? nel piccolo emirato ? vietata ogni commercializzazione di bevande alcoliche.

 

Il tracciato misura 5,412 km, si percorreranno 57 giri per una distanza totale di 308,238 km. Il record sul giro ? 1:30.252 (M Schumacher 2004). La linea del traguardo si trova 246 metri dietro lo schieramento di partenza. Ci sono 15 curve, 9 a destra e 6 a sinistra. Le gomme Bridgestone per questa gara saranno della specifica soffice/media, gi? utilizzata in Australia.

All?interno dell?impianto possono ricavarsi altri circuiti minori, vi ? inoltre un ovale e un rettilineo per dragster.

 

Come si ? detto si arriva in Bahrain con Massa alla disperata ricerca di un risultato utile dopo i due zeri consecutivi in classifica. Anche Lewis Hamilton ? a caccia della vittoria dopo la penalizzazione in griglia subita in Malesia e i guai avuti in gara, dove in occasione del pit stop la gomma anteriore destra non ? stata montata subito e questo inconveniente non ha permesso all?inglese di agguantare il podio, o quanto meno un risultato migliore. La BMW cerca conferme dopo il secondo podio consecutivo. Il team bavarese ha dimostrato di esserci sul giro secco in qualifica, anche se poi in gara non riesce a reggere il passo di Ferrari e McLaren, ad ogni modo pi? volte il responsabile della squadra Mario Theissen ha dichiarato che la BMW ha nel mirino la prima vittoria.

 

Ad ogni modo dobbiamo tener presente che siamo ancora in fase di rodaggio, per cos? dire, la stagione ? molto lunga e potremo iniziare a farci un?idea dei reali valori in campo solo dalla prossima gara a fine Aprile a Barcellona, teatro dei test invernali e luogo ideale per portare le prime innovazioni aerodinamiche.

 

Lo scorso GP di Malesia ha ottenuto un ascolto complessivo (RAI+Sky) di 6.357.000 telespettatori.

 

Domenico Della Valle

 

Albo d?oro

1. 2004 M Schumacher - Ferrari

2. 2005 F Alonso - Renault

3. 2006 F Alonso - Renault

4. 2007 F Massa - Ferrari

-------------------------------------

 

Questi gli orari per il Gran Premio

 

Venerd? 4 Aprile

10:00-11:30 (09:00-10:30) Prove Libere 1 - Diretta su Sky Sport 2

14:00-15:30 (13:00-14:30) Prove Libere 2 - Diretta su Sky Sport 2

 

Sabato 5 Aprile

11:00-12:00 (10:00-11:00) Prove Libere 3 - Diretta su Sky Sport 2

14:00-15:00 (13:00-14:00) Qualifiche - Diretta su Sky Sport 2 e Rai Due

 

Domenica 6 Aprile

14:30 (13:30) Gara - Diretta su Sky Sport 2 e Rai Uno

 

Gli orari tra parentesi si riferiscono all'Italia. 1 ora di differenza di fuso orario. Tutte le sessioni di Prove Libere, le Qualifiche e la Gara, saranno seguite con commento in diretta da parte della redazione di Radio Box.

-------------------------------------

 

Il palinsesto di Radio Box per il Gran Premio del Bahrain

 

Venerd? 4 Aprile

08:45 DIRETTA Formula 1 - Sakhir - Prove Libere 1

12:45 DIRETTA Formula 1 - Sakhir - Prove Libere 2

21:00 NASCAR On RadioBox

 

Sabato 5 Aprile

09:45 DIRETTA Formula 1 - Sakhir - Prove Libere 3

11:15 DIRETTA Porsche Supercup - Sakhir - Gara 1

12:30 DIRETTA Pre-Qualifying Show

13:00 DIRETTA Formula 1 - Sakhir - Qualifiche

14:45 DIRETTA GP2 Asia Series - Sakhir - Gara 1

18:00 Oltre il Limite Saturday

19:20 DIRETTA ALMS - St.Petersburg - Gara

22:45 DIRETTA WTCC - Puebla - Qualifiche

 

Domenica 6 Aprile

09:30 DIRETTA Live RaceDay Show (1a Parte)

10:00 DIRETTA GP2 Asia Series - Sakhir - Gara 2

10:45 DIRETTA Live RaceDay Show (2a Parte)

11:15 DIRETTA Porsche Supercup - Sakhir - Gara 2

11:45 DIRETTA Le Mans Series - Barcellona - Partenza

12:30 DIRETTA Live RaceDay Show: F1 @ Bahrain

13:30 DIRETTA Formula 1 - Sakhir - Gran Premio del Bahrain

16:00 DIRETTA WTCC - Puebla - Warm Up

17:00 DIRETTA Le Mans Series - Barcellona - Arrivo

19:00 DIRETTA Live RaceDay Show: WTCC @ Messico

19:15 DIRETTA WTCC - Puebla - Gara 1

20:15 DIRETTA Live RaceDay Show: IndyCar @ St.Petersburg

20:45 DIRETTA IndyCar - St.Petersburg - Gara

22:15 DIRETTA WTCC - Puebla - Gara 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di questa gara ho un esame...speriamo che domenica festegger? sia per l'esame sia per la gara... :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

pista orrenda. forse la pi? brutta dell'intero campionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un solo risultato utile per la Ferrari: la vittoria.

e portare entrambe le vetture al traguardo :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
e portare entrambe le vetture al traguardo :rolleyes:

ed entrambe sul podio

Share this post


Link to post
Share on other sites
e portare entrambe le vetture al traguardo :rolleyes:

 

Impossibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

visto che nella presentazione ? menzionato Abu Dhabi...l' anno prossimo salgono a 20 piste? Abu e Bahrain vista la vicinanza faranno alternanza?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per questa gara la FIA ha annunciato una modifica al sistema delle qualifiche, onde evitare quello che ? accaduto in Malesia con Heidfeld ed Alonso penalizzati nel loro giro lanciato dalle due McLaren che procedevano lentamente per risparmiare benzina. In pratica ogni pilota nel giro di rientro ai box non dovr? superare del 120% il suo miglior tempo, si obbligano insomma i piloti a procedere ad una velocit? pi? sostenuta in modo che non ostacolino gli altri contendenti. Non ci sembra a dire il vero la migliore delle soluzioni in quanto una simile regola impone ai piloti di non percorrere il giro troppo lentamente e quindi di restare in traiettoria nonostante abbiano terminato le qualifiche, il che potrebbe andare a discapito di chi non ha ancora concluso il giro. Staremo a vedere.

 

in effetti non mi sembra una gran soluzione...

ma andare lenti quanto si vuole fuori dalla traiettoria non andava bene?

Share this post


Link to post
Share on other sites

doppietta facile della ferrari.raikkonen far? in tempo anche a fare un paio di burnout.

senza rovinare le gomme ovviamente,lui ? un fenomeno in questo campo

Share this post


Link to post
Share on other sites

speriamo di vedere un confronto ferrari-mclaren a modino :sisi:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
visto che nella presentazione ? menzionato Abu Dhabi...l' anno prossimo salgono a 20 piste? Abu e Bahrain vista la vicinanza faranno alternanza?

Nessuna alternanza. Ci saranno tutti e due i GP. L'anno prossimo ci saranno di sicuro 19 gare, forse 20 con il ritorno di Indianapolis.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque questo continuo inserimento di nuovi tracciati incomincia a preoccuparmi. 20 gare all'anno iniziano a essere difficili per le squadre, soprattutto le pi? piccole. Se si continua cos? inoltre nel 2011 avremmo 22/23 gare. Io incomincio a temere anche per Monza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

monza non la toglieranno mai

Share this post


Link to post
Share on other sites

Invece a me questo tracciato piace. Ovviamente non ? granch? a livello tecnico e poi ? uno di quei tracciati che perdona troppi errori ai piloti con le vie di fuga enormi e asfaltate, ma ? una di quelle piste dove si vedono pi? sorpassi.

 

Per la gara in teoria dovremmo avere un piccolo vantaggio dato dai test effettuati qui in inverno, ma la McLaren sar? indubbiamente competitiva. Spero in una bella vittoria del biondo con entrambe le vetture sul podio x?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le gare che nn spariranno mai sono Monza, Spa e Silverstone. Su questo possiamo mettere la mano sul fuoco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
monza non la toglieranno mai

 

Come l'hanno fatto con Imola potrebbero farlo anche con Monza. Ecclestone non mi pare un tipo che si fa tanti problemi. L'unico punto che ci gioca a favore ? che gli italiani costituiscono circa il 15% degli appassionati mondiali...

 

EDIT: Silverstone veramente gi? mi pare sottotorchio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti piu che silverstone credo che non sparir? il gp d'inghilterra.idem con il gp d'italia.per? mentre silverstone ? incalzato da altri autodromi o addirittura da londra city sinceramente non vedo per monza rivali di livello.

imola l'hanno silurata perch? ecclestone non vuole doppioni (fatta eccezione per valencia grazie all' "effetto alonso" )

Share this post


Link to post
Share on other sites

doppietta ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×