Jump to content
Sign in to follow this  
Osrevinu

2008.01 | Gran Premio d'Australia - Melbourne [Presentazione]

Recommended Posts

immaginefr4.jpg

24? Gran Premio ING d?Australia - 14-15-16 Marzo 2008

 

L?attesa ? finita! Ci siamo, milioni di appassionati in tutti gli angoli del globo sono in spasmodica attesa: il prossimo week-end ripartir? il Campionato del Mondo di Formula 1 per la 59esima edizione.

Anche quest?anno, come ormai accade dal 1996, la Formula 1 riparte dall?Australia sul circuito dell?Albert Park di Melbourne, situato nella splendida zona residenziale di Santa Kilda, uno dei quartieri pi? in della capitale della Victoria, proprio vicino all?oceano.

 

Ma facciamo un passo indietro: lo scorso 21 Ottobre sul circuito di Interlagos Kimi Raikkonen con la Ferrari si ? laureato per la prima volta in carriera Campione del Mondo, dopo una gara al cardiopalma, incerta fino alla fine. Successo inaspettato: Raikkonen e la Ferrari hanno trionfato contro tutti i pronostici della vigilia che gi? davano la corona iridata a Lewis Hamilton e alla McLaren. La stagione passata rester? negli annali anche per la ormai fin troppo chiacchierata spy story, vicenda (vale la pena ricordarlo) che la scorsa estate ha coinvolto McLaren e Ferrari con la prima accusata e condannata di aver spiato, tramite l'ex ferrarista Stepney, la Ferrari, carpendole segreti industriale di grande valore. La vinceda si concluse il 13 Settembre con la McLaren che ha perso tutti i punti costruttori, e che dovr? pagare una multa da 100 milioni di dollari. Speriamo vivamente, da appassionati prima ancora che da tifosi, di esserci lasciati questo brutto episodio alle spalle e di poterci godere una stagione all?insegna del fair play, che in questo sport ha sempre dominato su tutto.

 

Moltissime le novit? di questa stagione a partire dai piloti, per passare ai team, ai circuiti, alle regole e alla gestione affaristica ovviamente. La stagione 2008 segna l'entrata in vigore del nuovo Patto della Concordia, hanno firmato unilateralmente con Ecclestone: Ferrari, Toyota, Red Bull, Renault, Super Aguri, Toro Rosso, Williams e Force India. Gli altri tre team: BMW, Honda e McLaren riuniti nella GPMA hanno firmato un accordo collettivo col patron del circus.

Squadra che vince non si cambia, ed ecco che la Ferrari si presenta col numero 1 sul musetto del finlandese Raikkonen affiancato dal brasiliano Massa. Scambio di tute per Alonso e Kovalainen: l?iberico ? tornato ?a casa? alla Renault, dopo un travagliatissimo anno in McLaren, nel team francese Alonso sar? affiancato dalla giovane promessa Piquet jr. figlio del tre volte Campione del Mondo Nelson, mentre il finnico raggiunge l?inglese Hamilton alla McLaren. Gli altri piloti hanno pi? o meno trovato tutti un sedile, con Fisichella che arriva alla Force India, nata sulle ceneri della Spyker, Nakajima va a far compagnia a Rosberg alla Williams, Timo Glock sostituisce Ralf Schumacher, ritiratosi dal circus, alla Toyota, mentre il francese Burdais prende il posto di Liuzzi alla Toro Rosso.

 

Per quanto riguarda i team, abbiamo gi? detto della Spyker, rilevata dalla Force India primo team indiano della storia della Formula 1, preludio ad un possibile sbarco della massima formula a New Dheli entro qualche anno. L?ex direttore tecnico della Ferrari Ross Brawn, dopo un anno sabbatico torna alle corse andando a rinforzare le file dalla Honda, dove ritrover? Barrichello, col quale aveva gi? lavorato ai tempi della Ferrari. Per quanto riguarda appunto il cavallino, dopo quindici stagioni Jean Todt ha lasciato la guida della direzione generale del team a Stefano Domenicali, per potersi dedicare a tempo pieno all?attivit? di amministratore delegato. Le altre posizioni chiave sostanzialmente confermate con Luca Baldisserri alla direzione sportiva, Aldo Costa direttore tecnico, Gilles Simon responsabile del motore, Tombazis capo progettista e Michael Schumacher e Rory Byrne super consulenti.

 

La stagione 2008 vede l?ingresso di una nuova gara a Singapore, che si disputer? su un circuito cittadino della ricchissima citt?-stato. La novit? per? sar? sostanzialmente nell?orario: per la prima volta nella storia della Formula 1 un intero week-end di gara si disputer? in notturna sotto l?illuminazione artificiale, in modo da consentire a noi europei di godere di orari pi? consoni alle nostre abitudini. Il Gran Premio d?Europa cambia location, spostandosi dal Nurburgring a Valencia su un nuovo tracciato, anch?esso cittadino progettato come sempre dall?architetto Tilke, gi? padre delle piste di Sepang, Shakir, Shanghai, Istanbul e Fuji. Salta un giro il circuito di Indianapolis, dopo che Tony George e Bernie Ecclestone non hanno trovato un accordo per la prosecuzione della gara sulla famosa pista americana; torna Hockenheim dove a fine Luglio si svolger? il GP di Germania, che da quest?anno vedr? un?alternanza delle due piste tedesche: gli anni pari ad Hockenheim e quelli dispari al Nurburgring. Stessa cosa accadr? per il GP del Giappone che l'anno prossimo torner? a Suzuka per poi disputarsi negli anni pari al Fuji.

 

Novit? rilevanti anche dal punto di vista dei regolamenti e della direzione di gara: in ogni GP saranno nominati tre commissari diversi, che dovranno essere di nazionalit? neutrale, cio? non avere la stessa nazionalit? di nessuna delle squadre coinvolte nel mondiale, ed inoltre la scelta di questi sar? sottoposta alla supervisione di Alan Donnelly, rappresentante ufficiale del presidente della FIA Max Mosley, il tutto per evitare le lungaggini viste lo scorso anno con classifiche ufficiali non ancora esposte nonostante il sole fosse tramontato da un pezzo.

Quest'anno tutte le vetture saranno equipaggiate con una centralina elettronica standard uguale per tutti, decisione che ha suscitato notevoli polemiche a causa del fatto che l?azienda produttrice di questa importante componente, la MES, ? legata al team McLaren. Altra novit?, la penalizzazione di cinque posti in griglia per la sostituzione del cambio, tuttavia i rapporti dello stesso potranno essere cambiati una volta per ogni gara sotto il controllo della FIA, mentre i rapporti danneggiati potranno essere sostituiti senza penalit? se sar? presente un evidente danno fisico non causato deliberatamente.

Altra novit?, la penalizzazione di dieci posizioni in griglia per la sostituzione del motore non si applicher? la prima volta che questa si renda necessaria, ad eccezione che si tratti dell?ultima gara. In pratica si tratta di una sorta di bonus: ogni pilota potr? usufruire di una sostituzione del motore senza incorrere in sanzioni.

Un?ulteriore modifica ? stata apportata al sistema di qualifiche: la formula ? sostanzialmente confermata con tre turni, il Q1 passa da 15 a 20 minuti, il Q2 resta di 15 minuti, mentre il Q3 passa da 15 a 10 minuti. Inoltre gi? dall?inizio del Q3 i team dovranno imbarcare il carburante necessario a disputare l'ultimo turno di qualifiche e la prima parte della gara. Insomma la FIA ha trovato il classico pelo nell?uovo andando a modificare un format sostanzialmente bello, rendendolo a dir poco macchinoso. Confermato il sistema di assegnazione punti, che forse era necessario cambiare premiando di pi? la vittoria.

Ma forse la novit? pi? importante e gradita dai tifosi ? l?abolizione del traction control: guidare diverr? pi? impegnativo, specie col bagnato, e magari non mancher? qualche sorpasso in pi?.

Anche per questa stagione la Bridgestone sar? il fornitore unico di pneumatici di tutte e undici le squadre, confermati i quattro tipi di mescole (supersoffici, soffici, medie e dure) che i giapponesi forniranno a coppie nei vari GP; come gi? accaduto l'anno scorso una linea bianca verr? disegnata sulla scanalatura dello pneumatico pi? morbido. Saranno marcate anche le gomme da bagnato, cio? le extreme wet, per distinguerle da quelle intermedie.

 

Parlando nel dettaglio della prima gara, partiamo col dire che si tratter? del ventiquattresimo GP d?Australia, la tredicesima edizione a Melbourne, le altre undici si sono disputate ad Adelaide. Il verdetto del primo GP va sempre preso con le molle: le gerarchie non sono mai ben definite, ci possono essere sorprese e soprattutto non mancano mai gli incidenti. Particolare attenzione va prestata nelle prime prove libere, l?aderenza ? aleatoria, infatti l'Albert Park non ? un vero e proprio circuito, ma si tratta delle strade che fanno da contorno all'omonimo lago. Non ci sono valori di riferimento, e c?? chi ha voglia di strafare. Attenzione anche alle mutevoli condizioni meteo, in questo periodo in Australia siamo sul finire dell?estate e qualche scroscio di pioggia potrebbe disturbare il GP inaugurale. La gara dello scorso anno vide trionfare Kimi Raikkonen, che colse il primo successo al volante della rossa alla prima gara. C'? un'ulteriore novit? nell'orario di partenza: per rendere meno faticoso a noi europei seguire il GP inaugurale, gli organizzatori hanno deciso di spostare l'orario della partenza dalle 14 alle 15:30 locali.

 

Il circuito misura 5,303 km, si percorreranno 58 giri per una distanza totale di 307,574 km. Il record sul giro ? 1:24.125 (M Schumacher 2004). Ci sono 16 curve, 10 a destra e 6 a sinistra. Le mescole delle gomme Bridgestone per questa prima gara saranno della specifica soffice/media.

Anche quest?anno tutti gli eventi del mondiale saranno prodotti e curati dalla F1Digital+ la struttura televisiva di Bernie Ecclestone, che quest?anno lancer? la trasmissione delle gare in alta definizione. Confermati gli appuntamenti televisivi su Sky Sport, che seguir? prove libere, qualifiche e gara, e sulla RAI; la TV di stato trasmetter? come sempre le qualifiche e la gara.

 

Team e piloti gi? in Australia per abituarsi al clima e al jet-leg, affronteranno la prima gara dopo un lungo inverno trascorso tra prove in pista e simulazioni in fabbrica. I vari test ci hanno mostrato una Ferrari in grande forma, in grado di potersi imporre fin da subito sugli avversari. Pi? indietro la McLaren e poi tutti gli altri. Secondo i pi? questo sar? l'anno della riconferma iridata di Raikkonen che dopo l'iniziale adattamento dello scorso anno dovrebbe trovarsi pi? a suo agio nel team. Ovviamente da tenere sott'occhio Hamilton che dopo un debutto senza precedenti si prepara a sfidare il ferrarista. Poche chance sembra invece avere Alonso che ha dalla sua una Renault che non sembra pronta a sfidare i due principali team. Insomma almeno sulla carta i valori in campo sembrano essere gli stessi dello scorso anno, non ci resta che aspettare la mezzanotte di venerd? per goderci un nuovo, avvincente e speriamo spettacolare Campionato del Mondo di Formula 1!!!

 

Domenico Della Valle

F1GrandPrix.it

 

Albo d?oro

01. 1985 K Rosberg ? Williams Honda

02. 1986 A Prost ? McLaren TAG

03. 1987 G Berger ? Ferrari

04. 1988 A Prost ? McLaren Honda

05. 1989 T Boutsen ? Williams Renault

06. 1990 N Piquet ? Benetton Ford

07. 1991 A Senna ? McLaren Honda

08. 1992 G Berger ? McLaren Honda

09. 1993 A Senna ? McLaren Ford

10. 1994 N Mansell ? Williams Renault

11. 1995 D Hill ? Williams Renault

12. 1996 D Hill ? Williams Renault

13. 1997 D Coulthard ? McLaren Mercedes

14. 1998 M Hakkinen ? McLaren Mercedes

15. 1999 E Irvine ? Ferrari

16. 2000 M Schumacher ? Ferrari

17. 2001 M Schumacher ? Ferrari

18. 2002 M Schumacher ? Ferrari

19. 2003 D Coulthard ? McLaren Mercedes

20. 2004 M Schumacher ? Ferrari

21. 2005 G Fisichella ? Renault

22. 2006 F Alonso ? Renault

23. 2007 K Raikkonen ? Ferrari

----------------------------------------------

 

Questi gli orari per il Gran Premio

 

Venerd? 14 Marzo

10:00-11:30 (00:00-01:30) Prove Libere 1 ? Diretta su Sky Sport 2

14:00-15:30 (04:00-05:30) Prove Libere 2 ? Diretta su Sky Sport 2

 

Sabato 15 Marzo

11:00-12:00 (01:00-02:00) Prove Libere 3 ? Diretta su Sky Sport 2

14:00-15:00 (04:00-05:00) Qualifiche ? Diretta su Sky Sport 2 e Rai Due

 

Domenica 16 Marzo

15:30 (05:30) Gara ? Diretta su Sky Sport 2 e Rai Uno

 

Gli orari tra parentesi si riferiscono all?Italia, 10 ore di differenza di fuso orario. Tutte le sessioni di prove libere, le qualifiche e la gara saranno seguite con commento in diretta da parte della redazione di Radio Box.

----------------------------------------------

 

Il palinsesto di Radio Box per il Gran Premio d?Australia

 

Gioved? 13 Marzo

21:00 Inside Weekend

23:00 Welcome to Melbourne

23:45 DIRETTA Formula 1 - Melbourne - Prove Libere 1

 

Venerd? 14 Marzo

03:45 DIRETTA Formula 1 - Melbourne - Prove Libere 2

21:00 NASCAR On RadioBox

 

Sabato 15 Marzo

00:45 DIRETTA Formula 1 - Melbourne - Prove Libere 3

03:30 DIRETTA Pre-Qualifying Show

04:00 DIRETTA Formula 1 - Melbourne - Qualifiche

15:30 DIRETTA Live RaceDay Show: ALMS @ Sebring

16:00 DIRETTA ALMS - Sebring - Partenza

18:00 Oltre il Limite Saturday

20:30 DIRETTA ALMS - Sebring - 5a ora

22:30 DIRETTA ALMS - Sebring - La Notte

 

Domenica 16 Marzo

03:00 DIRETTA ALMS - Sebring - Arrivo

04:30 DIRETTA Live RaceDay Show (1a parte) : F1 @ Australia

05:30 DIRETTA Formula 1 - Melbourne - Gran Premio d?Australia

07:30 DIRETTA PostGP Show

10:00 DIRETTA Live RaceDay Show (2a parte)

19:30 DIRETTA Live RaceDay Show (2a parte): NASCAR @ Bristol

20:00 DIRETTA NASCAR Sprint Cup - Bristol - Race

21:30 DIRETTA Live RaceDay Show (4a parte): A1GP @ Messico

22:00 DIRETTA A1GP - Mexico City - Feature Race

Share this post


Link to post
Share on other sites
L’attesa ? finita!

 

 

:sbav:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ne posso pi?... La settimana sar? infinita...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Osre, ma collabori con F1GrandPrix.it?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi sto gi? misurando la tuta e provando i guanti... Fra pochi giorni si parte :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Osre, ma collabori con F1GrandPrix.it?

Va be' pi? che altro che una collaborazione esterna. Infatti come puoi vedere io nn faccio parte della redazione (cio? non c'ho l'username evidenziato verde). Faccio solo questi articoli qui. 18 articoli l'anno, ecco tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Va be' pi? che altro che una collaborazione esterna. Infatti come puoi vedere io nn faccio parte della redazione (cio? non c'ho l'username evidenziato verde). Faccio solo questi articoli qui. 18 articoli l'anno, ecco tutto.

E allora sar? che non ho mai letto il tuo nome sotto gli articoli che hai postato.

 

Comunque a parte le ciance...ormai sono tutto un fremito...non vedo l'ora che inizi questo dannato mondiale...e speriamo che vinca il migliore (cio? la Ferrari, ovviamente) XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

io mi aspetto tanto quest anno dalla Ferrari...spero in un buon anno :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
io mi aspetto tanto quest anno dalla Ferrari...spero in un buon anno :)

Le premesse sono pi? che incoraggianti...speriamo bene...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le premesse sono pi? che incoraggianti...speriamo bene...

 

mI sta gi? iniziando a salire la tensione...io quando staranno scattando mi collasso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Macch?, sapete gi? che il prossimo anno ci sar? nico rosberg col numero 1 sul musetto.. vai nico.

 

 

:hihi: Ma anche no.. Ma sognare non costa niente..

Share this post


Link to post
Share on other sites

voglio un mondiale noioso...nel senso buono

Share this post


Link to post
Share on other sites

photop_tororosso.jpg

 

3142408145.jpg

 

Forza e Onore!

Share this post


Link to post
Share on other sites
voglio un mondiale noioso...nel senso buono

 

b? ci potrebbe stare dp tutti gli infarti che ci siamo presi nel 2007 :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io desidero un mondiale come minimo simile alla stagione 2007 (per quanto riguarda alla lotta in pista).

 

4 piloti al limite

Share this post


Link to post
Share on other sites
io desidero un mondiale come minimo simile alla stagione 2007 (per quanto riguarda alla lotta in pista).

 

4 piloti al limite

Dove li hai visti questi 4 piloti al limite? :hihi:

Il mondiale 2007 ? stato combattuto dal punto di vista della classifica, ma le lotte in pista, i duelli ruota a ruota dove stavano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dove li hai visti questi 4 piloti al limite? :hihi:

Il mondiale 2007 ? stato combattuto dal punto di vista della classifica, ma le lotte in pista, i duelli ruota a ruota dove stavano?

Beh dai...rispetto ad altre stagioni si ? visto qualche duello al vertice (Massa-Alonso in Spagna e Germania, Alonso-Hamilton in Belgio, Massa-Kubica in Giappone).

Share this post


Link to post
Share on other sites
voglio un mondiale noioso...nel senso buono

 

Straquoto

 

stile 2002 o 2004

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche 1988 :idolo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dobbiamo riuscire dove abbiamo fallito nel 2002 e nel 2004, cio? vincere tutte e 18 le gare del mondiale!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×