Jump to content
MagicSenna

Cinema e film

Recommended Posts

altro caratterista

bombolo-foto-1.jpg?w=598&h=337

 

 

Attori:

 

c-era-una-volta-a-hollywood-leonardo-dic

 

1P5gkgd-j0V_chpJOP7BDeexx163EYHDJTO-qrNx

Share this post


Link to post
Share on other sites

il caratterista è un attore secondario che fa parti molto precise, tipicamente personaggi con personalità spiccate o controverse.

damon è una star, non interpreta personaggi "strani", quindi non può mai essere definito caratterista.

che tenda a interpretare un certo tipo di personaggio non c'entra molto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il caratterista è un attore che per definizione non recita ma interpreta un personaggio, e sempre quello, cucito su di lui per com'è, non per come dovrebbe essere recitando.

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, effe ha scritto:

Il caratterista è un attore che per definizione non recita ma interpreta un personaggio, e sempre quello, cucito su di lui per com'è, non per come dovrebbe essere recitando.

 

premesso che non è vero che con caratterista si intende un attore che fa sempre la stessa parte, anzi i migliori sono quelli poliedrici, ancora non capisco cosa abbia di caratterista matt damon. se fosse come dici pure tom cruise sarebbe un caratterista

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, effe ha scritto:

Sono tutti filmoni holliwodiani ma personalmente di qualità non ne vedo troppa.

Anche per quanto mi riguarda Damon ha fatto diversi film di mio gradimento, penso alla trilogia degli Ocean, Rounders, Elysium, ma quello che dicevo è che non lo trovo un grande interprete.

E per rispondere anche a Crucco, gli attori recitano, i caratteristi interpretano piu o meno se stessi.

In questo vedo Damon piu un caratterista che un grande attore.

 

Quello che intendo io è che anche gli attori hanno un proprio modo di recitare che li fa riconoscere: espressioni e sguardi, movimenti, uso della voce e della parola. Alcuni ne hanno più di uno, ma non sono tantissimi. Tutti hanno un marchio di fabbrica, ochi sono veramente camaleontici, anche fra i grandi.

 

Ammetto comunque di essere a volte distratto e concentrarmi più sulla trama, sulle emozioni che la storia mi dà, che non sulle interpretazioni dei singoli, che riesco comunque a notare, non sono poi così cieco.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Insomma: Bardem, Hackman, Eastwood, Loren, Magnani, Müller Stahl, Waltz, H. Ford e potrei andare avanti... bene o male li si "riconosce" sempre, anche i migliori, i più poliedrici sono riconoscibili.

 

Non significa che vanno sminuiti tutti, al contrario l'arte la riconosci sempre (che poi si va anche a gusti direi) ma non esiste il camaleonte che sa recitare 50 ruoli diversi in 50 maniere diverse. C'è sempre qualcosa (secondo me) che accomuna le sue interpretazioni, un'impronta digitale. Per me è umano ed inevitabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, crucco ha scritto:

Insomma: Bardem, Hackman, Eastwood, Loren, Magnani, Müller Stahl, Waltz, H. Ford e potrei andare avanti... bene o male li si "riconosce" sempre, anche i migliori, i più poliedrici sono riconoscibili.

 

Non significa che vanno sminuiti tutti, al contrario l'arte la riconosci sempre (che poi si va anche a gusti direi) ma non esiste il camaleonte che sa recitare 50 ruoli diversi in 50 maniere diverse. C'è sempre qualcosa (secondo me) che accomuna le sue interpretazioni, un'impronta digitale. Per me è umano ed inevitabile.

 

esatto, mi sembra che effe scambi dei tratti iconici con il caratterismo. sono cose diverse.

clint eastwood era quello. sean connery era quello. ma nessuno si sogna di definirli attori caratteristi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, crucco ha scritto:

Insomma: Bardem, Hackman, Eastwood, Loren, Magnani, Müller Stahl, Waltz, H. Ford e potrei andare avanti... bene o male li si "riconosce" sempre, anche i migliori, i più poliedrici sono riconoscibili.

 

Non significa che vanno sminuiti tutti, al contrario l'arte la riconosci sempre (che poi si va anche a gusti direi) ma non esiste il camaleonte che sa recitare 50 ruoli diversi in 50 maniere diverse. C'è sempre qualcosa (secondo me) che accomuna le sue interpretazioni, un'impronta digitale. Per me è umano ed inevitabile.

Bardem è un'illusionista per quanto sa cambiare nelle sue interpretazioni. Di Caprio, pensalo in Departed, wow, revenant e c'era una volta Hollywood. Sa cambiare, trasformarsi. Pensa a Matthew McConaughey quando recitava nelle commedie rosa e poi pensa a Dallas Buyers Club. Ma ancora, Pacino che è tra quelli che probabilmente mettono la personalità davanti al personaggio, in Donnie Brasco ha fornito una caratterizzazione completamente diversa a quella di, per dire, profumo di donna.

Matt Damon secondo me recita sempre nello stesso modo la stessa parte, che sia il giocatore d'azzardo in Rounders o il rambo in Bourne.

Come ho detto ha fatto molti film di mio gradimento, ma non li ricordo mai per la sua prestazione. Poi ok, citare Clint è scorretto, ci ha costruito una carriera sulle sole due espressioni di cui è capace: con la cicca in bocca o senza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah... secondo me, pur trasformandosi, anche quelli da te citati recitano alla propria maniera, riconoscibile ogni ruolo. Possono trasformarsi meglio di altri (e lo fanno) ma Pacino recita "alla Pacino", come De Niro o Meryl Streep recitano alla loro maniera. Tutti benissimo.

 

E comunque Bourne viene presentato, anche come personalità, in maniera diversa dal personaggio interpretato in "Ocean's ecc...". Quindi così insipidito e monotono come vuoi dipingerlo tu non lo è, il buon Matt...

 

Forse non mi so spiegare io, o forse non vuoi capire tu. :maxnotme:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, crucco ha scritto:

 

 

Forse non mi so spiegare io, o forse non vuoi capire tu. :maxnotme:

Bisogna pur far valere le cariche istituzionali appena acquisite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perfetto esempio di caratterista, che non necessariamente deve essere un attore/attrice professionista (anche se poi ha anche vinto un David di Donatello come miglior attrice).

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque domenica sera guarderò "Jason Bourne".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto The Irishman gran film, 3 ore e mezza volate, l'unica pecca sono gli attori troppo vecchi ma probabilmente trovare 3 attori di quello spessore non è nemmeno facile, Joe Pesci non serve nemmeno che reciti, lo metti li, fermo e ti buca lo schermo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

visto Il buco su Netflix, carina l'idea e per un'ora e mezza stava anche andando bene, poi hanno rovinato tutto negli ultimi dieci minuti

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

visto Il buco su Netflix, carina l'idea e per un'ora e mezza stava anche andando bene, poi hanno rovinato tutto negli ultimi dieci minuti

Bel finale eh? XD

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/2/2020 Alle 06:47, Ruberekus ha scritto:

sorpreso ma contento della vittoria di Parasite agli Oscar, il film è un piccolo gioiello nel panorama cinematografico piatto degli ultimi anni, ma non mi aspettavo potesse vincere addirittura miglior film e miglior regia considerata la concorrenza di Scorsese (uscito a mani vuote), Tarantino e Mendes

 

scontato invece l'Oscar a Phoenix per Joker, mentre sono molto contento che Pitt, tra i miei attori preferiti, abbia vinto quello per il miglior attore non protagonista, ruolo azzaccatissimo nel film di Tarantino 

 

Visto oggi Parasite e non sono rimasto deluso. Mi ha tenuto interessato per tutta la durata del film, promosso :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×