Jump to content
MagicSenna

Cinema e film

Recommended Posts

Adesso, effe ha scritto:

Per me il signore degli anelli è piu anestetizzante di una bottiglia di buon cabernet con 20 gocce di valium dentro.

Avrò iniziato il primo 5 volte, non sono mai riuscito a superare i 45 minuti. Mi stende ogni volta, non ce la faccio.

Non è che non mi piaccia, lo vedo che la fotografia è molto buona e che è girato bene, ma semplicemente mi fa l'effetto di un sonnifero pesante.

 

 

Condivido appieno il tuo pensiero :assonnato:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parasite è un bel film, secondo me molto meglio la prima parte che la seconda, dove la buttano un po' in caciara e esagerano con il sangue e i colpi di scena forzati, ma resta un film da vedere, tra i più originali degli ultimi anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri ho visto 1917... Spettacolo per gli occhi, costumi veramente convincenti, scenografie mozzafiato... La trama alla fine è semplice perché è semplice la vicenda narrata... Mi è piaciuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera ho visto "Suburbicon". Direi semplicemente pazzesco, fino alla fine, anche se sicuramente non di primo livello. Mi sembra a tratti grezzo, con lacune narrative, con situazioni a volte risolte un po‘ superficialmente o frettolosamente.

 

Però sufficientemente strange, ha qualcosa.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo a me Matt Damon ha un po' stufato? bravo ma te lo ritrovi in ogni film, manco il prezzemolo :D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, F.126ck ha scritto:

Solo a me Matt Damon ha un po' stufato? bravo ma te lo ritrovi in ogni film, manco il prezzemolo :D

 

Io non mi stufo mai. Semplicemente non esagero. :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/2/2020 Alle 09:45, F.126ck ha scritto:

Solo a me Matt Damon ha un po' stufato? bravo ma te lo ritrovi in ogni film, manco il prezzemolo :D

Piu che altro non lo trovo un attore con doti fuori dal comune.

Vive di rendita per una grande prestazione fatta quando aveva 20 anni, oggi ne ha 45.

Che poi a ben guardare era il personaggio che si sposava perfettamente con i suoi modi di fare, perchè a memoria recita allo stesso modo in tutti i film

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parli di Hunting genio ribelle? devo ancora vederlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, F.126ck ha scritto:

Parli di Hunting genio ribelle? devo ancora vederlo.

Si.

Altro di notevole da parte di sua non ricordo

Share this post


Link to post
Share on other sites

:asd:

Non conoscevo il titolo italiano di Good Will Hunting.

 

Un altro bel film con Matt Damon. :up: 

1 ora fa, effe ha scritto:

Piu che altro non lo trovo un attore con doti fuori dal comune.

Vive di rendita per una grande prestazione fatta quando aveva 20 anni, oggi ne ha 45.

Che poi a ben guardare era il personaggio che si sposava perfettamente con i suoi modi di fare, perchè a memoria recita allo stesso modo in tutti i film

 

Beh, credo che non siano poi tanti gli attori che recitano in modi diversi. È una caratteristica che hanno anche molte stelle del cinema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, dai, Matt Damon è un attore in effetti non eccelso, ma ha un curriculum di tutto rispetto, con parecchi titoli fra il notevole e il memorabile. Cito solo:

 

- la trilogia (+1) di Bourne, action notevolissimi;

- The Good Shepherd;

- The Informant! (notevolissimo!);

- Invictus;

- Green Zone;

- Hereafter;

- Promised Land;

- Interstellar;

- Suburbicon.

 

Uno più bello dell'altro, per me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me è piaciuto molto The Martian

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, rimatt ha scritto:

No, dai, Matt Damon è un attore in effetti non eccelso, ma ha un curriculum di tutto rispetto, con parecchi titoli fra il notevole e il memorabile. Cito solo:

 

- la trilogia (+1) di Bourne, action notevolissimi;

- The Good Shepherd;

- The Informant! (notevolissimo!);

- Invictus;

- Green Zone;

- Hereafter;

- Promised Land;

- Interstellar;

- Suburbicon.

 

Uno più bello dell'altro, per me.

 

E' questo che ha scaturito il mio dubbio, se non è eccelso perché ce lo ritroviamo su una buona parte dei migliori film?

 

Ho visto Will Hunting, grande film! Robin Williams immenso! se avessero dato la parte di Demon a qualcun'altro forse il film ne avrebbe giovato ma forse è perché sono di parte :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

a me è piaciuto molto The Martian

 

Anche a me, mi sono solo dimenticato di citarlo.

 

Su Damon non saprei dire, secondo me non ha gradi doti recitative ma ci sta che abbia altre qualità ugualmente apprezzabili: di sicuro è un nome di richiamo, magari è anche un attore con cui non è difficile lavorare. Poi a me non dispiace affatto, sia chiaro.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, rimatt ha scritto:

No, dai, Matt Damon è un attore in effetti non eccelso, ma ha un curriculum di tutto rispetto, con parecchi titoli fra il notevole e il memorabile. Cito solo:

 

- la trilogia (+1) di Bourne, action notevolissimi;

- The Good Shepherd;

- The Informant! (notevolissimo!);

- Invictus;

- Green Zone;

- Hereafter;

- Promised Land;

- Interstellar;

- Suburbicon.

 

Uno più bello dell'altro, per me.

Sono tutti filmoni holliwodiani ma personalmente di qualità non ne vedo troppa.

Anche per quanto mi riguarda Damon ha fatto diversi film di mio gradimento, penso alla trilogia degli Ocean, Rounders, Elysium, ma quello che dicevo è che non lo trovo un grande interprete.

E per rispondere anche a Crucco, gli attori recitano, i caratteristi interpretano piu o meno se stessi.

In questo vedo Damon piu un caratterista che un grande attore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Matt Damon si è creato un nome col tempo e viene chiamato per via di ciò... è discreto nel suo recitare e la gente lo riconosce al volo nel suo ruolo che calza quasi sempre a pennello... un po' come JCVD all'epoca o Sylvester Stallone

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, effe ha scritto:

In questo vedo Damon piu un caratterista che un grande attore.

 

 

valà che caratterista vedi in matt damon?

è un grosso nome del cinema di hollywood, un buon interprete senza quel genio memorabile, ma che fa sempre il suo.

parlare di caratterista è totalmente fuori luogo per lui

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

 

valà che caratterista vedi in matt damon?

è un grosso nome del cinema di hollywood, un buon interprete senza quel genio memorabile, ma che fa sempre il suo.

parlare di caratterista è totalmente fuori luogo per lui

 

Io penso intendesse il fatto che Matt Damon non sia un trasformista e che il suo ruolo è sempre costruito su un personaggio con caratteristiche similari ad altri personaggi interpretati sempre da lui

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Aerozack ha scritto:

Io penso intendesse il fatto che Matt Damon non sia un trasformista e che il suo ruolo è sempre costruito su un personaggio con caratteristiche similari ad altri personaggi interpretati sempre da lui

 

allora ha sbagliato a parlare perchè l'attore caratterista è proprio il contrario :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

allora ha sbagliato a parlare perchè l'attore caratterista è proprio il contrario :asd:

 

No bey

 

0cifie.jpg

 

Esempio supremo di un caratterista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×