Jump to content
MagicSenna

Cinema e film

Recommended Posts

6 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Dammi il titolo del film

 

 

Qualcuno ha visto Gemini Man ed Attacco al Potere 3 ?

Se si, come sono?

Mah gemini man non l'ho visto ma ho letto che la critica lo ha bocciato....film mediocre, azione blanda, nulla di che... penso valga lo stesso per attacco al potere 3...in genere se un film riscuote successo se ne parla parecchio

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabe ci sono anche film minori belli ma poco noti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/1/2020 Alle 15:23, Beyond ha scritto:

vabe ci sono anche film minori belli ma poco noti

Cargo 200.

Quando Pulp Fiction incontra i fumi tossici della Russia degli anni 80.

Capolavoro.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/1/2020 Alle 15:20, Aerozack ha scritto:

Mah gemini man non l'ho visto ma ho letto che la critica lo ha bocciato....film mediocre, azione blanda, nulla di che... penso valga lo stesso per attacco al potere 3...in genere se un film riscuote successo se ne parla parecchio

 

Per esperienza è più utile e sicuro scegliere i film da vedere osservando le locandine. Sono rivelatrici quanto le copertine dei libri.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

visto shazam, film di intrattenimento godibile, mi ha ricordato deadpool come impostazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

visto ieri 1917, il film è uno spettacolo per gli occhi, essendo girato tutto* in (falso) piano sequenza l'occhio è sempre puntato sui due protagonisti che nel giro di due ore cambiano moltissimi paesaggi (è girato quasi tutto in esterna), si perpepisce lo sforzo notevole per girare un film del genere; la trama è un po' povera ma è assolutamente funzionale al tecnicismo che hanno voluto mettere in mostra nel film (cosa secondo me riuscita), le sequenze tra le trincee a inizio e fine del film sono tra le cose più belle che ho visto al cinema

 

*a parte un unico stacco che secondo me si poteva evitare ma che serve per favorire il passaggio dal giorno alla notte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto recensioni molto negative sul film, parlano di un film che si basa tutto sulla scena ma la cui sostanza è minima. Sarebbe un peccato se la trama fosse così debole. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

la trama è una trama reale di guerra, non si può pensare di andare al cinema per vedere solo storie di avengers e guerre spaziali  

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Ruberekus ha scritto:

il film è uno spettacolo per gli occhi, essendo girato tutto* in (falso) piano sequenza

 

Per uno che non sa niente di tecniche filmografiche potresti spiegare in cosa consiste il (falso) piano sequenza?

In pratica tutto il film è un'unica scena in tempo reale?

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì il piano sequenza consiste nel girare in un'unica scena senza tagli, praticamente non si fa uso del montaggio

 

ovviamente è un falso piano sequenza perché girare due ore senza interruzioni è infattibile, i tagli vengono nascosti digitalmente o con inquadrature ad hoc (buio, inquadrature di elementi secondari, ecc)

 

https://it.wikipedia.org/wiki/Piano_sequenza

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Ruberekus ha scritto:

la trama è una trama reale di guerra, non si può pensare di andare al cinema per vedere solo storie di avengers e guerre spaziali  

 

penso lo vedrò in questi giorni e commenterò.

le recensioni in generale parlano di storia con situazioni forzate e che non ha nulla di davvero bello e drammatico come dunkirk, per riprendere un recente film di guerra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunkirk l'ho trovato abbastanza noioso, uno dei film di Nolan che mi ha preso meno

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Aerozack ha scritto:

Dunkirk l'ho trovato abbastanza noioso, uno dei film di Nolan che mi ha preso meno

 

non è un capolavoro ma si lascia seguire dall'inizio alla fine. ha comunque un'anima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/1/2020 Alle 11:19, Ruberekus ha scritto:

visto ieri 1917, il film è uno spettacolo per gli occhi, essendo girato tutto* in (falso) piano sequenza l'occhio è sempre puntato sui due protagonisti che nel giro di due ore cambiano moltissimi paesaggi (è girato quasi tutto in esterna), si perpepisce lo sforzo notevole per girare un film del genere; la trama è un po' povera ma è assolutamente funzionale al tecnicismo che hanno voluto mettere in mostra nel film (cosa secondo me riuscita), le sequenze tra le trincee a inizio e fine del film sono tra le cose più belle che ho visto al cinema

 

*a parte un unico stacco che secondo me si poteva evitare ma che serve per favorire il passaggio dal giorno alla notte

 

visto anche io 1917. confermo che è un bel film, pensato principalmente per colpire visivamente lo spettatore. sicuro vincerà dei premi per la tecnica, ma la vittoria come miglior film la vedo impossibile, non è così meritevole.

molto belle le riproduzioni delle trincee e delle zone di battaglia, musiche non particolarmente di nota, trama abbastanza scarna.

ho apprezzato soprattutto la prima metà del film, la seconda l'ho trovata meno riuscita e con diverse scene forzate: la scena del cecchino un po' demenziale, la scena del bambino inutilmente smielata, la scena del cantante nei boschi una poveracciata. si salva la corsa tra le bombe, molto scenografica.

 

nel complesso sono d'accordo in gran parte con le recensioni che lo ritengono un film "videogame", molto scenografico ma piuttosto forzato e privo di reale interesse al di là dell'aspetto fotografico. si guarda con piacere ma sembra costruito intorno a poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sorpreso ma contento della vittoria di Parasite agli Oscar, il film è un piccolo gioiello nel panorama cinematografico piatto degli ultimi anni, ma non mi aspettavo potesse vincere addirittura miglior film e miglior regia considerata la concorrenza di Scorsese (uscito a mani vuote), Tarantino e Mendes

 

scontato invece l'Oscar a Phoenix per Joker, mentre sono molto contento che Pitt, tra i miei attori preferiti, abbia vinto quello per il miglior attore non protagonista, ruolo azzaccatissimo nel film di Tarantino 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo recuperarmi questo parasite

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parasite ancora non l'ho visto, ma di Bong Joon-ho ho visto Memories of Murder, Madre e The Host, e sono tre gran bei film (specie i primi due). Se Parasite si avvicina a quei livelli, l'Oscar è più che meritato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto Gemini Man, carino e di Azione ma...niente di chissà che. Si poteva fare di meglio. :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

clamoroso ko di tarantino che inaspettatamente esce a bocca asciutta con un film che sembrava fatto apposta per vincere dei premi.

anche scorsese penso si aspettasse qualcosa.

1917 alla fine come giusto ha vinto i premi tecnici, sarebbe stato troppo premi al miglior film o regia

 

non vedo l'ora di vedere questo parasite perchè deve essere davvero ben fatto

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabè Tarantino non ha mai sfondato all'Academy, poteva essere in corsa giusto per il miglior film, neanche per la regia che non si è distinta per chissà che nell'ultimo film

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×