Jump to content
MagicSenna

Cinema e film

Recommended Posts

lo so che lo ha sempre fatto, ma se il film ne è strapieno allora diventa una esagerazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su questa ultima fatica mi esprimerò dopo averlo visto. Magari meglio dopo la seconda/terza visione. Lui, come Kubrick, come pochi altri, ti racconta cose nuove ogni volta che rivedi un suo film, per quante volte tu l'abbia visto prima.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me le molte citazioni non hanno dato fastidio, anche perché ripeto, non è il racconto di una storia ma di un mondo, quindi sono funzionali e non interrompono la narrazione

 

il vero problema, almeno per me, è che molte non sono riuscito a capirle, serviva una cultura cinematografica (del cinema anni '60 per altro) che non ho

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto Joker. 

Interpretazione super, film bello ma lasci la sala non del tutto soddisfatto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/9/2019 Alle 16:41, Beyond ha scritto:

devo ancora vederlo. cmq la cosa che inzuppa i film di citazioni la trovo stucchevole e non capisco poi che plus darebbe al film.

 

Ci sono alcuni film di Tarantino in cui si trovano citazioni e basta, fondamentalmente fini a se stesse (vedi Le iene, che pure è godibilissimo, che altro non è che un collage di scene già viste altrove); ma ce ne sono anche altri in cui le citazioni condiscono e arricchiscono una storia: è il caso di C'era una volta a Hollywood, che secondo me se non è il miglior film di Quentin poco ci manca. Certo, è un film che per essere non dico goduto appieno, ma quantomeno compreso a livello base necessita di alcune conoscenze pregresse, altrimenti se ne perde la potenza; per dire, conosco diverse persone che l'hanno visto senza nemmeno sapere chi fosse Manson e cosa fosse realmente successo a Bel Air nel 1969: ecco, per loro il film è una pallottola spuntata.

 

Io, che pure di cinema sono appassionato e che qualcosina sulla Hollywood dell'epoca la conosco, penso di aver colto solo una piccola parte delle citazioni che evidentemente sono disseminate ovunque. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq ripensando a Joker, confermo che il film non è abbastanza potente. va avanti un po' lento ma soprattutto quasi prevedibile e quindi alla fine lascia non del tutto soddisfatti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La storia del joker è lineare e non mi ha stupito quasi mai... Se sono andato a vederlo è per l'interpretazione di Phoenix... Dopotutto è una storia su cui c'è poco da inventare e l'unico tema da affrontare (il sopravvento della follia) è affrontato bene... Io sono soddisfatto

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, rimatt ha scritto:

conosco diverse persone che l'hanno visto senza nemmeno sapere chi fosse Manson e cosa fosse realmente successo a Bel Air nel 1969: ecco, per loro il film è una pallottola spuntata.

vabè ma è come andare a vedere Dunkirk senza sapere che c'è stata la seconda guerra mondiale :asd: 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri sono andato a vedere ad astra con brad pitt.

ottima interpretazione la sua, film bello visivamente, ma un po' scialba la sceneggiatura

Share this post


Link to post
Share on other sites

El camino.

Chevelodicoafare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Beyond ha scritto:

ieri sono andato a vedere ad astra con brad pitt.

ottima interpretazione la sua, film bello visivamente, ma un po' scialba la sceneggiatura

ho letto che è pieno di cagate 

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

ho letto che è pieno di cagate 

E' un eufemismo... non voglio fare spoiler ma se lo andate a vedere aspettandovi una sorta di verosimiglianza scientifica butterete i vostri soldi

Share this post


Link to post
Share on other sites

cagate di che tipo? niente di rilevante credo, la trama gira intorno al protagonista, il resto è contorno

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Beyond ha scritto:

ieri sono andato a vedere ad astra con brad pitt.

 

Ma dai, non sapevo che vi conosceste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io invece ho visto Joker, che dire, filmone, un po' in stile Taxi Driver, gira tutto intorno a lui, la trama sarà anche un po' debole ma non serve perché la storia è lui stesso, retta alla grande dall'interpretazione dell'attore su cui si è già detto tutto, ed è un film che ti costringe a pensare e stargli dietro per tutta la durata, per esempio ho trovato geniale il dubbio buttato lì a metà film che

Spoiler

Joker e Batman potessero essere fratelli, mi ha spinto a cercare tutti i possibili collegamenti pensando al Cavaliere Oscuro, tenendomi impegnato a pensare per una buona mezz'oretta, cosa che in fondo deve fare un buon film

 

certe atmosfere e scelte di regia le ho trovate un po' "nolaniane", anche la musica rimandava a quella di Zimmer del Cavaliere Oscuro, piacevole in questo senso; un po' così la scelta del doppiaggio italiano di riscrivere lettere/giornali in italiano, personalmente non gradisco queste traduzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

io invece ho visto Joker, che dire, filmone, un po' in stile Taxi Driver, gira tutto intorno a lui, la trama sarà anche un po' debole ma non serve perché la storia è lui stesso, retta alla grande dall'interpretazione dell'attore su cui si è già detto tutto, ed è un film che ti costringe a pensare e stargli dietro per tutta la durata, per esempio ho trovato geniale il dubbio buttato lì a metà film che

  Mostra Spoiler

 

certe atmosfere e scelte di regia le ho trovate un po' "nolaniane", anche la musica rimandava a quella di Zimmer del Cavaliere Oscuro, piacevole in questo senso; un po' così la scelta del doppiaggio italiano di riscrivere lettere/giornali in italiano, personalmente non gradisco queste traduzioni.

 

per lo spoiler, onestamente si capiva subito che non era vero ma solo un espediente per far uscire ancora più matto joker

 

sulla traduzione dei testi credo sia una questione di produzione, immagino che abbiano tradotto in cg per tutte le lingue, mi sembra una cosa intelligente.

 

nessuno è un po' perplesso dalla scelta di avere joker adulto e batman bambino? come si conciliano visto che per quando bruce diventa adulto joker sarà un nonnetto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

per lo spoiler, onestamente si capiva subito che non era vero ma solo un espediente per far uscire ancora più matto joker

 

sulla traduzione dei testi credo sia una questione di produzione, immagino che abbiano tradotto in cg per tutte le lingue, mi sembra una cosa intelligente.

 

nessuno è un po' perplesso dalla scelta di avere joker adulto e batman bambino? come si conciliano visto che per quando bruce diventa adulto joker sarà un nonnetto?

Che io sappia il joker del fumetto è più grande di Batman... Così mi è stato detto 50-60... Bisogna capire quanti anni ha joker qui

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Aerozack ha scritto:

Che io sappia il joker del fumetto è più grande di Batman... Così mi è stato detto 50-60... Bisogna capire quanti anni ha joker qui

 

beh nel film hanno buoni 30 anni di differenza 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Batman ha dieci anni e joker può tranquillamente stare sotto i 40, avranno 20-25 anni di differenza 

55 minuti fa, Beyond ha scritto:

sulla traduzione dei testi credo sia una questione di produzione, immagino che abbiano tradotto in cg per tutte le lingue, mi sembra una cosa intelligente.

invece è una cagata anche perché ci sono pezzi non tradotti, quindi è un lavoro (inutile) a metà 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perde di realismo...meglio fare leggere come facevano nei bei vecchi film in italiano con la voce fuori campo i tratti salienti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

×