Jump to content
Sign in to follow this  
Hunaudieres

WRC 2008

Recommended Posts

LOEB INDOMABILE

 

Parlavamo di Sordo leader poche ore fa?????? Ed invece quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a fare sul serio. Nelle prime due prove esibizione, sempre valide nella gara, il francese Seb Loeb ha iniziato a staccare la concorrenza, facendo vedere che ? lui il leader in assoluto. L’alfiere della Citroen ha falciato il compagno di squadra Sordo, rifilandogli 12 secondi e soprattutto, sembra essere abissale la differenza tra il francese e il finlandese Hirvonen, infatti 44 secondi di differenza sono enormi in sole due prove esibizione. Ancor pi? distante Petter Solberg, distanziato di 1:14.5 e da notare anche che ? stato battuto dal compagno Atkinson. Ottima prestazione di Galli che rimane sempre li tra i migliori, piazzandosi settimo. Ecco la classifica provvisoria:

 

1. Loeb Citroen 23:38.4

2. Sordo Citroen + 12.7

3. Hirvonen Ford + 44.0

4. Atkinson Subaru + 58.6

5. Duval Ford +1:13.5

6. P Solberg Subaru +1:14.5

7. Galli Ford +1:26.1

8. Gardemeister Suzuki +1:53.1

9. Cuoq Peugeot +2:09.2

10. Romeyer Peugeot +2:50.7

 

Da domani si inizia a fare davvero sul serio con la prima giornata del Rally di Montecarlo

 

Stefano Chinappi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sordo ha rotto un paio di quei fanali che si mettono sul cofano durante la prima prova e ha pagato ci? nella prova sucessiva

Loeb invece ? partito cauto per poi darci gi? duro

L'anno scorso Hirvonen dopo le stesse prime due prove aveva 51 secondi di ritardo, fa quello che ? possibile

Solberg mi sa che ormai le prende regolarmente dal compagno di squadra, testacoda a parte

Alla Stobart hanno fatto bene a puntare su Duval visto dove sono gli altri due "a tempo pieno"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

1.S?bastien LOEB 1:00:18.8

2.Daniel SORDO +23.5

3.Mikko HIRVONEN +1:04.7

4.Chris ATKINSON +2:02.2

5.Francois DUVAL +2:08.7

6.Petter SOLBERG +2:18.9

7.Gigi GALLI +2:50.7

8.Jean Marie CUOQ +3:42.9

 

La Citroen rischia di fare meglio dell'anno scorso quando Grohnolm concluse a 1'22

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

20:30 25/1/08

Citroen boss says Sordo?s car will be okay for day three

 

10:35 26/1/08

Engine problem stops Sordo on SS11

Share this post


Link to post
Share on other sites

finale incredibile con Duval che rimonta 19 dei 20.1 secondi di ritardo dal terzo posto di Atkinson prima del circuito finale

nella prova di Montecarlo fanno registrare lo stesso miglior tempo (al decimo, forse Atkinson ha fatto meglio ai millesimi) :o

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccolo aggiornamento :lol:

 

WRC Montecarlo SS15-19 - Loeb firma il pokerissimo ed ? nella storia

 

Con Loeb e Hirvonen ormai sicuri della loro posizione e i distacchi troppo importanti fra le altre posizioni che contano, ad animare l'ultima tappa del Rally del Montecarlo ? stata la lotta per l'ultimo gradino del podio fra Chris Atkinson e Francois Duval. Al termine della terza tappa il distacco tra i due era di 20.1 secondi, ritardo che il pilota belga ha colmato facendo registrare la migliore prestazione in tre delle quattro prove che precedevano il circuito finale di Montecarlo e portandosi a un solo secondo e un decimo dall'australiano della Subaru. Il finale ? da cardiopalma, con Atkinson che riesce a conservare la terza posizione grazie al miglior tempo ottenuto a pari merito con il pilota della Stobart.

 

Sebastien Loeb vince il suo quinto Montecarlo (migliorando il record di quattro vittorie in compropriet? con Munari, Rohrl e Makinen) dimostrando di essere il migliore interprete, insieme a Makinen, delle strade alle spalle del principato negli ultimi dieci anni (mai un risultato al di sotto del secondo posto). Quest'anno la sua vittoria ? stata anche pi? facile per le difficolt? tecniche incontrate dal compagno di squadra Dani Sordo, l'unico che poteva pensare di impensierire l'alsaziano.

 

Mikko Hirvonen conclude al secondo posto la sua prima gara da capitano dello squadrone Ford. Il finlandese ? autore di una prova regolare e priva di errori: tagliato fuori dalla lotta per la vittoria gi? fin dalle prime battute non ha faticato neanche a tenere a distanza i suoi inseguitori. Di tutt'altro segno il debutto nella squadra ufficiale Ford di Jari-Matti Latvala, che conclude 12? una gara in cui ? costretto sin da subito ad una difficile rimonta dopo un errore nella prima prova. Risalito fino alla nona posizione, Latvala ? poi riscivolato indietro dopo aver rotto una sospensione a met? della terza tappa.

 

Ottima prova di Chris Atkinson, che sin dalla prima speciale si installa in quarta posizione, balzando poi sul podio dopo il ritiro di Sordo, difendendola fino all'ultima prova dai continui attacchi di Duval. Al buon risultato di Atkinson si aggiunge la quinta posizione di Petter Solberg che permette al team Subaru di condividere la prima posizione nella classifica a squadre con la Citroen.

 

Il team Stobart ottiene il miglior risultato dal suo pilota ingaggiato ?una tantum?, quel Francois Duval che quando si tratta di correre ?una tantum? riesce sempre a tirare fuori buone prestazioni. Al quarto posto del belga si aggiunge il sesto di Gigi Galli, che permette alla squadra satellite Ford di pareggiare i conti in campionato proprio con la squadra principale, e il nono e decimo posto di Henning Solberg e Matthew Wilson. Settimo, con la vecchia 307 WRC, il campione nazionale francese Jean Marie Cuoq che conquista i suoi primi due punti mondiali.

 

Debutto ufficiale a due facce per il team Suzuki: se da un lato c'? grande soddisfazione per il primo storico punto conquistato da Per Gunnar Andersson e la consapevolezza di poter essere costantemente nei primi dieci, dall'altro ci sono ancora tanti problemi di affidabilit? con la SX4 che hanno condizionato la prestazione dei due piloti e che hanno costretto al ritiro Toni Gardemeister. Prossimo appuntamento sulle nevi svedesi dall'8 al 10 febbraio.

 

WRC 2008 - Rallye Monte Carlo - Classifica finale

 

01- Sebastien Loeb/Daniel Elena - Citroen Total WRT C4 WRC - 3h39'17.0

02- Mikko Hirvonen/Jarmo Lehtinen - BP Ford Focus RS WRC 07 - + 02'34.4

03- Chris Atkinson/Stephane Prevot - Subaru WRT Impreza WRC 2007 - + 02'58.6

04- Francois Duval/Eddy Chevailler - Stobart Ford Focus WRC 07 - + 02'59.7

05- Petter Solberg/Philip Mills - Subaru WRT Impreza WRC 2007 - + 04'40.9

06- Gigi Galli/Giovanni Bernacchini - Stobart Ford Focus WRC 07 - + 08'46.5

07- Jean-Marie Cuoq/Philippe Janvier - Peugeot 307 WRC - + 10'24.8

08- P-G Andersson/Jonas Andersson - Suzuki WRT SX4 WRC - + 11'19.5

09- Henning Solberg/Cato Menkerud - Stobart Ford Focus WRC 07 - + 12'43.6

10- Matthew Wilson/Michael Orr - Stobart Ford Focus WRC 07 - + 14'00.1

 

WRC 2008 - Classifica piloti dopo una gara

 

01- Sebastien Loeb/Daniel Elena - Citroen Total WRT C4 WRC - 10 punti

02- Mikko Hirvonen/Jarmo Lehtinen - BP Ford Focus RS WRC 07 - 8 punti

03- Chris Atkinson/Stephane Prevot - Subaru WRT Impreza WRC 2007 - 6 punti

04- Francois Duval/Eddy Chevailler - Stobart Ford Focus WRC 07 - 5 punti

05- Petter Solberg/Philip Mills - Subaru WRT Impreza WRC 2007 - 4 punti

06- Gigi Galli/Giovanni Bernacchini - Stobart Ford Focus WRC 07 - 3 punti

07- Jean-Marie Cuoq/Philippe Janvier - Peugeot 307 WRC - 2 punti

08- P-G Andersson/Jonas Andersson - Suzuki WRT SX4 WRC - 1 punto

 

WRC 2008 - Classifica costruttori dopo una gara

 

01- Citroen Total World Rally Team - 10 punti

02- Subaru World Rally Team - 10 punti

03- BP Ford Abu Dhabi World Rally Team - 8 punti

04- Stobart VK M-Sport Ford Rally Team - 8 punti

05- Suzuki World Rally Team - 1 punto

 

Francesco Majetta

 

 

Certo che Loeb deve smetterla di vincere sempre... :hihi:

 

 

Da sottolineare l'ottima prestazione di Gigi Galli: sesto. Avanti cos? che quest anno si fa un gran campionato!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul fatto sportivo-agonistico avete gi? parlato, abbiamo scritto i soliti report della gara ecc. Ma un Rally come il Montecarlo non si pu? fermare qui e allora abbiamo chiesto all'amico Fabrizio Rastelli, che da anni ? un "habituee" del Col de Turini, di raccontarci con un "diario" e foto esclusive l'atmosfera che si respira in questa prova leggendaria. Da non perdere per i veri malati di rally, una chicca:

 

http://www.racegarage.it/notizia.php?id_news=5938

 

Per ringraziarlo segnalo volentieri il suo forum www.vm18forum.org

Qui trovate pure i video http://www.vm18forum.org/forum/showthread.php?t=7633

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Approposito di "prove leggendarie" come il Turini. Riporto una bella notizia. Visto che l'anno prossimo il Monte passer? sotto l'IRC(che secondo me ormai ? molto pi? affascinante del WRC e non capisco perch? si ostinono a considerare ancora "migliore" il WRC) si parla di un ritorno al passato. Con pi? di 3 punti assistenza, prove lunghe, pi? notturne, speciali da brivido per fare la differenza e una durata dell'evento allungata....

 

Speriamo, sarebbe una bella risposta a Mosley che in questa maniera rimarr? "infangato dalle sue stesse mani"...sto gi? godendo all'idea di un WRC snobbato ai danni dell'IRC

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'Irc pian piano sta aumentando interesse........l'wrc si sta danneggiando (a livello di pubblico) mettendo l'alternanza delle nazioni che devono ospitare i rally, mentre a livello economico, andando per esempio in Kuwait o in Giordania,non solo fanno felici gli sponsor ma anche le loro tasche e con questo concludo che un wrc senza Monte e come il rugby senza il 6 Nazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grande latvala ma hirvonen sembrava troppo molle ed incapace di prenderlo......grande gigioneeeee che merita di stare in wrc e di avere una grande macchina!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

grande inizio di galli, quinto nella 4? prova speciale! ;) Hirvonen ? gi? in fuga

 

Pioggia, freddo e una fioca nebbia hanno caratterizzato finora la prima giornata del rally di Argentina. La prima Prova Speciale delle otto in programma se l?? aggiudicata Mikko Hirvonen, su Ford Focus che ha staccato di soli 48 secondi il compagno di squadra Jari-Matti Latvala, secondo. Alle spalle dei due alfieri della Ford si ? piazzato il campione del mondo in carica Sebastian Loeb autore di un testacoda, per fortuna senza conseguenze. Ritirato Andersson con la Suzuki SX4 WRC.

 

La seconda prova speciale ? stata segnata, a causa delle pessime condizioni metereologiche e della scarsa visibilit?, dal brutto incidente di Latvala che si ? ribaltato a due km dallo start. Incidente che ? costato nove minuti al pilota finlandese facendolo scivolare in 29? posizione. "Ho commesso un errore, questa ? la vita !" ha ammesso mestamente Latvala. Tanta paura e pilota illeso comunque. Ancora una volta si ? confermato il pi? veloce Hirvonen, secondo Loeb a 52"7 dal leader. Terzo Chris Atkinson, davanti al suo compagno di squadra Petter Solberg . Bene il nostro Gigi Galli, quinto. Classifica che rimane invariata nel terzo e quarto stage.

 

WRC 2008 - Rally Argentina - Classifica dopo la P.S. 4

 

01- Mikko Hirvonen/Jarmo Lehtinen - BP Ford Focus RS WRC 07 55'54.1

02- Sebastien Loeb/Daniel Elena - Citroen Total WRT C4 WRC - + 00'50.8

03- Chris Atkinson/Stephane Prevot - Subaru WRT Impreza WRC 2007 - + 01'33.8

04- Petter Solberg/Phil Mills - Subaru WRT Impreza WRC 2007 - + 02'03.9

05- Gigi Galli/Giovanni Bernacchini - Stobart Ford Focus WRC 07 - + 02'15.8

06- Daniel Sordo/Marc Marti - Citroen Total WRT C4 WRC - + 02'19.0

07- Federico Villagra/Jorge Perez Companc - Munchi's Ford Focus WRC 07 - + 03'45.8

08- Henning Solberg/Cato Menkerud - Stobart Ford Focus WRC 07 - + 03'51.6

09- Toni Gardemeister/Tomi Tuominen - Suzuki WRT SX4 WRC - + 04'18.3

10- Matthew Wilson/Scott Martin - Stobart VK Ford Focus WRC 07 - + 04'33.9

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

in attesa che venga pubblicato ecco qui il resoconto dell'ultima giornata

 

 

WRC Turchia : le Ford fanno cose turche e Loeb finisce terzo.

 

Mikko Hirvonen rimane in testa anche nella terza e ultima giornata di prove in Turchia per l?ultimo appuntamento del rally mondiale prima della lunga pausa, conquistando cos? il suo secondo successo stagionale (il sesto della sua carriera) dopo quello ottenuto in terra Giordana. Neanche una foratura nell?ultimo stage ha fermato il ventisettenne pilota della Ford Focus, che grazie al suo vantaggio di 7.9 secondi ? riuscito ugualmente ad assicurarsi la vittoria.

?Entrambi gli pneumatici anteriori erano completamente finiti e abbiamo subito una foratura alla gomma anteriore sinistra", ha detto Hirvonen. "Cos? ho completato gli ultimi tre km senza forzare troppo. Ma lo sforzo di tutto il team ? stato fantastico."

Entusiasta anche il numero uno della BP Abu Dhabi Ford Focus Malcom Wilson che ha definito il trionfo odierno del finlandese ?il pi? bello della sua carriera? : "Non bisogna dimenticare che ha solo ventisette anni, non ha vinto quattro campionati del mondo, ma il modo in cui ha gestito la pressione ? stato fantastico. Mikko era molto preoccupato di partire per primo questa mattina perch? ancora non era riuscito a trovare il ritmo e il set up giusti, ma ? stato brillante! ?

?Mikko lascia la Turchia consapevole che potr? lottare con Sebastian anche se dovesse essere il primo in ordine di partenza e questo lo rafforza molto psicologicamente. ?

Una giornata da incorniciare per i colori finlandesi. Matti Latvala infatti si ? piazzato alle spalle del connazionale, sprecando per? la possibilit? di balzare in testa e di strappare la vittoria al compagno di squadra, in occasione della foratura a Hirvonen, con un errore nel corso del penultimo stage.

?Ho commesso un errore in frenata mentre ero in discesa. Non sono riuscito a fermate la macchina e ci mancava che anche il motore andava in stallo? ha spiegato. ?E? stata una lotta incredibile e Mikko ha guidato davvero bene. Ho dato tutto quello che potevo, ma purtroppo non ? stato abbastanza.?

Terzo si ? classificato il campione del mondo Loeb, che si ? dovuto arrendere alla supremazia mostrata dalle due Ford Focus per tutto il week end.

? Come Venerd? e Sabato, abbiamo spinto al limite .. ma non ? bastato" ha detto Loeb." Il nostro set-up era buono, la C4 si ? comportata bene e non abbiamo commesso errori. Ma, nonostante essere stati terzi in ordine di partenza quest?oggi, non siamo riusciti a sfruttare le condizioni favorevoli. "

 

Loeb inoltre ha dichiarato di essere rimasto deluso di non essere riuscito ad acciuffare almeno uno dei due piloti della Ford. "Non posso dire che sono felice di essere finito terzo n? di essere stato superato da Hirvonen nella classifica piloti", ha aggiunto Loeb. "Per tre giorni abbiamo provato tutto. Abbiamo superato spesso i nostri limiti, sfruttando al massimo il potenziale della vettura con il rischio anche di forature" ha poi concluso.

Ottimo quarto posto per Dani Sordo che ha vinto cos? il duello con Henning Solberg malgrado un errore all?altezza dell?Olympos.

Dopo il terzo posto conquistato da Petter Solberg in Grecia, il norvegese non ? riuscito a fare meglio di un modesto sesto posto, mentre il suo compagno di squadra Chirs Atkinson ? stato rallentato nella giornata di Venerd? a causa di una sospensione danneggiata, ma ? potuto rientrare in gara grazie alla regola del superrally finendo solamente 13?. Rally amaro per il nostro Gigi Galli che dopo aver perso ben quattro minuti Sabato a causa di una perdita di potenza al motore della sua Stobart Ford, non ha preso parte all?ultima giornata di ps su consiglio dei medici a causa di una grave disidratazione.

Un punto ? andato anche a Conrad Rautenbach, favorito anche dai guai alla Citroen privata di Aava che avrebbe potuto concludere il rally turco nelle prime sei posizioni se non avesse danneggiato Venerd? la sua vettura.

Tutti in vacanza ora. Si ricomincia dal 31 Luglio al tre Agosto con il rally di Finlandia. Tra i freddi laghi l?extraterrestre Loeb detentore di tutti i record non ? mai riuscito a vincere, chiss? che questa non sia finalmente la volta buona. Anche se battere gli specialisti del luogo Hirvonen e Latvala sar? impresa ardua..

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×