Jump to content
Sign in to follow this  
luke36

Stagione 1991

Recommended Posts

Carissimi members,

 

ho pensato di iniziare una review delle passate stagioni attraverso l'ausilio delle sole immagini e video. Modo molto semplice e immediato per ricordare e commentare il passato.

 

Il 1991 rappresenta certamente una stagione molto importante. La stagione che vede risorgere la Williams ad esempio. Qui un bel montaggio video da cui iniziare la discussione. Sperando che emergano interessanti spunti di riflessione e crescita, come sempre.

 

 

Buon divertimento !

 

Luke 36

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

Sto riguardando proprio in questi giorni le gare del' 91, a inizio anno la Ferrari era considerata la naturale avversaria di Senna per il titolo visto l'anno precedente, c'era curiosit? per l'abolizione degli scarti, alla domanda specifica Forghieri considera la Williams che dominer? il biennio a venire una macchina potenzialmente buona ma inaffidabile e durante il gp di San Marino con l'uscita dei big non McLaren dopo poco Poltronieri per allungare la minestra chiede un paragone tra Clark, Moss e Senna.

 

Insieme al 1993 per me la stagione migliore di Ayrton

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Achille Varzi
Sto riguardando proprio in questi giorni le gare del' 91, a inizio anno la Ferrari era considerata la naturale avversaria di Senna per il titolo visto l'anno precedente, c'era curiosit? per l'abolizione degli scarti, alla domanda specifica Forghieri considera la Williams che dominer? il biennio a venire una macchina potenzialmente buona ma inaffidabile e durante il gp di San Marino con l'uscita dei big non McLaren dopo poco Poltronieri per allungare la minestra chiede un paragone tra Clark, Moss e Senna.

 

Insieme al 1993 per me la stagione migliore di Ayrton

 

Ho appena guardato il video postato. Bellissime immagini. Inoltre noto due cose:

a) i protagonisti erano piu' spontanei, l'ambiente non era ancora del tutto artificiale come e' oggi.

B) le macchine si rompevano. Lasciatemelo dire, sara' un eresia, a me piaceva di piu' quando ogni tanto le macchine si rompevano, e veniva fuori qualche sorpresa. Eccetto che naturalmente poi si rompeva sempre quella del mio pilota. Sto dicendo ca**ate. Comunque erano gare quelle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
B) le macchine si rompevano. Lasciatemelo dire, sara' un eresia, a me piaceva di piu' quando ogni tanto le macchine si rompevano, e veniva fuori qualche sorpresa. Eccetto che naturalmente poi si rompeva sempre quella del mio pilota. Sto dicendo ca**ate. Comunque erano gare quelle.

 

Hai ragione, mancano anche a me le gare nelle quali fino all'ultimo giro l'inconveniente era dietro l'angolo e anche i piloti con macchine meno quotate potevano ottenere il risultato a sorpresa grazie a qualche ritiro illustre! con le regole di adesso ? difficile vedere ritiri illustri... (a parte le Ferrari :piango: )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un GP molto bello fu quello d'Australia sebbene sotto la pioggia e durato solo 14 giri !!!! Fu anche il podio per Gianni Morbidelli ...... udite udite .... su Ferrari !

 

GP Australia 1991 - 1

2

3

4

5

 

516.jpg

 

Il GP mostr? le doti di Senna sul bagnato (notare anche il suo commento finale ---> quando si pilotava sotto il vero diluvio), una Williams ormai notevole e un Piquet ancora reattivo. Anche se il GP non contava un fico secco :)

 

 

Luke 36

Share this post


Link to post
Share on other sites

che tempi :piango:

Share this post


Link to post
Share on other sites

bellissimi ricordi....

ricordo poi curiosamente quando senna a monaco si vide quella persona che gli attraversa la pista...

per non parlare di senna che chiede il passaggio a mansell..

davvero dei bei ricordi e che dire, grandissimo senna quell'anno!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto bello anche il GP di Spagna :) La Williams andava forte ! Il famoso sorpasso di Mansell su Senna --> ruota a ruota, fu fatto qui !

 

GP Spain 1991

 

Luke 36

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quest'anno fu il momento in cui senna mi piaque meno paradossalmente nonostante mostro' le sue notevioli doti, fu il momento in cui comincio' a lamentarsi verso fine stagione, la stagione fu molto bella con Prost a lottare per la viottoria pur con una macchina mediocre, il confronto Prost-Alesi ci da l'idea di quale pilota fosse Prost, l'unica stagione insieme a quella dell'esordio in cui non vinse nemmeno una gara.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era da tanto che lo cercavo :) Era il 1991 .... Carol Alt e Ayrton Senna :P

 

 

Da vedere

 

Luke 36

 

PS

Altri tempi :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

bel campionato..c'era lotta, c'erano i sorpassi, c'erano le rotture..

quel gp d'australia me lo ricordo bene: per la prima volta decisi di guardare il gp in quegli orari da erotomani e feci dunque una levataccia..

il tutto per vedere 14 giri! :angry:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un GP molto bello fu quello d'Australia sebbene sotto la pioggia e durato solo 14 giri !!!! Fu anche il podio per Gianni Morbidelli ...... udite udite .... su Ferrari !

 

GP Australia 1991 - 1

2

3

4

5

 

516.jpg

 

Il GP mostr? le doti di Senna sul bagnato (notare anche il suo commento finale ---> quando si pilotava sotto il vero diluvio), una Williams ormai notevole e un Piquet ancora reattivo. Anche se il GP non contava un fico secco :)

 

 

Luke 36

 

Guarda che morbidelli arriv? arriv? sesto!!! Ma quale podio!

 

Per tornare in tema la stagione 1991 me la ricordo come se fosse ieri, fu una delle pi? belle stagioni che abbia mai visto e Senna fu semplicemente perfetto! Oltretutto era una stagione di grande interesse tecnico, con macchine bellissime e diversissime tra loro, motori con 8, 10, 12 cilindri... :piango:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quest'anno fu il momento in cui senna mi piaque meno paradossalmente nonostante mostro' le sue notevioli doti, fu il momento in cui comincio' a lamentarsi verso fine stagione, la stagione fu molto bella con Prost a lottare per la viottoria pur con una macchina mediocre, il confronto Prost-Alesi ci da l'idea di quale pilota fosse Prost, l'unica stagione insieme a quella dell'esordio in cui non vinse nemmeno una gara.

 

senna si lamento' sin dal primo gran premio.vinse le prime 4 gare e disse che la mcalren doveva lavorare se voleva tenere il passo con la concorrenza.i piu' lo guardavano stupiti,non capivano se fingesse o facesse pretattica.

 

dal canada in poi cominciarono i tuoni.in inghilterra era furioso per essersi beccato 8 decimi in qualifica da mansell.le critiche alla mcalren erano durissime.si attenuo' un po' solo con le vittorie in hungheria e belgio.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 1991 Prosto massacr? senza mezzi termini Ales?, alcune volte gli dette 2 secondi in qualifica, che mi ricordi su due piedi Imola e Spa, Prost fece miracoli con quella macchina, che quando lottava per la vittoria puntualmente si rompeva...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nel 1991 Prosto massacr? senza mezzi termini Ales?, alcune volte gli dette 2 secondi in qualifica, che mi ricordi su due piedi Imola e Spa, Prost fece miracoli con quella macchina, che quando lottava per la vittoria puntualmente si rompeva...

 

ad inizio stagione il confronto fu impietoso.poi alesi miglioro'.a silvertone si ribello' al capo e supero' prost nei primi giri.

 

in germania fece ottimo terzo e a spa' si ritiro' mentre era primo.poi fece una grande gara in spagna.

 

ma nel complesso' si puo' dire che ne usci con le ossa rotte.e li la ferrari doveva capire che non era il fenomeno che sotenevano che fosse.prost nel 1991 non era piu' un mostro in termini di prestazione assoluta eppure rifilava distacchi abissali in qualifica ad alesi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nel 1991 Prosto massacr? senza mezzi termini Ales?, alcune volte gli dette 2 secondi in qualifica, che mi ricordi su due piedi Imola e Spa, Prost fece miracoli con quella macchina, che quando lottava per la vittoria puntualmente si rompeva...

 

ad inizio stagione il confronto fu impietoso.poi alesi miglioro'.a silvertone si ribello' al capo e supero' prost nei primi giri.

 

in germania fece ottimo terzo e a spa' si ritiro' mentre era primo.poi fece una grande gara in spagna.

 

ma nel complesso' si puo' dire che ne usci con le ossa rotte.e li la ferrari doveva capire che non era il fenomeno che sotenevano che fosse.prost nel 1991 non era piu' un mostro in termini di prestazione assoluta eppure rifilava distacchi abissali in qualifica ad alesi

 

Prost si ritir? a Spa dopo soli due giri e stava per superare Senna che ancora non aveva i problemi al cambio...in Germania Alesi arriv? terzo perch? Senna fin? la benzina dopo che il "Beco" aveva buttato fuori Prost che era nettamente pi? veloce...

 

Prost a Silverstone fin? terzo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

Ales? ? stato troppo sopravvalutato nel 1990 dalle buone prestazioni con la Tyrrell a differenza di Nakajima (che confronto poi ) quando invece erano le gomme ad essere eccezionali .

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

concordo con alex, non mi stanchero' mai di ripetere che alesi' ha immeritatamente guidato una ferrari per troppi anni...

eppure per molti ferraristi ? un'idolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il GP del Belgio fu molto bello e ricco di colpi di scena.

 

Spa 1991

 

 

Luke 36

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nel 1991 Prosto massacr? senza mezzi termini Ales?, alcune volte gli dette 2 secondi in qualifica, che mi ricordi su due piedi Imola e Spa, Prost fece miracoli con quella macchina, che quando lottava per la vittoria puntualmente si rompeva...

 

ad inizio stagione il confronto fu impietoso.poi alesi miglioro'.a silvertone si ribello' al capo e supero' prost nei primi giri.

 

in germania fece ottimo terzo e a spa' si ritiro' mentre era primo.poi fece una grande gara in spagna.

 

ma nel complesso' si puo' dire che ne usci con le ossa rotte.e li la ferrari doveva capire che non era il fenomeno che sotenevano che fosse.prost nel 1991 non era piu' un mostro in termini di prestazione assoluta eppure rifilava distacchi abissali in qualifica ad alesi

 

Prost si ritir? a Spa dopo soli due giri e stava per superare Senna che ancora non aveva i problemi al cambio...in Germania Alesi arriv? terzo perch? Senna fin? la benzina dopo che il "Beco" aveva buttato fuori Prost che era nettamente pi? veloce...

 

Prost a Silverstone fin? terzo...

 

hai dei vuoti di memoria.a spa' prost si ritiro' mentre era terzo.era secondo al primo giro poi venne superato da mansell che era in rimonta.quando ando' arrosto il ferrari senna e mansell stavano allungando su di lui.senna non ebbe problemi al cambio li ebbe mansell.

 

in germania senna non ha buttato fuori nessuno.prost ha tentato un difficile attacco all'esterno senna ha resistito.prost e' arrivato lungo e ha spento il motore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×