Jump to content
Sign in to follow this  
be_on_edge_84

Il sopravvalutato domina la gara di Spa

Recommended Posts

Ancora Kimi ? all'universit??

 

Alonso lavora da quasi 3 anni fa.

 

(:hihi:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
alonso ? il max,quale pilota (dei 4) se l'hai davanti nn ti fa passare,se ? dietro le prover? tutte se ? di lato....lui nn molla,se gli fai 1 sgarbo stai certo ke te lo rende dulcis in fundo so lo hai in squadra...puoi anke chiamarti jena dennis ma nn lo metti sotto! anzi....

 

perch? hamilton no??? :rolleyes:

io in questa stagione ho cambiato idea su kimi... troppe le gare opache... prima lo consideravo migliore di alonso, in questa stagione non c'? stato proprio paragone...

Share this post


Link to post
Share on other sites

LEWIS ? meno esperto, + freddo ma nn penso sia "cattivo"come alo...ki ha mollato alla source?.....questa v? la superiorit? sugli altri fichetti troppo regolari...ke diamine,mongo ke ne pensi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
LEWIS ? meno esperto, + freddo ma nn penso sia "cattivo"come alo...ki ha mollato alla source?.....questa v? la superiorit? sugli altri fichetti troppo regolari...ke diamine,mongo ke ne pensi?

 

 

Lewis promete. Infatti i suoi ultime dichiarazzioni piangendo di tutto e di tutti (alonso) mi fa pensar? che diventar? un grande.

 

Cattivo. sisi, cattivissimo. La sua sorrisa gi? ha sparito.... povero Hamilton!!!! :hihi:

 

Alonso ? perfetto per la formula 1. il pi? forte e cattivo. Un mostro invencibile. Nei films quello che fa piacere e serenit? nel anima ? quando il buono vince al cattivo.

 

Vincere a indurain in ciclismo non dava piacere, era forte, ma troppo buono (nel senso di correttezza, anti cattivo), un signore, cristiano e catolico, che ragalava vittorie a i poveri, etc. Ma vincere a Merck (Luis Oca?a 1973), che non invitava nemeno a un cafe....uno squalo vince tutto, anche la tappa nella gara pi? piccola

 

Il problema della F1: ci sono 2 cattivissimi per il 2008, ma dove ? il buono? :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
LEWIS ? meno esperto, + freddo ma nn penso sia "cattivo"come alo...ki ha mollato alla source?.....questa v? la superiorit? sugli altri fichetti troppo regolari...ke diamine,mongo ke ne pensi?

 

 

Lewis promete. Infatti i suoi ultime dichiarazzioni piangendo di tutto e di tutti (alonso) mi fa pensar? che diventar? un grande.

 

Cattivo. sisi, cattivissimo. La sua sorrisa gi? ha sparito.... povero Hamilton!!!! :hihi:

 

Alonso ? perfetto per la formula 1. il pi? forte e cattivo. Un mostro invencibile. Nei films quello che fa piacere e serenit? nel anima ? quando il buono vince al cattivo.

 

Vincere a indurain in ciclismo non dava piacere, era forte, ma troppo buono (nel senso di correttezza, anti cattivo), un signore, cristiano e catolico, che ragalava vittorie a i poveri, etc. Ma vincere a Merck (Luis Oca?a 1973), che non invitava nemeno a un cafe....uno squalo vince tutto, anche la tappa nella gara pi? piccola

 

Il problema della F1: ci sono 2 cattivissimi per il 2008, ma dove ? il buono? :hihi:

 

Senna, Schumacher, Prost e anche Mansell erano cattivi, feroci in pista, anche odiosi in certe manovre e condotte di gara, i super campioni sono cos?!!! Mai arrendersi attaccarsi a tutto!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
LEWIS ? meno esperto, + freddo ma nn penso sia "cattivo"come alo...ki ha mollato alla source?.....questa v? la superiorit? sugli altri fichetti troppo regolari...ke diamine,mongo ke ne pensi?

 

Lewis promete. Infatti i suoi ultime dichiarazzioni piangendo di tutto e di tutti (alonso) mi fa pensar? che diventar? un grande.

 

Cattivo. sisi, cattivissimo. La sua sorrisa gi? ha sparito.... povero Hamilton!!!! :hihi:

 

Alonso ? perfetto per la formula 1. il pi? forte e cattivo. Un mostro invencibile. Nei films quello che fa piacere e serenit? nel anima ? quando il buono vince al cattivo.

 

Vincere a indurain in ciclismo non dava piacere, era forte, ma troppo buono (nel senso di correttezza, anti cattivo), un signore, cristiano e catolico, che ragalava vittorie a i poveri, etc. Ma vincere a Merck (Luis Oca?a 1973), che non invitava nemeno a un cafe....uno squalo vince tutto, anche la tappa nella gara pi? piccola

 

Il problema della F1: ci sono 2 cattivissimi per il 2008, ma dove ? il buono? :hihi:

 

se c'? uno che si ? andato a lamentare di qualcosa ? proprio alonso... non facciamo paragoni... cosa avrebbe detto lewis??? :rolleyes:

all'uscita della source alonso ha stretto alla stragrande hamilton (vedete vedete) e lui non poteva far altro che tagliare... poi all'eau rouge tenendo l'interno alonso si ? preso la terza posizione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

? il primo sorpasso all'Eau Rouge che vedo dal 1993, li fu Damon Hill che pass? Senna all'ingresso della stessa, una manovra da paura anche se la differenza tra le due vetture era considerevole, mmm forse anche nel 1995 Herbert su Alesi, ma poi il francese lo ripass? in fondo al Kemmel!

Share this post


Link to post
Share on other sites
su raikkonen le valutazioni passano dal fenomeno alla pippa troppo velocemente.io non cambio opinione.finche' non fa 3 4 gare di fila come quella di domenica io non cambio valutazione.io non ho mai detto che era una pippa e neanche un fenomeno.per quello che ha fatto quest'anno per me rimane un pilota sopravvalutato.poi che sia in grado di vincere belle gare e' fuor di dubbio.

Ti dimentichi che il valore della macchina ? pi? influente di quella del pilota. Come pu? fare 3/4 gare di fila come quella di domenica se le McLaren vanno pi? forte? Per quale motivo Raikkonen deve fare 3/4 gare come quella di domenica se neanche gli altri hanno fatto una striscia simile?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io un alonso cos? cattivo non l'ho mai visto...inoltre mi sono sognato i sorpassi subiti da questo "dio in terra" da parte di heidfeld e Sato? Sono io che mi sbaglio o non ? che in quella occasione abbia poi opposto tanta resistenza? vabbe credo di sbagliarmi, in quelle occasioni alonso era in difficolt? e pi? lento degli altri due, mentre a monza raikkonen aveva un missile che andava due secondi pi? veloce, gomme fresche fresche morbide appena montate contro quelle usuratissime e dure di hamilton che si era fatto parecchi giri con il carburante per fare la seconda met? della gara...e, come se non bastasse, raikkonen era in uno stato fisico perfetto mentre hamilton aveva subito il giorno prima un fortissimo impatto prima laterale contro il muretto e poi frontale contro le gomme e quindi aveva giustamente problemi al collo

Share this post


Link to post
Share on other sites
io un alonso cos? cattivo non l'ho mai visto...inoltre mi sono sognato i sorpassi subiti da questo "dio in terra" da parte di heidfeld e Sato? Sono io che mi sbaglio o non ? che in quella occasione abbia poi opposto tanta resistenza? vabbe credo di sbagliarmi, in quelle occasioni alonso era in difficolt? e pi? lento degli altri due, mentre a monza raikkonen aveva un missile che andava due secondi pi? veloce, gomme fresche fresche morbide appena montate contro quelle usuratissime e dure di hamilton che si era fatto parecchi giri con il carburante per fare la seconda met? della gara...e, come se non bastasse, raikkonen era in uno stato fisico perfetto mentre hamilton aveva subito il giorno prima un fortissimo impatto prima laterale contro il muretto e poi frontale contro le gomme e quindi aveva giustamente problemi al collo

No no Alonso con la Ferrari avrebbe vinto il titolo, Raikkonen con la McLaren avrebbe s? e no vinto una gara... :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andate a leggere le pagelle sul sito.

 

Che dire, esprimono alla perfezione il mio pensiero sui 4 piloti di testa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
su raikkonen le valutazioni passano dal fenomeno alla pippa troppo velocemente.io non cambio opinione.finche' non fa 3 4 gare di fila come quella di domenica io non cambio valutazione.io non ho mai detto che era una pippa e neanche un fenomeno.per quello che ha fatto quest'anno per me rimane un pilota sopravvalutato.poi che sia in grado di vincere belle gare e' fuor di dubbio.

Ti dimentichi che il valore della macchina ? pi? influente di quella del pilota. Come pu? fare 3/4 gare di fila come quella di domenica se le McLaren vanno pi? forte? Per quale motivo Raikkonen deve fare 3/4 gare come quella di domenica se neanche gli altri hanno fatto una striscia simile?

 

non deve vincere 4 gare di fila deve fare gare di fila da fuoriclasse,convincenti.poi puo' arrivare anche terzo.

 

va bene ha vinto a spa' e allora? non ci vedo niente di stupefacente.bella gara bella vittoria va benissimo.aveva la macchina migliore cosa doveva fare arrivare 10??deve fare una serie 4 5 gare a quel livello,dimostrare di essere un fuoriclasse non una volta ogni tre mesi,ma in 10 gare su 16 come fanno i campioni del mondo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
su raikkonen le valutazioni passano dal fenomeno alla pippa troppo velocemente.io non cambio opinione.finche' non fa 3 4 gare di fila come quella di domenica io non cambio valutazione.io non ho mai detto che era una pippa e neanche un fenomeno.per quello che ha fatto quest'anno per me rimane un pilota sopravvalutato.poi che sia in grado di vincere belle gare e' fuor di dubbio.

Ti dimentichi che il valore della macchina ? pi? influente di quella del pilota. Come pu? fare 3/4 gare di fila come quella di domenica se le McLaren vanno pi? forte? Per quale motivo Raikkonen deve fare 3/4 gare come quella di domenica se neanche gli altri hanno fatto una striscia simile?

 

non deve vincere 4 gare di fila deve fare gare di fila da fuoriclasse,convincenti.poi puo' arrivare anche terzo.

 

va bene ha vinto a spa' e allora? non ci vedo niente di stupefacente.bella gara bella vittoria va benissimo.aveva la macchina migliore cosa doveva fare arrivare 10??deve fare una serie 4 5 gare a quel livello,dimostrare di essere un fuoriclasse non una volta ogni tre mesi,ma in 10 gare su 16 come fanno i campioni del mondo.

 

quoto...

il problema ? che prima le faceva!!! adesso non ? pi? al livello degli altri anni... che non abbia pi? molta voglia di essere campione del mondo??? :pensieroso:

Share this post


Link to post
Share on other sites

:rotfl::hihi:

una sola cosa, kimi ? l'unico su cui si possa puntare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

per questo dico che il binomio massa-kimi non vale il mondiale... :rolleyes:

cmq non ha pi? l'aggressivit? e la lucidit? di un tempo... almeno per me...

Share this post


Link to post
Share on other sites
LEWIS ? meno esperto, + freddo ma nn penso sia "cattivo"come alo...ki ha mollato alla source?.....questa v? la superiorit? sugli altri fichetti troppo regolari...ke diamine,mongo ke ne pensi?

 

 

Lewis promete. Infatti i suoi ultime dichiarazzioni piangendo di tutto e di tutti (alonso) mi fa pensar? che diventar? un grande.

 

Cattivo. sisi, cattivissimo. La sua sorrisa gi? ha sparito.... povero Hamilton!!!! :hihi:

 

Alonso ? perfetto per la formula 1. il pi? forte e cattivo. Un mostro invencibile. Nei films quello che fa piacere e serenit? nel anima ? quando il buono vince al cattivo.

 

Vincere a indurain in ciclismo non dava piacere, era forte, ma troppo buono (nel senso di correttezza, anti cattivo), un signore, cristiano e catolico, che ragalava vittorie a i poveri, etc. Ma vincere a Merck (Luis Oca?a 1973), che non invitava nemeno a un cafe....uno squalo vince tutto, anche la tappa nella gara pi? piccola

 

Il problema della F1: ci sono 2 cattivissimi per il 2008, ma dove ? il buono? :hihi:

 

Senna, Schumacher, Prost e anche Mansell erano cattivi, feroci in pista, anche odiosi in certe manovre e condotte di gara, i super campioni sono cos?!!! Mai arrendersi attaccarsi a tutto!

 

Mi stanno bene tutti, ok.

Ma il Sig. SCHUMACHER pi? che cattivo e feroce era bastardo e scorretto...Mi ricordo quando una volta Senna gli and? a spiegare come si guida....il Tedesco ? stato un pilota fortunato.Gli altri tre che hai detto si che sono dei grandissimi!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

schumacher era uno di quei piloti a cui interessava solo vincere... e l'ha fatto... e quando non ci riusciva a provato di tutto per farlo, compreso le scorrettezze... negare che ? un grande campione ? un eresia in effetti... :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
schumacher era uno di quei piloti a cui interessava solo vincere... e l'ha fatto... e quando non ci riusciva a provato di tutto per farlo, compreso le scorrettezze... negare che ? un grande campione ? un eresia in effetti... :rolleyes:

 

La mia ? un opinione personale, per cui non voglio che sia considerata la verit? assoluta, ovvio.

Ma vuoi dirmi con quanti campioni ha dovuto lottare il tedesco a parte Hakkinen (forte, ma purtroppo fragile psicologicamente)

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabbh? qua sono tutte opinioni chiaramente ;-)

cmq dopo hakkinen c'? stato kimi e alonso e montoya... gli altri non erano proprio in grado di impensierirlo...

la sua grande fortuna ? stata proprio di non aver trovato avversari all'altezza, infatti ci sono state delle stagioni ammazzaspettacolo come 2002-2004... io pur essendo tifoso della ferrari non guardavno molto le gare...

per? quando ? stato messo in difficolt? ha reagito con grandi prestazioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan
LEWIS ? meno esperto, + freddo ma nn penso sia "cattivo"come alo...ki ha mollato alla source?.....questa v? la superiorit? sugli altri fichetti troppo regolari...ke diamine,mongo ke ne pensi?

 

 

Lewis promete. Infatti i suoi ultime dichiarazzioni piangendo di tutto e di tutti (alonso) mi fa pensar? che diventar? un grande.

 

Cattivo. sisi, cattivissimo. La sua sorrisa gi? ha sparito.... povero Hamilton!!!! :hihi:

 

Alonso ? perfetto per la formula 1. il pi? forte e cattivo. Un mostro invencibile. Nei films quello che fa piacere e serenit? nel anima ? quando il buono vince al cattivo.

 

Vincere a indurain in ciclismo non dava piacere, era forte, ma troppo buono (nel senso di correttezza, anti cattivo), un signore, cristiano e catolico, che ragalava vittorie a i poveri, etc. Ma vincere a Merck (Luis Oca?a 1973), che non invitava nemeno a un cafe....uno squalo vince tutto, anche la tappa nella gara pi? piccola

 

Il problema della F1: ci sono 2 cattivissimi per il 2008, ma dove ? il buono? :hihi:

 

Senna, Schumacher, Prost e anche Mansell erano cattivi, feroci in pista, anche odiosi in certe manovre e condotte di gara, i super campioni sono cos?!!! Mai arrendersi attaccarsi a tutto!

 

Mi stanno bene tutti, ok.

Ma il Sig. SCHUMACHER pi? che cattivo e feroce era bastardo e scorretto...Mi ricordo quando una volta Senna gli and? a spiegare come si guida....il Tedesco ? stato un pilota fortunato.Gli altri tre che hai detto si che sono dei grandissimi!!!

 

Pi? che altro Senna tent? di condizionarlo psicologicamente con quella sceneggiata , senza peraltro riuscirci . Dimenticando tralaltro che anche Senna nei suoi primi anni era stato additato come pilota scorretto e soprattutto pericoloso .

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×