Jump to content
Sign in to follow this  
be_on_edge_84

Il sopravvalutato domina la gara di Spa

Recommended Posts

Massa ? arrivato a 17 millesimi da lui pur avendo fatto un errore nel giro di qualifica e con un giro di benzina in pi?...a spa non a melbourne!

 

Oh mamma!

Se Raikkonen sbaglia e perde la pole a favore di Massa per quell'errore, allora KR ? scarso.

Se Massa sbaglia e perde la pole a favore di KR per quell'errore, ? sempre Raikkonen ad essere scarso. :huh:

 

Se Massa vince partendo dalla pole ? un grande, imprendibile quando sta davanti , quindi Raikkonen ? scarso.

Se Raikkonen vince partendo dalla pole ha fatto quello che avrebbero saputo fare tutti, non ? niente di che, quindi ? scarso.

 

Non fa una piega no? :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Massa ? arrivato a 17 millesimi da lui pur avendo fatto un errore nel giro di qualifica e con un giro di benzina in pi?...a spa non a melbourne!

 

Oh mamma!

Se Raikkonen sbaglia e perde la pole a favore di Massa per quell'errore, allora KR ? scarso.

Se Massa sbaglia e perde la pole a favore di KR per quell'errore, ? sempre Raikkonen ad essere scarso. :huh:

 

Se Massa vince partendo dalla pole ? un grande, imprendibile quando sta davanti , quindi Raikkonen ? scarso.

Se Raikkonen vince partendo dalla pole ha fatto quello che avrebbero saputo fare tutti, non ? niente di che, quindi ? scarso.

 

Non fa una piega no? :hihi:

 

casomai ? tutto l'opposto, se massa vince partendo dalla pole come in turchia, rimane un brocco, anke xke kimi fa il giro + veloce quindi poteva vincere se la strategia... se le gomme... se in qualifica... se mi nonno c'aveva 3 palle era n'flipper.. eccetera :hihi:

 

Se lo fa raikkonen, come in belgio (gara fotocopia alla turchia, a parti invertite) allora ? un semidio e si iniziano a leggere commenti da fan 13enni dei finley... manco avesse fatto chiss? quale mirabolante impresa.

un p? di obiettivit? ogni tanto nn guasterebbe. La verit? ? che il libro delle scuse di raikkonen ? gi? finito da un pezzo, eppure c'? ancora chi lo considera un grande campione.

 

Dal vocabolario della lingua italiana: Campione= atleta che ha vinto un campionato, un torneo o che appartiene alla squadra vincitrice.

 

Al mio paese per definire campione un pilota o qualsiasi sportivo si va senza dubbio a vedere la persona, ma anche il palmares. Nessuno mette in dubbio che kimi sia un esempio di sportivit?, di correttezza, ecc. ma a 28 anni se ancora nn hai espresso le qualit? per vincere qualcosa di serio nn puoi essere definito campione. Vedete alonso, ? un uomo di m***a, per? ? un vincente. Sar? c*lo, sar? bravura, sar? quello che volete, ma ovunque vada rimane vincente. E' una questione di dna, o ce l'hai o nn ce l'hai. Raikkonen non ? un vincente. Poi con lo stesso metro di giudizio potremmo definire massa un fenomeno xk? se ci pensate raikkonen ha vinto 13 gare in 7 anni di carriera, di cui 6 in un top team. Diciamo che molti altri hanno fatto di meglio. Massa pur essendo + giovane e avendo solo 2 anni di pemanenza in un top team ha gi? raccolto quasi la met? dei suoi successi. Secondo questo ragionamento Massa sarebbe nettamente pi? forte di Raikkonen.

Invece credo che come sempre la verit? stia nel mezzo. Son due buoni, forse ottimi piloti, dotati entrambi di un talento di guida non comune. Ma hanno dei limiti evidenti nella messa a punto della monoposto, nella costanza di rendimento, nel ridurre al minimo gli errori, nel portare avanti un lavoro di sviluppo costante ed efficace e nel saper dare le giuste indicazioni agli ingegneri (che da pi? fonti piuttosto attendibili nonch? interne alla ferrari, pare brancolino nel buio da questo punto di vista :rolleyes:) e soprattutto, fino a prova contraria, non sono dei vincenti. Raikkonen di sicuro, per massa potrei anke aspettare un'altra stagione, xk? insomma ? al suo primo anno da top driver, una seconda possibilit? ? concessa a tutti credo. Ma 1 anno, massimo 2... non 7 anni di scuse e menate varie per sentirsi dire ancora "? un grande campione" "l'anno prossimo vedremo", per non parlare di certi paragoni blasfemi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

inanzitutto un chiarimento per tutti i fans del finnico.andatevi a rivedere la stagione 2006.massa e' stato a livello di schumacher una sola volta in turchia.vedere per credere.e se qualcuno la pensa diversamente citi i gran premi.

 

detto questo decidetevi:o massa e' scarso o massa e' forte.una delle due opzioni.non quella che fa comodo a secondo della situazione.

 

un altro consiglio:smettetela di prendere in considerazione il gpv:non conta assolutamente nulla.

 

ah dimenticavo:nel 2006 schumacher ha dato a massa un distacco di 40 punti.massa e' arrivato davanti a schumacher 2 volte:mallesya e turchia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Massa ? arrivato a 17 millesimi da lui pur avendo fatto un errore nel giro di qualifica e con un giro di benzina in pi?...a spa non a melbourne!

 

Oh mamma!

Se Raikkonen sbaglia e perde la pole a favore di Massa per quell'errore, allora KR ? scarso.

Se Massa sbaglia e perde la pole a favore di KR per quell'errore, ? sempre Raikkonen ad essere scarso. :huh:

 

Se Massa vince partendo dalla pole ? un grande, imprendibile quando sta davanti , quindi Raikkonen ? scarso.

Se Raikkonen vince partendo dalla pole ha fatto quello che avrebbero saputo fare tutti, non ? niente di che, quindi ? scarso.

 

Non fa una piega no? :hihi:

 

casomai ? tutto l'opposto, se massa vince partendo dalla pole come in turchia, rimane un brocco, anke xke kimi fa il giro + veloce quindi poteva vincere se la strategia... se le gomme... se in qualifica... se mi nonno c'aveva 3 palle era n'flipper.. eccetera :hihi:

 

Se lo fa raikkonen, come in belgio (gara fotocopia alla turchia, a parti invertite) allora ? un semidio e si iniziano a leggere commenti da fan 13enni dei finley... manco avesse fatto chiss? quale mirabolante impresa.

un p? di obiettivit? ogni tanto nn guasterebbe. La verit? ? che il libro delle scuse di raikkonen ? gi? finito da un pezzo, eppure c'? ancora chi lo considera un grande campione.

 

Dal vocabolario della lingua italiana: Campione= atleta che ha vinto un campionato, un torneo o che appartiene alla squadra vincitrice.

 

Al mio paese per definire campione un pilota o qualsiasi sportivo si va senza dubbio a vedere la persona, ma anche il palmares. Nessuno mette in dubbio che kimi sia un esempio di sportivit?, di correttezza, ecc. ma a 28 anni se ancora nn hai espresso le qualit? per vincere qualcosa di serio nn puoi essere definito campione. Vedete alonso, ? un uomo di m***a, per? ? un vincente. Sar? c*lo, sar? bravura, sar? quello che volete, ma ovunque vada rimane vincente. E' una questione di dna, o ce l'hai o nn ce l'hai. Raikkonen non ? un vincente. Poi con lo stesso metro di giudizio potremmo definire massa un fenomeno xk? se ci pensate raikkonen ha vinto 13 gare in 7 anni di carriera, di cui 6 in un top team. Diciamo che molti altri hanno fatto di meglio. Massa pur essendo + giovane e avendo solo 2 anni di pemanenza in un top team ha gi? raccolto quasi la met? dei suoi successi. Secondo questo ragionamento Massa sarebbe nettamente pi? forte di Raikkonen.

Invece credo che come sempre la verit? stia nel mezzo. Son due buoni, forse ottimi piloti, dotati entrambi di un talento di guida non comune. Ma hanno dei limiti evidenti nella messa a punto della monoposto, nella costanza di rendimento, nel ridurre al minimo gli errori, nel portare avanti un lavoro di sviluppo costante ed efficace e nel saper dare le giuste indicazioni agli ingegneri (che da pi? fonti piuttosto attendibili nonch? interne alla ferrari, pare brancolino nel buio da questo punto di vista :rolleyes:) e soprattutto, fino a prova contraria, non sono dei vincenti. Raikkonen di sicuro, per massa potrei anke aspettare un'altra stagione, xk? insomma ? al suo primo anno da top driver, una seconda possibilit? ? concessa a tutti credo. Ma 1 anno, massimo 2... non 7 anni di scuse e menate varie per sentirsi dire ancora "? un grande campione" "l'anno prossimo vedremo", per non parlare di certi paragoni blasfemi...

 

Per quanto riguarda la gara in Turchia, la differenza con quella belga sta nel fatto che in Turchia Massa nel primo stint ? riuscito a "staccare" Raikkonen di 7 decimi, quindi non aveva il ritmo per stare davanti. Al contrario in Belgio Raikkonen ha dato 6 secondi a Masa in uno stint.

 

Per quanto riguarda i 6 anni che Raikkonen avrebbe passato in un top team...la McLaren lo ? sicuramente, ma sappiamo tutti che catorci ha affidato a Raikkonen negli anni passati, eppure lui ? riuscito a mantenerla a galla, addirittura a farla lottare per il mondiale nel 2003. Nel 2005 era un missile ma si rompeva a gare alterne...

 

Io credo che la Ferrari di quest'anno sia la migliore vettura che Kimi abbia guidato, anche se magari non ? stata concepita su di lui. Sicuramente Raikkonen ? nel team migliore per dimostrare il suo valore e per vincere dei mondiali. Quest'anno pi? che lui, lo sappiamo benissimo, ? mancata l'affidabilit? della vettura...senza dimenticare che i due piloti che gli sono davanti in classifica guidano una vettura scopiazzata...

Share this post


Link to post
Share on other sites

AH BELLLA QUESTA:per 6 anni la mcalren,piccola aziendina della campagna inglese,senza mezzi e senza soldi,gli ha affidato dei catorci inguidabili.

 

ora che e' in ferrari purtroppo la macchina non e' stata disegnata su di lui...

 

povero raikkonen costretto a guidare la minardi per anni....

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi dite la differenza tra lo stile di guida di raikkonen e quello ad esempio di button o heidfeld?

di che macchina ha bisogno per rendere al 100%?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

in sauber ha fatto qualche bella gara,e' stato preso a peso d'oro,6 anni in un top team, non cava un ragno dal buco,strapagato straviziato.

 

in ferrari altro top team strapagato straviziato non cava ugualmente un ragno dal buco.

 

 

questi sono i fatti.se in 6 anni non sei in grado di sviluppare una macchina,in un team con i mezzi della mclaren,vuol dire che sei un incapace.succedera' lo stesso alla ferrari.

 

fatti non parole B)

Share this post


Link to post
Share on other sites
AH BELLLA QUESTA:per 6 anni la mcalren,piccola aziendina della campagna inglese,senza mezzi e senza soldi,gli ha affidato dei catorci inguidabili.

 

ora che e' in ferrari purtroppo la macchina non e' stata disegnata su di lui...

 

povero raikkonen costretto a guidare la minardi per anni....

 

Perch? vuoi mettere in dubbio che in 5 anni di McLaren Kimi ha sempre avuto tra le mani una vettura che NON gli ha permesso di giocarsi fino in fondo il titolo? Vuoi per problemi di prestazioni vuoi per problemi di affidabilit? ? stato cos?, a lui si pu? imputare poco o nulla nel suo periodo in McLaren. Quest'anno a mio avviso ? stato troppo altalenante come rendimento, cos? come la Ferrari che ha guidato, nonostante tutto probabilmente costringer? uno dei 2 piloti McLaren a vincere il titolo all'ultima gara... guai tecnici permettendo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi dite la differenza tra lo stile di guida di raikkonen e quello ad esempio di button o heidfeld?

di che macchina ha bisogno per rendere al 100%?

 

 

deve avere la macchina miglore,un compagno di squadra alla yamamoto,gli avversari devono avere macchine molto scarse,non deve piovere mai,si devono disputare 3 gare a spa in una stagione singola....

 

altro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
AH BELLLA QUESTA:per 6 anni la mcalren,piccola aziendina della campagna inglese,senza mezzi e senza soldi,gli ha affidato dei catorci inguidabili.

 

ora che e' in ferrari purtroppo la macchina non e' stata disegnata su di lui...

 

povero raikkonen costretto a guidare la minardi per anni....

 

Perch? vuoi mettere in dubbio che in 5 anni di McLaren Kimi ha sempre avuto tra le mani una vettura che NON gli ha permesso di giocarsi fino in fondo il titolo? Vuoi per problemi di prestazioni vuoi per problemi di affidabilit? ? stato cos?, a lui si pu? imputare poco o nulla nel suo periodo in McLaren. Quest'anno a mio avviso ? stato troppo altalenante come rendimento, cos? come la Ferrari che ha guidato, nonostante tutto probabilmente costringer? uno dei 2 piloti McLaren a vincere il titolo all'ultima gara... guai tecnici permettendo...

 

nel 2003 ce l'aveva la macchina per vincere.forse non ricordi che a inzio stagione la mcalren era la macchina milgiore e raikkonen ha accumulato un bel vantaggio.grazie alle gomme autoallarganti michelin.

 

nel 2005 aveva un missile.le macchine che ha distrutto col suo famoso stile di guida non le ricordi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora sar? un caso che di botto la mclaren ? diventata affidabile e veloce appena se n'? andato lui. E' questo ? appurato perch? spy story a parte, ad inizio campionato la mecca era cmq gi? alla pari cn la ferrari, e l'alternanza di prestazioni eccelse e deludenti da pista a pista ? una costante dalla prima gara fino ad oggi.

Se avesse avuto in mano dei catorci (stile f2005) difficilmente avrebbe lottato per il mondiale. Quindi smettiamola di dire che nel 2003 ha quasi vinto il mondiale pur avendo in mano un catorcio. Il catorcio l'ha avuto nel 2004 e nel 2006 e si ? visto cosa ha combinato.

 

Poi dire che la differenza fra due piloti vada valutata sulla base di 6 (sei) secondi beccati in uno stint ? veramente ridicolo con tutte le variabili in gioco. Anzi quei 7 decimi in turchia furono tali solo per un errore in frenata di massa che stava quasi per farsi superare, altrimenti il distacco era sempre supoeriore ai 2 secondi. Ma ragionare su tali sottigliezze nn ha senso. Sono state due gare fotocopia. Se in turchia raikkonen fosse stato davvero pi? veloce avrebbe superato massa nel gioco dei pit stop cos? come fece in francia, senza tanti patemi.

 

Poi ? chiaro che quest'anno sia venuta a mancare l'affidabilit?, ma pi? che altro ? la mclaren che quest'anno ? stata perfetta e indistruttibile. Alla fine 2 ritiri per guasti non sono la fine del mondo, nel 2005 ha rischiato di vincere il mondiale con molti + inconvenienti, perch? alonso qualche intoppo l'ha avuto, quest'anno invece no.

Ma di certo lui nn ha fatto nulla di eccezionale e dopo 6 anni di onorata carriera in top team dovrebbe essere un dato di fatto che non ? capace di dare indicazioni utili per lo sviluppo e la messa appunto della macchina. E alla luce di tutto ci? fatico a capire per quale arcano motivo venga pagato il triplo di massa (se non di+) pur essendo al suo stesso livello, se non addirittura un pelo sotto, da quanto dimostrato quest'anno e non solo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
in sauber ha fatto qualche bella gara,e' stato preso a peso d'oro,6 anni in un top team, non cava un ragno dal buco,strapagato straviziato.

 

in ferrari altro top team strapagato straviziato non cava ugualmente un ragno dal buco.

 

 

questi sono i fatti.se in 6 anni non sei in grado di sviluppare una macchina,in un team con i mezzi della mclaren,vuol dire che sei un incapace.succedera' lo stesso alla ferrari.

 

fatti non parole B)

 

Ma tu pensi ancora che la McLaren sia tornata competitiva grazie ad Alonso? :hihi:

 

E poi cosa vuol dire, la Toyota non ? un team dai grandi mezzi? Eppure fanno dei catorci, gli stessi che la McLaren ha rifilato a Raikkonen, solo pi? performanti. Poi che quest'anno non stia cavando un ragno dal buco lo dici tu...4 gare vinte e terzo posto in classifica dietro solo ai copioni non mi pare poco...e con un po' di affidabilit? in pi? sappiamo tutti quale sarebbe la situazione attuale...

Share this post


Link to post
Share on other sites
AH BELLLA QUESTA:per 6 anni la mcalren,piccola aziendina della campagna inglese,senza mezzi e senza soldi,gli ha affidato dei catorci inguidabili.

 

ora che e' in ferrari purtroppo la macchina non e' stata disegnata su di lui...

 

povero raikkonen costretto a guidare la minardi per anni....

 

Perch? vuoi mettere in dubbio che in 5 anni di McLaren Kimi ha sempre avuto tra le mani una vettura che NON gli ha permesso di giocarsi fino in fondo il titolo? Vuoi per problemi di prestazioni vuoi per problemi di affidabilit? ? stato cos?, a lui si pu? imputare poco o nulla nel suo periodo in McLaren. Quest'anno a mio avviso ? stato troppo altalenante come rendimento, cos? come la Ferrari che ha guidato, nonostante tutto probabilmente costringer? uno dei 2 piloti McLaren a vincere il titolo all'ultima gara... guai tecnici permettendo...

 

nel 2003 ce l'aveva la macchina per vincere.forse non ricordi che a inzio stagione la mcalren era la macchina milgiore e raikkonen ha accumulato un bel vantaggio.grazie alle gomme autoallarganti michelin.

 

nel 2005 aveva un missile.le macchine che ha distrutto col suo famoso stile di guida non le ricordi?

 

tu rivolti la realt? secondo le tue convenienze: 2003 macchina per vincere? quando? a inizio stagione la Ferrari era nettamente superiore alla mclaren, infatti Schumacher non prese il largo perch? a Interlagos usc? sul bagnato come un deficiente e in Malesia in partenza and? addosso a Trulli.

Stai ancora rosicando per Spa vero

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora sar? un caso che di botto la mclaren ? diventata affidabile e veloce appena se n'? andato lui. E' questo ? appurato perch? spy story a parte, ad inizio campionato la mecca era cmq gi? alla pari cn la ferrari, e l'alternanza di prestazioni eccelse e deludenti da pista a pista ? una costante dalla prima gara fino ad oggi.

Se avesse avuto in mano dei catorci (stile f2005) difficilmente avrebbe lottato per il mondiale. Quindi smettiamola di dire che nel 2003 ha quasi vinto il mondiale pur avendo in mano un catorcio. Il catorcio l'ha avuto nel 2004 e nel 2006 e si ? visto cosa ha combinato.

 

Poi dire che la differenza fra due piloti vada valutata sulla base di 6 (sei) secondi beccati in uno stint ? veramente ridicolo con tutte le variabili in gioco. Anzi quei 7 decimi in turchia furono tali solo per un errore in frenata di massa che stava quasi per farsi superare, altrimenti il distacco era sempre supoeriore ai 2 secondi. Ma ragionare su tali sottigliezze nn ha senso. Sono state due gare fotocopia. Se in turchia raikkonen fosse stato davvero pi? veloce avrebbe superato massa nel gioco dei pit stop cos? come fece in francia, senza tanti patemi.

 

Poi ? chiaro che quest'anno sia venuta a mancare l'affidabilit?, ma pi? che altro ? la mclaren che quest'anno ? stata perfetta e indistruttibile. Alla fine 2 ritiri per guasti non sono la fine del mondo, nel 2005 ha rischiato di vincere il mondiale con molti + inconvenienti, perch? alonso qualche intoppo l'ha avuto, quest'anno invece no.

Ma di certo lui nn ha fatto nulla di eccezionale e dopo 6 anni di onorata carriera in top team dovrebbe essere un dato di fatto che non ? capace di dare indicazioni utili per lo sviluppo e la messa appunto della macchina. E alla luce di tutto ci? fatico a capire per quale arcano motivo venga pagato il triplo di massa (se non di+) pur essendo al suo stesso livello, se non addirittura un pelo sotto, da quanto dimostrato quest'anno e non solo.

 

S? s? s?... in Turchia ti sbagli completamente, Raikkonen nel primo stint era sempre sotto il secondo di distacco, purtroppo ha sbagliato in qualifica e ha perso meritatamente la gara, ma in gara il suo ritmo era un'altra cosa rispetto a Massa, poi ? chiaro che fermandoti un giro prima ? praticamente impossibile effetturare il sorpasso.

E l'errore in frenata di Massa, che poi ? stato un semplice doppiaggio, ? avvenuto quando Raikkonen gli era subito dietro, non a 2 secondi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
in sauber ha fatto qualche bella gara,e' stato preso a peso d'oro,6 anni in un top team, non cava un ragno dal buco,strapagato straviziato.

 

in ferrari altro top team strapagato straviziato non cava ugualmente un ragno dal buco.

 

 

questi sono i fatti.se in 6 anni non sei in grado di sviluppare una macchina,in un team con i mezzi della mclaren,vuol dire che sei un incapace.succedera' lo stesso alla ferrari.

 

fatti non parole B)

 

Ma tu pensi ancora che la McLaren sia tornata competitiva grazie ad Alonso? :hihi:

E poi cosa vuol dire, la Toyota non ? un team dai grandi mezzi? Eppure fanno dei catorci, gli stessi che la McLaren ha rifilato a Raikkonen, solo pi? performanti. Poi che quest'anno non stia cavando un ragno dal buco lo dici tu...4 gare vinte e terzo posto in classifica dietro solo ai copioni non mi pare poco...e con un po' di affidabilit? in pi? sappiamo tutti quale sarebbe la situazione attuale...

sicurissimo :hihi:

 

 

infatti, la Mecca con raikkonen anche spiava. Diferenza: Alonso sa che cose si devono domandare e chiedere al spia. (:hihi:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
AH BELLLA QUESTA:per 6 anni la mcalren,piccola aziendina della campagna inglese,senza mezzi e senza soldi,gli ha affidato dei catorci inguidabili.

 

ora che e' in ferrari purtroppo la macchina non e' stata disegnata su di lui...

 

povero raikkonen costretto a guidare la minardi per anni....

 

Perch? vuoi mettere in dubbio che in 5 anni di McLaren Kimi ha sempre avuto tra le mani una vettura che NON gli ha permesso di giocarsi fino in fondo il titolo? Vuoi per problemi di prestazioni vuoi per problemi di affidabilit? ? stato cos?, a lui si pu? imputare poco o nulla nel suo periodo in McLaren. Quest'anno a mio avviso ? stato troppo altalenante come rendimento, cos? come la Ferrari che ha guidato, nonostante tutto probabilmente costringer? uno dei 2 piloti McLaren a vincere il titolo all'ultima gara... guai tecnici permettendo...

 

nel 2003 ce l'aveva la macchina per vincere.forse non ricordi che a inzio stagione la mcalren era la macchina milgiore e raikkonen ha accumulato un bel vantaggio.grazie alle gomme autoallarganti michelin.

 

nel 2005 aveva un missile.le macchine che ha distrutto col suo famoso stile di guida non le ricordi?

 

tu rivolti la realt? secondo le tue convenienze: 2003 macchina per vincere? quando? a inizio stagione la Ferrari era nettamente superiore alla mclaren, infatti Schumacher non prese il largo perch? a Interlagos usc? sul bagnato come un deficiente e in Malesia in partenza and? addosso a Trulli.

Stai ancora rosicando per Spa vero

 

anke lo scorso anno e nel 2004 schumacher e altri hanno fatto cappellate, eppure nn ? riuscito a vincere una sega, spa esclusa, e nn ha lottato per il mondiale. Com'? sto fatto? nel 2003 guidava un catorcio speciale forse? Puoi vincere per caso 1 gara, ma non lottare x il mondiale fino all'ultimo metro del campionato avendo in manco un "catorcio"

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi dite la differenza tra lo stile di guida di raikkonen e quello ad esempio di button o heidfeld?

di che macchina ha bisogno per rendere al 100%?

 

 

deve avere la macchina miglore,un compagno di squadra alla yamamoto,gli avversari devono avere macchine molto scarse,non deve piovere mai,si devono disputare 3 gare a spa in una stagione singola....

 

altro?

scherzi a parte, vorrei sapere che cosa ha di particolare il suo stile di guida visto che molto spesso viene additata come causa dei suoi risultati il fatto di non avere una macchina cucita addosso a lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella la storia di Alonso grande collaudatore... bellissima :sisi:

Nel 2005 e nel 2006 si ? visto durante l'anno come sono cresciute le vetture che ha guidato, che sono SEMPRE calate con la seconda parte del mondiale.

Quest'anno poi... si ? visto come Alonso ha reso competitiva la McLaren

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora sar? un caso che di botto la mclaren ? diventata affidabile e veloce appena se n'? andato lui. E' questo ? appurato perch? spy story a parte, ad inizio campionato la mecca era cmq gi? alla pari cn la ferrari, e l'alternanza di prestazioni eccelse e deludenti da pista a pista ? una costante dalla prima gara fino ad oggi.

Se avesse avuto in mano dei catorci (stile f2005) difficilmente avrebbe lottato per il mondiale. Quindi smettiamola di dire che nel 2003 ha quasi vinto il mondiale pur avendo in mano un catorcio. Il catorcio l'ha avuto nel 2004 e nel 2006 e si ? visto cosa ha combinato.

 

Poi dire che la differenza fra due piloti vada valutata sulla base di 6 (sei) secondi beccati in uno stint ? veramente ridicolo con tutte le variabili in gioco. Anzi quei 7 decimi in turchia furono tali solo per un errore in frenata di massa che stava quasi per farsi superare, altrimenti il distacco era sempre supoeriore ai 2 secondi. Ma ragionare su tali sottigliezze nn ha senso. Sono state due gare fotocopia. Se in turchia raikkonen fosse stato davvero pi? veloce avrebbe superato massa nel gioco dei pit stop cos? come fece in francia, senza tanti patemi.

 

Poi ? chiaro che quest'anno sia venuta a mancare l'affidabilit?, ma pi? che altro ? la mclaren che quest'anno ? stata perfetta e indistruttibile. Alla fine 2 ritiri per guasti non sono la fine del mondo, nel 2005 ha rischiato di vincere il mondiale con molti + inconvenienti, perch? alonso qualche intoppo l'ha avuto, quest'anno invece no.

Ma di certo lui nn ha fatto nulla di eccezionale e dopo 6 anni di onorata carriera in top team dovrebbe essere un dato di fatto che non ? capace di dare indicazioni utili per lo sviluppo e la messa appunto della macchina. E alla luce di tutto ci? fatico a capire per quale arcano motivo venga pagato il triplo di massa (se non di+) pur essendo al suo stesso livello, se non addirittura un pelo sotto, da quanto dimostrato quest'anno e non solo.

 

Quindi era lui che le rompeva giusto?? Voglio ricordare che quando ? arrivato Alonso, la McLaren era gi? bella e pronta...successivamente poi ha goduto di un doppio sviluppo.

 

Il catoricio lo ha avuto anche negli altri anni, e cmq nel 2004 ha vinto una gara con un catorcio vero e proprio, non dimentichiamolo...senza la vettura giusta non si va da nessuna parte, lo stesso Schumy con la F2005 ha dimostrato di non poter certo fare i miracoli.

 

Fatichi a capire perch? venga pagato tanto, ma tu le gare pi? belle di Raikkonen le hai viste? Io di Massa non me ne ricordo una...

E' pagato tanto perch? negli anni si ? costruito una reputazione, ed ? evidente che la pensano cos? anche alla Ferrari vista la fiducia che gli danno.

 

Continuo a non capire perch? non vi fate assumere dalla Ferrari, gli facevate risparmiare un sacco di soldi non prendendo questo brocco di pilota! Invece quegli incompetenti non ne capiscono niente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora sar? un caso che di botto la mclaren ? diventata affidabile e veloce appena se n'? andato lui. E' questo ? appurato perch? spy story a parte, ad inizio campionato la mecca era cmq gi? alla pari cn la ferrari, e l'alternanza di prestazioni eccelse e deludenti da pista a pista ? una costante dalla prima gara fino ad oggi.

Se avesse avuto in mano dei catorci (stile f2005) difficilmente avrebbe lottato per il mondiale. Quindi smettiamola di dire che nel 2003 ha quasi vinto il mondiale pur avendo in mano un catorcio. Il catorcio l'ha avuto nel 2004 e nel 2006 e si ? visto cosa ha combinato.

 

Poi dire che la differenza fra due piloti vada valutata sulla base di 6 (sei) secondi beccati in uno stint ? veramente ridicolo con tutte le variabili in gioco. Anzi quei 7 decimi in turchia furono tali solo per un errore in frenata di massa che stava quasi per farsi superare, altrimenti il distacco era sempre supoeriore ai 2 secondi. Ma ragionare su tali sottigliezze nn ha senso. Sono state due gare fotocopia. Se in turchia raikkonen fosse stato davvero pi? veloce avrebbe superato massa nel gioco dei pit stop cos? come fece in francia, senza tanti patemi.

 

Poi ? chiaro che quest'anno sia venuta a mancare l'affidabilit?, ma pi? che altro ? la mclaren che quest'anno ? stata perfetta e indistruttibile. Alla fine 2 ritiri per guasti non sono la fine del mondo, nel 2005 ha rischiato di vincere il mondiale con molti + inconvenienti, perch? alonso qualche intoppo l'ha avuto, quest'anno invece no.

Ma di certo lui nn ha fatto nulla di eccezionale e dopo 6 anni di onorata carriera in top team dovrebbe essere un dato di fatto che non ? capace di dare indicazioni utili per lo sviluppo e la messa appunto della macchina. E alla luce di tutto ci? fatico a capire per quale arcano motivo venga pagato il triplo di massa (se non di+) pur essendo al suo stesso livello, se non addirittura un pelo sotto, da quanto dimostrato quest'anno e non solo.

 

S? s? s?... in Turchia ti sbagli completamente, Raikkonen nel primo stint era sempre sotto il secondo di distacco, purtroppo ha sbagliato in qualifica e ha perso meritatamente la gara, ma in gara il suo ritmo era un'altra cosa rispetto a Massa, poi ? chiaro che fermandoti un giro prima ? praticamente impossibile effetturare il sorpasso.

E l'errore in frenata di Massa, che poi ? stato un semplice doppiaggio, ? avvenuto quando Raikkonen gli era subito dietro, non a 2 secondi.

 

bhe essere a 2 second1 ? essere quasi dietro, basta arrivare lungo in frenata e chi ? dietro ti prende subito. Poi l'errore in qualifica ? colpa sua, non della sfiga, quindi se ? bravo qnd vince partendo dalla pole cn un missile ? brocco qnd con un missile riesce nell'impresa di fare cappellate in qualifica complicandosi la vita. Eppure dato l'ingaggio e il palmares (:hihi:) dovrebbe surclassare nettamente massa a parit? di mezzo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×