Jump to content
Sign in to follow this  
be_on_edge_84

Il sopravvalutato domina la gara di Spa

Recommended Posts

Le gare fiacche quest'anno le hanno fatte tutti, anche Alonso e Hamilton. Alonso in Turchia che cacchio ha combinato? Un podio immeritato ottenuto con grande fortuna. Oppure in Bahrein, cosa ha fatto Alonso. Oppure in Canada, cosa ha fatto Alonso? Oppure in Francia, parte decimo e arriva settimo quando al primo giro era ottavo perch? Trulli e Kova si erano autoeliminati. In Spagna Alonso che gara ha fatto?

Hamilton: A Spa lo ha visto qualcuno? In Gbr non ? stato sottotono? Al Nurburgring non ? uscito anche lui sotto la pioggia ed ? stato rimesso in gara dalla "provvidenza"?

La realt? ? che l'affidabilit? della macchina ? a provocare i giudizi negativi, non mi stancher? di ripeterlo, con qualche guaio in meno Raikkonen e MAssa sarebbero molto pi? vicini alle mclaren e i giudizi sarebbero diversissimi.

Sempre che si possa continuare a parlare di un campionato palesemente falsato dagli inglesi... :rolleyes:

 

scusa una cosa: se la stagione oggi fosse finita che voto daresti all' annata di raikkonen?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me a questo punto piacerebbe capire chi ? tifoso Ferrari e chi di Schumacher...ormai mi confondo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

che bei confronti che fate... il miglior schumacher con il peggior kimi :rotfl: non penso sia proprio il pi? adatto...

 

per apride delle piccole parentesi...

 

-schumacher ? cos? forte da arrivare terzo nel 2005 con una macchina che prendeva 2secondi a giro (e barrichello ne ? la prova!)...alonso ? arrivato primo con una macchina che prendeva 1sec a giro (fisichella dimostra!!)... cio? che discorso ? questo.. ? chiaro che se gli si mette una schiappa a fianco ben figura sicuramente... come ha ben figurato alonso e guarda a che punti si ? arrivati con hamilton!!!

 

-schumacher era dietro a massa in turchia... eppure ? strano perch? uno come lui... uno che da 1sec a giro a tutti...

 

chiaramente in passato il pilota contava molto di pi?... infatti nel post ho detto "ai tempi d'oggi"... poi vabbh? se era un eroe era un eroe... vedetela come volete...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le gare fiacche quest'anno le hanno fatte tutti, anche Alonso e Hamilton. Alonso in Turchia che cacchio ha combinato? Un podio immeritato ottenuto con grande fortuna. Oppure in Bahrein, cosa ha fatto Alonso. Oppure in Canada, cosa ha fatto Alonso? Oppure in Francia, parte decimo e arriva settimo quando al primo giro era ottavo perch? Trulli e Kova si erano autoeliminati. In Spagna Alonso che gara ha fatto?

Hamilton: A Spa lo ha visto qualcuno? In Gbr non ? stato sottotono? Al Nurburgring non ? uscito anche lui sotto la pioggia ed ? stato rimesso in gara dalla "provvidenza"?

La realt? ? che l'affidabilit? della macchina ? a provocare i giudizi negativi, non mi stancher? di ripeterlo, con qualche guaio in meno Raikkonen e MAssa sarebbero molto pi? vicini alle mclaren e i giudizi sarebbero diversissimi.

Sempre che si possa continuare a parlare di un campionato palesemente falsato dagli inglesi... :rolleyes:

 

 

Veramente ha fatto Alonso peggio di tutti - come al solito- (:hihi:)

 

Dovremo chiedere a Einstein come ca**o fa Alonso per essere davanti. (Domanda che si fanno i cavalieri tutti giorni nel Consiglio :hihi:)

 

Teoria della relativit?? No, ? la Teoria della rotflativit

Share this post


Link to post
Share on other sites
che bei confronti che fate... il miglior schumacher con il peggior kimi :rotfl: non penso sia proprio il pi? adatto...

 

per apride delle piccole parentesi...

 

-schumacher ? cos? forte da arrivare terzo nel 2005 con una macchina che prendeva 2secondi a giro (e barrichello ne ? la prova!)...alonso ? arrivato primo con una macchina che prendeva 1sec a giro (fisichella dimostra!!)... cio? che discorso ? questo.. ? chiaro che se gli si mette una schiappa a fianco ben figura sicuramente... come ha ben figurato alonso e guarda a che punti si ? arrivati con hamilton!!!

 

-schumacher era dietro a massa in turchia... eppure ? strano perch? uno come lui... uno che da 1sec a giro a tutti...

 

chiaramente in passato il pilota contava molto di pi?... infatti nel post ho detto "ai tempi d'oggi"... poi vabbh? se era un eroe era un eroe... vedetela come volete...

 

questa ? la prova che guardi un altro sport o la segui solo da 2 giorni la F1 e parli per sentito dire, riguardati il GP do Turchia 2006 poi potrai parlare, a parit? di condizioni Schumacher dava a Massa 1 secondo al giro, non sto a rifarti la cronaca del GP ci sono post gi? che ne parlano...cmq evitiamo l'argomento Schumacher che da quel che scrivi non l'hai mai visto correre...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le gare fiacche quest'anno le hanno fatte tutti, anche Alonso e Hamilton. Alonso in Turchia che cacchio ha combinato? Un podio immeritato ottenuto con grande fortuna. Oppure in Bahrein, cosa ha fatto Alonso. Oppure in Canada, cosa ha fatto Alonso? Oppure in Francia, parte decimo e arriva settimo quando al primo giro era ottavo perch? Trulli e Kova si erano autoeliminati. In Spagna Alonso che gara ha fatto?

Hamilton: A Spa lo ha visto qualcuno? In Gbr non ? stato sottotono? Al Nurburgring non ? uscito anche lui sotto la pioggia ed ? stato rimesso in gara dalla "provvidenza"?

La realt? ? che l'affidabilit? della macchina ? a provocare i giudizi negativi, non mi stancher? di ripeterlo, con qualche guaio in meno Raikkonen e MAssa sarebbero molto pi? vicini alle mclaren e i giudizi sarebbero diversissimi.

Sempre che si possa continuare a parlare di un campionato palesemente falsato dagli inglesi... :rolleyes:

 

 

Veramente ha fatto Alonso peggio di tutti - come al solito- (:hihi:)

 

Dovremo chiedere a Einstein come ca**o fa Alonso per essere davanti. (Domanda che si fanno i cavalieri tutti giorni nel Consiglio :hihi:)

 

Teoria della relativit?? No, ? la Teoria della rotflativit?

 

:lol:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
nn mi pare che kimi abbia fatto qualcosa di eccezionale domenica, come nn lo ha fatto massa in turchia tanto x fare un esempio. Macchina nettamente superiore alla concorrenza, c'era solo da arrivare al traguardo senza fare cappellate. Poi ormai fare dei discorsi su chi va pi? forte fra i due ferraristi ? ridicolo perch? ovviamente l'unico in lotta per il mondiale ? kimi e massa da spa in poi ha fatto e far? il barrichello della situazione, e si ? visto nettamente che ha svolto il compitino senza far nulla di eccelso, limitandosi a restituire a kimi ci? che qst ultimo gli aveva tolto in turchia, ovvero il GPV e la possibilit? di fare hat trick :lol:

Tutto pilotato quindi... allora perch? Massa era cos? scuro a fine corsa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
nn mi pare che kimi abbia fatto qualcosa di eccezionale domenica, come nn lo ha fatto massa in turchia tanto x fare un esempio. Macchina nettamente superiore alla concorrenza, c'era solo da arrivare al traguardo senza fare cappellate. Poi ormai fare dei discorsi su chi va pi? forte fra i due ferraristi ? ridicolo perch? ovviamente l'unico in lotta per il mondiale ? kimi e massa da spa in poi ha fatto e far? il barrichello della situazione, e si ? visto nettamente che ha svolto il compitino senza far nulla di eccelso, limitandosi a restituire a kimi ci? che qst ultimo gli aveva tolto in turchia, ovvero il GPV e la possibilit? di fare hat trick :lol:

Tutto pilotato quindi... allora perch? Massa era cos? scuro a fine corsa?

 

Perch? non ? tutto pilotato, infatti i due sono stati lasciati liberi di lottare, il problema che Kimi ha fatto ciao a Felipe quando contava (nei primi 15 giri) rifilandogli quasi 6". La gara ? finita l?, poi Massa si ? intestardito in un non so che di rimonta, ? vero, Kimi in Turchia aveva fatto il gpv ma all'ultimo giro quando aveva mollato. Felipe, fai il gpv e calmati, non che rischi di compromettere la doppietta quando non c'era niente da ottenere, con una serie di giri al limite... :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
si certo... schumi ? l'uomo che porta una macchina inferiore alla vittoria...

 

anche hamilton e alonso lo fanno... la mclaren ? una macchina indecente, ma con loro alla guida sono in testa al mondiale!! :rotfl:

 

schumacher di certo non riesce a portare una macchina lenta (1sec dalla vetta ai giorni nostri!!) in testa al mondiale... il 2005 ne ? la prova... tra kimi e schumachera parit? di macchina se ci sono 2decimi di differenza ? tanto!!! :rolleyes:

 

nel 1997 al gp di australia la ferrari beccava 1,4 secondi in qualifica dalla williams e schumacher port? la ferrari a lottare per il titolo fino all'ultima gara. nel 1998 c'era un secondo al giro alla prima gara (poi diminuito) e schumacher costrinse hakkinen a prendersi il titolo solo all'ultima gara. non contiamo solo le vittorie ma vediamo anche come sono maturate le sconfitte. mi dispiace ma paragonare il miglior schumacher (anni 97 o 98) al finnico sinceramente mi lascia perplesso. tornando ai giorni nostri: ho criticato raikkonen, lo faccio ancora oggi e se servir? lo far? in futuro.

tralasciando la spy story che cmq ha falsato tutto non mi sembra che il finnico abbia fatto uyn gran campionato: in barhein ottiene un anonimo terzo posto mentre il suo compagno vince in tromba, a barcellona prima del ritiro ? attardato rispetto al suo compagno, a monaco sbaglia in qualifica, ad indy sbaglia totalmente la partenza. si dir?: ? colpa del LC ridicolo. mica tanto: massa,malesia a parte, ? sempre partito in maniera decente. allora non ? il LC scarso, ? che raikkonen ci ha messo una vita ad adattarsi, pessima cosa nella F1 attuale dove se si rimane 2 settimane senza sviluppo si perdono 5 decimi. in definitiva a me sembra, e spero di sbagliarmi, che ci sia molta pi? differenza tra raikkonen ed il duo mclaren che tra il finnico e massa. e la cosa mi preoccupa per il futuro....

una nota positiva: nonostante tutto pu? ancora,difficilmente, aggiudicarsi il titolo....

1) Tutto si pu? dire tranne che quest'anno le partenze di Kimi non siano state favorevoli e fruttuose.

2) Sull'adattamento di KR, credo che ci sia un equivoco di fondo: non ? stato Kimi ad essersi adattato tardi, ? il sottovalutato Massa ad essere duro da superare. Diverso ? il caso in McLaren dove si dice che Alonso si ? subito adattato molto bene, ma ci si dimentica il numero di volte in cui Alonso l'ha presa sotto i denti da Hamilton e ci si dimentica che Hamilton ? nuovo non solo alla McLaren, ma nella F.1.

3) Sulla differenza tra il duo Ferrari e il duo McLaren, sono convinto che se c'?, ? a favore dei ferraristi, perch? Alonso ? bravo e tutto, ma rimane comunque sopravvalutato perch? abbiamo tutti nella testa la differenza di prestazioni alla Renault tra lui e Fisichella, pilota di categoria bassissima. Invece Massa ? il sottovalutato, probabilmente a causa della corrente italiana anti-Schumacheriana, che minimizzava la differenza di prestazione di MS con i propri compagni di scuderia, attraverso la ridicolizzazione di quest'ultimo. E cos? soprattutto Barrichello, poi anche Massa, sono stati considerati dei burattini scarsi e privi di personalit?. Dei mediocri insomma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le gare fiacche quest'anno le hanno fatte tutti, anche Alonso e Hamilton. Alonso in Turchia che cacchio ha combinato? Un podio immeritato ottenuto con grande fortuna. Oppure in Bahrein, cosa ha fatto Alonso. Oppure in Canada, cosa ha fatto Alonso? Oppure in Francia, parte decimo e arriva settimo quando al primo giro era ottavo perch? Trulli e Kova si erano autoeliminati. In Spagna Alonso che gara ha fatto?

Hamilton: A Spa lo ha visto qualcuno? In Gbr non ? stato sottotono? Al Nurburgring non ? uscito anche lui sotto la pioggia ed ? stato rimesso in gara dalla "provvidenza"?

La realt? ? che l'affidabilit? della macchina ? a provocare i giudizi negativi, non mi stancher? di ripeterlo, con qualche guaio in meno Raikkonen e MAssa sarebbero molto pi? vicini alle mclaren e i giudizi sarebbero diversissimi.

Sempre che si possa continuare a parlare di un campionato palesemente falsato dagli inglesi... :rolleyes:

 

 

Veramente ha fatto Alonso peggio di tutti - come al solito- (:hihi:)

 

Dovremo chiedere a Einstein come ca**o fa Alonso per essere davanti. (Domanda che si fanno i cavalieri tutti giorni nel Consiglio :hihi:)

 

Teoria della relativit?? No, ? la Teoria della rotflativit?

Le cappelle di Alonso non sono state evidenti ma ci sono state. Daltronde parlate di Alonso che ? davanti ma con 2 ritiri in meno, o mi sbaglio?

Qui tutti si scordano dei 3 ritiri in gara della Ferrari contro 0 della McLaren. Mettiamo in pari l'affidabilit? poi si pu? iniziare a parlare seriamente dei piloti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le gare fiacche quest'anno le hanno fatte tutti, anche Alonso e Hamilton. Alonso in Turchia che cacchio ha combinato? Un podio immeritato ottenuto con grande fortuna. Oppure in Bahrein, cosa ha fatto Alonso. Oppure in Canada, cosa ha fatto Alonso? Oppure in Francia, parte decimo e arriva settimo quando al primo giro era ottavo perch? Trulli e Kova si erano autoeliminati. In Spagna Alonso che gara ha fatto?

Hamilton: A Spa lo ha visto qualcuno? In Gbr non ? stato sottotono? Al Nurburgring non ? uscito anche lui sotto la pioggia ed ? stato rimesso in gara dalla "provvidenza"?

La realt? ? che l'affidabilit? della macchina ? a provocare i giudizi negativi, non mi stancher? di ripeterlo, con qualche guaio in meno Raikkonen e MAssa sarebbero molto pi? vicini alle mclaren e i giudizi sarebbero diversissimi.

Sempre che si possa continuare a parlare di un campionato palesemente falsato dagli inglesi... :rolleyes:

 

 

Veramente ha fatto Alonso peggio di tutti - come al solito- (:hihi:)

 

Dovremo chiedere a Einstein come ca**o fa Alonso per essere davanti. (Domanda che si fanno i cavalieri tutti giorni nel Consiglio :hihi:)

 

Teoria della relativit?? No, ? la Teoria della rotflativit?

Le cappelle di Alonso non sono state evidenti ma ci sono state. Daltronde parlate di Alonso che ? davanti ma con 2 ritiri in meno, o mi sbaglio?

Qui tutti si scordano dei 3 ritiri in gara della Ferrari contro 0 della McLaren. Mettiamo in pari l'affidabilit? poi si pu? iniziare a parlare seriamente dei piloti.

Meglio mettiamo tutto insieme per fare gli analissi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per? davanti c'? Hamilton, non Alonso.

Beh, davanti nel senso di essere fra i favoriti per vincere il pseudotitolo

Share this post


Link to post
Share on other sites
si certo... schumi ? l'uomo che porta una macchina inferiore alla vittoria...

 

anche hamilton e alonso lo fanno... la mclaren ? una macchina indecente, ma con loro alla guida sono in testa al mondiale!! :rotfl:

 

schumacher di certo non riesce a portare una macchina lenta (1sec dalla vetta ai giorni nostri!!) in testa al mondiale... il 2005 ne ? la prova... tra kimi e schumachera parit? di macchina se ci sono 2decimi di differenza ? tanto!!! :rolleyes:

 

nel 1997 al gp di australia la ferrari beccava 1,4 secondi in qualifica dalla williams e schumacher port? la ferrari a lottare per il titolo fino all'ultima gara. nel 1998 c'era un secondo al giro alla prima gara (poi diminuito) e schumacher costrinse hakkinen a prendersi il titolo solo all'ultima gara. non contiamo solo le vittorie ma vediamo anche come sono maturate le sconfitte. mi dispiace ma paragonare il miglior schumacher (anni 97 o 98) al finnico sinceramente mi lascia perplesso. tornando ai giorni nostri: ho criticato raikkonen, lo faccio ancora oggi e se servir? lo far? in futuro.

tralasciando la spy story che cmq ha falsato tutto non mi sembra che il finnico abbia fatto uyn gran campionato: in barhein ottiene un anonimo terzo posto mentre il suo compagno vince in tromba, a barcellona prima del ritiro ? attardato rispetto al suo compagno, a monaco sbaglia in qualifica, ad indy sbaglia totalmente la partenza. si dir?: ? colpa del LC ridicolo. mica tanto: massa,malesia a parte, ? sempre partito in maniera decente. allora non ? il LC scarso, ? che raikkonen ci ha messo una vita ad adattarsi, pessima cosa nella F1 attuale dove se si rimane 2 settimane senza sviluppo si perdono 5 decimi. in definitiva a me sembra, e spero di sbagliarmi, che ci sia molta pi? differenza tra raikkonen ed il duo mclaren che tra il finnico e massa. e la cosa mi preoccupa per il futuro....

una nota positiva: nonostante tutto pu? ancora,difficilmente, aggiudicarsi il titolo....

1) Tutto si pu? dire tranne che quest'anno le partenze di Kimi non siano state favorevoli e fruttuose.

2) Sull'adattamento di KR, credo che ci sia un equivoco di fondo: non ? stato Kimi ad essersi adattato tardi, ? il sottovalutato Massa ad essere duro da superare. Diverso ? il caso in McLaren dove si dice che Alonso si ? subito adattato molto bene, ma ci si dimentica il numero di volte in cui Alonso l'ha presa sotto i denti da Hamilton e ci si dimentica che Hamilton ? nuovo non solo alla McLaren, ma nella F.1.

3) Sulla differenza tra il duo Ferrari e il duo McLaren, sono convinto che se c'?, ? a favore dei ferraristi, perch? Alonso ? bravo e tutto, ma rimane comunque sopravvalutato perch? abbiamo tutti nella testa la differenza di prestazioni alla Renault tra lui e Fisichella, pilota di categoria bassissima. Invece Massa ? il sottovalutato, probabilmente a causa della corrente italiana anti-Schumacheriana, che minimizzava la differenza di prestazione di MS con i propri compagni di scuderia, attraverso la ridicolizzazione di quest'ultimo. E cos? soprattutto Barrichello, poi anche Massa, sono stati considerati dei burattini scarsi e privi di personalit?. Dei mediocri insomma.

 

Sulle partenze di Kimi sempre i soliti a criticare duramente a inizio stagione, ora che costantemente guadagna posizioni al via non lo dicono x?...

 

Poi si continua a parlare della superiorit? di Alonso, che prima di imporsi su un debuttante (e ancora non ha vinto...) ci ha messo una stagione.

 

Kimi ha dovuto imporsi su un compagno magari non fenomenale, ma sicuramente veloce e avvantaggiato dall'esperienza con la vettura...

 

In pi? si elogiano i piloti McLaren che hanno corso con la vettura scopiazzata tutto l'anno...questi sono paraocchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le gare fiacche quest'anno le hanno fatte tutti, anche Alonso e Hamilton. Alonso in Turchia che cacchio ha combinato? Un podio immeritato ottenuto con grande fortuna. Oppure in Bahrein, cosa ha fatto Alonso. Oppure in Canada, cosa ha fatto Alonso? Oppure in Francia, parte decimo e arriva settimo quando al primo giro era ottavo perch? Trulli e Kova si erano autoeliminati. In Spagna Alonso che gara ha fatto?

Hamilton: A Spa lo ha visto qualcuno? In Gbr non ? stato sottotono? Al Nurburgring non ? uscito anche lui sotto la pioggia ed ? stato rimesso in gara dalla "provvidenza"?

La realt? ? che l'affidabilit? della macchina ? a provocare i giudizi negativi, non mi stancher? di ripeterlo, con qualche guaio in meno Raikkonen e MAssa sarebbero molto pi? vicini alle mclaren e i giudizi sarebbero diversissimi.

Sempre che si possa continuare a parlare di un campionato palesemente falsato dagli inglesi... :rolleyes:

 

 

Veramente ha fatto Alonso peggio di tutti - come al solito- (:hihi:)

 

Dovremo chiedere a Einstein come ca**o fa Alonso per essere davanti. (Domanda che si fanno i cavalieri tutti giorni nel Consiglio :hihi:)

 

Teoria della relativit?? No, ? la Teoria della rotflativit?

Le cappelle di Alonso non sono state evidenti ma ci sono state. Daltronde parlate di Alonso che ? davanti ma con 2 ritiri in meno, o mi sbaglio?

Qui tutti si scordano dei 3 ritiri in gara della Ferrari contro 0 della McLaren. Mettiamo in pari l'affidabilit? poi si pu? iniziare a parlare seriamente dei piloti.

Meglio mettiamo tutto insieme per fare gli analissi.

Troppo facile allora dire che Alonso ? una iena e Raikkonen un fesso... ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
si certo... schumi ? l'uomo che porta una macchina inferiore alla vittoria...

 

anche hamilton e alonso lo fanno... la mclaren ? una macchina indecente, ma con loro alla guida sono in testa al mondiale!! :rotfl:

 

schumacher di certo non riesce a portare una macchina lenta (1sec dalla vetta ai giorni nostri!!) in testa al mondiale... il 2005 ne ? la prova... tra kimi e schumachera parit? di macchina se ci sono 2decimi di differenza ? tanto!!! :rolleyes:

 

nel 1997 al gp di australia la ferrari beccava 1,4 secondi in qualifica dalla williams e schumacher port? la ferrari a lottare per il titolo fino all'ultima gara. nel 1998 c'era un secondo al giro alla prima gara (poi diminuito) e schumacher costrinse hakkinen a prendersi il titolo solo all'ultima gara. non contiamo solo le vittorie ma vediamo anche come sono maturate le sconfitte. mi dispiace ma paragonare il miglior schumacher (anni 97 o 98) al finnico sinceramente mi lascia perplesso. tornando ai giorni nostri: ho criticato raikkonen, lo faccio ancora oggi e se servir? lo far? in futuro.

tralasciando la spy story che cmq ha falsato tutto non mi sembra che il finnico abbia fatto uyn gran campionato: in barhein ottiene un anonimo terzo posto mentre il suo compagno vince in tromba, a barcellona prima del ritiro ? attardato rispetto al suo compagno, a monaco sbaglia in qualifica, ad indy sbaglia totalmente la partenza. si dir?: ? colpa del LC ridicolo. mica tanto: massa,malesia a parte, ? sempre partito in maniera decente. allora non ? il LC scarso, ? che raikkonen ci ha messo una vita ad adattarsi, pessima cosa nella F1 attuale dove se si rimane 2 settimane senza sviluppo si perdono 5 decimi. in definitiva a me sembra, e spero di sbagliarmi, che ci sia molta pi? differenza tra raikkonen ed il duo mclaren che tra il finnico e massa. e la cosa mi preoccupa per il futuro....

una nota positiva: nonostante tutto pu? ancora,difficilmente, aggiudicarsi il titolo....

1) Tutto si pu? dire tranne che quest'anno le partenze di Kimi non siano state favorevoli e fruttuose.

2) Sull'adattamento di KR, credo che ci sia un equivoco di fondo: non ? stato Kimi ad essersi adattato tardi, ? il sottovalutato Massa ad essere duro da superare. Diverso ? il caso in McLaren dove si dice che Alonso si ? subito adattato molto bene, ma ci si dimentica il numero di volte in cui Alonso l'ha presa sotto i denti da Hamilton e ci si dimentica che Hamilton ? nuovo non solo alla McLaren, ma nella F.1.

3) Sulla differenza tra il duo Ferrari e il duo McLaren, sono convinto che se c'?, ? a favore dei ferraristi, perch? Alonso ? bravo e tutto, ma rimane comunque sopravvalutato perch? abbiamo tutti nella testa la differenza di prestazioni alla Renault tra lui e Fisichella, pilota di categoria bassissima. Invece Massa ? il sottovalutato, probabilmente a causa della corrente italiana anti-Schumacheriana, che minimizzava la differenza di prestazione di MS con i propri compagni di scuderia, attraverso la ridicolizzazione di quest'ultimo. E cos? soprattutto Barrichello, poi anche Massa, sono stati considerati dei burattini scarsi e privi di personalit?. Dei mediocri insomma.

 

Sulle partenze di Kimi sempre i soliti a criticare duramente a inizio stagione, ora che costantemente guadagna posizioni al via non lo dicono x?...

 

Poi si continua a parlare della superiorit? di Alonso, che prima di imporsi su un debuttante (e ancora non ha vinto...) ci ha messo una stagione.

 

Kimi ha dovuto imporsi su un compagno magari non fenomenale, ma sicuramente veloce e avvantaggiato dall'esperienza con la vettura...

 

In pi? si elogiano i piloti McLaren che hanno corso con la vettura scopiazzata tutto l'anno...questi sono paraocchi.

 

ce' sempre hamilton davanti ad alonso e il mondiale non e' finito.quindi alonso non si e' ancora imposto.

 

allo stesso modo raikkonen.visto che massa ha dichiarato che non lo aiutera' e todt ha confermato che sono sempre alla pari,visto che una possibile squalifica dei piloti mclaren ribalterebbe tutto.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
si certo... schumi ? l'uomo che porta una macchina inferiore alla vittoria...

 

anche hamilton e alonso lo fanno... la mclaren ? una macchina indecente, ma con loro alla guida sono in testa al mondiale!! :rotfl:

 

schumacher di certo non riesce a portare una macchina lenta (1sec dalla vetta ai giorni nostri!!) in testa al mondiale... il 2005 ne ? la prova... tra kimi e schumachera parit? di macchina se ci sono 2decimi di differenza ? tanto!!! :rolleyes:

 

nel 1997 al gp di australia la ferrari beccava 1,4 secondi in qualifica dalla williams e schumacher port? la ferrari a lottare per il titolo fino all'ultima gara. nel 1998 c'era un secondo al giro alla prima gara (poi diminuito) e schumacher costrinse hakkinen a prendersi il titolo solo all'ultima gara. non contiamo solo le vittorie ma vediamo anche come sono maturate le sconfitte. mi dispiace ma paragonare il miglior schumacher (anni 97 o 98) al finnico sinceramente mi lascia perplesso. tornando ai giorni nostri: ho criticato raikkonen, lo faccio ancora oggi e se servir? lo far? in futuro.

tralasciando la spy story che cmq ha falsato tutto non mi sembra che il finnico abbia fatto uyn gran campionato: in barhein ottiene un anonimo terzo posto mentre il suo compagno vince in tromba, a barcellona prima del ritiro ? attardato rispetto al suo compagno, a monaco sbaglia in qualifica, ad indy sbaglia totalmente la partenza. si dir?: ? colpa del LC ridicolo. mica tanto: massa,malesia a parte, ? sempre partito in maniera decente. allora non ? il LC scarso, ? che raikkonen ci ha messo una vita ad adattarsi, pessima cosa nella F1 attuale dove se si rimane 2 settimane senza sviluppo si perdono 5 decimi. in definitiva a me sembra, e spero di sbagliarmi, che ci sia molta pi? differenza tra raikkonen ed il duo mclaren che tra il finnico e massa. e la cosa mi preoccupa per il futuro....

una nota positiva: nonostante tutto pu? ancora,difficilmente, aggiudicarsi il titolo....

1) Tutto si pu? dire tranne che quest'anno le partenze di Kimi non siano state favorevoli e fruttuose.

2) Sull'adattamento di KR, credo che ci sia un equivoco di fondo: non ? stato Kimi ad essersi adattato tardi, ? il sottovalutato Massa ad essere duro da superare. Diverso ? il caso in McLaren dove si dice che Alonso si ? subito adattato molto bene, ma ci si dimentica il numero di volte in cui Alonso l'ha presa sotto i denti da Hamilton e ci si dimentica che Hamilton ? nuovo non solo alla McLaren, ma nella F.1.

3) Sulla differenza tra il duo Ferrari e il duo McLaren, sono convinto che se c'?, ? a favore dei ferraristi, perch? Alonso ? bravo e tutto, ma rimane comunque sopravvalutato perch? abbiamo tutti nella testa la differenza di prestazioni alla Renault tra lui e Fisichella, pilota di categoria bassissima. Invece Massa ? il sottovalutato, probabilmente a causa della corrente italiana anti-Schumacheriana, che minimizzava la differenza di prestazione di MS con i propri compagni di scuderia, attraverso la ridicolizzazione di quest'ultimo. E cos? soprattutto Barrichello, poi anche Massa, sono stati considerati dei burattini scarsi e privi di personalit?. Dei mediocri insomma.

 

non sono d'accordo su quasi nulla:

1) fino al gp di francia le partenze di raikkonen non sono state cos? buone vedi canada o la disastrosa partenza ad indy che gli ha fatto perdere un sacco di tempo dietro a kovalainen ed ad heidfeld.

qui c'? chi attribuisce la colpa ad un pessimo Lc ma questo non ? possibile visto che massa, tranne la malesia, ha sempre fatto buone partenze. se la colpa ? da attribuirsi all'adattamento al sistema purtroppo in una formula1 che non permette perdite di tempo il pi? veloce ad adattarsi vince, gli altri sono fottuti.

2)alonso ha iniziato bene la stagione, ha sofferto hamilton nella parte centrale ma mi sembra che ora abbia reagito bene e nelle ultime gare sia sempre stato davanti al compagno. mettiamoci pure l'ambiente mclaren che sembra una polveriera e converrari con me che la reazione di alonso ? stata da grande pilota e non da sopravvalutato..e ricordiamoci che hamilton non ? un pilota qualsiasi ? un vero talento come ne nascono veramente pochi. ripeto per me hamilton e soprattutto alonso hanno qualcosa in pi? di raikkonen. cmq il tempo ce lo dir?....

3) qui sono d'accordo con te: massa ? stato ignorato da tutti e presentato dalla stampa e da molti tifosi come la vittima sacrificale del finnico. il campionato ci ha mostarto una storia diversa per?.

il brasiliano ? cresciuto molto gi? nella seconda parte della stagione 2006 aggiungendo la continuit? ad una discreta velocit? in pista. penso che nessuno ad inizio campionato avrebbe scommesso un euro che a tre gare dalla fine massa avrebbe avuto sette punti di svantaggio da raikkonen....

 

conclusione: personalmente non ritengo raikkonen sopravvalutato. il finnico in quanto a velocit? pura non ? secondo a nessuno. ma quando vedo alonso che che tiene gi? il piede all'eau rouge, che a la freddezza a 5 giri dalla fine di chiedere un regolazione decisiva al nurbrgring e vincere, di fare un week end come quello di monza dopo tutte le vicende note,... mi chiedo se raikkonen sia alla stessa altezza. spero che queste ultime tre gare diano la possibilit? al finlandese di farlo e sar? il primo a riconoscerl. ma ad oggi se mi proponessero il gioco della torre tra alonso e raikkonen non ho dubbi: butto il finnico e tengo l'asturiano...

Share this post


Link to post
Share on other sites
si certo... schumi ? l'uomo che porta una macchina inferiore alla vittoria...

 

anche hamilton e alonso lo fanno... la mclaren ? una macchina indecente, ma con loro alla guida sono in testa al mondiale!! :rotfl:

 

schumacher di certo non riesce a portare una macchina lenta (1sec dalla vetta ai giorni nostri!!) in testa al mondiale... il 2005 ne ? la prova... tra kimi e schumachera parit? di macchina se ci sono 2decimi di differenza ? tanto!!! :rolleyes:

 

nel 1997 al gp di australia la ferrari beccava 1,4 secondi in qualifica dalla williams e schumacher port? la ferrari a lottare per il titolo fino all'ultima gara. nel 1998 c'era un secondo al giro alla prima gara (poi diminuito) e schumacher costrinse hakkinen a prendersi il titolo solo all'ultima gara. non contiamo solo le vittorie ma vediamo anche come sono maturate le sconfitte. mi dispiace ma paragonare il miglior schumacher (anni 97 o 98) al finnico sinceramente mi lascia perplesso. tornando ai giorni nostri: ho criticato raikkonen, lo faccio ancora oggi e se servir? lo far? in futuro.

tralasciando la spy story che cmq ha falsato tutto non mi sembra che il finnico abbia fatto uyn gran campionato: in barhein ottiene un anonimo terzo posto mentre il suo compagno vince in tromba, a barcellona prima del ritiro ? attardato rispetto al suo compagno, a monaco sbaglia in qualifica, ad indy sbaglia totalmente la partenza. si dir?: ? colpa del LC ridicolo. mica tanto: massa,malesia a parte, ? sempre partito in maniera decente. allora non ? il LC scarso, ? che raikkonen ci ha messo una vita ad adattarsi, pessima cosa nella F1 attuale dove se si rimane 2 settimane senza sviluppo si perdono 5 decimi. in definitiva a me sembra, e spero di sbagliarmi, che ci sia molta pi? differenza tra raikkonen ed il duo mclaren che tra il finnico e massa. e la cosa mi preoccupa per il futuro....

una nota positiva: nonostante tutto pu? ancora,difficilmente, aggiudicarsi il titolo....

1) Tutto si pu? dire tranne che quest'anno le partenze di Kimi non siano state favorevoli e fruttuose.

2) Sull'adattamento di KR, credo che ci sia un equivoco di fondo: non ? stato Kimi ad essersi adattato tardi, ? il sottovalutato Massa ad essere duro da superare. Diverso ? il caso in McLaren dove si dice che Alonso si ? subito adattato molto bene, ma ci si dimentica il numero di volte in cui Alonso l'ha presa sotto i denti da Hamilton e ci si dimentica che Hamilton ? nuovo non solo alla McLaren, ma nella F.1.

3) Sulla differenza tra il duo Ferrari e il duo McLaren, sono convinto che se c'?, ? a favore dei ferraristi, perch? Alonso ? bravo e tutto, ma rimane comunque sopravvalutato perch? abbiamo tutti nella testa la differenza di prestazioni alla Renault tra lui e Fisichella, pilota di categoria bassissima. Invece Massa ? il sottovalutato, probabilmente a causa della corrente italiana anti-Schumacheriana, che minimizzava la differenza di prestazione di MS con i propri compagni di scuderia, attraverso la ridicolizzazione di quest'ultimo. E cos? soprattutto Barrichello, poi anche Massa, sono stati considerati dei burattini scarsi e privi di personalit?. Dei mediocri insomma.

 

non sono d'accordo su quasi nulla:

1) fino al gp di francia le partenze di raikkonen non sono state cos? buone vedi canada o la disastrosa partenza ad indy che gli ha fatto perdere un sacco di tempo dietro a kovalainen ed ad heidfeld.

qui c'? chi attribuisce la colpa ad un pessimo Lc ma questo non ? possibile visto che massa, tranne la malesia, ha sempre fatto buone partenze. se la colpa ? da attribuirsi all'adattamento al sistema purtroppo in una formula1 che non permette perdite di tempo il pi? veloce ad adattarsi vince, gli altri sono fottuti.

2)alonso ha iniziato bene la stagione, ha sofferto hamilton nella parte centrale ma mi sembra che ora abbia reagito bene e nelle ultime gare sia sempre stato davanti al compagno. mettiamoci pure l'ambiente mclaren che sembra una polveriera e converrari con me che la reazione di alonso ? stata da grande pilota e non da sopravvalutato..e ricordiamoci che hamilton non ? un pilota qualsiasi ? un vero talento come ne nascono veramente pochi. ripeto per me hamilton e soprattutto alonso hanno qualcosa in pi? di raikkonen. cmq il tempo ce lo dir?....

3) qui sono d'accordo con te: massa ? stato ignorato da tutti e presentato dalla stampa e da molti tifosi come la vittima sacrificale del finnico. il campionato ci ha mostarto una storia diversa per?.

il brasiliano ? cresciuto molto gi? nella seconda parte della stagione 2006 aggiungendo la continuit? ad una discreta velocit? in pista. penso che nessuno ad inizio campionato avrebbe scommesso un euro che a tre gare dalla fine massa avrebbe avuto sette punti di svantaggio da raikkonen....

 

conclusione: personalmente non ritengo raikkonen sopravvalutato. il finnico in quanto a velocit? pura non ? secondo a nessuno. ma quando vedo alonso che che tiene gi? il piede all'eau rouge, che a la freddezza a 5 giri dalla fine di chiedere un regolazione decisiva al nurbrgring e vincere, di fare un week end come quello di monza dopo tutte le vicende note,... mi chiedo se raikkonen sia alla stessa altezza. spero che queste ultime tre gare diano la possibilit? al finlandese di farlo e sar? il primo a riconoscerl. ma ad oggi se mi proponessero il gioco della torre tra alonso e raikkonen non ho dubbi: butto il finnico e tengo l'asturiano...

 

Come ha detto Coppini, Raikkonen ? stato linciato dopo Monza. Raikkonen ha risposto in pista, e che pista. Quindi Raikkonen ? in grado di giocarsela con Alonso. Sempre. Basta che gli sia data una vettura un po' pi? affidabile della nostra attuale Ferrari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
si certo... schumi ? l'uomo che porta una macchina inferiore alla vittoria...

 

anche hamilton e alonso lo fanno... la mclaren ? una macchina indecente, ma con loro alla guida sono in testa al mondiale!! :rotfl:

 

schumacher di certo non riesce a portare una macchina lenta (1sec dalla vetta ai giorni nostri!!) in testa al mondiale... il 2005 ne ? la prova... tra kimi e schumachera parit? di macchina se ci sono 2decimi di differenza ? tanto!!! :rolleyes:

 

nel 1997 al gp di australia la ferrari beccava 1,4 secondi in qualifica dalla williams e schumacher port? la ferrari a lottare per il titolo fino all'ultima gara. nel 1998 c'era un secondo al giro alla prima gara (poi diminuito) e schumacher costrinse hakkinen a prendersi il titolo solo all'ultima gara. non contiamo solo le vittorie ma vediamo anche come sono maturate le sconfitte. mi dispiace ma paragonare il miglior schumacher (anni 97 o 98) al finnico sinceramente mi lascia perplesso. tornando ai giorni nostri: ho criticato raikkonen, lo faccio ancora oggi e se servir? lo far? in futuro.

tralasciando la spy story che cmq ha falsato tutto non mi sembra che il finnico abbia fatto uyn gran campionato: in barhein ottiene un anonimo terzo posto mentre il suo compagno vince in tromba, a barcellona prima del ritiro ? attardato rispetto al suo compagno, a monaco sbaglia in qualifica, ad indy sbaglia totalmente la partenza. si dir?: ? colpa del LC ridicolo. mica tanto: massa,malesia a parte, ? sempre partito in maniera decente. allora non ? il LC scarso, ? che raikkonen ci ha messo una vita ad adattarsi, pessima cosa nella F1 attuale dove se si rimane 2 settimane senza sviluppo si perdono 5 decimi. in definitiva a me sembra, e spero di sbagliarmi, che ci sia molta pi? differenza tra raikkonen ed il duo mclaren che tra il finnico e massa. e la cosa mi preoccupa per il futuro....

una nota positiva: nonostante tutto pu? ancora,difficilmente, aggiudicarsi il titolo....

1) Tutto si pu? dire tranne che quest'anno le partenze di Kimi non siano state favorevoli e fruttuose.

2) Sull'adattamento di KR, credo che ci sia un equivoco di fondo: non ? stato Kimi ad essersi adattato tardi, ? il sottovalutato Massa ad essere duro da superare. Diverso ? il caso in McLaren dove si dice che Alonso si ? subito adattato molto bene, ma ci si dimentica il numero di volte in cui Alonso l'ha presa sotto i denti da Hamilton e ci si dimentica che Hamilton ? nuovo non solo alla McLaren, ma nella F.1.

3) Sulla differenza tra il duo Ferrari e il duo McLaren, sono convinto che se c'?, ? a favore dei ferraristi, perch? Alonso ? bravo e tutto, ma rimane comunque sopravvalutato perch? abbiamo tutti nella testa la differenza di prestazioni alla Renault tra lui e Fisichella, pilota di categoria bassissima. Invece Massa ? il sottovalutato, probabilmente a causa della corrente italiana anti-Schumacheriana, che minimizzava la differenza di prestazione di MS con i propri compagni di scuderia, attraverso la ridicolizzazione di quest'ultimo. E cos? soprattutto Barrichello, poi anche Massa, sono stati considerati dei burattini scarsi e privi di personalit?. Dei mediocri insomma.

 

non sono d'accordo su quasi nulla:

1) fino al gp di francia le partenze di raikkonen non sono state cos? buone vedi canada o la disastrosa partenza ad indy che gli ha fatto perdere un sacco di tempo dietro a kovalainen ed ad heidfeld.

qui c'? chi attribuisce la colpa ad un pessimo Lc ma questo non ? possibile visto che massa, tranne la malesia, ha sempre fatto buone partenze. se la colpa ? da attribuirsi all'adattamento al sistema purtroppo in una formula1 che non permette perdite di tempo il pi? veloce ad adattarsi vince, gli altri sono fottuti.

2)alonso ha iniziato bene la stagione, ha sofferto hamilton nella parte centrale ma mi sembra che ora abbia reagito bene e nelle ultime gare sia sempre stato davanti al compagno. mettiamoci pure l'ambiente mclaren che sembra una polveriera e converrari con me che la reazione di alonso ? stata da grande pilota e non da sopravvalutato..e ricordiamoci che hamilton non ? un pilota qualsiasi ? un vero talento come ne nascono veramente pochi. ripeto per me hamilton e soprattutto alonso hanno qualcosa in pi? di raikkonen. cmq il tempo ce lo dir?....

3) qui sono d'accordo con te: massa ? stato ignorato da tutti e presentato dalla stampa e da molti tifosi come la vittima sacrificale del finnico. il campionato ci ha mostarto una storia diversa per?.

il brasiliano ? cresciuto molto gi? nella seconda parte della stagione 2006 aggiungendo la continuit? ad una discreta velocit? in pista. penso che nessuno ad inizio campionato avrebbe scommesso un euro che a tre gare dalla fine massa avrebbe avuto sette punti di svantaggio da raikkonen....

 

conclusione: personalmente non ritengo raikkonen sopravvalutato. il finnico in quanto a velocit? pura non ? secondo a nessuno. ma quando vedo alonso che che tiene gi? il piede all'eau rouge, che a la freddezza a 5 giri dalla fine di chiedere un regolazione decisiva al nurbrgring e vincere, di fare un week end come quello di monza dopo tutte le vicende note,... mi chiedo se raikkonen sia alla stessa altezza. spero che queste ultime tre gare diano la possibilit? al finlandese di farlo e sar? il primo a riconoscerl. ma ad oggi se mi proponessero il gioco della torre tra alonso e raikkonen non ho dubbi: butto il finnico e tengo l'asturiano...

 

Come ha detto Coppini, Raikkonen ? stato linciato dopo Monza. Raikkonen ha risposto in pista, e che pista. Quindi Raikkonen ? in grado di giocarsela con Alonso. Sempre. Basta che gli sia data una vettura un po' pi? affidabile della nostra attuale Ferrari.

 

s?, ? vero in belgio ha risposto bene, molto bene. ora deve farlo per tre gare di fila. anche lui deve trovare una continuit? che non sempre ha avuto quest'anno...e purtroppo potrebbe non bastare per battere il duo in grigio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
si certo... schumi ? l'uomo che porta una macchina inferiore alla vittoria...

 

anche hamilton e alonso lo fanno... la mclaren ? una macchina indecente, ma con loro alla guida sono in testa al mondiale!! :rotfl:

 

schumacher di certo non riesce a portare una macchina lenta (1sec dalla vetta ai giorni nostri!!) in testa al mondiale... il 2005 ne ? la prova... tra kimi e schumachera parit? di macchina se ci sono 2decimi di differenza ? tanto!!! :rolleyes:

 

nel 1997 al gp di australia la ferrari beccava 1,4 secondi in qualifica dalla williams e schumacher port? la ferrari a lottare per il titolo fino all'ultima gara. nel 1998 c'era un secondo al giro alla prima gara (poi diminuito) e schumacher costrinse hakkinen a prendersi il titolo solo all'ultima gara. non contiamo solo le vittorie ma vediamo anche come sono maturate le sconfitte. mi dispiace ma paragonare il miglior schumacher (anni 97 o 98) al finnico sinceramente mi lascia perplesso. tornando ai giorni nostri: ho criticato raikkonen, lo faccio ancora oggi e se servir? lo far? in futuro.

tralasciando la spy story che cmq ha falsato tutto non mi sembra che il finnico abbia fatto uyn gran campionato: in barhein ottiene un anonimo terzo posto mentre il suo compagno vince in tromba, a barcellona prima del ritiro ? attardato rispetto al suo compagno, a monaco sbaglia in qualifica, ad indy sbaglia totalmente la partenza. si dir?: ? colpa del LC ridicolo. mica tanto: massa,malesia a parte, ? sempre partito in maniera decente. allora non ? il LC scarso, ? che raikkonen ci ha messo una vita ad adattarsi, pessima cosa nella F1 attuale dove se si rimane 2 settimane senza sviluppo si perdono 5 decimi. in definitiva a me sembra, e spero di sbagliarmi, che ci sia molta pi? differenza tra raikkonen ed il duo mclaren che tra il finnico e massa. e la cosa mi preoccupa per il futuro....

una nota positiva: nonostante tutto pu? ancora,difficilmente, aggiudicarsi il titolo....

1) Tutto si pu? dire tranne che quest'anno le partenze di Kimi non siano state favorevoli e fruttuose.

2) Sull'adattamento di KR, credo che ci sia un equivoco di fondo: non ? stato Kimi ad essersi adattato tardi, ? il sottovalutato Massa ad essere duro da superare. Diverso ? il caso in McLaren dove si dice che Alonso si ? subito adattato molto bene, ma ci si dimentica il numero di volte in cui Alonso l'ha presa sotto i denti da Hamilton e ci si dimentica che Hamilton ? nuovo non solo alla McLaren, ma nella F.1.

3) Sulla differenza tra il duo Ferrari e il duo McLaren, sono convinto che se c'?, ? a favore dei ferraristi, perch? Alonso ? bravo e tutto, ma rimane comunque sopravvalutato perch? abbiamo tutti nella testa la differenza di prestazioni alla Renault tra lui e Fisichella, pilota di categoria bassissima. Invece Massa ? il sottovalutato, probabilmente a causa della corrente italiana anti-Schumacheriana, che minimizzava la differenza di prestazione di MS con i propri compagni di scuderia, attraverso la ridicolizzazione di quest'ultimo. E cos? soprattutto Barrichello, poi anche Massa, sono stati considerati dei burattini scarsi e privi di personalit?. Dei mediocri insomma.

 

non sono d'accordo su quasi nulla:

1) fino al gp di francia le partenze di raikkonen non sono state cos? buone vedi canada o la disastrosa partenza ad indy che gli ha fatto perdere un sacco di tempo dietro a kovalainen ed ad heidfeld.

qui c'? chi attribuisce la colpa ad un pessimo Lc ma questo non ? possibile visto che massa, tranne la malesia, ha sempre fatto buone partenze. se la colpa ? da attribuirsi all'adattamento al sistema purtroppo in una formula1 che non permette perdite di tempo il pi? veloce ad adattarsi vince, gli altri sono fottuti.

2)alonso ha iniziato bene la stagione, ha sofferto hamilton nella parte centrale ma mi sembra che ora abbia reagito bene e nelle ultime gare sia sempre stato davanti al compagno. mettiamoci pure l'ambiente mclaren che sembra una polveriera e converrari con me che la reazione di alonso ? stata da grande pilota e non da sopravvalutato..e ricordiamoci che hamilton non ? un pilota qualsiasi ? un vero talento come ne nascono veramente pochi. ripeto per me hamilton e soprattutto alonso hanno qualcosa in pi? di raikkonen. cmq il tempo ce lo dir?....

3) qui sono d'accordo con te: massa ? stato ignorato da tutti e presentato dalla stampa e da molti tifosi come la vittima sacrificale del finnico. il campionato ci ha mostarto una storia diversa per?.

il brasiliano ? cresciuto molto gi? nella seconda parte della stagione 2006 aggiungendo la continuit? ad una discreta velocit? in pista. penso che nessuno ad inizio campionato avrebbe scommesso un euro che a tre gare dalla fine massa avrebbe avuto sette punti di svantaggio da raikkonen....

 

conclusione: personalmente non ritengo raikkonen sopravvalutato. il finnico in quanto a velocit? pura non ? secondo a nessuno. ma quando vedo alonso che che tiene gi? il piede all'eau rouge, che a la freddezza a 5 giri dalla fine di chiedere un regolazione decisiva al nurbrgring e vincere, di fare un week end come quello di monza dopo tutte le vicende note,... mi chiedo se raikkonen sia alla stessa altezza. spero che queste ultime tre gare diano la possibilit? al finlandese di farlo e sar? il primo a riconoscerl. ma ad oggi se mi proponessero il gioco della torre tra alonso e raikkonen non ho dubbi: butto il finnico e tengo l'asturiano...

 

sono d'accordo ? un'analisi molto corretta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×