Jump to content
Osrevinu

Consiglio Mondiale FIA 13/09/2007

Recommended Posts

bah... penso che alla mclaren abbiano alcune difficolt? a portare avanti i progetti ferrari... dal punto di vista economico si intende...

 

il tg5 ha detto che rischia la bancarotta anche se ci credo poco :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se qualcuno abbia avuto lo stesso dubbio in qualche post precedente(non ho il tempo per stare a leggere tutto)....ma se Stepney era stato confinato ad una attivita' di lavoro in sede,non e' un po' sospetto che fosse a conoscenza della stategia che avrebbero usato in gara (e che presumo sia stata definita in Australia)?

O Stepney viaggiava ancora assieme alla squadra?

 

:rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest andrea81
Non so se qualcuno abbia avuto lo stesso dubbio in qualche post precedente(non ho il tempo per stare a leggere tutto)....ma se Stepney era stato confinato ad una attivita' di lavoro in sede,non e' un po' sospetto che fosse a conoscenza della stategia che avrebbero usato in gara (e che presumo sia stata definita in Australia)?

O Stepney viaggiava ancora assieme alla squadra?

 

:rolleyes:

i team sono sempre in contatto con le case madri,anche la telemetria viene mandata a casa in modo da non far spostare troppi tecnici.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chiederei comunque agli amici ferraristi di non fare gli ingenui a tutti i costi.

La Fia ha emesso il verdetto, ? chiaro che il resoconto FIA supporta e motiva le decisioni, non ? che dev'essere considerato vangelo secondo :D

 

Hai ragione, il Vangelo ? quello di Ron Dennis. ? a lui che dobbiamo credere! :rolleyes:

 

C'? stata una sentenza, che ha seguito un dibattimento, son state prese decisioni, mi sembra che su questo siam tutti d'accordo, ridicole, politiche.

Ci saranno, forse ricorsi...

 

Vabb? questo era per allungare il discorso, non capisco cosa intendi dimostrare con sta frase. Tra l'altro decisione "ridicola" perch? troppo a favore di chi? Da te mi aspetto di tutto, quindi prima di dirti che sono d'accordo aspetto un chiarimento...

 

Se a parti invertite fosse successo in casa, pensate che Coughlan sarebbe stato immediatamente denunciato e il dossier consegnato? ci potete mettere la mano sul fuoco? Il reprobo Stepney ( nonch? lo stesso Coughlan in passato) era membro illustrissimo di quel "dream team" che vinceva tutto osannato da tutti;

era allora un'altra persona? Un buono traviato dai cattivi spioni inglesi? Questa volta ? andata male per la McLaren, prossimamente chiss?.

 

Ma che ti frega delle parti invertite? Io non inverto proprio niente! Chi ? colpevole ? colpevole, chi ? danneggiato ? danneggiato. ? inutile che ti metti a filosofeggiare.

 

A me farebbe piacere se questa storiaccia servisse alla FIA per fare tabula rasa di tutte le sovrasrtrutture che, costando pozzi di soldi come investimenti e risorse, portano immancabilmente a privilegiare la ricerca di facili scorciatoie per centrare l'obbiettivo.

Se la F1 sapr? tornare "Francescana" si salver?, altrimenti ? giusto che sprofondi negli scandali e l'oblio.

 

Eh certo ora vogliamo anche la F1 Francescana: non ? colpa di Ron Dennis e della McLaren, no! Loro sono solo delle povere vittime di un sistema che, alla perenne ricerca della vittoria, li ha condotti a tenere un comportamento che, sebbene illegale, non era affatto evitabile. Vuoi far passare questo messaggio? Beh ti sbagli! Gli altri non sono santi, ma neanche zozzi come questi personaggi finiti sotto inchiesta! ? inutile che tenti di generalizzare per far di tutta l'erba un fascio: guarda la realt? e guarda le cose come stanno. Attieniti a questo e basta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, dietro la McLaren c'? la Mercedes: ma quale bancarotta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordiamoci per favore che il mondo della F1 a livello di tecnici ? un mondo di mercenari: di contratto in contratto ci si sposta, ormai di anno in anno :lol:, dove si pesca di pi?...

 

La Ferrari stessa ? piena zeppa di tecnici e meccanici inglesi... ha perso ogni sua specificit? nazionale con l'arrivo prima del Deus-Barnard esterno, poi della gestione vincente LCDM.

 

 

Fra l'altro lo spionaggio industriale ? praticato da tutti i grandi gruppi automobilistici mondiali, da sempre. Se si ? permesso che la Tecnologia fine a se stessa ed i Costruttori globali si impadronissero della situazione permettendogli di rilevare e soppiantare ad uno ad uno gli storici team privati, non ci si pu? lamentare della caduta di tensione morale di questo sport e scandalizzare troppo per situazioni quali la spypall-story ultima ventura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chiederei comunque agli amici ferraristi di non fare gli ingenui a tutti i costi.

La Fia ha emesso il verdetto, ? chiaro che il resoconto FIA supporta e motiva le decisioni, non ? che dev'essere considerato vangelo secondo :D

 

C'? stata una sentenza, che ha seguito un dibattimento, son state prese decisioni, mi sembra che su questo siam tutti d'accordo, ridicole, politiche.

Ci saranno, forse ricorsi...

 

La McLaren ? stata considerata colpevole. Pagher?.

Se a parti invertite fosse successo in casa, pensate che Coughlan sarebbe stato immediatamente denunciato e il dossier consegnato? ci potete mettere la mano sul fuoco? Il reprobo Stepney ( nonch? lo stesso Coughlan in passato) era membro illustrissimo di quel "dream team" che vinceva tutto osannato da tutti;

era allora un'altra persona? Un buono traviato dai cattivi spioni inglesi? Questa volta ? andata male per la McLaren, prossimamente chiss?.

 

A me farebbe piacere se questa storiaccia servisse alla FIA per fare tabula rasa di tutte le sovrasrtrutture che, costando pozzi di soldi come investimenti e risorse, portano immancabilmente a privilegiare la ricerca di facili scorciatoie per centrare l'obbiettivo.

 

Se la F1 sapr? tornare "Francescana" si salver?, altrimenti ? giusto che sprofondi negli scandali e l'oblio.

Smettiamola con tutti questi se...

E poi bisogna pensare al presente,n? al passato n? al futuro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
A me farebbe piacere se questa storiaccia servisse alla FIA per fare tabula rasa di tutte le sovrasrtrutture che, costando pozzi di soldi come investimenti e risorse, portano immancabilmente a privilegiare la ricerca di facili scorciatoie per centrare l'obbiettivo.

Se la F1 sapr? tornare "Francescana" si salver?, altrimenti ? giusto che sprofondi negli scandali e l'oblio.

 

Eh certo ora vogliamo anche la F1 Francescana: non ? colpa di Ron Dennis e della McLaren, no! Loro sono solo delle povere vittime di un sistema che, alla perenne ricerca della vittoria, li ha condotti a tenere un comportamento che, sebbene illegale, non era affatto evitabile. Vuoi far passare questo messaggio? Beh ti sbagli! Gli altri non sono santi, ma neanche zozzi come questi personaggi finiti sotto inchiesta! ? inutile che tenti di generalizzare per far di tutta l'erba un fascio: guarda la realt? e guarda le cose come stanno. Attieniti a questo e basta.

 

ha ragione invece... alla fine dove girano troppi interessi economici succedono sempre queste cose... ? inevitabile... ? successo nel calcio e adesso pure in f1...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ricordiamoci per favore che il mondo della F1 a livello di tecnici ? un mondo di mercenari: di contratto in contratto ci si sposta, ormai di anno in anno :lol:, dove si pesca di pi?...

 

La Ferrari stessa ? piena zeppa di tecnici e meccanici inglesi... ha perso ogni sua specificit? nazionale con l'arrivo prima del Deus-Barnard esterno, poi della gestione vincente LCDM.

 

 

Fra l'altro lo spionaggio industriale ? praticato da tutti i grandi gruppi automobilistici mondiali, da sempre. Se si ? permesso che la Tecnologia fine a se stessa ed i Costruttori globali si impadronissero della situazione permettendogli di rilevare e soppiantare ad uno ad uno gli storici team privati, non ci si pu? lamentare della caduta di tensione morale di questo sport e scandalizzare troppo per situazioni quali la spypall-story ultima ventura.

Pure la mafia ? sempre esistita, e infatti sto pensando di scrivere a Napolitano perch? dia la grazia a Provenzano :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma quei 100 milioni li deve pagare o sono detratti dai premi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non so se qualcuno abbia avuto lo stesso dubbio in qualche post precedente(non ho il tempo per stare a leggere tutto)....ma se Stepney era stato confinato ad una attivita' di lavoro in sede,non e' un po' sospetto che fosse a conoscenza della stategia che avrebbero usato in gara (e che presumo sia stata definita in Australia)?

O Stepney viaggiava ancora assieme alla squadra?

 

:rolleyes:

i team sono sempre in contatto con le case madri,anche la telemetria viene mandata a casa in modo da non far spostare troppi tecnici.

 

Questo lo so...ma se lui era confinato ad un ruolo secondario,non penso che potesse avere accesso "libero" a dati sensibili come possono essere quelli della strategia.Anche perche' non credo che queste informazioni,anche se spedite dalla pista fino in sede,vadano in mano a tutti.Probabilmente bisognerebbe sapere qual'era il ruolo effettivo che ricopriva in quel momento in Ferrari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma quei 100 milioni li deve pagare o sono detratti dai premi?

 

Ah non si ? capito. Ci sono tre scuole di pensiero:

 

1) 100 milioni da pagare tramite il non ritiro dei premi -------------------> Da scartare, chiunque mastichi un po' di inglese capisce che non pu? essere cos? :hihi:

 

2) 100 milioni meno il premio che gli spetterebbe se non gli fossero stati azzerati i punti. -------------------> Come dire: punti azzerati solo a livello sportivo, i premi li prendete ugualmente.

 

3) 100 milioni pi? i premi che avrebbero preso senza l'azzeramento --------------------> Quantificabile in circa 200 milioni.

 

Non si sono ancora messi d'accordo sulla traduzione dall'inglese. Tutto ruota intorno a un "less" che alcuni considerano nel suo significato antico e formale, e altri che lo considerano secondo l'uso comune.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest andrea81
Non so se qualcuno abbia avuto lo stesso dubbio in qualche post precedente(non ho il tempo per stare a leggere tutto)....ma se Stepney era stato confinato ad una attivita' di lavoro in sede,non e' un po' sospetto che fosse a conoscenza della stategia che avrebbero usato in gara (e che presumo sia stata definita in Australia)?

O Stepney viaggiava ancora assieme alla squadra?

 

:rolleyes:

i team sono sempre in contatto con le case madri,anche la telemetria viene mandata a casa in modo da non far spostare troppi tecnici.

 

Questo lo so...ma se lui era confinato ad un ruolo secondario,non penso che potesse avere accesso "libero" a dati sensibili come possono essere quelli della strategia.Anche perche' non credo che queste informazioni,anche se spedite dalla pista fino in sede,vadano in mano a tutti.Probabilmente bisognerebbe sapere qual'era il ruolo effettivo che ricopriva in quel momento in Ferrari.

mah anche se aveva un ruolo secondario a marzo era comunque uno che faceva parte del team,anche se non era direttamente coinvolto in alcune scelte aveva i suoi contatti/amici all'interno del team e le cose le veniva a sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chiss? perch? non hanno pensato a penalizzare i piloti in maniera "morbida". Avrebbero potuto, per esempio, farli retrocedere di 10 posizioni rispetto alla posizione conquistata nelle prove ufficiali nei 4 gp che restano .

 

che idea stramba. quasi quasi mi potrebbero assumere alla fia per scrivere i regolamenti B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto il RIASSUNTO ed ho visto il documento ufficiale della FIA delle cose che la McLadren sapeva della Ferrari e penso di aver cambiato idea... La FIA ? stata troppo dolce con la McLadren, infatti, la sentenza giusta sarebbe stata la seguente:

1. multa da 300 milioni di dollari (secondo Dennis il budget della McLadren)

2. Squalifica dal mondiale costruttori 2007 e 2008

3. Partenza penalizzata per il mondiale costruttori 2009

4. Per i piloti che hanno di certo avuto un "aiuto" dai dati della Ferrari li averei esclusi dal mondiale 2007 e 2008 per il reato di non aver comunicato ci? che stava accandendo

Mi sembra una soluzione un p? dura, ma penso sia l'unico modo per essere giusti al 100% nei confronti della Ferrari, inoltre, se la sentenza fosse stata questa io credo che sicuramente nessuna squadra di F1 avrebbe pi? provato a fare una roba del genere...

A questo punto spero che la McLadren faccia il ricorso e che perda, in modo da essere sconfitta sia moralmente (cosa che ? accaduta con la sentenza di ieri) che statisticamente il mondiale piloti 2007.

Cmq vada gli sponsor, a leggere da repubblica.it, hanno deciso di ridiscutere il contratto con la McLadren. Vista la figuraccia che hanno fatto... Di certo lo sponsor principale star? rimpiangendo il sodalizio dal 2002 al 2006 con la Scuderia Ferrari, con la quale credo abbia rilanciato di molto la sua immagine...

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo che per capire che sarebbe meglio cancellarle ste e.mail non credo che bisogna essere plurilaureati,non oso immaginare come facevano a scuola,o studiavano dalla mattina alla sera o si facevano segare costantemente perch? se copiavano erano finiti :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chiederei comunque agli amici ferraristi di non fare gli ingenui a tutti i costi.

La Fia ha emesso il verdetto, ? chiaro che il resoconto FIA supporta e motiva le decisioni, non ? che dev'essere considerato vangelo secondo :D

 

C'? stata una sentenza, che ha seguito un dibattimento, son state prese decisioni, mi sembra che su questo siam tutti d'accordo, ridicole, politiche.

Ci saranno, forse ricorsi...

 

La McLaren ? stata considerata colpevole. Pagher?.

Se a parti invertite fosse successo in casa, pensate che Coughlan sarebbe stato immediatamente denunciato e il dossier consegnato? ci potete mettere la mano sul fuoco? Il reprobo Stepney ( nonch? lo stesso Coughlan in passato) era membro illustrissimo di quel "dream team" che vinceva tutto osannato da tutti;

era allora un'altra persona? Un buono traviato dai cattivi spioni inglesi? Questa volta ? andata male per la McLaren, prossimamente chiss?.

 

A me farebbe piacere se questa storiaccia servisse alla FIA per fare tabula rasa di tutte le sovrasrtrutture che, costando pozzi di soldi come investimenti e risorse, portano immancabilmente a privilegiare la ricerca di facili scorciatoie per centrare l'obbiettivo.

 

Se la F1 sapr? tornare "Francescana" si salver?, altrimenti ? giusto che sprofondi negli scandali e l'oblio.

il fondo del "male" rimane nella stessa filosofia sportiva della F1.

 

La Mecca merita la punizione... nei due campionati. ? stata cacciata. Deve paghare.

 

Ma il problema continuer? senza assumere che lo sviluppo tecnologico va intimamente asociato alla ricerca. Non esiste ricerca senza l'analisi della concorrenza. L'analisi della concorrenza si fa per trovare idee e migliorare per diventare competitivo.

 

Se te cominci una stagione con 2 secondi di svantaggio (senza valutare adesso il perche dello svantaggio), non sarai mai capace di diventare competitivo se non conosci le soluzioni della concorrenza. Neanche portando Alonso nel equipo (:hihi:)

 

Ma nella F1, non puoi comprare la macchina del vicino (o le diverse macchine di diversi marchii) per diventarla in pezzi ed analizzarla. Quindi, il spionaggio industriale fa parte della strategia degli equipi. Sopratutto di quelli che hanno lavorando 1000 operai nella sua fabrica. Lo hanno fatto tutti. E lo farano nel modo possibile o impossibile.

 

Non solo si bisognano ottimi ingegnieri, capi saggi e bravi piloti. Si bisogna conoscere la concorrenza, sopratutto al interno d'un mondo megamillionario, supercompetitivo e molto arbitrario nei suoi "cambianti" regolamenti

 

Quindi, senza scandalizarsi, conoscere i segreti della concorrenza, fa parte della competizione. Per necesit?. Ha un rischio, gravissimo (come fare un rettilineo in una curva veloce): la squalifica in diversi gradi.

 

 

Sport? non ? un sport.......cosi normale. ? uno spettacolo, come Star Wars. La decisione dei commisari a Monza 2006, ad esempio, fa anche parte dello spettacolo, quindi degli interessi generali della F1....supongo (purtroppo :hihi:)

 

 

 

 

(Purtroppo articolare questo tipo di discorso in italiano ? troppo dificile per me. Spero clemenzia dei utenti)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

FerrariBest la FIA ? andata a mendicare prove dai piloti, garantendogli in cambio l'immunit?. Non poteva tornare indietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho letto il RIASSUNTO ed ho visto il documento ufficiale della FIA delle cose che la McLadren sapeva della Ferrari e penso di aver cambiato idea... La FIA ? stata troppo dolce con la McLadren, infatti, la sentenza giusta sarebbe stata la seguente:

1. multa da 300 milioni di dollari (secondo Dennis il budget della McLadren)

2. Squalifica dal mondiale costruttori 2007 e 2008

3. Partenza penalizzata per il mondiale costruttori 2009

4. Per i piloti che hanno di certo avuto un "aiuto" dai dati della Ferrari li averei esclusi dal mondiale 2007 e 2008 per il reato di non aver comunicato ci? che stava accandendo

 

Che giustizialismo, sembra la chiesa con l'inquisizione :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
certo che per capire che sarebbe meglio cancellarle ste e.mail non credo che bisogna essere plurilaureati,non oso immaginare come facevano a scuola,o studiavano dalla mattina alla sera o si facevano segare costantemente perch? se copiavano erano finiti :hihi:

 

Le mail le avevano cancellate, ma c'? cmq il sistema di recuperarle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×