Jump to content
mscwin

[Ufficiale] Michael Schumacher

Recommended Posts

A Schumy piaceva avere tutto sotto controllo, i mondiali all'ultima gara non erano nel suo DNA secondo me, quando ha dovuto affrontarli non ha mai dato il meglio di sé ed è sempre emersa un po' di insicurezza.

Limite perdonabile tenendo conto che in quelle situazioni quasi nessuno sarebbe arrivato a giocarsela in volata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/9/2019 Alle 19:36, Pigeon ha scritto:

L'incidente di Jerez però per me resta una macchia. Meglio perdere correttamente.

Su Suzuka 1998, non so onestamente se fosse un problema tecnico, vorrei delle fonti a sostegno di ciò. In generale però Schumi non mi è sembrato impeccabile nello giocarsi i mondiali in volata, anche se per rimanere in corsa ha corso da fuoriclasse :sisi:

C'è sempre rimasto il sospetto della frizione calda. Nel secondo giro di ricognizione si è messo a tirare e Hakkinen, furbo, ha rallentato. Schumacher è rimastro troppo ferma in griglia e si è bloccato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a suzuka 98 non avrebbe comunque potuto vincere il mondiale, irvine doveva finire davanti ad hakkinen e se non ricordo male si prese un minuto dal finnico....

 

Edited by lucaf2000

Share this post


Link to post
Share on other sites

La gara della Malesia del 99 va nella storia per quello che riuscì a fare in quel gp.

Ogni tanto me lo riguardo avendolo registrato.

:bravo:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Rio Nero ha scritto:

La gara della Malesia del 99 va nella storia per quello che riuscì a fare in quel gp.

Ogni tanto me lo riguardo avendolo registrato.

:bravo:

Soprattutto il fatto di tornare dopo l'infortunio e in qualifica dare bastonate a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Rio Nero ha scritto:

La gara della Malesia del 99 va nella storia per quello che riuscì a fare in quel gp.

Ogni tanto me lo riguardo avendolo registrato.

:bravo:

Credo sia stata la sua miglior prestazione in carriera. Una cosa assurda.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1 ottobre 2006

Ultima vittoria del Kaiser, in Cina, con una rimonta folle in una gara folle.

Quel giorno il titolo sembrava davvero aver preso la strada di Maranello

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, VincenzoFerrari ha scritto:

1 ottobre 2006

Ultima vittoria del Kaiser, in Cina, con una rimonta folle in una gara folle.

Quel giorno il titolo sembrava davvero aver preso la strada di Maranello

Suzuka 2006 resta una tra le peggiori delusioni sportive della mia vita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

8 Ottobre 2000.

 

 

 

 

  • Like 1
  • Trottolino 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, VincenzoFerrari ha scritto:

8 Ottobre 2000.

 

 

 

 

Credo che il prossimo campione del mondo di Rosso vestito, chiunque esso sia, sarà celebrato in maniera simile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

addirittura sticky

la corea del nord non scherza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mazzoni:zrzr:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/10/2019 Alle 12:46, PheelD ha scritto:

Credo che il prossimo campione del mondo di Rosso vestito, chiunque esso sia, sarà celebrato in maniera simile.

 

quelle di mazzoni in fondo erano parole genuine, oggi vanzini ci riempirebbe di sborrate inutili

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

il secondo titolo di schumi

 

Risultati immagini per schumacher aida 1995

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/10/2019 Alle 09:20, VincenzoFerrari ha scritto:

1 ottobre 2006

Ultima vittoria del Kaiser, in Cina, con una rimonta folle in una gara folle.

Quel giorno il titolo sembrava davvero aver preso la strada di Maranello

Perché interlagos? A quel punto non c'erano più speranze, ma vederlo arrivare quarto dopo la sfiga della qualifica e il cambio gomme a causa della foratura che lo relegarono a quasi un giro da massa che era primo fu qualcosa di epico. Giri su giri a ritmo di qualifica fino ad indurre raikkonen all'errore e prendersi la quarta piazza. 

Seb nel gp di Malesia del 2017 mi aveva ricordato tanto lui come grinta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, _Fred_ ha scritto:

Perché interlagos? A quel punto non c'erano più speranze, ma vederlo arrivare quarto dopo la sfiga della qualifica e il cambio gomme a causa della foratura che lo relegarono a quasi un giro da massa che era primo fu qualcosa di epico. Giri su giri a ritmo di qualifica fino ad indurre raikkonen all'errore e prendersi la quarta piazza.

 

Pensa che c'è qualcuno che osa insinuare che nel 2006 non fosse più lo Schumi di una volta, ma ti rendi conto? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabe che a 30 anni non fosse al top rispetto al 2006 è palese, alla fine quell'anno le prestazioni c'erano e pagò più un paio di cappellate evitabili

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Beyond ha scritto:

Vabe che a 30 anni non fosse al top rispetto al 2006 è palese, alla fine quell'anno le prestazioni c'erano e pagò più un paio di cappellate evitabili

Ungheria di quell'anno ad esempio. Volle a tutti i costi resistere su heidfiled (non ricordo chi avesse le gomme da pioggia) e alla fine dovette ritirarsi buttando via punti preziosi. Magari alla fine non avrebbe fatto differenza, ma so che all'epoca mi parti più di qualche Madonna... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, _Fred_ ha scritto:

Ungheria di quell'anno ad esempio. Volle a tutti i costi resistere su heidfiled (non ricordo chi avesse le gomme da pioggia) e alla fine dovette ritirarsi buttando via punti preziosi. Magari alla fine non avrebbe fatto differenza, ma so che all'epoca mi parti più di qualche Madonna... 

 

ungheria senza dubbio anche se lì la colpa fu anche del muretto che non lo fece rientrare, visto l'ottimo passo su asciutto sarebbe bastato entrare in tempo per fare buoni punti. ovviamente poi c'è monaco dove ha perso un secondo posto sicuro. 

invece in turchia fu una cagata del muretto che non scambiò subito le posizioni dopo il via.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Beyond ha scritto:

 

ungheria senza dubbio anche se lì la colpa fu anche del muretto che non lo fece rientrare, visto l'ottimo passo su asciutto sarebbe bastato entrare in tempo per fare buoni punti. ovviamente poi c'è monaco dove ha perso un secondo posto sicuro. 

invece in turchia fu una cagata del muretto che non scambiò subito le posizioni dopo il via.

Monaco fu una porcata però. Addirittura relegarlo in ultima posizione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×