Jump to content
Guest mephisto

Spionaggio in Ferrari: sospettati Stepney e capo progettista McLaren

Recommended Posts

Infatti la riunione ? a Parigi a Place de la Concorde, ? l? che ha sede il consiglio mondiale.

 

La Conciergerie? Quello ? posto per Coughlan :lol: Magari gli danno la stessa cella di Maria Antonietta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fantastico! Ecco spiegato il vostro ardore! XD

 

 

Scusate, non ho saputo resistere... :D Apnea fino al 26!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho letto un po' di post e notizie, ecco come la penso:

 

Stepney, dopo la sua insoddisfazione perch? la Ferrari non gli ha dato un posto di vertice come voleva lui, ha iniziato a comportarsi in modo sospettoso, tale da destare i sospetti della Ferrari che probabilmente ha avviato delle indagini private su di lui, situazione da verificare e risolvere, comunque esterna alla giustizia sportiva...

 

Lo stesso Stepney, confermando i sospetti della Ferrari, ha raccolto il famoso materiare riservato della scuderia e ha pensato bene di contattare il suo amico Coughlan (anche la Honda?), e di spedirgli tutto il "pacchetto" che il capo progettista McLaren non ha rifiutato, tale materiale ? stato visionato dallo stesso e ne ? divenuta propriet? intellettuale, impossibile dall'essere scissa nel suo operato (capo progettista McLaren mp4/22), non solo, contrariamente a quanto ufficialmente comunicato dalla stessa casa costruttrice, tale materiale ? stato "offerto" ad altri membri McLaren, che, a detta di Coughlan, pare abbiano tutti rifiutato senza, per?, denunciare la situazione almeno in McLaren, quindi il capo progettista restava Coughlan, le cui conoscenze erano arricchite dalle informazioni del materiale Ferrari e il cui operato non poteva che esserne inevitabilmente, anche senza volerlo, condizionato. Tutte le deposizioni di Coughlan sotto giuramento sono in mano alla FIA insieme alle evidenze dell'inchiesta giudiziaria, il caso ? sottoposto anche alla giustizia sportiva.

 

Non aggiungo altro, i fatti sono questi, ognuno tragga le proprie conclusioni...

 

No, devo aggiungere:

 

15/07/2007 18.17.15

 

La FIA ribadisce che i piloti McLaren potrebbero subire conseguenze per la spy story

 

La FIA ha ribadito tramite un portavoce che al meeting straordinario del Consiglio Mondiale, fissato per il 26 luglio, che anche i piloti della McLaren Mercedes potrebbero subire conseguenze per la nota spy story che vede coinvolto il team di Woking, tramite il capo progettista Mike Coughlan, attualmente sospeso, per il possesso di informazioni riservate appartenenti alla Ferrari.

 

"Non fissiamo un meeting straordinario del Consilio Mondiale senza un motivo valido. Non possiamo escludere sanzioni contro il team che possano avere conseguenze per i piloti" si legge in un articolo sul The Mail on Sunday.

 

Mike Gascoyne, direttore tecnico della Spyker, si e' intanto detto sconcertato dalla vicenda: "Occasionalmente, si sente parlare di informazioni, ma tutto questo va oltre ogni limite. La situazione e' molto seria. Se qualcuno venisse da me con i dati di un altro team non lo assumerei mai. Ovviamente, un giorno potrebbe fare lo stesso con il suo nuovo team e inoltre, se ha bisogno di sottrarre dati tecnici ad un altro team probabilmente non e' in grado di svolgere il suo lavoro da solo".

 

Sembra che qualcuno abbia rubato e che non si tratti di sole "storielle giornalistiche"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Un'altra posizione che il team modenese vuole chiarire ? quella di Nigel Stepney: l'ex responsabile tecnico delle rosse, allontanato per il suo sospetto sabotaggio, ? amico ed ? stato collega di Coughlan in Benetton e in Ferrari fino al 1996. I due inglesi a inizio anno si erano offerti insieme alla Honda, anche se il team giapponese ha specificato che "in nessun momento qualsiasi informazione confidenziale ? stata offerta o ricevuta".

(12 luglio 2007)

 

la parte in neretto alla fine riguarda " le fantasiose elucubrazioni" attribuitemi dall'amico need... :rolleyes:

 

Quindi, scusate, se Coughlan si era gi? offerto ad inizio anno alla Honda forse... che in McLaren non si trovasse molto bene? :pensieroso:

Siete sicuri che a Woking avesse ancora un ruolo essenziale, strategico come il suo titolo ufficiale dimostrebbe? :rolleyes:

No, un momento. Un discorso ? dire che Stepney e Coughlan si erano presentati alla Honda, fatto arcinoto in quanto raccontato ufficialmente dalla stessa casa giapponese; un altro ? costruire tutto quel TEOREMA che tu hai messo su in un precedente post, dove ipotizzavi che la Ferrari avesse DECISO di puntare il dito contro l'innocente Stepney per metterlo alla gogna mediatica ed impedirgli di passare in Honda.

Tanto pi? che l'altra notizia che tu riporti (quella dell'inseguimento) scredita la tua tesi, visto che se la Ferrari sapeva che Stepney era innocente... PERCHE' MAI AVREBBE PAGATO QUALCUNO PER PEDINARLO? :stupito: :pensieroso:

Sull'autenticit? della storia dell'inseguimento ho comunque parecchi dubbi: innanzitutto perch? non ha denunciato il fatto subito ma invece se ne esce adesso con questa storia BENINTESO, SOLO DAVANTI AI GIORNALISTI, visto che gli stessi suoi avvocati sembrano riluttanti ad utilizzarla nel processo a carico del meccanico inglese (forse anche perch? mettersi a correre a forte velocit? per "seminare" un auto che tu CREDI ti segua ? pericoloso e illegale? :rolleyes: ).

Poi, comunque, se la Ferrari aveva assoldato degli investigatori privati per seguire i movimenti di un suo dipendente sospettato di voler danneggiare la compagnia, non vedo cosa ci sia di male, ? una pratica anche abbastanza diffusa. Se poi questi "professionisti" si sono comportati in maniera scorretta saranno loro a risponderne, non certo il loro cliente (la Ferrari).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sembra che qualcuno abbia rubato e che non si tratti di sole "storielle giornalistiche"...

 

Questo si sa gi?, a casa di Coughlan sono state trovate informazioni riservate. Questo ? un dato di fatto, non di certo una storiella. La discussione, se non mi son perso qualcosa, dovrebbe passare sulle implicazioni sportive della vicenda: la colpevolezza di Coughlan e il furto di informazioni sono gi? state appurate, per quanto ne so io...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sembra che qualcuno abbia rubato e che non si tratti di sole "storielle giornalistiche"...

 

Questo si sa gi?, a casa di Coughlan sono state trovate informazioni riservate. Questo ? un dato di fatto, non di certo una storiella. La discussione, se non mi son perso qualcosa, dovrebbe passare sulle implicazioni sportive della vicenda: la colpevolezza di Coughlan e il furto di informazioni sono gi? state appurate, per quanto ne so io...

 

Sar? pi? specifico, per qualcuno intendo Coughlan e la McLaren di cui era capo progettista...

 

Pare abbiano dichiarato alla FIA: "Non fissiamo un meeting straordinario del Consilio Mondiale senza un motivo valido. Non possiamo escludere sanzioni contro il team che possano avere conseguenze per i piloti"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da questa frase di questo portavoce FIA

 

"Non fissiamo un meeting straordinario del Consilio Mondiale senza un motivo valido. Non possiamo escludere sanzioni contro il team che possano avere conseguenze per i piloti"

 

facendo l'analisi si capisce:

che nn possono escludere sanzioni contro il team che possono avere conseguenze per i piloti, quindi si capisce che una qualche sanzione al team ci sar?, ma nn si sa se avranno conseguenze anche sui piloti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da questa frase di questo portavoce FIA

 

"Non fissiamo un meeting straordinario del Consilio Mondiale senza un motivo valido. Non possiamo escludere sanzioni contro il team che possano avere conseguenze per i piloti"

 

facendo l'analisi si capisce:

che nn possono escludere sanzioni contro il team che possono avere conseguenze per i piloti, quindi si capisce che una qualche sanzione al team ci sar?, ma nn si sa se avranno conseguenze anche sui piloti.

Secondo me l'unica cosa che si capisce ? che escludono che i piloti debbano essere tenuti fuori ad ogni costo (IMHO giustamente, vedi mio post precedente). La certezza che ci sar? una sanzione al team non la vedo: tra l'altro non credo che sia gi? tutto deciso, visto che la McLaren deve presentare la sua difesa e poi DOPO stabiliranno se ? colpevole o meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sembra che qualcuno abbia rubato e che non si tratti di sole "storielle giornalistiche"...

 

Questo si sa gi?, a casa di Coughlan sono state trovate informazioni riservate. Questo ? un dato di fatto, non di certo una storiella. La discussione, se non mi son perso qualcosa, dovrebbe passare sulle implicazioni sportive della vicenda: la colpevolezza di Coughlan e il furto di informazioni sono gi? state appurate, per quanto ne so io...

 

Sar? pi? specifico, per qualcuno intendo Coughlan e la McLaren di cui era capo progettista...

 

Pare abbiano dichiarato alla FIA: "Non fissiamo un meeting straordinario del Consilio Mondiale senza un motivo valido. Non possiamo escludere sanzioni contro il team che possano avere conseguenze per i piloti"

 

chiarissimo. "motivo valido". Appunto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da questa frase di questo portavoce FIA

 

"Non fissiamo un meeting straordinario del Consilio Mondiale senza un motivo valido. Non possiamo escludere sanzioni contro il team che possano avere conseguenze per i piloti"

 

facendo l'analisi si capisce:

che nn possono escludere sanzioni contro il team che possono avere conseguenze per i piloti, quindi si capisce che una qualche sanzione al team ci sar?, ma nn si sa se avranno conseguenze anche sui piloti.

Secondo me l'unica cosa che si capisce ? che escludono che i piloti debbano essere tenuti fuori ad ogni costo (IMHO giustamente, vedi mio post precedente). La certezza che ci sar? una sanzione al team non la vedo: tra l'altro non credo che sia gi? tutto deciso, visto che la McLaren deve presentare la sua difesa e poi DOPO stabiliranno se ? colpevole o meno.

Non ? detto! Se la penalit? consiste nella decurtazione dei punti si pu? fare subito.

Solo le ultime tre in ordine di gravit?: esclusione, sospensione, squalifica possono essere comminate solo dopo che il team si ? difeso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da questa frase di questo portavoce FIA

 

"Non fissiamo un meeting straordinario del Consilio Mondiale senza un motivo valido. Non possiamo escludere sanzioni contro il team che possano avere conseguenze per i piloti"

 

facendo l'analisi si capisce:

che nn possono escludere sanzioni contro il team che possono avere conseguenze per i piloti, quindi si capisce che una qualche sanzione al team ci sar?, ma nn si sa se avranno conseguenze anche sui piloti.

Secondo me l'unica cosa che si capisce ? che escludono che i piloti debbano essere tenuti fuori ad ogni costo (IMHO giustamente, vedi mio post precedente). La certezza che ci sar? una sanzione al team non la vedo: tra l'altro non credo che sia gi? tutto deciso, visto che la McLaren deve presentare la sua difesa e poi DOPO stabiliranno se ? colpevole o meno.

 

Certo, la McLaren, per uscirne "pulita", dovrebbe essere in grado di provare che Coughlan non abbia messo idee, direttamente o trasmettendole ad altri, ecc...sulle vetture McLaren da quando ? venuto in possesso del materiale Ferrari, voglio proprio vedere come riusciranno a dimostrare che il capo progettista in carica in quel periodo se ne stava a casa senza fare il suo lavoro o senza dettare suggerimenti ai colleghi... :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Certo, la McLaren, per uscirne "pulita", dovrebbe essere in grado di provare che Coughlan non abbia messo idee, direttamente o trasmettendole ad altri, ecc...sulle vetture McLaren da quando ? venuto in possesso del materiale Ferrari, voglio proprio vedere come riusciranno a dimostrare che il capo progettista in carica in quel periodo se ne stava a casa senza fare il suo lavoro o senza dettare suggerimenti ai colleghi... :rolleyes:

 

Ma come si pu? solo pensare che la McLaren possa essere considerata pulita. Anche senza aver sfruttato i disegni ? comunque responsabile. Almeno questo con una giustizia normale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

15/07/2007 20.53.52

La Ferrari controllava Stepney illecitamente: possibile un contrattacco legale

 

Dalle colonne di Repubblica in edicola oggi, e sulle pagine del sito internet della testata, e' stata data notizia che l'ex tecnico della Ferrari Nigel Stepney avrebbe subito da parte di persone non identificate riconducibili all'azienda di Maranello un'azione di pedinamento e di sorveglianza illegale.

 

A proposito di queste misteriose ed illecite azioni di intercettazione, i legali di Stepney sarebbero pronti a passare al contrattacco, come dichiara la stessa fonte giornalistica: "Al momento opportuno" - annuncia l'avvocato Sonia Bartolini - "faremo le nostre considerazioni. Adesso stiamo cercando di risalire dalle targhe ai soggetti che pedinavano Stepney e poi provvederemo a fare denuncia. Certo, se fosse confermato che dietro c'e' la Ferrari, la cosa sarebbe davvero grave: un conto e' controllare un dipendente sul posto di lavoro, un conto e' spiarlo a casa sua e seguirlo di notte mentre ritorna dalle vacanze. Se cosi' fosse, quelli di Maranello saranno chiamati a risponderne in tribunale".

 

 

(g.07)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Astor
Prime crepe nel Muro?

 

Da Repubblica.it:

 

Primi dubbi sulla "genesi" della spy story della Formula Uno

 

Inseguimenti e appostamenti dopo la storia della polverina

Cos? la Ferrari spiava Stepney

"Me ne sono dovuto andare"

L'ex dipendente: "C'era il rischio che qualcuno si facesse male"

L'avvocato: "Risaliremo agli inseguitori poi andremo dal pm"

dal nostro inivato MARCO MENSURATI

 

dove l'hai pescata sta cosa???

chi ha scritto questo articolo???

 

 

cosa c'entra tutto questo con il fatto che la mclaren ha materiale ferrari??

a cosa va incontro la ferrari.....condanna per pedinamento???

 

La storia del pedinamento, anche se fosse vera (e voglio qui partire dal presupposto che lo sia), non diminuisce per nulla le responsabilit? di Stepney, di Coughlan e di chiunque altro sia eventualmente implicato in questa vicenda.

Un conto ? la vicenda del sabotaggio e delo spionaggio, altro eventuali azioni discutibili condotte pedinando Stepney: anche se fosse, mica quelle azioni hanno inquinato le prove ...

Se la Ferrari si ? rivolta, come suppongo, ad investigatori privati autorizzati credo proprio che non rischi nulla. Al massimo, potrebbero forse essere quegli investigatori ad essere accusati di "esserci andati gi? duro", magari di aver condotto la cosa in modo pericoloso.

 

Si noti: Stepney, a fronte di pedinamenti tanto pericolosi da (dice lui) averlo fatto andar via, lui e la moglie, dall'Italia, non ha mai sporto denuncia!

Voi cosa fareste se constataste di essere pedinati in modo realmente "molesto", tanto da temere addirittura per la vostra incolumit?? Dopo qualche ripetuto episodio andreste alla Polizia, no?

Secondo voi, perch? Stepney non ? andato alla Polizia? :lol:

Questo episodio, se vero, ? la miglior conferma che Stepney c'? dentro fino al collo e lo sa.

 

Solo adesso lui e i suoi avvocati tirano fuori questa storia unicamente perch? non hanno pi? nulla a cui attaccarsi.

Nulla a parte il neppure tanto velato ricatto dei "10 anni di scheletri nell'armadio", minaccia che Stepney deve aver tirato fuori sperando in un accordo con la Ferrari per pararsi le chiappe in extremis ...

 

Brava personcina questo Stepney, l'unica cosa davvero positiva della vicenda sar? essercelo tolto dalla squadra e, spero, da tutta la Formula Uno. Magari mandandolo a vedere il sole a scacchi per qualche anno ...

 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bha nn credo che la Ferrair pedinasse Stepney di persona, cio? nn lo faceva certo la Ferrari personalmente, si tratter? di agenzie investigative private, e a sto punto le macchine nn saranno certo intestate alla Ferrari, e quindi per risalire ai clienti (nn so neanche se si pu? fare) ce ne vuole...

Poi se sti pedinamenti erano tanto fastidiosi, preoccupanti e pericolosi perch? nn ? andato dalla polizia? :lol: Accadesse a me sarebbe la prima cosa che farei.

Share this post


Link to post
Share on other sites
La storia del pedinamento, anche se fosse vera (e voglio qui partire dal presupposto che lo sia), non diminuisce per nulla le responsabilit? di Stepney, di Coughlan e di chiunque altro sia eventualmente implicato in questa vicenda.

Un conto ? la vicenda del sabotaggio e delo spionaggio, altro eventuali azioni discutibili condotte pedinando Stepney: anche se fosse, mica quelle azioni hanno inquinato le prove ...

Se la Ferrari si ? rivolta, come suppongo, ad investigatori privati autorizzati credo proprio che non rischi nulla. Al massimo, potrebbero forse essere quegli investigatori ad essere accusati di "esserci andati gi? duro", magari di aver condotto la cosa in modo pericoloso.

 

Si noti: Stepney, a fronte di pedinamenti tanto pericolosi da (dice lui) averlo fatto andar via, lui e la moglie, dall'Italia, non ha mai sporto denuncia!

Voi cosa fareste se constataste di essere pedinati in modo realmente "molesto", tanto da temere addirittura per la vostra incolumit?? Dopo qualche ripetuto episodio andreste alla Polizia, no?

Secondo voi, perch? Stepney non ? andato alla Polizia? :lol:

Questo episodio, se vero, ? la miglior conferma che Stepney c'? dentro fino al collo e lo sa.

 

Solo adesso lui e i suoi avvocati tirano fuori questa storia unicamente perch? non hanno pi? nulla a cui attaccarsi.

Nulla a parte il neppure tanto velato ricatto dei "10 anni di scheletri nell'armadio", minaccia che Stepney deve aver tirato fuori sperando in un accordo con la Ferrari per pararsi le chiappe in extremis ...

 

Brava personcina questo Stepney, l'unica cosa davvero positiva della vicenda sar? essercelo tolto dalla squadra e, spero, da tutta la Formula Uno. Magari mandandolo a vedere il sole a scacchi per qualche anno ...

 

Certo che la faccia di bronzo di Stepney ? senza confine, se la gioca con Moggi... :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq queste tattiche difensive fanno ridere, ma chi gliele consiglia? Gli avvocati? Mamma mia radiateli dall'albo... Ste tattiche sono chiaramente da disperati, cio? nn sanno a che appigliarsi e o minacciano di rivelare dio solo sa quali segreti (gli stessi di Barrichello? :hihi:), o si inventano pedinamenti stile 007 a cui possono credere solo gli amanti del film gialli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma, infatti, io non ci ho fatto troppo caso alle cose dette da Stepney anche perch? credo che nell'immediato siano mille volte pi? gravi le confessioni fatte da Coughlan, perch? a mio avviso dopo le dichiarazioni di ieri non ha aiutato a migliorare la posizione della McLaren anzi ? peggiorata ed ora rischia veramente grosso...

Ora io auspico che la FIA prenda una decisione molto dura nei confronti della McLaren, perch? penso sia l'unico modo per poter evitare il ripetersi di situazioni simili a questa che stiamo vivendo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah beh..dopo che cough ha ammesso che i documenti gliel ha passati lui...certo per? che in questo topic ho trovato l interesse che mancava tra un gp e l altro..grazie ferrari! Lol e stralol

Share this post


Link to post
Share on other sites
Prime crepe nel Muro?

 

Da Repubblica.it:

 

Primi dubbi sulla "genesi" della spy story della Formula Uno

 

Inseguimenti e appostamenti dopo la storia della polverina

Cos? la Ferrari spiava Stepney

"Me ne sono dovuto andare"

L'ex dipendente: "C'era il rischio che qualcuno si facesse male"

L'avvocato: "Risaliremo agli inseguitori poi andremo dal pm"

dal nostro inivato MARCO MENSURATI

 

dove l'hai pescata sta cosa???

chi ha scritto questo articolo???

 

 

cosa c'entra tutto questo con il fatto che la mclaren ha materiale ferrari??

a cosa va incontro la ferrari.....condanna per pedinamento???

 

La storia del pedinamento, anche se fosse vera (e voglio qui partire dal presupposto che lo sia), non diminuisce per nulla le responsabilit? di Stepney, di Coughlan e di chiunque altro sia eventualmente implicato in questa vicenda.

Un conto ? la vicenda del sabotaggio e delo spionaggio, altro eventuali azioni discutibili condotte pedinando Stepney: anche se fosse, mica quelle azioni hanno inquinato le prove ...

Se la Ferrari si ? rivolta, come suppongo, ad investigatori privati autorizzati credo proprio che non rischi nulla. Al massimo, potrebbero forse essere quegli investigatori ad essere accusati di "esserci andati gi? duro", magari di aver condotto la cosa in modo pericoloso.

 

Si noti: Stepney, a fronte di pedinamenti tanto pericolosi da (dice lui) averlo fatto andar via, lui e la moglie, dall'Italia, non ha mai sporto denuncia!

Voi cosa fareste se constataste di essere pedinati in modo realmente "molesto", tanto da temere addirittura per la vostra incolumit?? Dopo qualche ripetuto episodio andreste alla Polizia, no?

Secondo voi, perch? Stepney non ? andato alla Polizia? :lol:

Questo episodio, se vero, ? la miglior conferma che Stepney c'? dentro fino al collo e lo sa.

 

Solo adesso lui e i suoi avvocati tirano fuori questa storia unicamente perch? non hanno pi? nulla a cui attaccarsi.

Nulla a parte il neppure tanto velato ricatto dei "10 anni di scheletri nell'armadio", minaccia che Stepney deve aver tirato fuori sperando in un accordo con la Ferrari per pararsi le chiappe in extremis ...

 

Brava personcina questo Stepney, l'unica cosa davvero positiva della vicenda sar? essercelo tolto dalla squadra e, spero, da tutta la Formula Uno. Magari mandandolo a vedere il sole a scacchi per qualche anno ...

sono d'accordo, si ? fregato da solo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×