Jump to content
Sign in to follow this  
Arcade

2007.07 | Gran Premio degli Stati Uniti - Indianapolis [Qualifiche]

Recommended Posts

che quelli degli anni pari (in ferrari ) e degli anni dispari (in mclaren) sono piu brillanti dei loro colleghi.

 

ma questa teoria ? assurda perch? i boss se ne accorgerebbero subito e non lascierebbero le cose cosi....

 

 

 

a meno che.......(pero ? una cosa che penso io e di pensieri ne creo tanti e assurdi)

 

non ci sia di mezzo un accordo con la federazione che questi 2 team (che sono quasi sempre ai vertici)

 

non piazzino appunto una squadra lavoro ottima e una media in anni incrociati per vincere un po l'una e un po l'altra pero sono cose assurde.

 

chiss? se ? cos?, perch? sinceramente trovo piuttosto strano che la ferrari canni cos? un progetto, visto che non sono degli sprovveduti.

 

ammetto per? che sinceramente c'? qualcosa che non mi quadra e che anche se possa essere impossibile ho un p? il dubbio che hai tu.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

Interessante, non conoscevo questa dichiarazione di Kimi.

Per quanto riguarda Hamilton la penso come te, ? sicuramente fortissimo ma ? ancora troppo presto per dire se ? un fenomeno o meno, e poi in formula 1 la macchina conta troppo, basta vedere cosa ha combinato Vettel ieri...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

Interessante, non conoscevo questa dichiarazione di Kimi.

Per quanto riguarda Hamilton la penso come te, ? sicuramente fortissimo ma ? ancora troppo presto per dire se ? un fenomeno o meno, e poi in formula 1 la macchina conta troppo, basta vedere cosa ha combinato Vettel ieri...

 

La chiave di tutto sta nel mettersi d'accordo su un punto fondamentale.

Hamilton corre con un campione....o con uno che sino ad oggi ? stato campione di c*lo??

 

 

Stabilito questo si potr? affermare o meno che Hamilton sia un fenomeno o un buon pilota che ha ancora da imparare...siete d'accordo con me???

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

 

Posso condividere tutto quello che hai detto....l'unica cosa che mi sfugge ?....ma Hamilton non si trova nelle stesse condizioni di tutti gli altri non avendo mai guidato una F1....quindi non conoscendo assolutamente il comportamento di una vetura di F1 con gomme da F1...voglio dire...la sua posizione non dovrebbe essere cmq di difficolt? rispetto agli altri???

 

la verit? per come la vedo io ? che Hamilton ? un fenomeno e non un talento come gli altri...

 

Hamilton non ? un fenomeno ma molto di pi?. per? ? pi? semplice sfruttare al meglio le gomme e la vettura partendo da zero invece che modificare il proprio stile di guida!

tornando a Kimi il suo stile di guida richiede una vettura reattiva, infatti usa sempre assetti pi? duri (parlando di sospensioni) rispetto a Felipe ma in questo momento si pu? dire tutto tranne che la F2007 sia reattiva! io pi? che vederlo dormire lo vedo proprio in difficolt? a guidare come se non riuscisse a far girare velocemente la vettura dentro le curve come invece lui vorrebbe.

quando riuscir? a fare questo allora ritorner? quello di un tempo

 

preciso che queste sono opinioni mie personali ovviamente ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

 

Posso condividere tutto quello che hai detto....l'unica cosa che mi sfugge ?....ma Hamilton non si trova nelle stesse condizioni di tutti gli altri non avendo mai guidato una F1....quindi non conoscendo assolutamente il comportamento di una vetura di F1 con gomme da F1...voglio dire...la sua posizione non dovrebbe essere cmq di difficolt? rispetto agli altri???

 

la verit? per come la vedo io ? che Hamilton ? un fenomeno e non un talento come gli altri...

 

Hamilton non ? un fenomeno ma molto di pi?. per? ? pi? semplice sfruttare al meglio le gomme e la vettura partendo da zero invece che modificare il proprio stile di guida!

tornando a Kimi il suo stile di guida richiede una vettura reattiva, infatti usa sempre assetti pi? duri (parlando di sospensioni) rispetto a Felipe ma in questo momento si pu? dire tutto tranne che la F2007 sia reattiva! io pi? che vederlo dormire lo vedo proprio in difficolt? a guidare come se non riuscisse a far girare velocemente la vettura dentro le curve come invece lui vorrebbe.

quando riuscir? a fare questo allora ritorner? quello di un tempo

 

preciso che queste sono opinioni mie personali ovviamente ;-)

 

sono sempre pi? estasiato :hamtaro:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

 

Posso condividere tutto quello che hai detto....l'unica cosa che mi sfugge ?....ma Hamilton non si trova nelle stesse condizioni di tutti gli altri non avendo mai guidato una F1....quindi non conoscendo assolutamente il comportamento di una vetura di F1 con gomme da F1...voglio dire...la sua posizione non dovrebbe essere cmq di difficolt? rispetto agli altri???

 

la verit? per come la vedo io ? che Hamilton ? un fenomeno e non un talento come gli altri...

 

Hamilton non ? un fenomeno ma molto di pi?. per? ? pi? semplice sfruttare al meglio le gomme e la vettura partendo da zero invece che modificare il proprio stile di guida!

tornando a Kimi il suo stile di guida richiede una vettura reattiva, infatti usa sempre assetti pi? duri (parlando di sospensioni) rispetto a Felipe ma in questo momento si pu? dire tutto tranne che la F2007 sia reattiva! io pi? che vederlo dormire lo vedo proprio in difficolt? a guidare come se non riuscisse a far girare velocemente la vettura dentro le curve come invece lui vorrebbe.

quando riuscir? a fare questo allora ritorner? quello di un tempo

 

preciso che queste sono opinioni mie personali ovviamente ;-)

devo ammettere pure io una cosa:

al di la del tifo ? abb piacevole sentire una ragazza parlare cosi bene e in maniera abbastanza brillante di f1.

 

di solito si tende a generalizzare che le ragazze di f1 capiscano poco,si limitino a un tifo "semplice" e non possano fare discorsi completi e approfonditi.

 

fa piacere perch? dimostra che anche le ragazze invece possono capire e essere appassionate quanto noi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

 

Posso condividere tutto quello che hai detto....l'unica cosa che mi sfugge ?....ma Hamilton non si trova nelle stesse condizioni di tutti gli altri non avendo mai guidato una F1....quindi non conoscendo assolutamente il comportamento di una vetura di F1 con gomme da F1...voglio dire...la sua posizione non dovrebbe essere cmq di difficolt? rispetto agli altri???

 

la verit? per come la vedo io ? che Hamilton ? un fenomeno e non un talento come gli altri...

 

Hamilton non ? un fenomeno ma molto di pi?. per? ? pi? semplice sfruttare al meglio le gomme e la vettura partendo da zero invece che modificare il proprio stile di guida!

tornando a Kimi il suo stile di guida richiede una vettura reattiva, infatti usa sempre assetti pi? duri (parlando di sospensioni) rispetto a Felipe ma in questo momento si pu? dire tutto tranne che la F2007 sia reattiva! io pi? che vederlo dormire lo vedo proprio in difficolt? a guidare come se non riuscisse a far girare velocemente la vettura dentro le curve come invece lui vorrebbe.

quando riuscir? a fare questo allora ritorner? quello di un tempo

 

preciso che queste sono opinioni mie personali ovviamente ;-)

 

 

Quoto

Quello che dici si vede ad occhio nudo quando mandano le immagini dalla cameracar....ha difficolat? nei cambi di direzione.ho sentito dire che lui vorrebbe una lama di coltello nelle curve...invece.....speriamo bene

 

 

 

 

 

 

Posso punzecchiarti un p???

 

 

Che mi dici dekl sorapasso di schumi ai danni di Kimi Brasile 2006???Ho fatto un salto di 2 metri in quell'occasione

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

Interessante, non conoscevo questa dichiarazione di Kimi.

Per quanto riguarda Hamilton la penso come te, ? sicuramente fortissimo ma ? ancora troppo presto per dire se ? un fenomeno o meno, e poi in formula 1 la macchina conta troppo, basta vedere cosa ha combinato Vettel ieri...

 

La chiave di tutto sta nel mettersi d'accordo su un punto fondamentale.

Hamilton corre con un campione....o con uno che sino ad oggi ? stato campione di c*lo??

 

 

Stabilito questo si potr? affermare o meno che Hamilton sia un fenomeno o un buon pilota che ha ancora da imparare...siete d'accordo con me???

 

Non sono d'accordo, secondo me non ? l'unico punto al quale bisogna rispondere.

 

Ci sono molte variabili, quello che dice Ice Girl ? vero, cambiare il proprio stile ? difficile pi? che farsene uno nuovo.

Poi, a quanto ha detto Alonso e gli credo, Hamilton si va a studiare la telemetria di Alonso per vedere come imposta le curve , quando frena, quando accelera etc... e siccome ? un pilota fortissimo con un grande futuro, riesce a mettere a frutto questi dati in pista.

 

Inoltre io credo che Alonso abbia avuto un p? di fortuna(meritata) nel vincere i suoi due mondiali, se Kimi nel 2005 avesse avuto una macchina un p? pi? affidabile e Schumy non avesse rotto il motore a Suzuka...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

Interessante, non conoscevo questa dichiarazione di Kimi.

Per quanto riguarda Hamilton la penso come te, ? sicuramente fortissimo ma ? ancora troppo presto per dire se ? un fenomeno o meno, e poi in formula 1 la macchina conta troppo, basta vedere cosa ha combinato Vettel ieri...

 

La chiave di tutto sta nel mettersi d'accordo su un punto fondamentale.

Hamilton corre con un campione....o con uno che sino ad oggi ? stato campione di c*lo??

 

 

Stabilito questo si potr? affermare o meno che Hamilton sia un fenomeno o un buon pilota che ha ancora da imparare...siete d'accordo con me???

 

Non sono d'accordo, secondo me non ? l'unico punto al quale bisogna rispondere.

 

Ci sono molte variabili, quello che dice Ice Girl ? vero, cambiare il proprio stile ? difficile pi? che farsene uno nuovo.

Poi, a quanto ha detto Alonso e gli credo, Hamilton si va a studiare la telemetria di Alonso per vedere come imposta le curve , quando frena, quando accelera etc... e siccome ? un pilota fortissimo con un grande futuro, riesce a mettere a frutto questi dati in pista.

 

Inoltre io credo che Alonso abbia avuto un p? di fortuna(meritata) nel vincere i suoi due mondiali, se Kimi nel 2005 avesse avuto una macchina un p? pi? affidabile e Schumy non avesse rotto il motore a Suzuka...

 

 

 

Ahhh certamente le variabili sono moltissime...ma la mia considerazione potrebbe essere un punto di partenza.

 

Mi sembra che l'unica cosa su cui non siamo d'accordo ? la quantit? di fortuna che ha avuto alonso nel 2005 e nel 2006...per me dire un p? di fortuna ? un eufemismo....secondo me ha venduto l'anima al diavolo :sarcastico:

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

Ma perch? dalle mie parti le ragazze non fanno altro che parlare di D&G, Hello Kitty, Winnie Pooh e Finley, disprezzando l'automobilismo in ogni sua forma?? Per convincere una a venire a Monza, le ho dovuto dire che alle gare girano certi fighi.... :piango:

Meno male che c'? qualcuna che di F1 se ne intende :up:

 

Io non credo che ci sia qualcosa di architettato per far vincere ad anni alterni le squadre, mi pare un po' troppo assurdo. Credo nella regolarit? del mondiale, al contrario di qualche spagnolo.......... s?, a volte si fanno degli errori anche con le regole, ma siamo ben lontani dagli scandali del calcio nostrano.

Secondo me l'alternanza di prestazioni ? pura casualit?: se voglio proprio trovare un motivo logico, direi che in un anno in cui si lotta per il mondiale, magari non si sviluppa a pieno l'auto dell'anno dopo, e viceversa. 2 anni fa la McLaren era in lotta per il mondiale, e non si ? concentrata molto sul progetto 2006. Nel 2006, dopo tante delusioni, ha preferito sviluppare l'auto-missile di quest'anno. La Ferrari nel 2005 ha mollato lo scettro, ha sviluppato la buona auto del 2006, e lottando per il mondiale fino all'ultima gara ha tralasciato un po' lo sviluppo della F2007. Se voglio trovare una logica in questa cosa, questa spiegazione mi pare la pi? plausibile...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

 

Posso condividere tutto quello che hai detto....l'unica cosa che mi sfugge ?....ma Hamilton non si trova nelle stesse condizioni di tutti gli altri non avendo mai guidato una F1....quindi non conoscendo assolutamente il comportamento di una vetura di F1 con gomme da F1...voglio dire...la sua posizione non dovrebbe essere cmq di difficolt? rispetto agli altri???

 

la verit? per come la vedo io ? che Hamilton ? un fenomeno e non un talento come gli altri...

 

Hamilton non ? un fenomeno ma molto di pi?. per? ? pi? semplice sfruttare al meglio le gomme e la vettura partendo da zero invece che modificare il proprio stile di guida!

tornando a Kimi il suo stile di guida richiede una vettura reattiva, infatti usa sempre assetti pi? duri (parlando di sospensioni) rispetto a Felipe ma in questo momento si pu? dire tutto tranne che la F2007 sia reattiva! io pi? che vederlo dormire lo vedo proprio in difficolt? a guidare come se non riuscisse a far girare velocemente la vettura dentro le curve come invece lui vorrebbe.

quando riuscir? a fare questo allora ritorner? quello di un tempo

 

preciso che queste sono opinioni mie personali ovviamente ;-)

 

 

Quoto

Quello che dici si vede ad occhio nudo quando mandano le immagini dalla cameracar....ha difficolat? nei cambi di direzione.ho sentito dire che lui vorrebbe una lama di coltello nelle curve...invece.....speriamo bene

 

 

 

 

 

 

Posso punzecchiarti un p???

 

 

Che mi dici dekl sorapasso di schumi ai danni di Kimi Brasile 2006???Ho fatto un salto di 2 metri in quell'occasione

 

per precisare un p? a tutti capisco tanto di macchine perch? sono figlia di un meccanico che ha anche curato diverse vetture da rally (non nel mondiale ovviamente ma cose pi? piccole) e ho passato diverso tempo a curiosare :hihi:

 

il sorpasso di Michael su Kimi ? stato fantastico (devo ammetterlo!) e probabilmente Michael oltre che a dare l'anima in quel gp ha fatto la gara pi? bella della vita! purtroppo Kimi con la Mp4-21 non ha potuto far grandi cose per resistere ma in questa F1 dove i sorpassi sono difficilissimi Schumy ha fatto vedere che era tutt'altro che uno pronto al ritiro

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

 

Posso condividere tutto quello che hai detto....l'unica cosa che mi sfugge ?....ma Hamilton non si trova nelle stesse condizioni di tutti gli altri non avendo mai guidato una F1....quindi non conoscendo assolutamente il comportamento di una vetura di F1 con gomme da F1...voglio dire...la sua posizione non dovrebbe essere cmq di difficolt? rispetto agli altri???

 

la verit? per come la vedo io ? che Hamilton ? un fenomeno e non un talento come gli altri...

 

Hamilton non ? un fenomeno ma molto di pi?. per? ? pi? semplice sfruttare al meglio le gomme e la vettura partendo da zero invece che modificare il proprio stile di guida!

tornando a Kimi il suo stile di guida richiede una vettura reattiva, infatti usa sempre assetti pi? duri (parlando di sospensioni) rispetto a Felipe ma in questo momento si pu? dire tutto tranne che la F2007 sia reattiva! io pi? che vederlo dormire lo vedo proprio in difficolt? a guidare come se non riuscisse a far girare velocemente la vettura dentro le curve come invece lui vorrebbe.

quando riuscir? a fare questo allora ritorner? quello di un tempo

 

preciso che queste sono opinioni mie personali ovviamente ;-)

 

 

Quoto

Quello che dici si vede ad occhio nudo quando mandano le immagini dalla cameracar....ha difficolat? nei cambi di direzione.ho sentito dire che lui vorrebbe una lama di coltello nelle curve...invece.....speriamo bene

 

 

 

 

 

 

Posso punzecchiarti un p???

 

 

Che mi dici dekl sorapasso di schumi ai danni di Kimi Brasile 2006???Ho fatto un salto di 2 metri in quell'occasione

 

per precisare un p? a tutti capisco tanto di macchine perch? sono figlia di un meccanico che ha anche curato diverse vetture da rally (non nel mondiale ovviamente ma cose pi? piccole) e ho passato diverso tempo a curiosare :hihi:

 

il sorpasso di Michael su Kimi ? stato fantastico (devo ammetterlo!) e probabilmente Michael oltre che a dare l'anima in quel gp ha fatto la gara pi? bella della vita! purtroppo Kimi con la Mp4-21 non ha potuto far grandi cose per resistere ma in questa F1 dove i sorpassi sono difficilissimi Schumy ha fatto vedere che era tutt'altro che uno pronto al ritiro

 

 

Miii che DONNA....al tuo posto no sarei riuscito ad essere cos? obiettivoin ogni caso speriamo che oltre asvegliarsi un p? tutti squadra e piloti....ci cominci ad assistere un po di fortuna che non guasta mai.....

 

 

complimenti ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

 

Posso condividere tutto quello che hai detto....l'unica cosa che mi sfugge ?....ma Hamilton non si trova nelle stesse condizioni di tutti gli altri non avendo mai guidato una F1....quindi non conoscendo assolutamente il comportamento di una vetura di F1 con gomme da F1...voglio dire...la sua posizione non dovrebbe essere cmq di difficolt? rispetto agli altri???

 

la verit? per come la vedo io ? che Hamilton ? un fenomeno e non un talento come gli altri...

 

Hamilton non ? un fenomeno ma molto di pi?. per? ? pi? semplice sfruttare al meglio le gomme e la vettura partendo da zero invece che modificare il proprio stile di guida!

tornando a Kimi il suo stile di guida richiede una vettura reattiva, infatti usa sempre assetti pi? duri (parlando di sospensioni) rispetto a Felipe ma in questo momento si pu? dire tutto tranne che la F2007 sia reattiva! io pi? che vederlo dormire lo vedo proprio in difficolt? a guidare come se non riuscisse a far girare velocemente la vettura dentro le curve come invece lui vorrebbe.

quando riuscir? a fare questo allora ritorner? quello di un tempo

 

preciso che queste sono opinioni mie personali ovviamente ;-)

devo ammettere pure io una cosa:

al di la del tifo ? abb piacevole sentire una ragazza parlare cosi bene e in maniera abbastanza brillante di f1.

 

di solito si tende a generalizzare che le ragazze di f1 capiscano poco,si limitino a un tifo "semplice" e non possano fare discorsi completi e approfonditi.

 

fa piacere perch? dimostra che anche le ragazze invece possono capire e essere appassionate quanto noi

 

piccolo OT

 

fino a pochissimi anni f?, il mondo motoristico era strettamente maschile!

 

Frequantando i campi di gara da molti anni, sto notando un sempre maggior interesse del "gentil sesso" verso lo sport in generale e l'automobilismo nello specifico, sport dove la forza fisica serve ma non ? una discriminante irreversibile (lo sforzo ? relativo e prolungato nel tempo) ma dove viene richiesta precisione, costanza e perfezione nell'esecuzione del gesto sportivo.

Anche da questo passa la parit? tra donna e uomo!

 

tisian :rally:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alonso e Raikkonen hanno entrambi una guida aggressiva, solo che Alonso pu? beneficiare di una macchina pi? reattiva nel lento, che asseconda di pi? il suo stile.

Credo sia anche questo uno dei fattori del ritardo di Kimi: non avere una macchina agilissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

Interessante, non conoscevo questa dichiarazione di Kimi.

Per quanto riguarda Hamilton la penso come te, ? sicuramente fortissimo ma ? ancora troppo presto per dire se ? un fenomeno o meno, e poi in formula 1 la macchina conta troppo, basta vedere cosa ha combinato Vettel ieri...

 

La chiave di tutto sta nel mettersi d'accordo su un punto fondamentale.

Hamilton corre con un campione....o con uno che sino ad oggi ? stato campione di c*lo??

 

 

Stabilito questo si potr? affermare o meno che Hamilton sia un fenomeno o un buon pilota che ha ancora da imparare...siete d'accordo con me???

 

Non sono d'accordo, secondo me non ? l'unico punto al quale bisogna rispondere.

 

Ci sono molte variabili, quello che dice Ice Girl ? vero, cambiare il proprio stile ? difficile pi? che farsene uno nuovo.

Poi, a quanto ha detto Alonso e gli credo, Hamilton si va a studiare la telemetria di Alonso per vedere come imposta le curve , quando frena, quando accelera etc... e siccome ? un pilota fortissimo con un grande futuro, riesce a mettere a frutto questi dati in pista.

 

Inoltre io credo che Alonso abbia avuto un p? di fortuna(meritata) nel vincere i suoi due mondiali, se Kimi nel 2005 avesse avuto una macchina un p? pi? affidabile e Schumy non avesse rotto il motore a Suzuka...

Che abbia avuto degli episodi "leggermente" favorevoli ? vero. Per? quegli episodi si deve pure saperli sfruttare. Se il motore si fosse rotto ad Alonso, Schumacher avrebbe vinto senza correre a Suzuka, capisci cosa voglio dire?

Alonso ha dimostrato di essere un pilota indubbiamente veloce ma non ? mai stata la velocit? di Alonso ad impressionarmi quanto il suo "killer instinct", e quello lo pone ancora come pilota da battere. Il giorno in cui Hamilton sbaglier?, Alonso secondo me far? 10 punti e si ritrover? di nuovo in testa alla classifica... ? una iena c'? poco da fare.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

 

Posso condividere tutto quello che hai detto....l'unica cosa che mi sfugge ?....ma Hamilton non si trova nelle stesse condizioni di tutti gli altri non avendo mai guidato una F1....quindi non conoscendo assolutamente il comportamento di una vetura di F1 con gomme da F1...voglio dire...la sua posizione non dovrebbe essere cmq di difficolt? rispetto agli altri???

 

la verit? per come la vedo io ? che Hamilton ? un fenomeno e non un talento come gli altri...

 

Hamilton non ? un fenomeno ma molto di pi?. per? ? pi? semplice sfruttare al meglio le gomme e la vettura partendo da zero invece che modificare il proprio stile di guida!

tornando a Kimi il suo stile di guida richiede una vettura reattiva, infatti usa sempre assetti pi? duri (parlando di sospensioni) rispetto a Felipe ma in questo momento si pu? dire tutto tranne che la F2007 sia reattiva! io pi? che vederlo dormire lo vedo proprio in difficolt? a guidare come se non riuscisse a far girare velocemente la vettura dentro le curve come invece lui vorrebbe.

quando riuscir? a fare questo allora ritorner? quello di un tempo

 

preciso che queste sono opinioni mie personali ovviamente ;-)

 

 

Quoto

Quello che dici si vede ad occhio nudo quando mandano le immagini dalla cameracar....ha difficolat? nei cambi di direzione.ho sentito dire che lui vorrebbe una lama di coltello nelle curve...invece.....speriamo bene

 

 

 

 

 

 

Posso punzecchiarti un p???

 

 

Che mi dici dekl sorapasso di schumi ai danni di Kimi Brasile 2006???Ho fatto un salto di 2 metri in quell'occasione

 

per precisare un p? a tutti capisco tanto di macchine perch? sono figlia di un meccanico che ha anche curato diverse vetture da rally (non nel mondiale ovviamente ma cose pi? piccole) e ho passato diverso tempo a curiosare :hihi:

 

il sorpasso di Michael su Kimi ? stato fantastico (devo ammetterlo!) e probabilmente Michael oltre che a dare l'anima in quel gp ha fatto la gara pi? bella della vita! purtroppo Kimi con la Mp4-21 non ha potuto far grandi cose per resistere ma in questa F1 dove i sorpassi sono difficilissimi Schumy ha fatto vedere che era tutt'altro che uno pronto al ritiro

 

 

Miii che DONNA....al tuo posto no sarei riuscito ad essere cos? obiettivoin ogni caso speriamo che oltre asvegliarsi un p? tutti squadra e piloti....ci cominci ad assistere un po di fortuna che non guasta mai.....

 

 

complimenti ancora

 

grazie dei complimenti! ;) per? Kimi fortunato proprio non l'ho mai visto ma spero che un giorno molto vicino diventer? pi? forte della sfiga

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ehi Ice Girl, ce lo dici cosa passa per la testa al tuo pupillo in questo periodo, che magari tu lo conosci meglio???

 

L'unica cosa che so (ed ? stata riportata solo marginalmente sui giornali italiani) di una sua dichiarazione su un giornale Finlandese dove praticamente ha detto che nella rossa non si trova a proprio agio per via di certi comportamenti della vettura nei tratti lenti principalmente nell'inserimento in curva dopo la frenata violenta e a quanto pare non ? una cosa semplice da correggere se non incorreggibile senza una modifica sostanziale del progetto. poi ha bisogno di tempo per usare le Bridgestone perch? se guardate bene neanche Alonso sta brillando e secondo me ? pi? un limite dello sfruttamento delle gomme che un super Hamilton che seppur bravo ha ancora da imparare

 

 

Posso condividere tutto quello che hai detto....l'unica cosa che mi sfugge ?....ma Hamilton non si trova nelle stesse condizioni di tutti gli altri non avendo mai guidato una F1....quindi non conoscendo assolutamente il comportamento di una vetura di F1 con gomme da F1...voglio dire...la sua posizione non dovrebbe essere cmq di difficolt? rispetto agli altri???

 

la verit? per come la vedo io ? che Hamilton ? un fenomeno e non un talento come gli altri...

 

Hamilton non ? un fenomeno ma molto di pi?. per? ? pi? semplice sfruttare al meglio le gomme e la vettura partendo da zero invece che modificare il proprio stile di guida!

tornando a Kimi il suo stile di guida richiede una vettura reattiva, infatti usa sempre assetti pi? duri (parlando di sospensioni) rispetto a Felipe ma in questo momento si pu? dire tutto tranne che la F2007 sia reattiva! io pi? che vederlo dormire lo vedo proprio in difficolt? a guidare come se non riuscisse a far girare velocemente la vettura dentro le curve come invece lui vorrebbe.

quando riuscir? a fare questo allora ritorner? quello di un tempo

 

preciso che queste sono opinioni mie personali ovviamente ;-)

 

 

Quoto

Quello che dici si vede ad occhio nudo quando mandano le immagini dalla cameracar....ha difficolat? nei cambi di direzione.ho sentito dire che lui vorrebbe una lama di coltello nelle curve...invece.....speriamo bene

 

 

 

 

 

 

Posso punzecchiarti un p???

 

 

Che mi dici dekl sorapasso di schumi ai danni di Kimi Brasile 2006???Ho fatto un salto di 2 metri in quell'occasione

 

per precisare un p? a tutti capisco tanto di macchine perch? sono figlia di un meccanico che ha anche curato diverse vetture da rally (non nel mondiale ovviamente ma cose pi? piccole) e ho passato diverso tempo a curiosare :hihi:

 

il sorpasso di Michael su Kimi ? stato fantastico (devo ammetterlo!) e probabilmente Michael oltre che a dare l'anima in quel gp ha fatto la gara pi? bella della vita! purtroppo Kimi con la Mp4-21 non ha potuto far grandi cose per resistere ma in questa F1 dove i sorpassi sono difficilissimi Schumy ha fatto vedere che era tutt'altro che uno pronto al ritiro

 

 

Miii che DONNA....al tuo posto no sarei riuscito ad essere cos? obiettivoin ogni caso speriamo che oltre asvegliarsi un p? tutti squadra e piloti....ci cominci ad assistere un po di fortuna che non guasta mai.....

 

 

complimenti ancora

 

grazie dei complimenti! ;) per? Kimi fortunato proprio non l'ho mai visto ma spero che un giorno molto vicino diventer? pi? forte della sfiga

 

avresti mai pensato che kimi lasciata la mclaren avrebbe incontrato cos? tanti problemi nella scuderia pi? vincente degli ultimi 10 anni e contemporaneamente la mclaren migliorasse cos? tanto, soprattutto in termini di affidabilit???

Share this post


Link to post
Share on other sites
avresti mai pensato che kimi lasciata la mclaren avrebbe incontrato cos? tanti problemi nella scuderia pi? vincente degli ultimi 10 anni e contemporaneamente la mclaren migliorasse cos? tanto, soprattutto in termini di affidabilit???

 

in precampionato sinceramente mi aspettavo un Kimi in difficolt? almeno nelle prime gare ma non con cos? tanti problemi che sembrano irrisolvibili a breve tempo! mi sarei aspettata Kimi davanti a Felipe da Monaco ma vuoi la casualit? proprio dove andava pi? veloce ha sbagliato purtroppo, come purtroppo c'? da dire che le difficolt? alla fine non sono risolte. mi ha sorpresa un p? alcune difficolt? di affidabilit? Ferrari per? guardandola si capisce che ? una vettura super estrema e ad inizio campionato poteva forse patirne qualcosa. a differenza la Mclaren soffriva tanto di motore e ha trovato vantaggio dal limite dei giri motore che sull'affidabilit? conta tantissimo, contando poi su una vettura simile a quella dello scorso anno hanno potuto migliorare tutti gli elementi che causavano problemi per poi migliorare successivamente le prestazioni! curioso notare che questa filosofia era utilizzata al contrario negl'anni indietro (98, 99) con la Mclaren che portava vetture estreme che ad inizio anno rompevano mentre la Ferrari vetture affidabili che trovavano prestazioni successivamente

 

siceramente non mi sarei mai immaginata una situazione simile

Share this post


Link to post
Share on other sites
avresti mai pensato che kimi lasciata la mclaren avrebbe incontrato cos? tanti problemi nella scuderia pi? vincente degli ultimi 10 anni e contemporaneamente la mclaren migliorasse cos? tanto, soprattutto in termini di affidabilit???

 

in precampionato sinceramente mi aspettavo un Kimi in difficolt? almeno nelle prime gare ma non con cos? tanti problemi che sembrano irrisolvibili a breve tempo! mi sarei aspettata Kimi davanti a Felipe da Monaco ma vuoi la casualit? proprio dove andava pi? veloce ha sbagliato purtroppo, come purtroppo c'? da dire che le difficolt? alla fine non sono risolte. mi ha sorpresa un p? alcune difficolt? di affidabilit? Ferrari per? guardandola si capisce che ? una vettura super estrema e ad inizio campionato poteva forse patirne qualcosa. a differenza la Mclaren soffriva tanto di motore e ha trovato vantaggio dal limite dei giri motore che sull'affidabilit? conta tantissimo, contando poi su una vettura simile a quella dello scorso anno hanno potuto migliorare tutti gli elementi che causavano problemi per poi migliorare successivamente le prestazioni! curioso notare che questa filosofia era utilizzata al contrario negl'anni indietro (98, 99) con la Mclaren che portava vetture estreme che ad inizio anno rompevano mentre la Ferrari vetture affidabili che trovavano prestazioni successivamente

 

siceramente non mi sarei mai immaginata una situazione simile

nemmeno io :triste:

spero tanto che non dovrai in futuro rimpiangere la mclaren...

 

vediamo se kimi riesce a recuperare!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Ferrari ha dei problemi? Vero, ma se i piloti nn danno agli ing. indicazioni chiare su come e dove sviluppare la macchina c'? poco da fare. La macchina mica la guidano Tombazis e Costa...

Anche i migliori tecnici brancolano nel buio se nn vengono illuminati dai piloti sui pregi e i difetti delle varie componenti. Pi? passa il tempo pi? mi convinco che le critiche di Stewart, Lauda e Sauber a Raikkonen nn siano del tutto infondate, cio? Raikkonen ? un pilota per niente appassionato alla tecnica, Massa nn ? certo un fenomeno e quindi lo sviluppo nn sa che strada prendere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×