Jump to content
Sign in to follow this  
Osrevinu

2007.07 | Gran Premio degli Stati Uniti - Indianapolis [Presentazione]

Recommended Posts

immagineni0.png

 

Ad una sola settimana di distanza da un GP del Canada spettacolare e drammatico come non se ne vedevano da anni, il circus della F1 arriva al Racing Capital of the World, nel mitico catino di Indianapolis, che ospita tra l?altro la leggendaria 500 miglia.

Quindi ancora una volta Indianapolis, gli americani sembrano aver perdonato la figuraccia mondiale del 2005, quando la gomme Michelin, non sicure, costrinsero sette team a non correre. La pista sulla quale si svolge il GP di F1 utilizza il rettilineo del traguardo dell?ovale e la prima curva, il resto ? ricavato dalle strade di servizio che uniscono i parcheggi e i vari edifici che sorgono all?interno dello Speedway, si gira in senso orario al contrario di quanto avviene per la IndyCar. La prima curva (l?ultima nelle F1) ? sopraelevata di nove gradi. L?edificio pi? caratteristico del circuito ? la Pagoda, una grande struttura di vetro e acciaio che ospita gli uffici, le sale stampa, ristoranti e all?ultimo piano l?abitazione di Tony George, proprietario dell?impianto e ultimo erede della famiglia Hulman che rilev? l?impianto esistente dal 1909, il che lo rende il secondo circuito pi? vecchio del mondo, e che una volta era completamente ricoperto di mattoncini, dei quali resta solo una piccola striscia sulla linea del traguardo. Proprio da questi mattoncini viene il nome Brickyard, uno dei tanti modi di definire il tracciato.

La F1 ? tornata negli Stati Uniti nel 2000, dopo che nel 1991 si era disputato l?ultimo GP negli States. In passato le gare si sono svolte sui circuiti di Watkins Glen, Long Beach, Detroit, Phoenix, Las Vegas, Riverside, Sebring e Dallas. Nonostante una lunga storia motoristica solo due sono stati i piloti americani ad aggiudicarsi il titolo iridato in F1: Phil Hill nel 1961 su Ferrari, e Mario Andretti nel 1978 con la Lotus. Per quanto riguarda le precedenti edizioni, da ricordare quella del 2001 quando Hakkinen dopo una penalizzazione in griglia ottenne l?ultima vittoria della sua carriera. Nel 2002 divertente siparietto sulla linea del traguardo quando Schumacher cercando forse di giungere sul traguardo in parit? col suo compagno di squadra Barrichello, lasci? la vittoria al brasiliano per soli undici millesimi, facendo segnare il minor distacco mai registrato da quando i tempi si calcolano al millesimo di secondo. Terribile per Ralf Schumacher l?edizione 2004, quando and? a sbattere a circa 300 km/h contro il muro della curva 13, impedendogli cos? di disputare il resto della stagione, Ralf torn? solo dopo sei gare. Lo scorso anno Montoya disput? su questo tracciato l?ultimo GP della sua carriera in F1 prima di essere appiedato da Dennis e approdare cos? in NASCAR. Il record di vittorie spetta a Michael Schumacher, che si ? aggiudicato il GP ben cinque volte, rendendo il tedesco l?unico pilota a vincere ad Indianapolis cinque volte in qualsiasi categoria.

Il circuito misura 4,192 km, si percorreranno 73 giri per una distanza totale di 306,016 km. Il record sul giro ? 1:10.399 (R Barrichello, 2004). Ci sono 13 curve, nove a destra e quattro a sinistra. Il tracciato richiede un buon compromesso essendo per una met? velocissimo come Monza, e per l?altra tortuoso come Budapest.

Lo scorso GP del Canada ha visto trionfare l?astro nascente dell?automobilismo Lewis Hamilton, appena sei gare dopo il suo debutto nella massima formula. Al momento ancora non si sa se il pilota polacco Robert Kubica, vittima di un pauroso incidente a Montreal, correr? il prossimo GP. Kubica ? uscito miracolosamente illeso dall?abitacolo della sua vettura, riportando solo una contusione alla caviglia. L?ultima gara ha anche mostrato una Ferrari in evidente difficolt? dopo i fasti di inizio campionato, e i tifosi del Cavallino sperano di rifarsi su una pista da sempre amica.

Lo scorso GP del Canada ha ottenuto un ascolto di 7.556.000 telespettatori

 

Domenico Della Valle

 

Sito ufficiale del circuito

 

Albo d?oro

1. 1959 B McLaren ? Cooper Climax

2. 1960 S Moss ? Lotus Climax

3. 1961 I Ireland ? Lotus Climax

4. 1962 J Clark ? Lotus Climax

5. 1963 G Hill ? BRM

6. 1964 G Hill ? BRM

7. 1965 G Hill ? BRM

8. 1966 J Clark ? Lotus BRM

9. 1967 J Clark ? Lotus Ford

10. 1968 J Stewart ? Matra Ford

11. 1969 J Rindt ? Lotus Ford

12. 1970 E Fittipaldi ? Lotus Ford

13. 1971 F Cevert ? Tyrrel Ford

14. 1972 J Stewart ? Tyrrel Ford

15. 1973 R Peterson ? Lotus Ford

16. 1974 C Reutemann ? Brabham Ford

17. 1975 N Lauda ? Ferrari

18. 1983 M Alboreto ? Tyrrel Ford

19. 1984 K Rosberg ? Williams Honda

20. 1985 K Rosberg ? Williams Honda

21. 1986 A Senna ? Lotus Renault

22. 1987 A Senna ? Lotus Honda

23. 1988 A Senna ? McLaren Honda

24. 1989 A Prost ? McLaren Honda

25. 1990 A Senna ? McLaren Honda

26. 1991 A Senna ? McLaren Honda

27. 2000 M Schumacher ? Ferrari

28. 2001 M Hakkinen ? McLaren Mercedes

29. 2002 R Barrichello ? Ferrari

30. 2003 M Schumacher ? Ferrari

31. 2004 M Schumacher ? Ferrari

32. 2005 M Schumacher ? Ferrari

33. 2006 M Schumacher ? Ferrari

 

Nell?albo d?oro si ? tenuto conto solo dei GP aventi denominazione Gran Premio degli Stati Uniti, quindi non sono stati inclusi i GP di USA ovest, USA Est, e quello di Las Vegas.

-----------------------------------

 

Questi gli orari per il Gran Premio

 

Venerd? 15 Giugno

10:00-11:30 (16:00-17:30) Prove Libere 1 Sessione ? Diretta su Sky Sport 2

14:00-15:30 (20:00-21:30) Prove Libere 2 Sessione ? Diretta su Sky Sport 2

 

Sabato 16 Giugno

10:00-11:00 (16:00-17:00) Prove Libere 3 Sessione ? Diretta su Sky Sport 2

13:00-14:00 (19:00-20:00) Qualifiche ? Diretta su Sky Sport 2 e Rai Due

 

Domenica 17 Giugno

13:00 (19:00) Gara ? Diretta su Sky Sport 2 e Rai Uno

 

Gli orari tra parentesi si riferiscono all?Italia, 6 ore di differenza di fuso orario. Tutte le sessioni di prove libere, le qualifiche e la gara saranno seguite con commento in diretta da parte della redazione di RadioBox.

 

Il palinsesto di RadioBox per il Gran Premio degli Stati Uniti

 

Venerd? 15 Giugno

10:00 Svegliati di corsa

11:30 RacingNews

14:00 Motorhome

15:45 DIRETTA Formula 1 - Indianapolis - Prove Libere 1

18:00 DIRETTA 24h Le Mans - Parata dei piloti

19:45 DIRETTA Formula 1 - Indianapolis - Prove Libere 2

 

Sabato 16 Giugno

09:00 Il Sabato in pista

09:00 DIRETTA 24h Le Mans - Warm Up

10:00 DIRETTA 24h Le Mans - Course de l?gende

13:30 DIRETTA 24h Le Mans - Pregara

15:00 DIRETTA 24h Le Mans - Partenza

16:00 DIRETTA Formula 1 - Indianapolis - Prove Libere 3

17:15 DIRETTA 24h Le Mans - 3a Ora

19:00 DIRETTA Formula 1 - Indianapolis - Qualifiche

20:30 DIRETTA 24h Le Mans - 6a Ora

 

Domenica 17 Giugno

00:00 DIRETTA 24h Le Mans - 10a Ora, la Notte

09:00 DIRETTA WTCC - Brno - Warm Up

12:00 DIRETTA WTCC - Brno - Gara 1

12:30 DIRETTA 24h Le Mans - Fino all?arrivo

15:30 DIRETTA WTCC - Brno - Gara 2

16:00 DIRETTA Live RaceDay Show

18:15 DIRETTA Formula 1 - Indianapolis - Pregara

19:00 DIRETTA Formula 1 - Indianapolis - Gran Premio degli Stati Uniti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto che un medico tedesco ha sconsigliato Kubica dal correre a Indy, pena rischi gravissimi in caso di coinvolgimento in nuovi incidenti. Lo stesso Sid Watkins, decano dei medici F1 ha espresso dubbi: mi piacerebbe che Dr. Mario e BMW seguissero il consiglio e aspettassero l' Europa per rischierare Kubica.

 

Ricordo che dopo il secondo botto, fra l'altro alla parabolica di Indy, consistente Ralf Schumacher ha praticamente iniziato la parabola discendente della sua carriera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ci credo, non mi importa se ultimamente le Mclaren sono state dei missili, FORZA FERRARI FAI VEDERE QUAL'E' LA DIFFERENZA TRA L'ESSERE COMPETITIVI E L'ESSERE MAGICI!!! :amore:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La pista ? oscena ma ? una delle gare che aspetto di pi? tutto l'anno. Nel 2006 grazie alla concomitanza della Pepsi 400 si sono visti anche piloti NASCAR prima del via della F1, ma quest'anno lo USGP sar? insieme alla Michigan 400 che si svolge alla stessa ora quindi non ci andr? nessuno :piango: Nemmeno Montoya :piango:

Dato il mio amore per gli States ? comunque uno dei gran premi che attendo di pi?!!! E' un po' come un gran premio di casa per me XD

 

Ecco un ottimo modo per usare l'infield:

 

http://www.youtube.com/watch?v=RD9AEkxuus4

 

Chi l'avrebbe mai detto che quello sarebbe stato il primo test per Montoya? XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche a me piace moltissimo. L'America la sento vicinissima XD Insomma ? una delle corse che aspetto di pi? anche se cmq il circuito poteva essere fatto meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bellissimo il sorpasso di liuzzi con le michelin per i trattori ai danni di rosberg.dopo la gara ci si chiedeva se la williams avesse accusato dei problemi ma il team disse che non ce ne furono.quando si dice parare il c*lo al proprio pilota eh :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se le becchiamo anche qui si mette male, ma davvero male...

Se la Ferrari le prende anche qui vuol dire che la McLaren ? pi? forte, senza pi? se e ma.

Speriamo si svegli il biondo. :pensieroso:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se le becchiamo anche qui si mette male, ma davvero male...

Se la Ferrari le prende anche qui vuol dire che la McLaren ? pi? forte, senza pi? se e ma.

Speriamo si svegli il biondo. :pensieroso:

 

 

il biondo ? fondamentale per la riscossa della rossa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedendo il tracciato di Indianapolis e l'attuale F2007 mi viene da pensare ad una gara stile "elastico", con la Ferrari velocissima su curvone e rettilineo, ma lentissima nel misto stile pista luna park.

 

Pertanto ? FONDAMENTALE fare la pole ! Non ci sono alternative ! E soporattutto ? FONDAMENTALE conquistare la prima fila ! E soprattutto ? FONDAMENTALE non cannare ai box !

 

Dal momento che a Indianapolis non si sorpassa nel misto e dal momento che la F2007, grazie alla tanto decantata aerodinamica che fa andare la monoposto a mille "in rettilineo", ? FONDAMENTALE non partire dalla seconda fila in gi? !

 

E' FONDAMENTALE :)

 

Luke 36

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me questa pista ha le stesse caratteristiche del Canada, lunghi rettifili e tante curve lente; prevedo quindi gli stessi valori in campo del Canada, bisogner? cercare diperdere meno punti possibili ed evitare che Heidfeld

si metta in mezzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vedendo il tracciato di Indianapolis e l'attuale F2007 mi viene da pensare ad una gara stile "elastico", con la Ferrari velocissima su curvone e rettilineo, ma lentissima nel misto stile pista luna park.

 

Pertanto ? FONDAMENTALE fare la pole ! Non ci sono alternative ! E soporattutto ? FONDAMENTALE conquistare la prima fila ! E soprattutto ? FONDAMENTALE non cannare ai box !

 

Dal momento che a Indianapolis non si sorpassa nel misto e dal momento che la F2007, grazie alla tanto decantata aerodinamica che fa andare la monoposto a mille "in rettilineo", ? FONDAMENTALE non partire dalla seconda fila in gi? !

 

E' FONDAMENTALE :)

 

Luke 36

Insomma in una parola BISOGNA VINCERE!

 

Poche storie! :incazzato: (non a te Luke,ma alla ferrari)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vedendo il tracciato di Indianapolis e l'attuale F2007 mi viene da pensare ad una gara stile "elastico", con la Ferrari velocissima su curvone e rettilineo, ma lentissima nel misto stile pista luna park.

 

Pertanto ? FONDAMENTALE fare la pole ! Non ci sono alternative ! E soporattutto ? FONDAMENTALE conquistare la prima fila ! E soprattutto ? FONDAMENTALE non cannare ai box !

 

Dal momento che a Indianapolis non si sorpassa nel misto e dal momento che la F2007, grazie alla tanto decantata aerodinamica che fa andare la monoposto a mille "in rettilineo", ? FONDAMENTALE non partire dalla seconda fila in gi? !

 

E' FONDAMENTALE :)

 

Luke 36

Insomma in una parola BISOGNA VINCERE!

 

Poche storie! :incazzato: (non a te Luke,ma alla ferrari)

Vincere, ma facendo doppietta, per?..... :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah...non voglio fare il guastafeste ma le cose per il team di maranello non sono messe affatto bene.

la mclaren dimostra una facilit? estrema nel set-up della vettura.

la ferrari con tutti sti affinamenti non migliora, anzi.

alla 7? gara stiamo sempre qui (giustamente) a dire: kimi svegliati.

ma se anche la rossa dovesse fare doppietta non significherebbe poi un granch?, certo solleverebbe il morale..consacrerebbe la tipologia del circuito alle caratteristiche delle rosse, ma i grigi con qlla vettura e con quei due avvoltoi, sono sempre l? attenti al tuo minimo errore...nel caso poi partissero dietro, ahi ahi...

 

cmq e sempre FORZA FERRARI!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincere, ma facendo doppietta, per?..... :ph34r:

 

 

Ci accontentiamo di poco.. :ph34r::hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vedendo il tracciato di Indianapolis e l'attuale F2007 mi viene da pensare ad una gara stile "elastico", con la Ferrari velocissima su curvone e rettilineo, ma lentissima nel misto stile pista luna park.

 

Pertanto ? FONDAMENTALE fare la pole ! Non ci sono alternative ! E soporattutto ? FONDAMENTALE conquistare la prima fila ! E soprattutto ? FONDAMENTALE non cannare ai box !

 

Dal momento che a Indianapolis non si sorpassa nel misto e dal momento che la F2007, grazie alla tanto decantata aerodinamica che fa andare la monoposto a mille "in rettilineo", ? FONDAMENTALE non partire dalla seconda fila in gi? !

 

E' FONDAMENTALE :)

 

Luke 36

Insomma in una parola BISOGNA VINCERE!

 

Poche storie! :incazzato: (non a te Luke,ma alla ferrari)

Vincere, ma facendo doppietta, per?..... :ph34r:

 

Gi? ! Se si vuole portar via qualche punto nel Costruttori alla McLaren o avere speranze per il titolo piloti, d'ora in poi l'unica cosa ? sempre arrivare prima della McLaren. Sempre !

 

Luke 36

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

imho in questa pista non ci sono cambi di direzione repentini come in canada e soprattutto non si aggrediscono i cordoli, inoltre la tipologia di asfalto ? diversa e garantisce una migliore aderenza di base. imho le Ferrari saranno molto competitive nel T1 e nel T3, dovranno cercare di difendersi bene nel T2 dalle McLaren. BMW Sauber sar? competitiva, ma i primi 4 posti salvo sorprese sono prenotati. <_<

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

dal mio punto di vista bisogna puntare in alto, senza ombra di dubbio, ma oramai credo che il mondiale sia gi? perso, recuperare tutti quei punti con una mecca cos? in palla non ? affatto facile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×