Jump to content
Sign in to follow this  
loveferrari

2007.06 | Gran Premio del Canada - Montreal [Gara]

Recommended Posts

Che gara domenica! Hamilton che vince in maniera netta ed inequivocabile, si porta in testa al mondiale e ora comincia a fare paura anche ad Alonso.

Veniamo a Kubica, l?incidente di ieri se fosse successo dieci anni fa avrebbe avuto un esito nettamente diverso, fortunatamente il polacco non si ? fatto niente. Kubica ? un pilota eccezionale, ha un piede incredibile, lavora umilmente, ? gentile con tutti, man mano che passano i GP questo ragazzo mi ricorda sempre di pi? il mio Vero e Unico Idolo, la Luce delle Luci, il Cristo Vittorioso da Morte Certa ad Adelaide, Colui che Umili? il Maledetto in Belgio, il Finlandese Volante, il Sorpassante di tutti i Sorpassanti, lo Squalo Silente, il Passato Presente e Futuro della McLaren, il Pilota Gentile, il Gigante Buono (ma non quello del Mulino Bianco), l?Umanit? dell?Umanamente Umano, l?Assoluto degli Assolutamente Assoluti, pi? tutta una serie di epiteti che verranno aggiunti in un topic speciale da mettere sicuramente in home (non sto neanche a pronunziare il suo nome, perch? penso che l?avrete capito tutti )

Luca Merdero di Monteprezzolo dopo la gara di Monaco aveva detto:?Montecarlo ? una pagliacciata, vedrete in Canada come vinceremo?. Prove libere 1 e 2, dominano le McLaren la stampa italiana:?Ma no le Ferrari si nascondono?. Qualifiche, prima fila McLaren Mercedes la stampa italiana:?La Ferrari ha problemi a sfruttare il giro singolo, ma vedrete che passo di gara che ha?. In gara, a parte l?assurda regola della Safety Car che vieta di fare benzina proprio quando ne hai bisogno (vedi Alonso) e prima dice ?Pit Lane open? e poi mette il semaforo rosso (vedi Pippachella e Massa), ? successo che con le Ferrari in pista, Hamilton girava circa un secondo a giro pi? veloce. Ma ieri ai quei due lamentosi di Mazzoni e Capelli ? sfuggita una cosa sensazionale: Alonso dopo la penalit? ? uscito in diciassettesima posizione. Sono bastati tre giri forzati che hanno permesso allo spagnolo di viaggiare DUE secondi dico DUE secondi al giro pi? veloce di Raikkonen.

Questo significa che Hamilton lass? passeggiava. E significa anche che se ieri Alonso faceva meno cappelle in fase di recupero sarebbe probabilmente arrivato sul podio. Finalmente dopo la gara ? arrivata la verit? ai box della Ferrari, ma non per bocca di Massa o di Colajanni, ma da parte di colui che sta sempre zitto: Raikkonen. Il finlandese ha espresso un concetto in cinque parole:?Questa Ferrari ? troppo lenta?. Poteva almeno usarne sette, otto visto che lo pagano 20 milioni di $. Massa ha frignato tutto il tempo per l?ingiusta squalifica, supportato in cabina di commento da Mazzoni: ma si sono dimenticati tutti d?un botto la squalifica di Montoya del 2005?

Almeno il colombiano nel 2005 si era incazzato con la squadra, ma non aveva frignato: altra lezione di comportamento da parte del colombiano, su cui tutti hanno riversato m***a addosso, ma sul quale va riconosciuta una dignit? di ferro. Poi la gara di ieri ? stata bellissima per un altro motivo: sul podio a fianco di Hamilton c?era un pilota della Williams, d?accordo, 27 Safety Car, 41 incidenti, per? quando vedo una delle vetture di sir Frank sul podio ? sempre un bel vedere.

Infine voglio chiudere questa mia analisi spezzando una lancia a favore di Alonso, che certa gentaglia in questo e altri forum criticano, ebbene se ieri al posto delle McLaren ci fossero stati il Maledetto e lo Zerbino, con quest?ultimo in pole, ebbene lo Zerbino si sarebbe buttato fuori pista, pur di far passare il Maledetto. Ieri invece Hamilton ha tenuto la posizione, Alonso poteva farlo passare e tenere la seconda posizione, invece che fa? Siccome si rende conto di essere partito meglio ci vuole provare lo stesso: ebbene in questo gesto c?? tutta la grandezza dello spagnolo, che nonostante 71 uscite di pista, 124 sbavature, 85 tagli di chicane ? comunque arrivato a punti e senza quella vergognosa penalit? sarebbe arrivato a podio e tutta la grandezza della McLaren che permette ai propri piloti di lottare. La vettura ? indubbiamente fantastica, questo mondiale temo che sar? una cosa tipo 1984, una faccenda privata tra le due McLaren, come ai bei vecchi tempi andati. E ora si va tutti nella roccaforte della Ferrari, e pi? che altro del Maledetto, che per? nel 2001 non pot? nulla contro la Luce delle Luci, il Sole che Risorge Dopo la Tempesta, il Ges? Cristo Vittorioso da Morte Certa ad Adelaide etc?etc?ingiustamente retrocesso in quarta posizione per essere uscito prima degli altri. Una pista dove la Ferrari ? favoritissima, come il Canada del resto: sar? un?altra domenica nera per la Ferrari? Speriamo che lo sia soprattutto per la McLaren (e chi non ha capito la battuta se ne vada al diavolo, pardon, dal Maledetto).

 

dopo questo sto rivalutando deniro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest alexf1 fan

 

Le delizie di TuttoMclaren

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le delizie di TuttoMclaren

 

 

 

...una squola che non si smentisce mai!!! :lol: :lol:

 

 

 

 

tisian :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever
Luca Merdero di Monteprezzolo dopo la gara di Monaco aveva detto:?Montecarlo ? una pagliacciata, vedrete in Canada come vinceremo?. Prove libere 1 e 2, dominano le McLaren la stampa italiana:?Ma no le Ferrari si nascondono?. Qualifiche, prima fila McLaren Mercedes la stampa italiana:?La Ferrari ha problemi a sfruttare il giro singolo, ma vedrete che passo di gara che ha?. In gara, a parte l?assurda regola della Safety Car che vieta di fare benzina proprio quando ne hai bisogno (vedi Alonso) e prima dice ?Pit Lane open? e poi mette il semaforo rosso (vedi Pippachella e Massa), ? successo che con le Ferrari in pista, Hamilton girava circa un secondo a giro pi? veloce. Ma ieri ai quei due lamentosi di Mazzoni e Capelli ? sfuggita una cosa sensazionale: Alonso dopo la penalit? ? uscito in diciassettesima posizione. Sono bastati tre giri forzati che hanno permesso allo spagnolo di viaggiare DUE secondi dico DUE secondi al giro pi? veloce di Raikkonen.

Questo significa che Hamilton lass? passeggiava. E significa anche che se ieri Alonso faceva meno cappelle in fase di recupero sarebbe probabilmente arrivato sul podio. Finalmente dopo la gara ? arrivata la verit? ai box della Ferrari, ma non per bocca di Massa o di Colajanni, ma da parte di colui che sta sempre zitto: Raikkonen. Il finlandese ha espresso un concetto in cinque parole:?Questa Ferrari ? troppo lenta?. Poteva almeno usarne sette, otto visto che lo pagano 20 milioni di $. Massa ha frignato tutto il tempo per l?ingiusta squalifica, supportato in cabina di commento da Mazzoni: ma si sono dimenticati tutti d?un botto la squalifica di Montoya del 2005?

Almeno il colombiano nel 2005 si era incazzato con la squadra, ma non aveva frignato: altra lezione di comportamento da parte del colombiano, su cui tutti hanno riversato m***a addosso, ma sul quale va riconosciuta una dignit? di ferro.

 

questa parte non mi sembra scandalosa cmq

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'assurdit? di tuttomclaren si sta trasferendo qui, brutto segnale...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Ayrton4ever

mi verrebbe da dire che quella ferrarista c'era gi? ma mi trattengo... :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi verrebbe da dire che quella ferrarista c'era gi? ma mi trattengo... :rolleyes:

Dillo pure, e se hai il coraggio metti nomi e cognomi.

 

Il primo ? Aloisio lui e le sue assurdit? su Senna. Poi un altro (di cui nn ricordo il nick) che disse che Ayrton era morto per colpa sua.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che gara domenica! Hamilton che vince in maniera netta ed inequivocabile, si porta in testa al mondiale e ora comincia a fare paura anche ad Alonso.

Veniamo a Kubica, l?incidente di ieri se fosse successo dieci anni fa avrebbe avuto un esito nettamente diverso, fortunatamente il polacco non si ? fatto niente. Kubica ? un pilota eccezionale, ha un piede incredibile, lavora umilmente, ? gentile con tutti, man mano che passano i GP questo ragazzo mi ricorda sempre di pi? il mio Vero e Unico Idolo, la Luce delle Luci, il Cristo Vittorioso da Morte Certa ad Adelaide, Colui che Umili? il Maledetto in Belgio, il Finlandese Volante, il Sorpassante di tutti i Sorpassanti, lo Squalo Silente, il Passato Presente e Futuro della McLaren, il Pilota Gentile, il Gigante Buono (ma non quello del Mulino Bianco), l?Umanit? dell?Umanamente Umano, l?Assoluto degli Assolutamente Assoluti, pi? tutta una serie di epiteti che verranno aggiunti in un topic speciale da mettere sicuramente in home (non sto neanche a pronunziare il suo nome, perch? penso che l?avrete capito tutti )

Luca Merdero di Monteprezzolo dopo la gara di Monaco aveva detto:?Montecarlo ? una pagliacciata, vedrete in Canada come vinceremo?. Prove libere 1 e 2, dominano le McLaren la stampa italiana:?Ma no le Ferrari si nascondono?. Qualifiche, prima fila McLaren Mercedes la stampa italiana:?La Ferrari ha problemi a sfruttare il giro singolo, ma vedrete che passo di gara che ha?. In gara, a parte l?assurda regola della Safety Car che vieta di fare benzina proprio quando ne hai bisogno (vedi Alonso) e prima dice ?Pit Lane open? e poi mette il semaforo rosso (vedi Pippachella e Massa), ? successo che con le Ferrari in pista, Hamilton girava circa un secondo a giro pi? veloce. Ma ieri ai quei due lamentosi di Mazzoni e Capelli ? sfuggita una cosa sensazionale: Alonso dopo la penalit? ? uscito in diciassettesima posizione. Sono bastati tre giri forzati che hanno permesso allo spagnolo di viaggiare DUE secondi dico DUE secondi al giro pi? veloce di Raikkonen.

Questo significa che Hamilton lass? passeggiava. E significa anche che se ieri Alonso faceva meno cappelle in fase di recupero sarebbe probabilmente arrivato sul podio. Finalmente dopo la gara ? arrivata la verit? ai box della Ferrari, ma non per bocca di Massa o di Colajanni, ma da parte di colui che sta sempre zitto: Raikkonen. Il finlandese ha espresso un concetto in cinque parole:?Questa Ferrari ? troppo lenta?. Poteva almeno usarne sette, otto visto che lo pagano 20 milioni di $. Massa ha frignato tutto il tempo per l?ingiusta squalifica, supportato in cabina di commento da Mazzoni: ma si sono dimenticati tutti d?un botto la squalifica di Montoya del 2005?

Almeno il colombiano nel 2005 si era incazzato con la squadra, ma non aveva frignato: altra lezione di comportamento da parte del colombiano, su cui tutti hanno riversato m***a addosso, ma sul quale va riconosciuta una dignit? di ferro. Poi la gara di ieri ? stata bellissima per un altro motivo: sul podio a fianco di Hamilton c?era un pilota della Williams, d?accordo, 27 Safety Car, 41 incidenti, per? quando vedo una delle vetture di sir Frank sul podio ? sempre un bel vedere.

Infine voglio chiudere questa mia analisi spezzando una lancia a favore di Alonso, che certa gentaglia in questo e altri forum criticano, ebbene se ieri al posto delle McLaren ci fossero stati il Maledetto e lo Zerbino, con quest?ultimo in pole, ebbene lo Zerbino si sarebbe buttato fuori pista, pur di far passare il Maledetto. Ieri invece Hamilton ha tenuto la posizione, Alonso poteva farlo passare e tenere la seconda posizione, invece che fa? Siccome si rende conto di essere partito meglio ci vuole provare lo stesso: ebbene in questo gesto c?? tutta la grandezza dello spagnolo, che nonostante 71 uscite di pista, 124 sbavature, 85 tagli di chicane ? comunque arrivato a punti e senza quella vergognosa penalit? sarebbe arrivato a podio e tutta la grandezza della McLaren che permette ai propri piloti di lottare. La vettura ? indubbiamente fantastica, questo mondiale temo che sar? una cosa tipo 1984, una faccenda privata tra le due McLaren, come ai bei vecchi tempi andati. E ora si va tutti nella roccaforte della Ferrari, e pi? che altro del Maledetto, che per? nel 2001 non pot? nulla contro la Luce delle Luci, il Sole che Risorge Dopo la Tempesta, il Ges? Cristo Vittorioso da Morte Certa ad Adelaide etc?etc?ingiustamente retrocesso in quarta posizione per essere uscito prima degli altri. Una pista dove la Ferrari ? favoritissima, come il Canada del resto: sar? un?altra domenica nera per la Ferrari? Speriamo che lo sia soprattutto per la McLaren (e chi non ha capito la battuta se ne vada al diavolo, pardon, dal Maledetto).

 

Santo Cielo,ma tu proprio rispetto zero eh?Mamma mia io nemmeno nei miei grandi momenti di stupidera contro la McLaren ero cos? scorretta.......Mai mi era passato per la testa di chiamare Hakkinen il Maledetto o chiss? quali altri nomignoli insulsi....Ma cambia spacciatore per cortesia!!

Ma senti profeta della Terra di Woking,per ispirarti ti ficcano la testa nel motore della Divina Mecca cos? senti meglio le voci dell'Unto del Signore (Hakkinen eh......)...E Dio ? Ron Dennis vero....che scherziamo....Ed Hamilton ? il Quarto Re Magio....

 

(Si legga tutto con in mente sta faccina -->:rotfl:)

 

 

Deniro e Fernando in confronto sono dei Santoni!Vi giuro perdonatemi quando ho pensato male di voi due......

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

? vero! Mi scuso con delirio e fernando_alonso quando ho pensato male di loro :hihi: Leggendo questo mi cadono proprio le braccia!

 

:rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
? vero! Mi scuso con delirio e fernando_alonso quando ho pensato male di loro :hihi: Leggendo questo mi cadono proprio le braccia!

 

:rotfl:

NO guarda io d'ora in poi prometto che non interverr? pi? contro di loro......Perdonatemi....... :stupito: :stupito:

Share this post


Link to post
Share on other sites
? vero! Mi scuso con delirio e fernando_alonso quando ho pensato male di loro :hihi: Leggendo questo mi cadono proprio le braccia!

 

:rotfl:

sorry osre,...? mercoled?, ... il topic sul prox gp? :hihi:

 

(battuta)

Share this post


Link to post
Share on other sites

AAA aloisio cercasi :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
? vero! Mi scuso con delirio e fernando_alonso quando ho pensato male di loro :hihi: Leggendo questo mi cadono proprio le braccia!

 

:rotfl:

sorry osre,...? mercoled?, ... il topic sul prox gp? :hihi:

 

(battuta)

Stasera, domani mattina al massimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
AAA aloisio cercasi :hihi:

Ma non ? gi? intervenuto l'aloisio? :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites
AAA aloisio cercasi :hihi:

si ma mi sa che aloisio non ? proprio schierato,quindi non si pu? definire una nemesi di alonso e deniro :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

.

Edited by Kiwi

Share this post


Link to post
Share on other sites
In paradiso ovviamente ci metto Fittipaldi, Senna, Lauda e ovviamente il Finlandese Volante, Il Vero, l'Unico, il Solo, il Doge, il Sommo, il Beato, il Miracolato, il Santo, il Potenfice Massimo, il Console, il Pilota Buono, il Pilota Gentile, il Pilota Umano, il Pilota Onesto, il Gigante Buono Pensaci Tu, l'Assoluto degli Assolutamente Assoluti, il Signore delle Piste, dei Ghiacci e degli Anelli, il Passato, Presente e Futuro della McLaren e della Mercedes, l'Onniscente, Onnipresente e Onnivoro, il Cristo Risorto da Morte Certa ad Adelaide, il Mamma li Turchi, l'Osanna nell'Alto dei Cieli, lo Squalo Silente, il Lupo della Taiga, la Luce delle Luci, il Sorpassante di tutti i Sorpassanti, il Sole che Risorge dopo la Tempesta, la Stella del Vespro, il Flagello di Ilsidur, il Re di Gondor, Colui che Umili? il Maledetto in Belgio ovvero Mika Hakkinen (fatevi il segno della croce quando leggete il suo nome).

mamma mia... questo ? matto... ha inventato una nuova religione... in nome di ron, di mika e dei suoi figlioletti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per dimostrarvi che so fare autoironia questa ? una delle tante cose che scrivo di tanto in tanto

 

Mcprepara07.gif

 

 

L'anno 3434 della Seconda Era. Qui segue il racconto di Alonso, prima guida McLaren, e della scoperta della Mescola del Potere. ? giunta a me... L'Unica Mescola apparterr? d'ora in poi alla mia squadra. Tutti i miei discendenti saranno legati al suo destino, perch? non voglio rischiare che la Mescola subisca danni. Mi ? cara... bench? la stia acquistando con grandi sofferenze. Il bollino bianco sulla spalla comincia a sbiadire. La scritta ?Bridgestone?, che in principio era chiara come fiamma incandescente, ? sparita del tutto. Un segreto che ora solo il fuoco pu? raccontare.

 

I amar prestar aen. I test invernali sono finiti. Han mathon ne nen. Lo vedo nella telemetria. Han mathon ne chae. Lo leggo nei tempi. A han noston ned 'wilith. Lo sento nelle interviste. Molto di ci? che era si ? perduto, perch? ora non vive nessuno che lo ricorda.

 

Tutto ebbe inizio con la produzione delle Grandi Mescole. Tre furono date alla Williams, gli esseri immortali che da un po? di tempo a sta parte non vincono pi? una mazza. Sette alla Renault, la vettura campione del mondo. E nove, nove mescole furono date alla McLaren, che pi? di qualunque cosa desidera vincere il mondiale. Perch? in queste mescole erano sigillate la volont? e l?intenzione di vedere uno straccio di sorpasso in pi? alla domenica.

 

Ma tutti loro furono ingannati, perch? venne creata un?altra mescola. Nella terra di Maranello, tra le fiamme della pista di Fiorano, Aldo Costa, l'Oscuro Signore, fabbric? in segreto una Mescola Sovrana per controllare tutte le altre. E in questa mescola rivers? l?esperienza e la professionalit? di sette anni di esperienza Bridgestone. Una Mescola per domarle tutte. Uno a uno, i team liberi della Terra di Mezzo caddero sotto il potere della Mescola, ma alcuni opposero resistenza. Un'ultima alleanza di McLaren e Renault marci? contro le armate di Maranello. E sui pendii dell?Albert Park combatt? per arrivare almeno in zona podio.

 

La vittoria era vicina. Ma il potere della Mescola non poteva essere sopraffatto. Fu in questo momento, durante le qualifiche del sabato, che Alonso, prima guida della McLaren, afferr? lo sterzo della sua vettura. Massa, il nemico dei piloti liberi della Terra di Mezzo, venne sconfitto da un banale guasto al cambio. La Mescola pass? a Kovalainen, che ebbe quest'unica possibilit? di distruggere il male per sempre. Ma il cuore dei finlandesi si corrompe facilmente. E la Mescola del Potere ha una volont? sua. Essa condusse Kovalainen al testacoda. E alcune cose che non avrebbero dovuto essere dimenticate andarono perdute.

 

La storia divenne leggenda, la leggenda divenne mito. E per 2.500 anni della Mescola si perse ogni conoscenza. Finch?, quando si present? l'occasione, essa irret? un nuovo portatore. La Mescola pervenne alla creatura Kubica, che la port? nei profondi cunicoli dei box B.M.W. E l? la Mescola lo consum?. La Mescola diede a Robert un'innaturale velocit? nelle curve medio/lente. Per 500 anni avvelen? la sua mente. E nell'oscurit? dei box della B.M.W., attese.

 

Le tenebre strisciarono di nuovo nei circuiti del mondiale. Correvano voci di una nuova specifica, sussurri di una carcassa di diversa costruzione. E la Mescola del Potere percep? che era giunto il suo momento. Abbandon? Kubica. Ma accadde qualcosa che la Mescola non aveva previsto. Fu raccolta dalla creatura pi? improbabile che ci fosse:?E questa che min**ia i?? Ciccio, caricala in macchina che la portiamo al centro Corleon per le analisi!? Perch? presto arriver? il momento in cui i Picciotti plasmeranno la fortuna di tutti.?

 

?Una volta erano ingegneri. Grandi Ingegneri di Macchina. Poi Ecclestone l'Ingannatore diede loro nove mescole del potere. Accecati dall'avidit?, le presero senza obiettare. Uno dopo l'altro, caddero nelle tenebre. E ora sono schiavi della sua volont?. Sono i Meccanici McLaren, gli Spettri, n? vivi n? morti. In ogni momento avvertono la presenza della Mescola, attirati dal potere dell'Unica. Non cesseranno mai di darle la caccia?

 

?Il fumo si alza dalla bancata di sinistra. L'ora ? tarda, e Norbert Haug cavalca verso Woking, in cerca del mio consiglio. Perch? ? per questo che sei venuto, non ? cos?? Il mio vecchio amico...?

 

?Ma abbiamo ancora tempo, tempo per contrastare la McLaren, se agiamo in fretta?

 

?Tempo? Quanto tempo credi che abbiamo? La McLaren ha riacquistato molto del suo antico potere. Non ? ancora capace di sfruttare le Mescole morbide, ma il suo spirito non ha perduto nulla della sua potenza. Rinchiuso nei sotterranei di Woking, Ron Dennis vede, tutto. Il suo sguardo trafigge musetti, deflettori, fiancate e... alettoni. Sai a cosa mi riferisco, Felipe? Un grande Simulatore, avvolto nelle fiamme??

 

?Che peccato che Massa non l'abbia sorpassato quando poteva?

 

?Peccato? ? stata la bravura di Hamilton che gli ha impedito il sorpasso. Molti di quelli che corrono in F1 meritano la GP2, e molti di quelli che stanno in GP2 meritano la F1. Tu sei in grado di valutare, Kimi? Non essere troppo ansioso di elargire promozioni e bocciature. Anche i pi? saggi non conoscono tutti gli esiti. Il mio cuore mi dice che Fisichella ha ancora una parte da recitare, nel bene o nel male, prima il mondiale finisca. La piet? di Briatore pu? decidere il destino di molti?

 

?Vorrei che la Mescola non fosse mai venuta da me. Vorrei che non fosse accaduto nulla?

 

?Vale per tutti quelli che corrono in tempi come questi, ma non spetta a loro decidere. Possiamo soltanto decidere quali strategie adottare con le mescole che ci vengono concesse. Ci sono altre fattori che agiscono sull?areodinamica, Kimi, a parte la scelta delle mescole. Felipe era destinato a trovare la Mescola, nel qual caso anche tu eri destinato ad averla. E questo ? un pensiero incoraggiante?

 

?I amar prestar aen, han mathon ne nen, han mathon ne chae a han noston ned 'wilith. Il Potere della McLaren sta crescendo. Dennis user? il suo burattino Hamilton per distruggere la gente di Maranello. Alonso ? stata sguinzagliato. L'Occhio di Martin Withmarsh ora si posa su Indianapolis, l'ultimo circuito libero degli Uomini. La sua guerra su questo tracciato si scatener? lesta. Sente che la Mescola ? vicina. La forza del Portatore della Mescola sta cedendo. In cuor suo, Felipe comincia a capire: l'impresa esiger? la sua vita. E tu lo sai. Lo hai previsto. ? il rischio che ha riguardato tutti noi. Nell'oscurit? che si addensa, il potere della Mescola si fortifica. Si adopera strenuamente per trovare la strada che lo ricondurr? nelle mani dei Meccanici McLaren. Uomini, che con tanta facilit? sono sedotti dal suo potere. La giovane guida della Ferrari deve solo andare ai box, montare la Mescola sulla sua vettura e il mondo cadr?. Ora ? vicino, vicinissimo a raggiungere il suo scopo. Dennis avr? il dominio su ogni forma di vita su questa terra, anche sulla fine del mondo. Il tempo di Schumacher ? finito. Lasciamo questo mondiale al suo destino??

 

?Un nuovo potere sta sorgendo. La sua vittoria ? vicina. Questa domenica la terra verr? macchiata con il sangue di Maranello! Marciate sul catino di Indy! Che nessuno resti vivo! Alla guerra! Non ci sar? un'alba per la Ferrari?

 

?La collera di Dennis sar? terribile. La sua rappresaglia, immediata. La battaglia per il Gilles Villeneuve ? finita, la battaglia per la testa del Mondiale sta per cominciare. Le nostre speranze sono nelle mani dei nostri due giovani piloti sperduti a 28 punti in classifica costruttori?

 

E questa era la pagellina del Canada:

 

A notte fonda di gioved? in un buio e umido scantinato alla periferia di Montreal, una limousine nera entra a fari spenti in un garage abbandonato. Due delegati F.I.A. legati e imbavagliati agli occhi e alla bocca vengono forzati a salire in macchina con calci e spintoni e sbendati da una dozzina di uomini vestiti di nero. Di fronte a loro su un comodo sedile di pelle nera, ? seduto Don Dennis con in mano un calice di Marsala, intento a fumare il suo sigaro:?E bravi i miei due giudici, avete fatto proprio un buon lavoro, la vostra sentenza l?ho apprezzata, aaah?-?Ora Don Dennis ci spettano i soldi come ci avevate promesso?-?Miii che ? tutta sta fretta? Dicevo, avete fatto un buon lavoro, per? tutto sto polverone mi ha veramente deluso, voglio dire la 150? vittoria ci rovinaste, un vero peccato??-?Ma ci avevate promesso otto milioni di dollari!!!?-?Nella mia infinita bont? ho deciso di farvi un regalo molto pi? prezioso di tutti quei soldi: per questa volta non vi uccider???-?Oh grazie Don Dennis grazie, grazie!!!?-?Molto bene allora, Martino accompagna fuori questi gentili ospiti ed assicurati che non cantino, aaah!!!?

 

Al mattino di venerd? un?affollata conferenza stampa accoglie la Ferrari. Pinocchio Colajanni sta rispondendo con la sua usuale simpatia alle domande dei giornalisti:?Come pensate di recuperare 20 punti di svantaggio in queste due gare??-?Questa ? una cosa che dice lei, le classifiche fortunatamente dicono che loro sono a 76 noi a 56, ce la metteremo tutta per chiudere il gap?.

 

Finita la prima sessione di prove, che vede le due McLaren davanti a tutti ai box della Ferrari Gianguido approfitta di un momento libero per dedicarsi alla sua passione, scrivere poesie:?Non so, sar? che oggi ? una splendida giornata di Sole, sar? che non ho ancora incontrato Felipe, ma oggi sono veramente di ottimo umore, mi sento in vena di comporre?-?Gianguidoooooo??-?Ecco Felipe, stavo appunto dicendo che sono di ottimo umore, vorrei restarci, devi dirmi qualcosa? Altrimenti puoi??-?Nulla Gianguido, semplicemente volemose bbene??-?S?, volemose bbene e ora vai e lasciami scrivere i miei versi?-?Oh Gianguidoooooo!!! Non sapevo che tu fossi anche poeta, hai scritto una poesia? Leggila!!!?-?Non ora Felipe, non l?ho ancora terminata??-?Ma ti aiuto io!!! Declamala!!! Declamala!!!?-?E sia, il titolo ? ?Gilles, l?Aviatore?:?Ancora oggi sei nel nostro cuore/per tutti noi eri l?Aviatore/duelli epici e sorpassi leggendari/eri l?orgoglio della Ferrari/per anni le folle hai incantato/per???-?Alla fine sei schiattato??-?MALEDETTO!!! CHE HAI DETTO????-?Ma Gianguido, fa rima!?-?DANNATA SIA LA TUA PROGENIE!!!?-?Perdonoooooo!!!?-?D? pure addio al perizoma di Just Cavalli con i forellini sul c*lo!!!?-?Noooooo!!! Il perizoma di Just Cavalli con i forellini sul c*lo, noooooo!!!?-?GO!!! GO AWAY!!!?-?Ah ha ha ha!!!?

 

Di sabato dopo l?inquietante pubblicit? della IVECO in stile Marilyn Manson, Bortuzzo ? preoccupato teme un?altra prima fila McLaren, ma Palazzoli ne ? certo: la Ferrari si ? nascosta. La linea passa alla coppia che scoppia Mazzoni e Capelli ed il primo dei due ne esce subito con una delle sue battute pi? esilaranti:?Sapete qui si sente molto la mancanza di Schumacher che tutti amavano?. Come Palazzoli anche Mazzoni sostiene senza incertezze:?Raikkonen ha un dito di benzina nel serbatoio vedrete che tempi che far?, lotter? sicuramente per la pole?. Disgraziatamente le qualifiche sono un monologo assoluto delle McLaren: prima Alonso, poi Hamilton, poi di nuovo Nando e poi di nuovo Luigino, le Ferrari sembrano rimaste a Monaco, Mazzoni allora cambia tutto:?Ma no anzi Raikkonen ? talmente carico che correr? con la benzina per finire la gara ed arrivare direttamente a Indianapolis?. Ma il cambio di idea del giornalista romano non basta ad impedire un?altra prima fila McLaren. Al ritorno in studio arriva il commento di Palazzoli:?Mah, la Ferrari per me ha una strategia micidiale per domani?.

 

Alla domenica in studio ci sono i soliti noti da Cerone Man a Boccafogli e c?? persino Luca nonvedononsentononparlodellaFerrari Badoer. La linea passa presto alla Mazzoni & Capelli ?Commenti tanto per fa??: al via Alonso si lancia in quella che sar? la prima delle sue settantadue uscite di pista, subito imitato da Button che si ferma direttamente assieme ai compagni di merenda Speed e Sutil: quest?ultimo parcheggia al muretto verso il quale si precipita un commissario che pensa bene di ballare Y.M.C.A. davanti a 130.000 persone. Hamilton intanto ? lontano anni-luce, quando la B.M.W. di Kubica viene disgraziatamente centrata da un colpo accidentale partito dal cingolato modello El-Alamein di Norbert Haug, che nel frattempo si era addormentato con la pancia sul pulsante ?FIRE?. Entra in pista la Safety Car, Alonso si deve fermare e si becca la penalit? grazie alla bella regola che vieta ai piloti di fare benzina proprio quando ne hanno bisogno. Fortunatamente giunge la notizia che Kubica sta bene, Davidson va ai box ma i suoi meccanici stanno giocando a curling con le gomme di Sato, Trulli e Rosberg intanto si danno al testacoda sincronizzato, nuova disciplina olimpica. Mentre Alonso recupera, aleggia lo spettro di una squalifica a Massa e Fisichella colpevoli di aver attraversato la pit-lane con il semaforo rosso, Mazzoni piange, Capelli balbetta, Piola ? ammutolito. Neanche a farlo apposta ecco di nuovo la Safety Car in pista, stavolta si tratta di Albers e mentre Massa torna ai box piangendo, uno spettatore in tribuna trova un capello nel suo panino: immediatamente scende in pista la Safety Car. Dietro intanto succede di tutto, Alonso ormai crede di guidare una Subaru invece di una McLaren, Sato per una volta tanto non uccide nessuno, arrivando pure a sverniciare lo spagnolo. Fuori dal circuito intanto una bambina di tre anni ha smarrito i genitori e scoppia in un pianto disperato: Safety Car di nuovo in pista. Vince Luigi, davanti ad una B.M.W. ed una Williams grazie ad un Alexander Wurz in versione Eminem, mentre sul podio risuonano le note dell?inno inglese, la Safety Car scende in pista di nuovo, ma la gara ? terminata e ci rimane malissimo.

 

Al rientro in studio sono tutti ammutoliti, ci sono valanghe di mail per Federica:?Ma Montreal si trova veramente in Canada? E perch? allora c?? scritto benvenuti in Quebec??-?Si dice Canada o Canad???-?Avevo una casetta piccolina in Canad? ? stato un grande successo di Nigel Mansell??-?Quali sono state le conseguenze storico-politiche all?indomani del Congresso di Vienna??-?? vero che se tagli la coda ad una lucertola, le ricresce? Non si potrebbe fare la stessa cosa anche con il cervello di Button?? tutte domande che mandano i confusione il povero Boccafogli.

 

Ai box della Ferrari intanto uno sconsolato Felipe impreca contro la sfiga:?Ah ha ha ha, t?amo pio boveee, e mite un sentimentooo, di vigore e di paceee...?-?Perch? piangi bambino mio??-?Madrinaaaaaa!!! La F.I.A. mi ha squalificato e Raikkonen ? arrivato solo quinto, che debbo fareeeeee??-?Presto Felipe, devi invocare il santone Rastafan Implacheibol, lui ti salver?!!!?-?Rastafan Implacheibol in persona, ma come, comeeeeeee?!?-?Potrai fargli una domanda sulla Formula 1, se sar? una domanda intelligente lui cambier? il tuo destino??-?E se sar? una domanda idiota??-?E tu fagliela intelligente che ? meglio!?-?Ecco Felipe, fai la tua domanda!?-?Grande Rastafan Implacheibol, ? vero che David Coulthard ? stato lasciato dalla fidanzata perch? le ha regalato una minigonna di Versace, mentre lei preferiva Armani?? Ci vediamo tra sette giorni nella terra di Mario Andretti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per dimostrarvi che so fare autoironia questa ? una delle tante cose che scrivo di tanto in tanto

 

Mcprepara07.gif

 

 

L'anno 3434 della Seconda Era. Qui segue il racconto di Alonso, prima guida McLaren, e della scoperta della Mescola del Potere. ? giunta a me... L'Unica Mescola apparterr? d'ora in poi alla mia squadra. Tutti i miei discendenti saranno legati al suo destino, perch? non voglio rischiare che la Mescola subisca danni. Mi ? cara... bench? la stia acquistando con grandi sofferenze. Il bollino bianco sulla spalla comincia a sbiadire. La scritta ?Bridgestone?, che in principio era chiara come fiamma incandescente, ? sparita del tutto. Un segreto che ora solo il fuoco pu? raccontare.

 

I amar prestar aen. I test invernali sono finiti. Han mathon ne nen. Lo vedo nella telemetria. Han mathon ne chae. Lo leggo nei tempi. A han noston ned 'wilith. Lo sento nelle interviste. Molto di ci? che era si ? perduto, perch? ora non vive nessuno che lo ricorda.

 

Tutto ebbe inizio con la produzione delle Grandi Mescole. Tre furono date alla Williams, gli esseri immortali che da un po? di tempo a sta parte non vincono pi? una mazza. Sette alla Renault, la vettura campione del mondo. E nove, nove mescole furono date alla McLaren, che pi? di qualunque cosa desidera vincere il mondiale. Perch? in queste mescole erano sigillate la volont? e l?intenzione di vedere uno straccio di sorpasso in pi? alla domenica.

 

Ma tutti loro furono ingannati, perch? venne creata un?altra mescola. Nella terra di Maranello, tra le fiamme della pista di Fiorano, Aldo Costa, l'Oscuro Signore, fabbric? in segreto una Mescola Sovrana per controllare tutte le altre. E in questa mescola rivers? l?esperienza e la professionalit? di sette anni di esperienza Bridgestone. Una Mescola per domarle tutte. Uno a uno, i team liberi della Terra di Mezzo caddero sotto il potere della Mescola, ma alcuni opposero resistenza. Un'ultima alleanza di McLaren e Renault marci? contro le armate di Maranello. E sui pendii dell?Albert Park combatt? per arrivare almeno in zona podio.

 

La vittoria era vicina. Ma il potere della Mescola non poteva essere sopraffatto. Fu in questo momento, durante le qualifiche del sabato, che Alonso, prima guida della McLaren, afferr? lo sterzo della sua vettura. Massa, il nemico dei piloti liberi della Terra di Mezzo, venne sconfitto da un banale guasto al cambio. La Mescola pass? a Kovalainen, che ebbe quest'unica possibilit? di distruggere il male per sempre. Ma il cuore dei finlandesi si corrompe facilmente. E la Mescola del Potere ha una volont? sua. Essa condusse Kovalainen al testacoda. E alcune cose che non avrebbero dovuto essere dimenticate andarono perdute.

 

La storia divenne leggenda, la leggenda divenne mito. E per 2.500 anni della Mescola si perse ogni conoscenza. Finch?, quando si present? l'occasione, essa irret? un nuovo portatore. La Mescola pervenne alla creatura Kubica, che la port? nei profondi cunicoli dei box B.M.W. E l? la Mescola lo consum?. La Mescola diede a Robert un'innaturale velocit? nelle curve medio/lente. Per 500 anni avvelen? la sua mente. E nell'oscurit? dei box della B.M.W., attese.

 

Le tenebre strisciarono di nuovo nei circuiti del mondiale. Correvano voci di una nuova specifica, sussurri di una carcassa di diversa costruzione. E la Mescola del Potere percep? che era giunto il suo momento. Abbandon? Kubica. Ma accadde qualcosa che la Mescola non aveva previsto. Fu raccolta dalla creatura pi? improbabile che ci fosse:?E questa che min**ia i?? Ciccio, caricala in macchina che la portiamo al centro Corleon per le analisi!? Perch? presto arriver? il momento in cui i Picciotti plasmeranno la fortuna di tutti.?

 

?Una volta erano ingegneri. Grandi Ingegneri di Macchina. Poi Ecclestone l'Ingannatore diede loro nove mescole del potere. Accecati dall'avidit?, le presero senza obiettare. Uno dopo l'altro, caddero nelle tenebre. E ora sono schiavi della sua volont?. Sono i Meccanici McLaren, gli Spettri, n? vivi n? morti. In ogni momento avvertono la presenza della Mescola, attirati dal potere dell'Unica. Non cesseranno mai di darle la caccia?

 

?Il fumo si alza dalla bancata di sinistra. L'ora ? tarda, e Norbert Haug cavalca verso Woking, in cerca del mio consiglio. Perch? ? per questo che sei venuto, non ? cos?? Il mio vecchio amico...?

 

?Ma abbiamo ancora tempo, tempo per contrastare la McLaren, se agiamo in fretta?

 

?Tempo? Quanto tempo credi che abbiamo? La McLaren ha riacquistato molto del suo antico potere. Non ? ancora capace di sfruttare le Mescole morbide, ma il suo spirito non ha perduto nulla della sua potenza. Rinchiuso nei sotterranei di Woking, Ron Dennis vede, tutto. Il suo sguardo trafigge musetti, deflettori, fiancate e... alettoni. Sai a cosa mi riferisco, Felipe? Un grande Simulatore, avvolto nelle fiamme??

 

?Che peccato che Massa non l'abbia sorpassato quando poteva?

 

?Peccato? ? stata la bravura di Hamilton che gli ha impedito il sorpasso. Molti di quelli che corrono in F1 meritano la GP2, e molti di quelli che stanno in GP2 meritano la F1. Tu sei in grado di valutare, Kimi? Non essere troppo ansioso di elargire promozioni e bocciature. Anche i pi? saggi non conoscono tutti gli esiti. Il mio cuore mi dice che Fisichella ha ancora una parte da recitare, nel bene o nel male, prima il mondiale finisca. La piet? di Briatore pu? decidere il destino di molti?

 

?Vorrei che la Mescola non fosse mai venuta da me. Vorrei che non fosse accaduto nulla?

 

?Vale per tutti quelli che corrono in tempi come questi, ma non spetta a loro decidere. Possiamo soltanto decidere quali strategie adottare con le mescole che ci vengono concesse. Ci sono altre fattori che agiscono sull?areodinamica, Kimi, a parte la scelta delle mescole. Felipe era destinato a trovare la Mescola, nel qual caso anche tu eri destinato ad averla. E questo ? un pensiero incoraggiante?

 

?I amar prestar aen, han mathon ne nen, han mathon ne chae a han noston ned 'wilith. Il Potere della McLaren sta crescendo. Dennis user? il suo burattino Hamilton per distruggere la gente di Maranello. Alonso ? stata sguinzagliato. L'Occhio di Martin Withmarsh ora si posa su Indianapolis, l'ultimo circuito libero degli Uomini. La sua guerra su questo tracciato si scatener? lesta. Sente che la Mescola ? vicina. La forza del Portatore della Mescola sta cedendo. In cuor suo, Felipe comincia a capire: l'impresa esiger? la sua vita. E tu lo sai. Lo hai previsto. ? il rischio che ha riguardato tutti noi. Nell'oscurit? che si addensa, il potere della Mescola si fortifica. Si adopera strenuamente per trovare la strada che lo ricondurr? nelle mani dei Meccanici McLaren. Uomini, che con tanta facilit? sono sedotti dal suo potere. La giovane guida della Ferrari deve solo andare ai box, montare la Mescola sulla sua vettura e il mondo cadr?. Ora ? vicino, vicinissimo a raggiungere il suo scopo. Dennis avr? il dominio su ogni forma di vita su questa terra, anche sulla fine del mondo. Il tempo di Schumacher ? finito. Lasciamo questo mondiale al suo destino??

 

?Un nuovo potere sta sorgendo. La sua vittoria ? vicina. Questa domenica la terra verr? macchiata con il sangue di Maranello! Marciate sul catino di Indy! Che nessuno resti vivo! Alla guerra! Non ci sar? un'alba per la Ferrari?

 

?La collera di Dennis sar? terribile. La sua rappresaglia, immediata. La battaglia per il Gilles Villeneuve ? finita, la battaglia per la testa del Mondiale sta per cominciare. Le nostre speranze sono nelle mani dei nostri due giovani piloti sperduti a 28 punti in classifica costruttori?

 

E questa era la pagellina del Canada:

 

A notte fonda di gioved? in un buio e umido scantinato alla periferia di Montreal, una limousine nera entra a fari spenti in un garage abbandonato. Due delegati F.I.A. legati e imbavagliati agli occhi e alla bocca vengono forzati a salire in macchina con calci e spintoni e sbendati da una dozzina di uomini vestiti di nero. Di fronte a loro su un comodo sedile di pelle nera, ? seduto Don Dennis con in mano un calice di Marsala, intento a fumare il suo sigaro:?E bravi i miei due giudici, avete fatto proprio un buon lavoro, la vostra sentenza l?ho apprezzata, aaah?-?Ora Don Dennis ci spettano i soldi come ci avevate promesso?-?Miii che ? tutta sta fretta? Dicevo, avete fatto un buon lavoro, per? tutto sto polverone mi ha veramente deluso, voglio dire la 150? vittoria ci rovinaste, un vero peccato??-?Ma ci avevate promesso otto milioni di dollari!!!?-?Nella mia infinita bont? ho deciso di farvi un regalo molto pi? prezioso di tutti quei soldi: per questa volta non vi uccider???-?Oh grazie Don Dennis grazie, grazie!!!?-?Molto bene allora, Martino accompagna fuori questi gentili ospiti ed assicurati che non cantino, aaah!!!?

 

Al mattino di venerd? un?affollata conferenza stampa accoglie la Ferrari. Pinocchio Colajanni sta rispondendo con la sua usuale simpatia alle domande dei giornalisti:?Come pensate di recuperare 20 punti di svantaggio in queste due gare??-?Questa ? una cosa che dice lei, le classifiche fortunatamente dicono che loro sono a 76 noi a 56, ce la metteremo tutta per chiudere il gap?.

 

Finita la prima sessione di prove, che vede le due McLaren davanti a tutti ai box della Ferrari Gianguido approfitta di un momento libero per dedicarsi alla sua passione, scrivere poesie:?Non so, sar? che oggi ? una splendida giornata di Sole, sar? che non ho ancora incontrato Felipe, ma oggi sono veramente di ottimo umore, mi sento in vena di comporre?-?Gianguidoooooo??-?Ecco Felipe, stavo appunto dicendo che sono di ottimo umore, vorrei restarci, devi dirmi qualcosa? Altrimenti puoi??-?Nulla Gianguido, semplicemente volemose bbene??-?S?, volemose bbene e ora vai e lasciami scrivere i miei versi?-?Oh Gianguidoooooo!!! Non sapevo che tu fossi anche poeta, hai scritto una poesia? Leggila!!!?-?Non ora Felipe, non l?ho ancora terminata??-?Ma ti aiuto io!!! Declamala!!! Declamala!!!?-?E sia, il titolo ? ?Gilles, l?Aviatore?:?Ancora oggi sei nel nostro cuore/per tutti noi eri l?Aviatore/duelli epici e sorpassi leggendari/eri l?orgoglio della Ferrari/per anni le folle hai incantato/per???-?Alla fine sei schiattato??-?MALEDETTO!!! CHE HAI DETTO????-?Ma Gianguido, fa rima!?-?DANNATA SIA LA TUA PROGENIE!!!?-?Perdonoooooo!!!?-?D? pure addio al perizoma di Just Cavalli con i forellini sul c*lo!!!?-?Noooooo!!! Il perizoma di Just Cavalli con i forellini sul c*lo, noooooo!!!?-?GO!!! GO AWAY!!!?-?Ah ha ha ha!!!?

 

Di sabato dopo l?inquietante pubblicit? della IVECO in stile Marilyn Manson, Bortuzzo ? preoccupato teme un?altra prima fila McLaren, ma Palazzoli ne ? certo: la Ferrari si ? nascosta. La linea passa alla coppia che scoppia Mazzoni e Capelli ed il primo dei due ne esce subito con una delle sue battute pi? esilaranti:?Sapete qui si sente molto la mancanza di Schumacher che tutti amavano?. Come Palazzoli anche Mazzoni sostiene senza incertezze:?Raikkonen ha un dito di benzina nel serbatoio vedrete che tempi che far?, lotter? sicuramente per la pole?. Disgraziatamente le qualifiche sono un monologo assoluto delle McLaren: prima Alonso, poi Hamilton, poi di nuovo Nando e poi di nuovo Luigino, le Ferrari sembrano rimaste a Monaco, Mazzoni allora cambia tutto:?Ma no anzi Raikkonen ? talmente carico che correr? con la benzina per finire la gara ed arrivare direttamente a Indianapolis?. Ma il cambio di idea del giornalista romano non basta ad impedire un?altra prima fila McLaren. Al ritorno in studio arriva il commento di Palazzoli:?Mah, la Ferrari per me ha una strategia micidiale per domani?.

 

Alla domenica in studio ci sono i soliti noti da Cerone Man a Boccafogli e c?? persino Luca nonvedononsentononparlodellaFerrari Badoer. La linea passa presto alla Mazzoni & Capelli ?Commenti tanto per fa??: al via Alonso si lancia in quella che sar? la prima delle sue settantadue uscite di pista, subito imitato da Button che si ferma direttamente assieme ai compagni di merenda Speed e Sutil: quest?ultimo parcheggia al muretto verso il quale si precipita un commissario che pensa bene di ballare Y.M.C.A. davanti a 130.000 persone. Hamilton intanto ? lontano anni-luce, quando la B.M.W. di Kubica viene disgraziatamente centrata da un colpo accidentale partito dal cingolato modello El-Alamein di Norbert Haug, che nel frattempo si era addormentato con la pancia sul pulsante ?FIRE?. Entra in pista la Safety Car, Alonso si deve fermare e si becca la penalit? grazie alla bella regola che vieta ai piloti di fare benzina proprio quando ne hanno bisogno. Fortunatamente giunge la notizia che Kubica sta bene, Davidson va ai box ma i suoi meccanici stanno giocando a curling con le gomme di Sato, Trulli e Rosberg intanto si danno al testacoda sincronizzato, nuova disciplina olimpica. Mentre Alonso recupera, aleggia lo spettro di una squalifica a Massa e Fisichella colpevoli di aver attraversato la pit-lane con il semaforo rosso, Mazzoni piange, Capelli balbetta, Piola ? ammutolito. Neanche a farlo apposta ecco di nuovo la Safety Car in pista, stavolta si tratta di Albers e mentre Massa torna ai box piangendo, uno spettatore in tribuna trova un capello nel suo panino: immediatamente scende in pista la Safety Car. Dietro intanto succede di tutto, Alonso ormai crede di guidare una Subaru invece di una McLaren, Sato per una volta tanto non uccide nessuno, arrivando pure a sverniciare lo spagnolo. Fuori dal circuito intanto una bambina di tre anni ha smarrito i genitori e scoppia in un pianto disperato: Safety Car di nuovo in pista. Vince Luigi, davanti ad una B.M.W. ed una Williams grazie ad un Alexander Wurz in versione Eminem, mentre sul podio risuonano le note dell?inno inglese, la Safety Car scende in pista di nuovo, ma la gara ? terminata e ci rimane malissimo.

 

Al rientro in studio sono tutti ammutoliti, ci sono valanghe di mail per Federica:?Ma Montreal si trova veramente in Canada? E perch? allora c?? scritto benvenuti in Quebec??-?Si dice Canada o Canad???-?Avevo una casetta piccolina in Canad? ? stato un grande successo di Nigel Mansell??-?Quali sono state le conseguenze storico-politiche all?indomani del Congresso di Vienna??-?? vero che se tagli la coda ad una lucertola, le ricresce? Non si potrebbe fare la stessa cosa anche con il cervello di Button?? tutte domande che mandano i confusione il povero Boccafogli.

 

Ai box della Ferrari intanto uno sconsolato Felipe impreca contro la sfiga:?Ah ha ha ha, t?amo pio boveee, e mite un sentimentooo, di vigore e di paceee...?-?Perch? piangi bambino mio??-?Madrinaaaaaa!!! La F.I.A. mi ha squalificato e Raikkonen ? arrivato solo quinto, che debbo fareeeeee??-?Presto Felipe, devi invocare il santone Rastafan Implacheibol, lui ti salver?!!!?-?Rastafan Implacheibol in persona, ma come, comeeeeeee?!?-?Potrai fargli una domanda sulla Formula 1, se sar? una domanda intelligente lui cambier? il tuo destino??-?E se sar? una domanda idiota??-?E tu fagliela intelligente che ? meglio!?-?Ecco Felipe, fai la tua domanda!?-?Grande Rastafan Implacheibol, ? vero che David Coulthard ? stato lasciato dalla fidanzata perch? le ha regalato una minigonna di Versace, mentre lei preferiva Armani?? Ci vediamo tra sette giorni nella terra di Mario Andretti.

 

Veramente grandioso,ridevo io solo davanti al pc,i miei complimenti,bellissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo sproloquio, ad essere gentili, la prossima volta, postalo in off-topic o nella sezione del "Criticatutto".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×