Jump to content
SirVanhan

DTM 2007

Recommended Posts

Mika \o/

 

Grande e fortunato.In fin dei conti ha ripreso quello che gli hanno tolto a Lausitzring.Per? se l'? guadagnata alla grande la vittoria, contro un Ekstr?m che si trovava alla grande come tutte le Audi (primi 6 in qualifica tutte Audi).Lo ha tenuto dietro per 18 lunghi giri con un caldo micidiale in pista e con una Mercedes per niente a posto su questa pista.

Grande impresa come quella di Spa due anni fa.Come sempre, se si trova davant (e ai box non combinano casini) pu? impostare il suo ritmo ,? tutt'oggi, a 38 anni, ? un pilota micidiale.

 

Hyv? Mika!

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'obiettivo Audi in questa trasferta italiana era il suicidio e dai box hanno dato il meglio di loro per centrare l'obiettivo!

 

disfatta Audi e anche se Matias ? leader del campionato ritengo davvero difficile la vittoria finale dello stesso da parte dell' Audi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mika il pi? grande! :amore:

:idolo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tanto di cappello a quel grandissimo campione, in pista e fuori, qual'? Mika Hakkinen!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' sempre uno spettacolo quando vince, R?ikk?nen dovrebbe imparare un p? da Mika anche in questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ecco la griglia di partenza del gp d'olanda..

 

 

1. fila

Timo Scheider (Audi A4 07) - Abt ? 1?32?823

Mattias Ekstrom (Audi A4 07) - Abt ? 1?32?870

2. fila

Martin Tomczyk (Audi A4 07) - Abt ? 1?32?903

Alexandre Premat (Audi A4 06) - Phoenix ? 1?33?036

3. fila

Tom Kristensen (Audi A4 07) - Abt ? 1?33?085

Bruno Spengler (Mercedes C Klasse 07) - HWA ? 1?33"162

4. fila

Paul Di Resta (Mercedes C Klasse 06) - Persson ? 1?33?400

Mike Rockenfeller (Audi A4 06) - Rosberg ? 1?33"617

5. fila

Gary Paffett (Mercedes C Klasse 06) - Persson ? 1?33"562

Lucas Luhr (Audi A4 06) - Rosberg ? 1?33"691

6. fila

Christian Abt (Audi A4 06) - Phoenix ? 1?33?746

Markus Winkelhock (Audi A4 05) - TME ? 1?33"849

7. fila

Mika Hakkinen (Mercedes C Klasse 07) - HWA ? 1?33"905

Bernd Schneider (Mercedes C Klasse 07) - HWA ? 1?34"026

8. fila

Alexandros Margaritis (Mercedes C Klasse 06) - Persson ? 1?34"200

Daniel La Rosa (Mercedes C Klasse 06) - Mucke ? 1?34"240

9. fila

Jamie Green (Mercedes C Klasse 07) - HWA ? 1?34"409

Mathias Lauda (Mercedes C Klasse 06) - Persson - 1'34"548

10. fila

Susie Stoddart (Mercedes C Klasse 05) - Mucke ? 1?34?670

Vanina Ickx (Audi A4 05) - TME ? 1?35"723

 

 

ps: ad hakkinen ? stata inflitta 1 multa 1.000 euro (oltre all?arretramento di cinque posizioni sulla griglia di partenza se ripeter? l?infrazione) x essersi tolto il casco durante il giro d'onore dopo il gp del mugello.

Speriamo in un altra gara piena d colpi d scena come quella del mugello..magari anche con lo stesso risultato! :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

come al Mugello 5 Audi nei primi 6, si ripeteranno mandando tutto a puttane? da tifoso Audi dico di s?. :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che schifo. I giochi di squadra fanno schifo. Sempre, chiunque li faccia.

Che vergogna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest anni '80

Certo che se uno odia gli ordini di scuderia, meglio che non guardi il DTM! (e infatti io non lo guardo!)

Non so, una volta il DTM era sinonimo di sportellate e spettacolo, oggi, leggendo le varie cronache sento spesso parlare di posizioni decise ai box e pochi sorpassi..... boh!

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate l'ignoranza..era una domanda che mi ponevo oggi mentre guardavo la gara, xch? escono quelle sfiammate in basso ai lati delle macchine ?Da cosa sono provocate ?grazie in anticipo :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

? stato davvero brutto il gioco di squadra di oggi tra Premat e Tomczyk, evitabile... Ullrich ? riuscito a cadere cos? in basso da somigliare a Jean Todt. Peccato.

 

Tuttavia in ottica campionato per Ekstrom e Tomczyk aumenta il vantaggio su Spengler, speriamo!

 

ps. c'? speranza di vedere la nuova e stupenda Audi R8 nel DTM?

Share this post


Link to post
Share on other sites
? stato davvero brutto il gioco di squadra di oggi tra Premat e Tomczyk, evitabile... Ullrich ? riuscito a cadere cos? in basso da somigliare a Jean Todt. Peccato.

 

Tuttavia in ottica campionato per Ekstrom e Tomczyk aumenta il vantaggio su Spengler, speriamo!

 

ps. c'? speranza di vedere la nuova e stupenda Audi R8 nel DTM?

Quello ? stato il pi? evidente, ma anche Scheider ha fatto passare Ekstr?m che cmq secondo meritava la vittoria, ha fatto una grande gara.Bene anche Mika ieri, ha limitato bene i danni, su questa pista dove non si ? mai trovato alla grande.Audi ultimamente sempre pi? competitive.

Share this post


Link to post
Share on other sites

DTM Barcellona Gara - Vince Green, l'Audi ritira le sue vetture: ? il caos

 

La Mercedes vince, stravince, l'Audi perde, straperde. Jamie Green ottiene uno strepitoso successo davanti a Spengler e di Resta, ma sono solo sei le vetture al traguardo e sono tutte Mercedes. L'Audi, verso fine gara, ha deciso di ritirare tutte le sue vetture, in seguito a diversi contatti che hanno visto messi fuori gara i loro contendenti al titolo. Questo ? il risultato della pazzesca domenica vissuta dal DTM sul circuito di Barcellona.

 

Alla partenza scatta subito bene dalla pole Tomczyk, seguito da Hakkinen, ma la prima curva mette subito alle strette Daniel La Rosa e Mathias Lauda, che si girano. Poco dopo verr? inflitto un drive-trought a Gary Paffett, per aver anticipato la partenza.

 

I contatti sono per? all'ordine del giorno sul Circuit de Catalunya e Tom Kristensen si gira, portandosi Paffett all'esterno della curva Campsa; poco dopo, alla stessa curva, sar? Susie Stoddart ad uscire, insabbiandosi, con il ritiro obbligato. Nel frattempo, Ekstroem, partito da met? griglia, risale sino alla sesta posizione e decide di fermarsi per il primo pit-stop subito dopo pochi giri.

 

Hakkinen, per?, si avvicina sempre pi? a Tomczyk e alla prima curva tenta un disperato sorpasso, che si conclude con entrambi nella sabbia e la testa della corsa regalata a Bruno Spengler. Sia Hakkinen che Tomczyk riescono a tornare in pista, ma il finlandese, con una sospensione rotta, sar? costretto al ritiro.

 

L'Audi inizia a preoccuparsi: le Mercedes occupano le prime posizioni e mentre Ekstroem, che era l'unico ad aver gi? effettuato la prima sosta, tenta il sorpasso su La Rosa, quest'ultimo non gli lascia strada e i due si toccano, concludendo entrambi la corsa nella sabbia. Nel muretto Audi ? il caos, tutti i massimi dirigenti del costruttore di Ingolstad si infuriano e puntano il dito contro i rivali della Mercedes per il contatto che ha messo fuori gara il leader del campionato. Un semplice contatto, che poco meno di un'ora dopo avrebbe scatenato il finimondo.

 

Ma la gara continua: arriva il ritiro per Bernd Schneider, che dice addio al titolo, mentre tutto il gruppo comincia ad effettuare il primo pit ed alcuni, tra cui Jamie Green, effettuano immediatamente anche la seconda sosta. Nel frattempo Martin Tomczyk compie un lungo alla prima curva.

 

I colpi di scena non sono per? finiti: la direzione gara, dopo aver analizzato le immagini dei primi giri della corsa, quando il circuito era funestato di bandiere gialle, decide di infliggere vari drive trought ai piloti che non le hanno rispettate effettuando sorpassi. Tra questi, oltre a Scheider, Abt e Margaritis, vi ? Bruno Spengler, che ? quindi costretto a fermarsi, mentre stava lottando per la testa della corsa con Lucas Luhr, che non aveva ancora effettuato alcuna sosta.

 

Al giro successivo, Spengler decider? di compiere la seconda ed ultima sosta della gara, prima che anche Luhr incominci la sua serie di pit-stop, portando Jamie Green in testa, con entrambe le soste gi? compiute.

 

Il grande colpo di scena avviene per? quando pure Tomczyk ? costretto al ritiro, parcheggiando la vettura nel garage, per problemi tecnici, poco dopo aver effettuato la seconda sosta. I vertici Audi, consci di essere davanti ad un pesante K.O., iniziano a scaldarsi, ma fino a quel momento, nessuno avrebbe pensato al peggio.

 

Infatti, poco dopo il sorpasso al limite di Spengler su Rockenfeller che porta il canadese sul podio, dietro alle due vetture gemelle di Green e di Resta, l'Audi prende una decisione incredibile: ritira tutte le sue vetture dalla gara. E' cosi che tutte le vetture della casa di Ingolstad rimaste in gara rientrano mestamente in corsia dei box, tutta assieme, ritirandosi nei garage che vengono poi chiusi, mentre all'interno del box Red Bull Audi tutti applaudono per la decisione.

 

Da questo momento in poi, le inquadrature lasceranno la pista, dove le sei AMG Mercedes andranno a concludere i pochi giri rimasti in gara, mentre la pit-lane ? tempestata di chiamate, uomini al cellulare, discussioni tra Wolfgang Ullrich e Norbert Haug.

 

L'ultimo sorpasso ? quello di Spengler ai danni di Paul di Resta: i due arriveranno poi sotto la bandiera a scacchi dietro al vincitore Jaime Green, alle spalle al podio, giungono rispettivamente Margaritis, Paffett e Lauda.

 

Nel dopo gara, Haug si difender? dalle accuse di Ullrich, il quale crede che La Rosa sia stato invitato dalla Mercedes a speronare Ekstroem. La direzione gara, invece, prende provvedimenti squalificando dalla corsa La Rosa e Hakkinen, per i rispettivi contatti con Ekstroem e Tomczyk.

 

Il campionato ora vede Ekstroem in testa con 44 punti, seguito da Spengler a quota 42 e Tomczyk a 40 punti. Ora manca solo l'utimo round, ad Hockenheim, il prossimo 14 Ottobre, dove ci si aspetta tuoni e fulmini!

 

DTM - Barcellona - Gara

 

01- Jamie Green - Mercedes - 1h08:21.523

02- Bruno Spengler - Mercedes - + 11.549

03- Paul Di Resta - Mercedes - + 14.639

04- A.Margaritis - Mercedes - + 46.539

05- Gary Paffett - Mercedes - + 49.596

06- Mathias Lauda - Mercedes - + 50.501

07- M.Rockenfeller - Audi - + 9 giri

08- Lucas Luhr - Audi - + 9 giri

09- Tom Kristensen - Audi - + 9 giri

10- Alexandre Premat - Audi - + 10 giri

11- Christian Abt - Audi - + 10 giri

12- M.Winkelhock - Audi - + 11 giri

13- Vanina Ickx - Audi - + 11 giri

 

Antony Rodella

 

www.racegarage.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fantastico!!! Peccato che ho cambiato canale poco prima del finimondo porca *******!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi chiedo di cosa cavolo si lamenta l'Audi... Ekstrom ? stato il primo a buttar fuori La Rosa (che vabb? poi ha risposto... XD), Luhr ha sportellato volontariamente Spengler... dai cavolo le scorrettezze pi? o meno sono state pari. E poi non dimentichiamoci cosa ? successo a Zandvoort...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ekstrom campione DTM! :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande!Per tutta la stagione hanno puntato su Tomczyk, devo ancora spiegarmi il motivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grande!Per tutta la stagione hanno puntato su Tomczyk, devo ancora spiegarmi il motivo.

 

Essere figlio del presidente dell'ADAC-vicepresidente della FIA non ha prezzo...per tutto il resto c'e' Mastercard :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine, in ogni sport automobilistico e non, la "mezzasegaggine" viene a galla, favorito o non :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×