Jump to content

Damon_Hill

Banned
  • Content Count

    20
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Matricola

About Damon_Hill

  • Rank
    Nuovo Arrivato
  • Birthday 06/26/1981

Info Profilo

  • Posizione
    Civitavecchia (Roma)
  1. Francamente mi sembra una storia un po fantasiosa. Comunque, anche fose vera, Piquet era ormai un pilota abbondantemente sul viale del tramonto e la scelta di Dennis fu azzeccatissima
  2. Azz! Me la ricordavo piccola e inerme mano nella mano del tappo. Accidenti che razza di sor....na! Beh complimenti al nano Bernie! Petra Ecclestone... http://www.premiermodelmanagement.com/View...px?refnum=50404 Petra, Bernie e Tamara Ecclestone http://www.wooller.com/sites/wooller/galle...34/100_0083.jpg ed infine la famiglia al completo (notare come Bernie stoni assolutamente) http://www.postimees.ee/291005/gfx/225654362a779412ad.jpg Se fossi un pilota saprei benissimo dove "pescare"...
  3. Damon_Hill

    Foto su Senna

    Quella foto ? durissima, raffigira, secondo me, una delle pi? brutte cose che possono capitare nella vita di un uomo... Sentirsi solo immezzo a 1000 persone. Ps per quanto riguarda le presunte lettere io, nonostante creda molto all'aldil?, sono scettico, anche perch?, avendo molto rispetto di quanto appena detto, mi viene da pensare alla malafede di chi queste voci le fa circolare. In ogni caso sarebbe molto interessante leggerle.
  4. Damon_Hill

    Foto su Senna

    Il fotomontaggio ? mio, ? stato fatto in fretta e furia, di solito la qualit? ? migliore. Il prossimo sar? fatto meglio
  5. Azz,per?! Connie come lo succhia!!! Il leccalecca eh, non censuratemi! La migliore? Danii Minogue, sorella di Kylie e fidanzata per un periodo con Jacques Villeneuve http://www.worldjewishnewsagency.org/celebr37.jpg A me personalmente piacevano molto Louise Griffith, ex di Button... http://news.bbc.co.uk/media/images/4062500...tton_louise.jpg Heidi Wichlinski, una delle 10000 fidanzate di "Beautyfoulthard"... http://juliusracing.que.jp/F1/BLONDCLUB/heidi.jpg ...e Tanja Nigge Frentzen, moglie di Heinz-Harald che, come lessi su un giornale: <fa l'anestesista ma pi? che addormentare i vivi, ha un fisico da far risvegliare i morti e dal cui confronto l'ex del tedesco, ora Frau Schumacher, esce decisamente battuta...> http://www.gemmrig.de/hhf/pictures/pic_hhf...500x331x16m.jpg
  6. Beh, a c*lo anche Schumacher ? messo MOLTO bene... Ricordate le uscite in Argentina 98, Austria 98, Ungheria 98 (due episodi addirittura: rogo ai box e uscita di pista!) e tante altre in cui ? sempre riuscito a proseguire e in alcuni casi anche a vincere? Si potrebbe scrivere un libro... Non ? uno scandalo, la fortuna aiuta gli audaci, in certi casi.... Alonso non ha avuto pi? fortuna di tanti altri illustri predecessori. Mi sembra solo un modo per minimizzare le sue imprese, fatto tipico dei ferraristi del resto, trovare sempre e comunque il pelo nell'uovo dell'avversario di turno. Un po pi? di obiettivit? e sportivit? non guasterebbero...
  7. Damon_Hill

    Foto su Senna

    A me sarebbe tanto piaciuto vederlo cos?...
  8. Damon_Hill

    Foto su Senna

    Queste si che sono immagini rare... Si riferiscono al test del 28 settembre 1993 sul circuito portoghese dell'Estoril e ritrae Senna mentre guida una Mp4-8 completamente bianca spinta dal motore Lamborghini. Credo che l'abbinamento McLaren Lamborghini si ridusse solo a quella singola giornata di prove.
  9. Il "Mito Senna", le sue frasi, le sue imprese, le sue gesta leggendarie dentro e sopratutto fuori dalla pista ? stato amplificato dalla morte. GIUSTAMENTE. Anche per il mito James Dean e Jim Morrison ? stato cos?. Dalle celebri frasi del leader dei Doors, molte persone hanno trovato spunti per vivere. E non st? esagerando. Per chi non ha vissuto quel periodo pu? pure non piacere in pieno il suo modo di suonare ma non si pu? non rimanere indifferenti di fronte al suo carisma e alle sue frasi sagge. E cos? ? per Senna. Anche Magic era un uomo con un enorme personalit?, talmente complessa e affascinante, da risultare, sovente, antipatico. Anche per me, tifoso di Nigel Mansell, Senna era il nemico dal punto di vista sportivo, ma amavo la passione, la sua inesauribile voglia di vincere e di essere sempre e comunque il numero 1. Odiava perdere (come del resto tutti i vincenti) e alcune sue dichiarazioni dopo le sconfitte, talvolta, apparivano eccessive. Ma non sei un Campione se accetti con leggerezza le sconfitte, puoi anche ammetterle con espressioni di facciata ma dentro, dentro di te, ti girano i cog...ni, eccome. Lui non si nascondeva dietro false ipocrisie ed ? per questo che, nonostante tutto, lo stimavo enormemente. Ovviamente, a chi il brasiliano stava parecchio sulle balle, il fatto i enfatizzare il suo mito, non va proprio gi?. Ma questo ? un problema loro. Come molte opere d'arte, la carriera di Senna ? incompiuta, perdipi? a causa della morte. "Morire sul palcoscenico...", come disse qualcuno. Il rimpianto per non essere riusciti a godere appieno di tutte queste cose ? tanto e, a volte, si esagera anche... Per? concedetecelo... Di adorazione di miti ? pieno il mondo, non vedo perch? non dovrebbe essere cos? anche per il nostro. A presto...
  10. Damon_Hill

    Damon Hill

    Eh beh, ovviamente qui devo dire la mia anch'io... Premessa: Damon Hill non ? stato un fuoriclasse, uno di quelli che hanno fatto la storia dell'automobilismo. Io stesso, nonostante il fatto che era il mio eroe, ne ero ben consapevole, ma nemmeno uno scarpone come qualcuno dice. Ora passiamo ai fatti: un pilota mediocre NON vince il mondiale, quindi lasciate stare questo discorso. Coulthard ? un pilota mediocre, non certo Hill. La scusa dell'Astrowilliams non regge: per vincere ci vuole la macchina giusta (come ce l'hanno avuta Hakkinen, Villeneuve e sopratutto Schumacher dal 2000 al 2004, oppure li la macchina non ha fatto la differenza?), se sei una pippa quella macchina non ti serve a nulla. Coulthard ha avuto per ben 8 anni la macchina migliore eppure... Nel 94 la Fw16 dei primi Gp mise in difficolt? addirittura Magic, Hill non poteva fare pi? di quello che ha fatto. Poi la macchina ? migliorata e sopratutto si sono scoperti gli altarini della Benetton (la vettura pi? becera e irregolare della storia della F1) e Hill ? arrivato a giocarsi il titolo. Contro un pilota certamente molto superiore a lui ha vinto il Gp del Giappone 94 (ve lo ricordate? Se no andate a rivederlo), una gara durissima e tremendamente complicata per lui vista la somma dei tempi. All'ultima gara avvenne il furto pi? clamoroso mai accaduto in un mondiale. Il migliore, il pi? forte, il campionissimo, ben primo, va a sbattere penosamente contro il muro come un Deletraz qualsiasi. Il numero 1 ? praticamente sconfitto, battuto, ma Hill, che non ha visto, vede il varco e prova a passare... Il resto ? storia. Avesse visto... Sul 95 non posso contraddirvi, effettivamente rimasi molto deluso da lui, nonostante avesse il mezzo superiore. E poi c'? il tanto citato 96... Lasciando stare la matematica, il titolo non fu mai messo in dubbio. Certo, alcune sue ca**ate non gli pemisero di aggiudicarselo prima, ma Villeneuve fu relativamente un problema per lui, che in Giappone arriv? con 9 punti di vantaggio. Sfortuna per Villeneuve a causa della gomma? Se non ricordo male il canadese si ritir? con Hill abbondantemente davanti, anche se fosse arrivato al traguardo non cambiava nulla... Ebbe la situazione favorevole e vinse.Uno deve essere abile a sfuttare le occasioni che gli si presentano. Lui lo fece, altri no. Quell'anno odiai Damon solo a Monza, visto che ero in tribuna alla parabolica e, per come si erano messe le cose, ero pronto a festeggiare... 97, dall 'Astrowilliams alla Caffettarrows, una macchina lenta e pessima... Momento clou in Ungheria. Parte dietro Schumacher e Villeneve ma il tedesco si fa fuori da solo prima di iniziare. Nell'ultimo giro del warm up il campionissimo ha la bella pensata di demolire la nuova e performante scocca allegerita. Al primo giro Hill lo infila, a met? gara ha 30 secondi di vantaggio sugli inseguitori, solo fortuna? beh un po di manico si ? visto quella volta... Merito delle Bridgestone? Sicuramente, ma allora le Prost e le Stewart dov'erano? Uno deve essere abile a sfuttare le occasioni che gli si presentano. Lui lo fece, altri no. Come fin? lo sappiamo tutti. 98, sulla Jordan. Momento clou in Belgio. A met? gara ? secondo, davanti a lui Schumacher. Ma il migliore tampona Coulthard e Hill vince... Fortuna anche questa volta? Sicuramente, ma il ritiro del leader pu? starci e tu devi trovarti davanti se vuoi vincere. Uno deve essere abile a sfuttare le occasioni che gli si presentano. Lui lo fece, altri no. Schumacher non ha mai vinto Gp grazie al ritiro del primo? Cito un episodio... Spagna 2001 (ricordate? no? andate a rivederlo allora...). Nel 99 la sua arrendevolezza e mancanza di motivazioni delusero, ma aveva 39 anni e non mi sento di biasimarlo... Con questa noiosissima arringa cosa voglio dire? Che, come ho gi? detto all'inizio, Damon Hill non era un fuoriclasse ma nonostante tutto le imprese le ha fatte anche lui e MERITA ampiamente i risultati che ha avuto e il suo nome sull'albo d'oro, a differenza di quello che dicono i suoi detrattori, non ? affatto uno scandalo. Uno deve essere abile a sfuttare le occasioni che gli si presentano. LUI L'HA FATTO ALTRI NO... Tutto il resto sono chiacchiere... A presto...
  11. Anche secondo me l'86... ricordo "doloroso" per me, tifoso del mitico Leone, a causa di quella maledetta gomma esplosa all'ultima gara, il GP d'Australia. Quella secondo me rappresenta anche la miglior stagione di Prost http://www.asbjoernchristensen.dk/F1/1986-16005_RN.JPG http://www.mrboys.net/Mansell/adelaide86.jpg
  12. Scommetti male. Meno male che ne capisci tu di F1, grazie per avermi illuminato con le tue sterili provocazioni. Nessuna provocazione... E che mi sembra che ti sia dimenticato del passato...
  13. Ho votato Postlethwaite, un grandissimo tecnico, il pioniere della Formula 1 moderna, il primo a intuire le potenzialit? della fibra di carbonio ed era assurdo vederlo con zero voti (e come lui anche altri). Su questo argomento vedo molte lacune storiche. Come tutti i sondaggi sono quelli pi? recenti a riscuotere pi? consensi ma molti di quelli fermi a zero voti sono stati degli autentici geni. I miei preferiti sono Chapman (che intuiva, ma non progettava direttamente) e Wright, padri della miglior macchina mai costriuta, la Lotus 79. Poi Gordon Murray, appunto Harvey Postlethwaite e, pi? recentemente, Adrian Newey.
  14. Su Lord Alexander Hesketh c'? un aneddoto raccontato da Harvey Postlethwaite che suonava pi? o meno cos?: Le riunioni tecniche, solitamente, si svolgevano nel castello all'interna del'immensa tenuta di propriet? di Lord Hesketh. Mentre noi ce ne stavamo all'interno a discutere di ali e sospensioni, lui era fuori in giardino e si divertiva con il suo passatempo preferito: cercare di abbattere a fucilate dei costosissimi aerei radiocomandati... Questo si che ? un pesonaggio bizzarro... Nella foto ecco l'eccentrico lord inglese (con gli occhiali e la maglietta bianca) http://www.ssij.nu/bilder/goodold/74-lord-hesketh.jpg
  15. Apro questo topic per parlare di curiosit?, aneddoti, episodi bizzarri e simpatici su alcuni personaggi che sembravano catapultati in formula 1 da un altro pianeta... Come ho citato su un'altro topic il mio mito in questo ? l'incredibile Deletraz...
×