Jump to content

Enzo_F.

Inactive
  • Content Count

    1,013
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Enzo_F.


  1. Non penso che la Yamaha arresti lo sviluppo senza Rossi, dopotutto il mezzo lo sviluppano assai pi? gli Ingegnieri che non il Pilota.

     

    O vogliamo ritirare fuori la storiella del Pilota/Tecnico/Meccanico/Progettista che progetta, costruisce, guida, sviluppa e migliora il mezzo da solo?


  2. Non credo. Essendo un'operazione di marketing puro, ? ottimo sia per Rossi che per la Ferrari. Cosi, se la stagione dovesse proseguire in questo modo, potrebbero dedicare le pagine dei giornali e dei siti a questi test invece che alle gare deludenti.

     

    Io non darei mai per spacciato nessun grande team, comunque...

     

    Che dire della gara, la cosa pi? emozionante ? stata la lotta per il 4? posto. L'atmosfera senza Rossi ? surreale, davvero si perde molto.


  3. Si, a quattro ruote su una Nuova 500 Abarth...

     

    Con tutto il rispetto, ma Rossi ? uno che necessit? della met? delle ruote di uno Schumacher/Alonso/Hamilton (metteteci chi volete). Ormai ? specializzato in quelle, ? inutile insistere con 'sta storia!


  4. Ma anche nel 2006 se andate a vedere non ? che l'Italia offr? chiss? quale gioco, eh! Meritammo indubbiamente quel mondiale, ma sul piano del semplice gioco forse c'era chi meritava di pi?. Il calcio italiano, a partire dalla Serie C per finire con la Nazionale ? uguale a se stesso da anni e anni a questa parte. Quando ti siedi davanti alla TV gi? saprai che potremo pure vincere ma mai giocare bene o dare lezioni di calcio.

     

    Poi aggiungiamoci che la crisi del calcio italiano sta pure nei giocatori che non abbiamo. Praticamente nell'Inter ha dominato tutto non c'? un italiano. Questa nazionale ha dentro mezza Juve che quest'anno ? arrivata settima!!! Insomma: manca il ricambio generazionale e le squadre se ci fate caso non investono sui giovani italiani e i vivai, a parte rari casi, sono scarsissimi; ma si limitano ad andare a pescare all'estero.

     

    Ti straquoto... La pensiamo troppo campanilisticamente, pensiamo solo ai singoli risultati delle squadre locali e ben poco alla Nazionale.


  5. Per quanto mi riguarda se una macchina ? omologata per andare su strada ? stradale.

     

    Poi una Supersportiva sai che comodit? ha nell'uso stradale... Non si parcheggia, di solito ha due soli posti, beve come una spugna ed il bagagliaio non sa manco dove stia di casa. L'unica cosa per la quale vale buttar via i soldi in uno di questi giocattoloni ? guidarlo in pista, ed allora preferisco di gran lunga una macchina disegnata in funzione della sola aerodinamica piuttosto che per l'estetica, che peraltro ? soggettiva, quindi a me potrebbe far schifo una Supersportiva come a te potrebbe piacere alla follia.

     

    Ma che la miglior designer per una Supersportiva si chiami Galleria Del Vento ? una cosa sulla quale non cambier? mai idea, dovesse sfornare anche macchine come la Gumpert Apollo.


  6. La F1 era innanzitutto prestazioni, veramente. L'hanno concepita per essere veloce in curva come sul dritto, in strada come in pista, tanto che sulla distanza era pi? veloce di una Sport-Prototipo!


  7. Bravo Lorenzo, sembra voler prendere in tutto e per tutto il posto di Rossi (teatrini compresi...).

     

    Speriamo che il Pesarese torni forte come prima al pi? presto!


  8. Ma scusatemi... Nel Calcio cosa conta per vincere, a me risultava che contasse buttare la palla in rete pi? degli avversari. Il gioco pu? non esser bello, ma secondo me hanno meritato sia l'Italia ai Mondiali 2006 sia l'Inter nella Champions League 2009/2010. Se una squadra vince, insomma, per me non ? una squadraccia a prescindere da tutto ci? che si dice.

     

    Mourinho pu? stare antipatico, ma il suo mestiere di Allenatore lo sa fare benissimo, eccome se lo sa fare!

     

    Complimenti all'Inter, dunque.


  9. La sua ultima gara in F1 (anche l'ultima vittoria di Lauda, tra l'altro). Con i prototipi doveva essere ancora pi? forte. Vederlo guidare sul Nordschleife sarebbe stato qualcosa di indimenticabile...

     

    Fu anche l'ultima Gara di Formula 1 sul meraviglioso circuito di Zandvoort...

     

    zandmap.gif


  10. Mark Webber: 10. - Ma più che altro 10 alla Red Bull.

     

    Sebastian Vettel: 7-. - I suoi giri veloci dimostrano che poteva giocarsi la vittoria. Perché farsi braccare da Kubica?

     

    Robert Kubica: 10 e lode. - Forse il migliore del Week-End, certo la Renault quest'anno è una discreta vettura, ma dov'è Petroff? E lì dove conta il 'manico', a Monte Carlo, il Polacco sfodera le unghie...

     

    Felipe Massa: 7. - Ha fatto né più né meno quello che poteva fare.

     

    Lewis Hamilton: 7. - Come sopra.

     

    Fernando Alonso: 5-. - L'errore il Sabato mattina è da 0, la gara da 10: quattro sorpassi su una pista che non ne consentirebbe manco nei confronti di una SEAT Marbella, rimonta dal 24° al sesto posto e gestione delle gomme eccellente per 77 giri di fila. Fate la media, aggiungete un 'meno' per aver buttato alle ortiche un podio ed ecco il voto allo Spagnolo. Che rimane comunque un pilota fortissimo, ma impari a contenere la sua foga!

     

    Nico Rosberg: 6. - Alla fine Schumacher ha fatto valere la sua esperienza e sta ritrovando il suo potenziale, ed il Connazionale ne risente.

     

    Adrian Sutil: 8. - Gara consistente con una Force India in crescita.

     

    Vitantonio Liuzzi: 7. - Pure lui fa una buona gara.

     

    Sébastien Buemi: 61/2. - Primo punto nella sua Stagione per lo Svizzero. Certo, anche grazie alla penalizzazione inflitta a Schumacher, ma la sua gara non è da buttare.

     

    Jaime Alguersari: 5/6. - Un po' sottotono.

     

    Michael Schumacher: 51/2. - Ottima gara, ma le regole vanno conosciute! Il regime di safety-car finisce sul traguardo, quindi poteva accontentarsi della sua settima posizione, ed invece la butta a soli 200 metri dal termine. Gli si può dare l'attenuante della furia agonistica, evidentemente mai sopita nel 'Kaiser'.

     

    Vitalij Petroff: SV. - Secondo me poteva fare di meglio. Però è anche vero che la Renault è quella che è, e Kubica oltre ad essere un gran 'manico' è anche parecchio a suo agio nei circuiti cittadini. Petroff invece non ha molta esperienza, ma per ora mi sarei aspettato un po' di meglio.

     

    Karun Chandkok: SV. - In balìa della sua anonima HRT, rischia grosso nella collisione con Trulli; però se sapeva di aver dei problemi poteva lasciarlo passare.

     

    Jarno Trulli: 4. - Almeno è stato sincero ed onesto nel riconoscere la colpa nell'incidente con Chandkok, però quello era un punto troppo angusto e rischioso per tentare un sorpasso!

     

    Heikki Kovalainen, Bruno Senna, Rubens Barrichello, Kamui Kobayashi, Lucas Di Grassi, Timo Glock, Pedro De La Rosa, Jenson Button e Nico Hülkenberg: SV.


  11. Perch? R?ikk?nen non ha corso questa volta?

     

    Comunque chi se ne frega dell'estetica, per me la macchina da Rally si chiamer? sempre Lancia Delta HF Integrale Evoluzione, Deltona per gli amici.


  12. Ma cosa te ne fai di una Supercar in citt?? Quelle sono nate per correre, hanno bisogno delle piste! Ci devono correre dentro, i compromessi non servono a nulla!

     

    Io poi sono uno che un girettino a Monza se lo farebbe pure con la Panda, quindi figurati ad avere per esempio una 430 Scuderia cosa farei... Potessi, mi iscriverei pure a qualche gara, cos?, solo per correre!

     

    Che la Apollo non sia assolutamente bella sono d'accordo, ma sono state scelte le prestazioni a sfavore dell'estetica. Ma poi come potrei definire brutta una macchina che va da 0 a 100 km/h in 2,5 Secondi, supera i 360 orari di velocit? massima, ha un rapporto peso/potenza di 0,627 cv/kg e genera carichi aerodinamici tali che oltre i 270 orari potrebbe viaggiare capovolta senza staccarsi dalla superficie su cui sta correndo come posso definirla 'brutta'?!?

     

    Per paradosso definirei assai pi? brutta una R8, elegante ma che fa solo il 'compitino' per una Supercar di oggi: almeno 300 km/h di velocit? massima e da 0 a 100 in 5 secondi con due posti a disposizione.

     

    La 8C poi per me ? una truffa su quattro ruote, non ti lascia nulla, non fa ribollire il sangue, non ha nessuna peculiarit? tecnica, l'handling gli ? sconosciuto, ? costruita con pezzi di scarto della Maserati...

     

    Roba da dimenticare al pi? presto, lei e la R8.


  13. Sei un azionista? :asd:

     

    No, funboy.

     

    La 911 è un'auto senza tempo ma di certo non mi prenderei mai questa. Nella lista che hai fatto (se li avessi...) spenderei solo per la McLaren, le altre non mi piacciono esteticamente. E anche la MP4-12C ha i suoi punti deboli.

     

    Ad avere i soldi da buttar via per una Supersportiva, o Caparo T1 o Gumpert Apollo. Senza dubbio!

     

    Ma tu giudichi una Supercar per come appare? Scusami la franchezza, ma allora hai capito pochino, mi sa...

     

    Tu cioé ti saresti comprato, per esempio, una 8C anziché una 458? Nonostante l'incredibile studio meccanico e soprattutto aerodinamico fatto su quest'ultima?


  14. Io non sono ignorante di auto, ma la nuova 500 non la reggo e non ne capisco il successo...non mi piace, mi sembra una vetturetta per "truzzi" che non hanno la pecunia per permettersi la Mini (altra macchina che rinnega il passato, per diventare un'inutile oggetto senza fini precisi, se non quello di "tirarsela") e declinano sulla 500...che comunque ? ben cara per i pochi contenuti che offre...con meno ti prendi un auto di pari dimensioni e molto pi? spazio e con poco pi? ti compri un auto da famiglia.

     

    Le Nuove 500 'liscie' vengono tra i 10500 ed i 14500 Euro, una Abarth Esseesse 13000. Per 'auto di famiglia' tu cosa intendi? A me non pare che per una Berlina famigliare si paghi cos? poco, una M?gane costa circa 24000 Euro, un'A4 parte dai 29000!

     

    I francesi non erano male nel costruire le auto (in casa abbiam avuto una Peugeot ed una Citroen e ne siamo stati soddisfatti), ma ora a livello qualitativo non sono neppure comparabili a quelle di 20 anni fa.

     

    Io ho avuto modo di salire su diverse auto Francesi e trovo che invece si siano mantenuti su buoni livelli.

     

    La A3 non brilla in originalit?, ma la Giulietta non ? da meno...davanti si fa fatica a distinguerla dalla Mito/Punto (dato che la Mito ? una Punto con i fregi diversi e lo stemma Alfa) e dietro ha un gruppo ottico che proprio non mi piace...e vista dal vivo l'impressione che mi ha fatto ? ancor pi? negativa...sar? che l'ho vista in mezzo alle VERE ALFAROMEO durante il passaggio della 1000 miglia...c'era pi? orginalit? in un bullone in quelle vetture, che sulla nuova Giulietta.

     

    A parte che qualsiasi macchina (eccetto, forse, una Ferrari) in mezzo alle 'cugine' d'epoca ci perde... Per? non mi pare che proprio un'Audi possa essere presa d'esempio come 'originale esteticamente'.


  15. >La Nuova 500 non si merita assolutamente il successo che sta avendo.

     

    Ha successo solo perch? si chiama 500 :superlol:

     

    Fosse solo per questo non ne avrebbero venduto oltre mezzo milione in meno di tre anni...

     

    >I Francesi non sanno fare le macchine.

     

    Esteticamente ? vero.

     

    Per il resto ? falso.

×