Jump to content

niceshot1972

Inactive
  • Content Count

    76
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Matricola

About niceshot1972

  • Rank
    Nuovo Arrivato
  1. A proposito del tragico incidente di Zolder: ? strano che non ci siano fotografie dell'incidente; voglio dire, tutte le immagine mostrate sono state prese dalle immagini televisive, che oltretutto sono decisamente incomplete e mostrano l'incidente solo in parte. Non sono mai uscite fuori immagini fatte da qualche fotografo o tifoso che si trovava a bordo pista quel tragico 8 maggio '82?
  2. E' doveroso ricordare Elio, grande pilota e grande uomo. ? un peccato che ci abbia lasciato cos? presto, in un incidente cos? assurdo, avrebbe corso ancora per parecchi anni e, con una macchina competitiva, avrebbe potuto lottare contro chiunque.
  3. Bellissima la tua testimonianza GV27, questo ci fa capire ancor di pi? che Gilles era uno che non mollava mai e poi mai.
  4. Gilles sar? sempre ricordato con affetto da tutti gli appassionati di corse automobilistiche. Ha dato tanto a questo sport e, col suo immenso talento, ha fatto divertire e gioire milioni di persone. God bless you
  5. Tanti auguri, grande Ayrton! Milioni di persone ti hanno amato, ti amano e continueranno ad amarti
  6. Son d'accordo con ickx70, Cevert era ormai pronto per diventare campione del mondo.
  7. Secondo me Lapierre e Premat sono due giovani piloti interessantissimi e molto veloci. Speriamo di vederli in F1, speriamo trovino gli sponsors giusti, in A1Gp hanno dimostrato di saper andare davvero forte. Potrebbero riportare in alto lo splendore della Francia.
  8. Concordo con Achille Varzi. Bellof era un ottimo giovane di belle speranza, ma ? giusto ricordare anche i vari Pryce, Brise, Williamson ecc.
  9. Sono stati tutti dei grandissimi, comunque io ho votato per Senna
  10. Sono completamente d'accordo con quanto detto da chatruc
  11. Era un ottimo pilota, molto combattivo e coriaceo. Sicuramente disput? due fantastiche stagioni (1979 e 1980), anche se dobbiamo ricordare che disponeva di una Williams davvero veloce e competitiva. Non mi dispiacque affatto quando butt? fuori Piquet in Canada
  12. E' giusto ricordare qui Elio De Angelis, certamente un pilota forte e veloce.
  13. Secondo me se Gilles non avesse fatto un paio di grossi errori nel 1979, avrebbe vinto il titolo. Mi riferisco a Zolder, dove era terzo con poca benzina negli ultimi giri, e continuava a tirare come un matto per raggiungere i primi 2 per finire poi a secco. Altro errore fu a Zandvoord, dove volle resistere a tutti i costi a Jones che disponeva di una macchina pi? veloce, non accontentandosi di un secondo posto. Ripeto: nel '79, con una Ferrari eccellente, Gilles dimostr? di essere il pi? veloce di tutti, anche Scheckter lo ammise.
  14. Ciao GV27, sicuramente Pironi fece male a non partecipare al funerale, ? strano che la ferrari non glielo abbia imposto, se lui non voleva andare. Comunque Pironi una cosa piuttosto brutta a Gilles l'aveva gi? fatta alcuni mesi prima non invitandolo al suo matrimonio.
  15. Io credo che sia impossibile fare paragoni: epoche diverse, regole diverse, macchine diverse. Per me Gilles rimarr? per sempre un'eroe, uno dei pi? grandi artisti delle cose moderne. Per me nel 1979, pecc? di inesperienza, dimostr? di essere certamente il pilota pi? veloce del circus e, senza un paio di errori grossi, lo avrebbe vinto lui il titolo. Nel 1980 ed 81 ebbe una macchina pessima, e nonostante ci?, vinse due gare leggendarie come Monaco 81 e Spagna 81. Se non fosse morto, sono sicuro che avrebbe lottato fino alla fine per il mondiale nel 1982 e 1983 con una Ferrari molto competitiva. Jacques ? un buon pilota, ha dimostrato di essere un pilota vincente ed affidabile ala guida di vetture competitive (vedi Williams 1996 e 1997). Poi si ? perso per strada, un p? per scelte sbagliate, gli anni alla Bar lo hanno demotivato e lo hanno reso meno stimato dai boss della F1 e delle altre scuderie di punta.
×