Jump to content

MartinM

Inactive
  • Content Count

    578
  • Spam

    484 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by MartinM

  1. È notizia di ieri, il tuo link e risale a luglio.
  2. Guarda, che il governo stia alimentando il panico per mezzo dei suoi servi mediatici mi sembra abbastanza evidente. così come mi sembra evidente che il prolungamento dello stato di emergenza è funzionale a una emarginazione del Parlamento e quindi a un furto di democrazia (che se l'avesse fatto Salvini o chiunque del centrodestra avremmo maratone televisive e manifestazioni in piazza ogni giorno). Sono invece d'accordo sulla prevenzione, infatti, secondo me, la cosa migliore sarebbe stata mantenere le frontiere chiuse in entrata e in uscita a meno di oggettivi giustificati motivi. Paradossalmente, il fatto che l'Italia fosse considerata l'untore d'Europa, ha fatto sì che la situazione sia oggi migliore che in altri paesi, proprio perché il turismo in entrata si era fermato. Se a questo aggiungiamo le bande di presunti e sedicenti profughi, che quando non sono ospiti di una nave a €4800 al mese a carico dello Stato se ne vanno in giro per l'Italia senza alcun tipo di controllo, è evidente che una situazione sotto controllo può sfuggire di mano. In ogni caso l'abbassamento della carica virale e quindi la minore pericolosità del virus, che peraltro ha tutta la convenienza a non far morire troppe persone visto che se morissero tutti gli ospiti non avrebbe dove annidarsi, è un dato di fatto.
  3. MartinM

    Fastest drivers

    Dovrei studiare nel dettaglio i parametri utilizzati, però ad esempio Cheever miglior pilota nel 1982 non saprei spiegarlo, andò a punti se non ricordo male quattro volte in tutta la stagione!
  4. MartinM

    Fastest drivers

    Non è chiaro quali criteri si basa questa classifica season ratings
  5. Credo sia ormai abbastanza palese che vivi in una realtà parallela. Chi ha evidenziato a più riprese la natura tutto sommato rassicurante dei dati attuali dell'epidemia in Italia sono stato io. E d'altra parte, qualsiasi persona sana di mente non ha che da leggere le ultime pagine di questo thread per constatarlo.
  6. https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=639174426707835&id=352679478690666
  7. Occorre indire elezioni per la nomina di un nuovo moderatore. Io mi candido ufficialmente.
  8. La cosa bella è che tutto quello che ho scritto è vero, ed in effetti alcuni contorti tentativi di smentita non fanno che confermarlo.
  9. Quindi i dati ufficiali sui contagi sono affidabili, ma quelli altrettanto ufficiali sui morti e sui ricoverati in terapia intensiva non lo sono? Eppure la fonte è la stessa. Ricapitolando, i dati che fanno comodo (e che alimentano il panico e il desiderio della popolazione di sottomettersi a misure coercitive) sono presi per buoni, e quelli che non fanno comodo vengono derubricati a fantasie. No che ci sia da stupirsi che chi vota a sinistra utilizzi questo tipo di logica.
  10. In realtà non è propaganda, sono dati.
  11. MartinM

    Fastest drivers

    In effetti di questo argomento non se ne era discusso, dal momento che la classifica è stata diffusa dal sito ufficiale F1 in data 18 agosto 2020.
  12. Ad esempio aver prorogato lo stato di emergenza, unico paese in Europa. Dappertutto è stato revocato (dove era stato istituito) giá da mesi, nonostante i dati sulla diffusione del virus siano più alti di quelli italiani.
  13. Questo è sicuramente un contributo utile
  14. MartinM

    Fastest drivers

    Assurda l'assenza di Giovanna Amati.
  15. Paradossalmente a Vettel converrebbe andare in squadra con Verstappen. Se finisse per perdere contro Stroll o comunque contro un pilota che non è considerato un top driver, allora quello che resta della sua credibilità di campione verrebbe spazzato via definitivamente.
  16. Contagiarsi non è necessariamente problematico, mediamente ogni anno muoiono 10mila persona a causa (concausa) dell'influenza, ma la cosa non ha mai creato alcun allarme. Sappiamo, per quello che possono contare i dati dell' ISS, che nel 97% dei casi i deceduti da covid-19 avevano patologie pregresse. La carica virale del virus è ai minimi termini, i dati sulla mortalità e sui ricoveri in terapia intensiva confermano che quella messa in atto dal governo e dai suoi servi giornalisti non è altro che una buffonata. Fai sentire il popolo in pericolo e otterrai l'obbedienza totale.
  17. Anche oggi dovremo sorbirci la solita raffica dei trombettieri di regime che divulgheranno dati catastrofici sui contagi atti a scatenare il panico nelle menti deboli. Nelcontempo i dati fondamentali, ovvero morti e terapie intensive, saranno abilmente occultati o minimizzati. Il fattoche ci siano così tante persone che si lasciano ingannare da questo giochetto da treccartari napoletani non depone a favore delle complessive capacità mentali di un popolo.
  18. MartinM

    Nelson Piquet

    È incredibile come, pur avendo vinto 3 mondiali, sia così raramente ricordato dal grande pubblico.
  19. Se ne parla male solo perché è ricchissimo. Purtroppo l'invidia sociale di chi vota per la sinistra arriva sminuire una persona per il semplice motivo che ha un sacco di soldi.
  20. Il binomio vettura superdominante più compagno di squadra zerbino equivale a un lasciapassare per vittorie in serie.
  21. A parte che i migranti non sono affatto disperati, sono semplicemente maschi adulti in ottima salute che lasciano la zavorra ovvero donne e bambini e vecchi in Africa e vengono qui a fare la pacchia. ciò premesso in Sicilia ad esempio il 40% dei contagi dell'ultima settimana è rappresentato da immigrati clandestini. In ogni caso non è escluso che questo governo di pagliacci si inventerà che a causa dell'emergenza non potranno svolgersi le elezioni regionali.
  22. È possibile avere rapporti sessuali nelle giornate di giovedì e venerdì, quando si prevedono 37 gradi centigradi?
  23. MartinM

    Gare jellate

    Teoricamente nell'arco di una stagione gli episodi fortunati e sfortunati possono compensarsi. Tuttavia è vero che in una gara singola la sfortuna può accanirsi su un pilota determinando una catastrofe. Quali sono secondo voi gli esempi più fulgidi? A me quello che viene immediatamente alla memoria è Estoril 90. La gara era alla portata di Prost, anzi alla vigilia poteva essere considerato il favorito, ma già dal via il fato si accanisce contro il francese, con Mansell che lo spiaccica contro il muretto facendolo precipitare dietro le McLaren. Quando arrivano i pit-stop, i meccanici Ferrari si addormentano e Prost perde altro tempo prezioso. Nonostante tutto, arrivati a 10 giri dalla fine, il francese si ritrova in terza posizione e gira mezzo secondo più veloce sia di Senna che è circa 2 secondi davanti a lui, sia di Mansell che lo precede di circa 4 secondi. Proprio in quel momento l'oscuro Caffi, la cui carriera in formula 1 verrà ricordata solo per questo episodio, pensò bene di uscire di pista schiantandosi sul guard rail e provocando l'interruzione anticipata della gara. In sintesi, la corsa che avrebbe potuto determinare una svolta del mondiale in favore della Ferrari, finì col consegnarlo a Senna.
  24. Secondo voi, in un ipotetico confronto tra quelli che sono considerati, a torto o a ragione, i migliori piloti del "recente" passato (dal 1980 in poi) e del presente chi ha la meglio? Per svolgere un confronto equilibrato ha messo a confronto, in ordine di mondiali, sei piloti che hanno lo stesso numero di titoli, con l'unica eccezione di Alonso, che comunque avendo oltre ai due mondiali anche quattro podi (tre secondi posti e un terzo posto che in realtà è anche quello un secondo) consideriamo qui un tricampione ad honorem. Hamilton ha già 7 mondiali quindi il confronto con Schumacher è corretto. Schumacher vs Hamilton Prost vs Vettel Senna vs Alonso
  25. Beh a onor del vero già dopo l'esperienza a fianco di Ricciardo era uscito ridimensionato.
×