Jump to content

MartinM

Members
  • Content Count

    578
  • Spam

    371 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

MartinM last won the day on January 12

MartinM had the most liked content!

Community Reputation

114 Diplomato

About MartinM

  • Rank
    Membro Junior
  • Birthday 01/10/1997

Preferiti

  • Pilota Preferito
    Nuvolari
  • Team Preferito
    Osella
  • Circuito preferito
    jacarepagua

Recent Profile Visitors

1,602 profile views
  1. Senza riforma costituzionale creerebbe più problemi che altro. Idea di diminuire il numero dei parlamentari e subito dopo metterci la pezza di una legge elettorale ordinaria (che quindi può essere votata e cambiata a maggioranza semplice ad ogni cambio di maggioranza) dà il senso della inettitudine di questi gaglioffi (che poi voler reintrodurre il proporzionale dopo che per decenni si sono tutti dichiarati per il maggioritario è semplicemente indecente). Ovviamente nel calderone degli inetti inserisco anche la Meloni e Salvini che hanno votato sì a scatola chiusa a questa proposta dei 5 stelle. Incidentalmente faccio notare che gli inutili operai forestali della Calabria solo per citare una regione e una categoria professionale, costano in un anno circa 250 milioni. Ovvero costano in un anno grosso modo la cifra che si risparmierebbe in 5 anni dalla riduzione del numero dei parlamentari. Quindi l'azione portata avanti dai 5stelle, e seguita dagli altri, è puramente propagandistica e strumentale, coerentemente con il loro stile. Il PD come sempre fa la figura peggiore, perché in aula ha votato tre volte no, poi una volta sì, e adesso non si pronuncia né per il no né e per il sì.
  2. Molte persone avevano riposto la loro fiducia in Vettel, che è andata delusa. Si può dire che Vettel è il Di Maio della Formula 1.
  3. la cosa non mi stupisce. Vettel l'ho sempre messo più o meno sullo stesso piano di Rosberg, che in effetti è stato un ottimo pilota.
  4. Questa statistica chiude il discorso definitivamente. Non mi viene in mente un altro top driver che non abbia vinto almeno una gara partendo dalla quarta posizione o oltre.
  5. Questi sono gli stessi che oggi si scagliano contro chi non ha le mascherine o chi va in discoteca. “La mascherina non è necessaria per la popolazione generale in assenza di sintomi da malattie respiratorie”, scrive il 25 febbraio il ministero della Salute. “Indossarle è una stupidaggine”, ribadisce il viceministro Sileri. E sempre il 25 febbraio, durante la sua prima uscita pubblica da consulente del ministro Speranza, il consigliere dell’Oms professor Walter Ricciardi spiega: “Le mascherine per le persone sane non servono a niente”.
  6. Ho letto ora una statistica interessante, che se trovasse conferma sarebbe abbastanza rivelatrice: Vettel non è ha mai vinto una gara quando è partito oltre la terza posizione in griglia.
  7. Il caldo fa brutti scherzi https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=3433022370094405&id=100001600276535
  8. Incapacità e arroganza, il marchio di fabbrica del PD. Ovviamente Zingaretti e i suoi accoliti non fanno eccezione. Soprattutto nelle brutte figure. Il Lazio teme un incremento dei contagi di rientro da rientro dalla Sardegna. L’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato ha lanciato un appello “al rispetto degli isolamenti e a non frequentare altre persone”. “C’è stato un abbassamento dei livelli di prevenzione impressionante. Ci aspettiamo un notevole incremento dei casi legato ai rientri soprattutto dalla Sardegna - ha affermato -. Ribadisco la necessità di fare i test rapidi antigenici agli imbarchi dalla Sardegna. I positivi asintomatici non devono essere imbarcati per ridurre la propagazione del virus”. Di tutta risposta, dalla Sardegna gli mandano a dire: “Forse, sarebbe il caso che facessero loro i tamponi agli imbarchi da Civitavecchia per la Sardegna e non il contrario, perchè la nostra Isola era ‘pulita’”. Questa la replica, fatta all’Agi, dell’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu. “Ricordo anche all’onorevole Zingaretti - aggiunge Nieddu - che i ragazzi romani che sono ritornati positivi nel Lazio, non si sono sicuramente infettati in Sardegna, ma probabilmente prima di arrivare qui si sono girati mezza Europa, in posti a rischio. Sono loro che hanno portato nell’Isola in virus e non il contrario”. L’assessore regionale della Sanità sottolinea, inoltre, che “quando noi avevamo chiesto di fare quest’operazione ci hanno presi in giro, a cominciare dai ‘compagni’ di Zingaretti, ma anche illustri e autorevoli esponenti del governo. Adesso che, invece, lo propongo loro, pensano che sia una genialata. Come se le proposte siano buone o cattive a seconda di chi le propone e non della sostanza”.Nieddu, ribadisce, infine, che “in ogni caso, i nostri numeri continuano a essere bassissimi rispetto ai loro. Vuol dire che il virus circola nel Lazio, non da noi. Noi siamo bravi a tracciare e a contenere i contagi, non so quanto lo siano loro. Lo vedremo”.
  9. Questa tabella è interessante, vengono indicati in linea di massima i privilegi dei dipendenti, dalle 15 mensilità, alle ferie, alle malattie, etc., ma manca ad esempio il privilegio dei permessi. Inoltre si dice che i dipendenti pagano l'Irpef, ma in realtà l'Irpef, come l'INPS, viene pagata dal datore di lavoro. Inoltre non si fa alcun riferimento all'orario di lavoro, che per i dipendenti è ridicolo rispetto agli autonomi, e nemmeno agli straordinari, ovviamente retribuiti, per non parlare del sussidio di disoccupazione, ovvero stare a casa per non fare nulla o anche della cassa integrazione. Quindi la tabella può essere considerata un discreto punto di partenza per chiarire le idee a chi non ha mai lavorato, ma andrebbe integrata.
  10. Comunque rivedendo questo video, che mostra solo gli errori delle stagioni 2018 e 2019, e nemmeno tutti, bisogna ammettere che siamo stati tutti fin troppo comprensivi.
  11. C'è chi dice che ci sono uno o più utenti che godono di ingiustificata protezione da parte della moderazione.
  12. MartinM

    Fastest drivers

    Raikkonen ha fatto poche pole ma tanti giri veloci. Se la domanda riguarda la velocità sul giro secco, Raikkonen dovrebbe essere in classifica e anche in una posizione molto alta. Se invece riguarda il giro di qualifica allora è un altro discorso, anche se secondo me il discorso delle qualifiche conta poco perché l'unico giorno in cui si assegnano i punti è la domenica ovvero quello che la gara.
×