Jump to content

SuperScatto

Members
  • Content Count

    1,857
  • Spam

    93 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

SuperScatto last won the day on July 31 2020

SuperScatto had the most liked content!

Community Reputation

626 Dottore

About SuperScatto

  • Rank
    Membro Senior
  • Birthday 05/04/1988

Preferiti

  • Pilota Preferito
    Seb - Charles
  • Team Preferito
    Ferrari
  • Circuito preferito
    Spa

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Bottas Perez Ricciardo Vettel Russel Giovi Mazepin Mercedes Ferrari Haas
  2. Questa me la spieghi? Perché ti posso assicurare che quello che hai detto è esattamente l'opposto di quello che è successo. Ma vorrei prima sapere la tua versione, sul perché un buco di 15m dovrebbe dimostrare l'abbattimento. Sul resto non mi esprimo, perché sentire ipotesi che si basano su fotomontaggi degli aerei quando ci sono centinaia di video amatoriali e non che li inquadrano e letteralmente milioni di persone che guardano le torri tra il primo e il secondo mi fa no ridere, di più.
  3. Sentendo parlare un po' chi giù ci è stato, quello che è veramente mancato è la motivazione dell'esercito afgano di difendere il proprio paese e la totale incapacità di chi doveva gestire l'esercito. Con questi presupposti alla prima folata di vento chi doveva difendere il paese ha preferito svignarsela a gambe senza sparare un colpo, lasciando tutto nelle mani dei talebani (compreso aerei e elicotteri, che fortunatamente non si pilotano senza un adeguato addestramento). Certo che dal punto di vista di chi ha rischiato la vita per anni giù a cercare di addestrare le forze afgane (parlo di noi italiani in primis, visto che era il nostro scopo principale) non deve essere un momento facile.
  4. Penso che chiunque guardando le immagini si possa fare un'idea palese di cos'è successo e del perché avesse in mano un estintore. Non ho intenzione di intavolare una discussione.
  5. Dai non puoi averlo scritto davvero. Immagino che l'altro sulla destra della camionetta che cerca di buttare giù il vetro con una spranga lo stia facendo per fare prendere aria al povero carabiniere accaldato. Ci sta.
  6. Fino allo spin stava facendo un ottima gara, così come in qualifica (partiva 8 contro il 14 posto di Stroll).
  7. Sia Leclerc che Ricciardo l'hanno bollato come incidente di gara. Magari loro ne sanno più di noi
  8. Prima dello spin si sentono i giri andare su di brutto, o ha pestato come non mai facendo slittare le gomme, o qualche problema può averlo avuto, visto anche il successivo ritiro. Tra l'altro la curva non era neanche così impegnativa. Mah.
  9. Si la colpa è sempre stata di quelli dietro, anche perché era più palese di questo, imho. Max in Cina ha sbagliato la frenata di 10 metri ed ha investito Vettel. Il discorso sul criterio ci sta, ma allora sta decadendo l'ipotesi di non valutare le conseguenze ma solo la manovra.
  10. Visto che si dovrebbe penalizzare la manovra e non le conseguenze, che differenza c'è tra questo incidente e, ad esempio: - Max con Vettel in Cina - Ham con Albon - Leclerc con Vettel in Austria - Max con Raikkonen sempre in Austria (mi pare, Max tocca la posteriore di Rai, lo fa sbandare e lo passa) e le miriadi di entrate garibaldine finite con un contatto? Non è polemica, voglio solo capire chi vorrebbe squalifica, S&G o altro che differenze usa nel valutare queste situazioni. Se valutiamo le conseguenze invece, allora si che gira il c***o, perché uno esce e l'altro no (ma è stato così anche in quasi tutti i duelli sopra, la vittima ci rimette di più del colpevole).
  11. Vai a rivedere l'on board, quando si toccano ham è a 10cm dalla riga bianca, no 10 metri.
  12. Se gli lasci spazio (non sono 5 metri ma lo spazio per una macchina) ma poi gliela chiudi in faccia.. Hai tutto il diritto di farlo, però ti assumi il rischio.
×