Jump to content

Bombarolo di Torino

Premium
  • Content Count

    2,695
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Everything posted by Bombarolo di Torino

  1. Esattamente. Ci sono tutti gli ingredienti per fare bene sulla carta. Vedremo cosa combineranno.
  2. La situazione motore ha sicuramente "esacerbato" tutto all'ennesima potenza , ma ho la netta sensazione che quanto successo sia dovuto ai ben noti problemi strutturali all'interno della squadra. Insomma quello che voglio dire è che era tutto collegato. Infatti nel 2020 ci sono stati anche problemi di affidabilità, la macchina era inguidabile per Vettel (e anche per Leclerc in diversi circuiti), strategie folli, pit stop che definire imbarazzanti è un complimento... Stento a credere quanto facesse schifo la SF 1000
  3. Ovvio che non è solo colpa sua, cosi come non lo era di arrivabene, cosi come non lo era di domenicali. Ci sono tante ragioni perchè si è arrivati alla situazione del 2020, sottolineati qui pure più volte. E’ altrettanto normale che il TP si prenda il 99% della m***a che arriva se la Ferrari è la sesta macchina in termini di performance... Binotto ha voluto la bici e deve pedalare... Probabilmente neanche lui si aspettava un clown show del genere. La prova finale l’avremo l’anno prossimo. Ormai non manca molto...
  4. Evidentemente una componente è rimasta quella del 2020 perchè meno critica. La parte peggiore della PU 2020 era proprio l' ICE che è stata cambiata quest'anno e sarà cambiata anche il prossimo. Inoltre anche lo sviluppo delle PU è "cambiato". Le ore al banco sono state limitate ulteriormente rispetto agli anni passati.
  5. Mi sembra più che normale dopo gli ultimi due anni. Il reset regolamentare è un occasione per tornare a giocarsi la vittoria e non si può fallire.
  6. Incoraggiante che si sia recuperato comunque abbastanza con il motore anche se alcune componenti sono sempre della PU 2020.
  7. https://it.motorsport.com/f1/news/f1-binotto-dopo-monza-avremo-un-motore-evoluto/6645030/ Intervista molto interessante di Binny. Riporto qualche punto interessante: Ci sarà un importante evoluzione in una delle componenti della PU di quest'anno, dopo Monza. Lo possono fare perchè parte della PU è ancora quella della passata stagione Il 60% del gap da MB è dovuto al motore (media di 7 decimi in qualifica) 84% dei pit stop sotto i 3s, l'anno scorso solo il 48% PU completamente nuova nel 2022 Galleria del vento usata solo per il progetto 2022 --> Iniziata la produzione di telaio, sospensioni e trasmissione 2022 Binny si aspetta che tutte le auto siano molto simili, specie dal 2023
  8. Capisco la difficoltà di "perdere" una persona cara ma accanirsi con un povero camionista che non c'entra nulla e che già si sarà sentito uno schifo per essere stato parte di questo dramma è da vili e vigliacchi. Spero vivamente che ai tempi non ci fossero prove certe che il camionista fosse innocente...
  9. Infatti è una follia fare una corsa del genere con il traffico... Basta un piccolo errore e rischi tantissimo... Che poi anche se non ci fosse stato il camion per come si è ribaltata la bici chissà dove sarebbe finito... Che sfortuna...
  10. Ma veramente volevano incolpare il camionista?
  11. Goduto nel vedere che in pochi si ricordavano di Hakkinen. Altri due mondiali vinti da Newey...
  12. Secondo me Alfa sbaglierebbe a prenderlo...
  13. Non devi preoccuparti, avevo già smesso praticamente
  14. Uno dei più grandi nella storia del motorsport... L'unico motivo per cui abbia mai guardato la motogp. Giusto in Italia poteva essere criticato un fenomeno del genere. Spero possa divertirsi e avere successo dove andrà a correre. The Goat.
  15. 1: Il traffico in una strategia a due soste è molto più "negativo" perchè ti impedisce di sfruttare la gomma fresca (devi recuperare una sosta in più alla fine della fiera e sono circa 20 22s in ungheria) 2: Devi fare fuel saving 3: Non hai un set di gomme medie nuove L'unica cosa che posso dire a Sainz è che non ha neanche provato a superare Tsunoda. La squadra poteva essere più aggressiva nel far partire Sainz dopo il pit ma poi chissà le reazioni qui dentro se li penalizzavano...
  16. Inoltre non si ci può fermare a random in un circuito come l'ungheria... Se finisci nel traffico sei finito... Non c'erano altre strategie possibili... Non potevi neanche impostare la gara su due soste perchè c'era da fare fuel saving e una strategia a due soste (se gli altri ne fanno una) funziona solo se guadagni tanto grazie alla gomma più nuova. Per guadagnare tanto devi spingere a tutta e usare benzina. Ripeto non c'erano la velocità e le condizioni per impostare una strategia diversa.
  17. Non sono d'accordo. Ferrari pensava di poter vincere e infatti hanno marcato Hamilton ma non c'era passo per riprendere quelli davanti. Non è una questione di non voler rischiare... Non c'era nulla da fare anche perchè Sainz aveva imbarcato pure poca benzina in quanto si aspettavano gara bagnata e di stare dietro auto molto più lente (Sainz partiva 15simo), quindi ha dovuto pure fare tanto fuel saving.
  18. Forse potresti provare con "ultima gara ferrari Alonso" su google? Non saprei se no.
  19. Ogni tanto mi rivedo questo bellissimo video. Che fenomeno...
  20. Questo sistema di regole non funziona, è chiaro ormai.
  21. No non c'era nulla da fare. Hanno fatto correttamente l'overcut su Tsunoda e Latifi ma sono stati costretti a fermarsi perchè se no venivano superati da Hamilton. Non c'è stato nessun errore strategico. Semplicemente con le hard non c'era il passo per rimontare tutti i secondi persi dietro Tsunoda e Latifi, figuriamoci superare. Potevano anche fare due soste e mettere le soft ma dopo come lo superavi uno come Alonso? Hamilton con una macchina 3s più veloce è stato dietro 10 giri. Si poteva vincere se si usciva prima dai box...
  22. Sono gli unici che hanno rispettato le regole visto che il pit era stato velocissimo... Comunque è incredibile come con le medie siamo nettamente più veloci di Alpine e AM, mentre con le hard avevamo lo stesso passo.
  23. E' vero o non è vero? Non ho problemi a rimangiarmi quanto detto nel caso non fosse vero.
×