Jump to content

Li'l Pipsqueak

Members
  • Content Count

    509
  • Spam

    20 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Li'l Pipsqueak

  1. Apro il thread con il primo video della rubrica Scuderie Dimenticate che parla della sventurata Lola Mastercard, un team che non vide mai la luce di un singolo Gran Premio. E voi che ne pensate?
  2. Finalmente è arrivata la rubrica sulle alcune delle gare più "oscure" in ormai 70 anni del campionato mondiale di Formula 1 ma che possono essere ricordate per motivi particolari o degni di nota. Come nel caso della vittoria di Michael Schumacher a Belgio 1997 grazie a un'intuizione che fece spiazzare tutti sotto un acquazzone scrosciante.
  3. Quando diciamo "Pilota di Formula 1" ripensiamo ai vari Lewis Hamilton, Michael Schumacher o Ayrton Senna. Persone che si sono costruite una storia stando dietro a un volante e guidando a più di 300 chilometri l'ora creando una placca di fama e gloria con il loro nome inciso sopra. Ma oltre ai campioni di F1 sono esistiti anche quelli che non hanno avuto la fortuna di diventarlo attraverso una brutta dose di sfortuna, incidenti o semplice scarsa abilità alla guida. Ogni venerdì un pilota "dimenticato" dai più, che solo i veterani della disciplina potranno ricordare. Come nel caso di Bertrand Gachot, un pilota belga che aveva tutte le carte in tavola per farsi un nome nella F1 ma che uno spiacevole incidente avrebbe aperto le porte del successo a un'altra giovane promessa.
  4. Andando in pieno contrasto con Belgio 2021, che entrerà nella storia come uno dei Gran Premi più controversi della Formula 1, sono curioso di sapere quali sono le gare sul bagnato che sono entrate negli annali dei campionati. Magari linkando anche video di gare intere... e qua chiedo del buon chatruc se leggerà questo thread
  5. Ottima gestione delle gomme di Verstappen e una grande furbata nell'aprire il DRS con la vettura di Mick Schumacher. Hamilton inspiegabilmente non ha aperto il suo e non ha potuto far niente per tentare un attacco.
  6. Alonso che riprende la posizione già data a Giovinazzi con un gioco psicologico che nemmeno The Liar Game
  7. Con un Perez che viaggia consistente, la vedo dura per Bottas terminare secondo
×