Jump to content

PheelD

Premium
  • Content Count

    6,719
  • Spam

    3,359 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    83

Everything posted by PheelD

  1. Più che comprato, fu Weber a proporlo a Eddie
  2. Beh dai, è mezzo italiano e cresciuto in Spagna, fa ridere vedere i francesi esaltarsi per uno così, un monegasco e un milanese Comunque io su Marquez faccio sempre affidamento alle parole di Honda, se ad Agosto dici che probabilmente Marc si fa ancora 2-3 mesi fuori, significa che torna a Mondiale già chiuso. Ma piuttosto che chiudere anzitempo la carriera, faccia con comodo
  3. PheelD

    WRC 2020

    Belle cose
  4. Ecco perché la Ferrari va come un vulcano, cioè sta ferma.
  5. Angolo innocuo, per quanto mi riguarda, non direi. Stava in un punto in cui la gente arriva in pieno, ci vuol poco a fare un bel disastro lì.
  6. Semplicemente le prenderà da Vettel il prossimo anno, deve un po' dire che non sia un fantoccio, no?
  7. Vettel comunque pare prenda 8.5M l'anno in Aston, altro che 1.5M come un Magnussen qualsiasi
  8. Come ho detto in privato forse volevano togliersi i 10" il prima possibile. Vedendo poi che ha tirato giù un secondo tra il 13o e il 14o giro, e al 15o giro comunque va anche un decimo meglio rispetto al passaggio precedente, forse gli hanno chiesto di tirare alla morte le gomme proprio per accumulare vantaggio in vista della sosta.
  9. Uno dei paccari dei raduni
  10. Per me era da sanzionare, ma sembra destinato a fare esplodere fegati anche lui per le penalità non penalità
  11. In realtà mi pare che stesse iniziando a faticare coi tempi, vedevo che Bottas si stava avvicinando.
  12. La penalità ci sta a norma di regolamento, non ci vedo nulla di strano dietro, probabilmente Bottas con le gialle in partenza avrebbe avuto vita facile anche senza penalità ieri... Però il regolamento si rivela abbastanza random in questo caso.
  13. Mah, secondo me semplicemente gli altri, tolti forse Fabio e Mir, non sono superiori. Lui sicuramente non è quello del 2004, però se se la gioca significa che gli altri non vanno così tanto a loro volta
  14. Tech3 solitamente è sempre in bolletta, occhio alla VR46 per il futuro(non 2021)...
  15. Io non ho una lira, ma ci mette tutto claudione Non ti sei perso nulla, ne per gli altri né per la F1...
  16. Lo diceva il grande @Bombarolo di Torino, degno erede del buon Maurizio Mosca quanto a bombe Comunque siamo OT, no?
  17. Io, @Kimimathias e il vecchio @lucaf2000 ci facciamo il weekend intero!
  18. PheelD

    Accadde oggi

    20 anni fa esatti si disputava il Gran Premio degli Stati Uniti d'America, il primo degli otto che si corsero su un tracciato ricavato all'interno del famoso anello di Indianapolis. Le qualifiche furono tirate, con Schumacher, reduce dal successo di Monza, che fece sua la partenza al palo con appena un decimo di vantaggio sulla coppia McLaren. Dietro a Hakkinen, secondo, e Coulthard, terzo, c'era il secondo alfiere di Maranello, Barrichello, staccato di 3 decimi dal compagno di squadra. La gara partì con pista umida. Coulthard partì molto bene, ma si era mosso a luci rosse non ancora spente: lo stop&go fu la penalità per questo errore. Schumi, nel frattempo, si riprese la vetta della gara con un bel sorpasso all'esterno su Coulthard al settimo giro. Nel frattempo la pista si stava asciugando e già dal sesto giro vari piloti erano andati ai box per montare le gomme da asciutto: ma la pista era ancora troppo umida. Fra i big pagò a caro prezzo tale decisione Hakkinen, che si ritrovò addirittura in difficoltà nel superare la Minardi di Mazzacane. Quando però la pista si asciugò del tutto, Mika Hakkinen iniziò a recuperare parecchio terreno nei confronti di Michael, salvo poi doversi ritirare dopo 26 giri per la rottura del motore. La gara per la prima posizione finì in quel momento: Michael, nonostante un lungo a fine gara, chiuse in solitaria davanti a tutti. Secondo posto per l'altra Rossa, poi Frentzen, Villenueve, Coulthard e Zonta. La vittoria consolidava la leadership di Schumacher: al tedesco, un trionfo a Suzuka sarebbe valso l'iride. Ma Mika era ancora ben lontano dal darsi per vinto...
  19. Comunque per me Mir favorito al momento...
  20. A proposito di Mir, un bell'articolo, grazie a @lucaf2000 che me lo ha mandato... https://mowmag.com/sport/marc-marquez-trema-livio-suppo-e-esplosa-una-stella-se-honda-mi-avesse-ascoltato Mir va sempre bene, ma solo in Austria 2 aveva comunque un passo vincente. Negli altri weekend è stato da podio alla fine della fiera, con merito comunque.
  21. Per me non sarà un Todt bis, poi magari ci becchiamo la Ferrari a non vincere gare per 15 anni, però lui ha sempre amato la Ferrari e quando se n'è andato non l'ha fatto col dente avvelenato.
×