Jump to content

lucatopo

Members
  • Content Count

    135
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

Everything posted by lucatopo

  1. Sono riuscito a farmi spedire dai suoceri un paio di (orrende) foto dell'ordigno, da cui si evince chiaramente la sua umilissima origine di... prototipo messo insieme senza troppe pretese. In quella da dietro si vede il listello su cui è fissato il monitor, il mini-PC e, in basso a destra, le casse cinesi da 5 € che fanno da speaker. Il tutto è alimentato da una ciabatta montata internamente allo chassis. Ho deciso di lasciare tutto aperto per 1) raffreddamento, 2) audio (non ho fatto fori laterali o superiori per le casse), 3) connessione di tastiera e/o mouse in caso di necessità. Come già detto, la parte più complessa è stata la plancia, perchè 1) i pulsanti vogliono un foro di misura di poco superiore a quella delle nostre punte Fostner (dopo aver forato bisogna lavorare con la raspa) e 2) mi sono complicato la vita creando un sandwich fatto di legno, un foglio di PVC arancio e una lastra di plexiglass goffrato (tutti ritagli che erano in casa); lavorare contemporaneamente su materiali diversi è una scocciatura. Come pulsanteria ho preso questa, che era in quel momento in offerta a 35 €: https://www.amazon.it/gp/product/B06WWRKGGD/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o06_s00?ie=UTF8&psc=1 Sono pulsanti e joy di qualità media, ma fanno il loro sporco lavoro... soprattutto coi bambini, che non hanno mai provato quelli dei cabinati da bar Occhio solo allo spessore della plancia per l'installazione dei joystick (pena una corsa incompleta della leva) e ai cablaggi (assolutamente necessario googlare per sapere cosa va dove, le istruzioni sono poco comprensibili ai profani come me). Di più non so che dirvi. Ricordo solo che il tutto è stato realizzato in una sola giornata durante le vacanze di Natale, coi bimbi che spingevano per averlo pronto prima di subito, quindi precedenza alla sostanza e non all'estetica (l'ho verniciato poi). Spero serva da stimolo a chi volesse tentare di costruirsene uno, garantisco che è una sciocchezza se avete un cicinin di manualità e due attrezzi in croce, anche da sbarco. Ciauzzz L
  2. guarda, non ne vale la pena... bastano un seghetto alternativo, carta vetrata per i bordi, qualche vite per tenere il tutto assieme, e via. Template ne esistono, anche per le CNC e affini, ma occhio perché a quel punto sei vincolato dallo chassis a metterci dentro solo quello che ci sta; se invece lavori al contrario, ossia valuti cos'hai per le mani di hardware (monitor e PC), puoi costruire il cabinato attorno a componentistica di recupero. Io ho cercato sui vari forum le dimensioni più usate: partendo da questa base ho valutato l'ingombro reale dei componenti (di fatto, le dimensioni del monitor) e tagliato i pezzi di conseguenza. Se già giochi col MAME, stai probabilmente usando un PC moderno, ma considera che un vecchio 486, o un Pentium, a rigore, vanno già benissimo... tanto, per far girare il MAME basta un macinacaffè a pedali! Ergo, ti basta fare un giro all'ecocentro o chiedere in giro, di sicuro qualcuno ti ringrazierà per avergli tolto dai piedi la carriola, e hai tutto quello che ti serve. L'unica rottura è il caricamento di windows, che sulle macchine vecchie è sempre lento. A quel punto puoi scegliere una versione "alleggerita" di XP, che trovi tranquillamente in rete e/o comprare un SSD piccolo (es. 120 GB) al posto del solito HD... ormai costano 20 euro, ma fanno resuscitare ogni catorcio! Concludo questo post fiume con una banalità (ma vera): è più facile a farsi che a dirsi, in fondo se sbagli (e che sbagli?) hai buttato nel camino due pezzi di compensato... pulsanti, joy ed elettronica li recuperi sempre e comunque. Se lo compri già fatto sono 400-500 eurozzi... https://www.google.com/search?q=bartop+arcade+prezzo&safe=active&sxsrf=ALeKk02EmXMXPwcTtnnXHqFXX7tkVDjG4g:1585000255001&source=lnms&tbm=shop&sa=X&ved=2ahUKEwj68auJyrHoAhWBtHEKHTL_DUYQ_AUoAXoECAwQAw&biw=1522&bih=706 ancora ci pensi? Ciauzz L
  3. proprio questa... ma tutto con materiale di riciclo, questa è in mdf... meglio il compensato: pesa meno, è più rigido e se lo lavori non ti viene la silicosi. Per ridurre peso e ingombro, ho fatto il "cappello" in alto più semplice, questo tipo serve per incollare le diafanie che i tamarri si fanno stampare in pellicola adesiva
  4. lo farei più che volentieri, ma in questo momento sono segregato a 250 km dall'ordigno in questione :-) In ogni caso nulla di originale, solo la versione low cost di quei magnifici (e tamarrerrimi) bartop che si vedono in giro su internet. Volendo, si trovano anche in kit... ma se si ha un minimo di manualità, tanto vale far da sè. Mezza giornata di lavoro per la parte strutturale, il grosso è stata la gestione della parte software che è sempre un po' macchinosa la prima volta, fra configurazione di MAME e front-end, es. per filtrare i giochi per adulti e quelli tipo majong. Come sempre, Google è il migliore alleato! Certo, giocarci è un bellissimo tuffo nel passato, ma farlo gratis senza il "fascino" (incubo) delle 200 lire a partita fa perdere gran parte dell'esperienza originale. Ma i gggiovani che ne sanno? Appena posso, posto senz'altro una foto. Ciauzz L
  5. Io ho costruito un half-cabinet per i bambini (...), praticamente un cabinato da bar senza la parte inferiore. Ci giocano appoggiandolo sul tavolo o stando seduti per terra. Il tutto a costo quasi zero, se si escludono i pulsanti e i due joystick, presi su amazon (circa 35 euro se non ricordo male). L'ho realizzato riciclando un vecchio PC Core Duo di quelli mini-desktop (ma sarebbe andato bene anche un mini-ATX, spazio ce n'è) collegato ad un monitor LCD 15" di recupero, tanto una risoluzione 800x600 è già esagerata e i vecchi giochi sono tutti in 4:3. Installato Windows 10 in modalità "alleggerita" con il minimo possibile di driver, e F.E.E.L. come front-end. La struttura è stata realizzata con ritagli di multistrato spessore 14 mm verniciato nero a bomboletta, l'unica parte un po' complicata (perchè ho cercato io le rogne, l'ho fatto a sandwich con top in plexiglass e strato colorato in PVC) è stata il pannello comandi, bisogna essere sicuri nella collocazione di joy e pulsanti, ma esistono dime molto utili su internet che consentono di scegliere fra diversi layout in base al tipo di giochi (shoot 'em up, fighter, etc.). Con questa so di essermi guadagnato il titolo di nerd del secolo, ma per i figlioli (e non solo ) questo e altro! Ciao L
  6. Bastardi. Spero che ora lo riprenda e lo umilii in pista, e a fine gara prenda tutti a calci nel culo
  7. Non gli basta prenderlo, deve pure sorpassarlo... Seb l'ha tenuto dietro un bel po'
  8. Vista la valanga di scemenze scritte e smentite sinora, dico anch'io la mia vaccata. Vettel aspetta Hamilton e lo tiene dietro come all'inizio per dare agio a Leclerc
  9. A monte di tutto... https://it.wikipedia.org/wiki/Principio_di_falsificabilità#cite_note-8
  10. Pagliacci, pagliacci, pagliacci, pagliacci, buffoni
  11. Con la scusa che il collegio dei commissari cambia di volta in volta, i precedenti non sono considerati significativi né probanti. Schifosi ladri maledetti
  12. Nel 2014 ci si consolava pensando che tutto fosse una temporanea difficoltà coi cambi regolamentari... Ora è agonia conclamata
  13. Per la prima volta in quasi 5 decenni ho voglia di non seguire più il campionato. Detto tutto
  14. Non mi aspetto né chiedo teste che saltano al muretto, mi basterebbe sapere che stasera qualcuno li prenderà a calci nel culo. Ma tanto non succederà, si inventeranno qualche scusa e tutto passerà in cavalleria
  15. Ma andate a cagare. Prima volta in 48 anni che lo dico, ma di cuore
  16. Questi sono pazzi, oppure sanno qualcosa che noi umani non conosciamo
  17. Leclerc a pista libera ha preso un secondo e mezzo da Hamilton
  18. Nessuno è contento, però non sopporto l'idea di una gara conclusa senza averci provato
  19. Non credo che avrebbe fatto cmq meglio di così...
×