Jump to content

LuigiQ

Premium
  • Content Count

    2,258
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Points

    0 [ Donate ]

Everything posted by LuigiQ

  1. Io penso invece che abbiano fatto bene. Evidentemente, dopo averle testate, Ferrari e RB hanno capito che queste nuove mescole non garantivano alcun vantaggio per la loro idea di vettura 2020. E probabilmente erano in generale realizzate a ca**o di cane. Se ci pensate, sono state confezionate al volo dopo l'ennesima protesta di alcuni team, è chiaro che non ci potesse essere un gran lavoro dietro a queste mescole. A questo punto meglio usare un prodotto che ormai conosci alla perfezione e su cui puoi basare le modifiche al progetto 2019.
  2. Sconfortante video. Ma nonostante tutto non credo sia tutto da buttare se Lewis non faceva una pole dalla Germania e Charles ne ha fatte 7. Insomma qualcosa di degno da cui ripartire c'è, vediamo che sapranno fare.
  3. Sì può darsi, ma anche perché quasi ogni anno ultimamente ci sono cambi regolamentari, più o meno grandi, come a fine anno scorso. L'anno prossimo si riparte da queste vetture come base, e il fatto che la RB si sia consolidata da diverse gare competitiva secondo me significa qualcosa. Soprattutto il fatto che in qualifica con il motore Honda non soffrono più tremendamente. Poi certo nel 2020 può cambiare tantissimo.
  4. La crescita della RB, al contrario di quanto successo negli scorsi anni in alcuni gran premi, mi sembra sostanziale e consolidata ormai. Per l'anno prossimo ci sono al 100%, considerando che Honda potrebbe fare anche un ulteriore passo in avanti.
  5. Sì ma per Dio non si può chiudere così.... Che imbarazzo Alla fine nell'ultimo settore hanno dovuto star dietro agli altri che rallentavano e se la sono presa nel culo. Comunque la pole era inarrivabile, bravo Lewis. Sulla prestazione nel T2 della Mercedes non credo sia una questione di motore, come velocità massima sono ancora decisamente dietro, evidentemente hanno avuto una trazione pazzesca. Domani se non sbaglia in partenza Hamilton non avrà nessun tipo di problema, potrebbe diventare interessante se Max passasse al via.
  6. FP3 interessanti, la Ferrari non ha usato soft nuove, ma medie nuove. T1 e T2 sono stati superlativi, come ieri l'ultimo settore un massacro. Il distacco però vista la mescola non è così scoraggiante, Genè ha detto che la mappatura è stata la solita da FP3. Per fare la pole ci vorrà un mezzo miracolo di uno dei due piloti che limiti i danni nelle ultime curve, quando surriscaldamento delle gomme e scarso carico rendono la vettura veramente difficile. Però qualche piccola possibilità c'è. Dietro i top lotta serrata tra Renault, McLaren e un'ottima Toro Rosso. Sprofondo Alfa purtroppo, che nell'ultimo settore è più vicina alla Williams che agli altri team di centro gruppo. Male male.. Qui il resoconto, Mercedes la più lenta di tutte come velocità massima. Sicuramente puntano molto sul carico, ma hanno abbastanza da dare ancora di motore certamente. Si conferma una RB con ottime velocità di punta. Visto il rendimento nel T3, non a livello Mercedes, credo siano molto scarichi.
  7. Sentivo prima Binotto a Sky, ovviamente non si è sbilanciato sul 2020, ha ribadito che sarà dura e che gli avversari di questi anni sono i più formidabili che lui abbia visto da quando è in F1, e questo va sempre considerato secondo me. Ha detto che quest'anno per lui come TP è stato davvero impegnativo per lui, in particolare per gli accordi commerciali da chiudere, che sono una partita molto più serrata e difficile di quelli tecnici appena approvati. Ha detto poi che ha accumulato molta esperienza in questo anno, che molte figure nel team, ridisegnato da lui, hanno dovuto fare esperienza in posizioni nuove, ma che questo lavoro pagherà(ma tanto la prossima rivoluzione è dietro l'angolo come sempre in Ferrari....). Infine ha detto che, come ovvio, stanno cercando più carico per il 2020, e già da molti mesi hanno rinunciato a sviluppi e budget per quest'anno per spostare più risorse possibile all'anno prossimo. Questo primo anno io gli concedo tutte le attenuanti del caso, però con la vettura del 2020 deve esserci un importante progresso, altrimenti sta storia del team giovane non funzionerà più..
  8. Sulle piste più merdose la Mercedes è sempre imbattibile. Sarà un gran premio probabilmente senza storia.
  9. Bottas caldissimo. LEclerc ritorna in pista e fa record nel T1 e T2, ma perde 6 decimi nel T3, una categoria differente. Sottosterzo drammatico per i ferraristi, problema che pareva un po' risolto dopo gli aggiornamenti famosi di Singapore, ma che pare tornare.
  10. Ferrari molto difficile da guidare. Charles perde la vettura nella stessa curva di Seb stamattina. Inoltre la Ferrari non fa la differenza neanche nel T1 e T2 di motore, soprattutto rispetto a RB. Da valutare i settaggi di motore ma non lascia ben sperare..
  11. Le Ferrari le vedo in difficoltà, in particolare il solito maledetto T3 pare un bagno di sangue. Comunque aspettiamo il tentativo con gomme Soft prima. RB sembra confermarsi veloce, ma le Mercedes sono sempre fenomenali qua. Eppure non dovrebbe essere una pista molto diversa da Sochi come conformazione e anche per asfalto, molto liscio, e lì la Ferrari fu veramente forte.
  12. Quest'anno sono incuriosito dalla FE e ho deciso di seguirla. Le due gare sono state anche divertenti, certo ci sono situazioni che in F1 farebbero gridare all'incompetenza. La gestione delle penalità e la ripartenza con SC con gru in pista sono state demenziali. C'è parecchio lavoro da fare ma c'è del buon potenziale mi pare, comunque il raggiungimento della F1 mi sembra ancora davvero lontano, ci vorrà molto. Ah ma @Rio Nero non è qui a supportare il suo idolo? Mi stupisce..
  13. Certo che quest'anno la RB è stata davvero misteriosa. Ha alternato gare estremamente deludenti a performance a dir poco sorprendenti. Ricordo a Sochi, con PU fresca, una performance pessima, da lì una risalita. Non so cosa aspettarmi da loro nel 2020.
  14. Queste Pirelli modificate per il 2020 sono un bel mistero.. Vedremo nel test di Abu Dhabi che responsi si avranno, ma lì si giocherà una partita importante, anche politica, con la possibilità che diversi team chiedano di restare con queste gomme. Stavolta in Ferrari non possono farsi fottere di nuovo..
  15. Alla fine se, come pare, l'anno prossimo la situazione di competitività non sarà diversa dal 2019, non vedo il problema. Il 2020 sarà all'insegna della rivalità interna, speriamo sana e senza mosse sporche, e senza lotta vera per il titolo. A fine 2020 Vettel al 99% saluterà e il problema si risolverà naturalmente. Qualora a sorpresa la vettura del 2020 fosse competitiva se ne riparlerà, lì potrebbe essere difficile chiedere ad un pilota un aiuto. Ma si vedrà nel caso..
  16. Che la Ferrari non sia mai stata l'auto da battere è sempre stato evidente dai.. Che sia stata nel complesso la migliore in qualifica anche, ma se in gara crolli serve a poco. Sull'aiuto Pirelli resto veramente perplesso, come dite voi le prestazioni anomale della Rossa sono state Singapore e Sochi, il resto è stato lineare. È stato garantito un aiutino concordato per due gare? Mi pare ridicolo..
  17. Per me è 70% colpa di Vettel e 30% di Leclerc. Capisco che Seb fosse con 3/4 di vettura avanti, ma non capisco perché Leclerc avrebbe dovuto allargarsi maggiormente per facilitarlo. Lo spazio (poco ma abbastanza) c'era, e Charles sperava di essere ancora abbastanza vicino da sfruttare l'interno nella curva successiva, è comprensibile. Magari alla staccata Charles avrebbe fatto il disastro, è possibile, ma sul rettilineo lo spazio per Seb c'era, e di certo al momento del contatto non è stato il monegasco a chiudere.
  18. Meritatissimo. Un gran bel pilota, sottovalutato. Spero la McLaren nei prossimi anni possa dargli la possibilità di lottare.
  19. Probabilmente non vinceremo l'anno prossimo, per il semplice fatto che Mercedes si è dimostrato il miglior team di tutti i tempi della F1, ma il fatto che si stiano concentrando da mesi sull'auto del 2020 vale per tutti dai... Anche in Ferrari da 5 mesi stanno puntando e investendo su quella, cercando di trarre più informazioni possibile da questa SF90, che certamente è la base di lavoro.
  20. Soprattutto bravo in partenza e a passare Magnussen nei primi giri, poi concreto e costante. Stavolta una bella strategia finalmente lo ha aiutato. Si merita un po' di fortuna finalmente.
  21. Analizzando la prestazione al netto del fattaccio, prova in linea con le aspettative, discreta ma nulla più. Vettel aveva un buon passo, molto meglio di quanto visto a Austin con Leclerc, ma sempre 2-3-4 decimi più lento dei primi due, soprattutto dopo qualche giro sulle gomme. Di buono questa vettura ha sicuramente la prestazione sul giro secco, da qualifica e la velocità sul dritto ottenuta, sul resto c'è un grosso lavoro da fare, ma un potenziale buono c'è, altrimenti tutte quelle pole e buone qualifiche non le fai. Certo sarà dura lottare per il mondiale l'anno prossimo, ci vorrà un grosso step. Lascio da parte la grossa questione piloti per ora, tanto lavoro da fare anche là.
  22. A parte il fattaccio, contentissimo per Gasly e per l'Alfa, che tira sù la testa, e al di là della fortuna per i molti ritiri, stava facendo un'ottima gara con entrambi i piloti. Invece mi dispiace molto per Albon che meritava assolutamente il podio.
  23. Che gara assurda. Sedata tutto cristallizzato ad un certo punto, invece la situazione dopo la SC è esplosa. Il momento storico di questa gara è certamente l'incidente tra le rosse, voglio rivederlo prima di esprimere giudizi, ma questo episodio segna certamente uno spartiacque nel rapporto tra i due. Oggi alla fine non si è perso nulla, la vittoria era inarrivabile, ma l'episodio farà molto rumore. Vero che era già accaduto tra Webber e Vettel, ma alla Ferrari c'è una pressione mediatica diverso, qui se ne parlerà per tutto l'inverno.
  24. Beh le caratteristiche della vettura ormai le sappiamo, anche se in alcuni gran premi era riuscita a ridurre molto questo gap in curva. Singapore su tutti, ma anche a Sochi la Ferrari aveva trovato un grande equilibrio. Vediamo oggi..
  25. Sul passo da quel che ho visto un buon inizio per la Ferrari, ma dopo qualche giro le prestazioni di entrambi i piloti sono calate, cosa non avvenuta alle Mercedes. Comunque non dovrebbe essere un weekend difficile come quello statunitense sembrerebbe.
×