Jump to content

Mishima

Members
  • Content Count

    1,221
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2
  • Points

    0 [ Donate ]

Everything posted by Mishima

  1. Penso che Leclerc abbia ipotecato la pole del tutto meritata peraltro. Speriamo che possa fare bene anche vettel serve un uno due per avere speranze in gara
  2. Leclerc sembra davvero in palla qui oggi. Ha tirato fuori un gran giro
  3. Perché sono cambiate le condizioni. Oggi è più facile stare in scia e sorpassare
  4. Perez sta andando più veloce di due secondi. E' impensabile dai
  5. Vedo una Ferrari che possa ambire alla pole ma la differenza nel passo gara è semplicemente drammatica. Si spera che si possa sistemare qualcosa da qui alla qualifica Sta facendo un pò meglio Leclerc. Penso che a questo punto la Ferrari cercherà di evitare la gomma rossa
  6. Sempre sul pezzo; nel 2017 servivano pole position ed efficienza ed hanno sfornato una macchina che era tutta curve e passo gara (che spesso non poteva esprimere non riuscendo a superare); nel 2019 invece l'esatto opposto
  7. Il problema è semplicemente che la Ferrari ha interpretato male il cambiamento regolamentare. Da quest'anno è più facile stare in scia e anche i sorpassi sono più semplici per cui la qualifica conta meno e conta di più il carico che l'efficienza. Probabilmente in Ferrari hanno visto che sono riusciti a recuperare il carico perso e si sono accontentati ma sia Mercedes che Red Bull sono andate molto oltre. Concettualmente quest'anno sarebbe servita una vettura come la SF70H
  8. In realtà abbiamo capito benissimo fin dall'inzio le piste nelle quali la Ferrari quest'anno avrebbe potuto giocarsela e fino ad ora abbiamo azzeccato su tutte. Barhein, (Baku in parte) Canada, Austria, Germania, Spa, Monza e Usa.
  9. Montecarlo Budapest Singapore. Si sapeva sarebbero state tre via crucis (e ancora non sappiamo cosa ci aspetta in Oriente) però non mi aspettavo che Budapest sarebbe stata molto peggio di Montecarlo. Che la macchina sia stata cannata è più che palese, anche se per onore del vero in più di un'occasione avrebbe potuto vincere un GP e pure è vero che la squadra sembra involuta, slegata a partire dai meccanici fino a chi è deputato a sviluppare la macchina. Binotto non può essere giudicato nel giro di un anno come TP ma sicuramente fino ad ora la sua mossa si è rivelata fallimentare. Serve organizzazione programmazione sviluppo, il 2021 non è affatto lontano
  10. Comunque qui molti più sorpassi che in passato. E' chiaro che le modifiche al regolamento hanno funzionato
  11. Complimenti a Lewis e alla mercedes, sono i migliori in tutto
  12. La Ferrari è un disastro; Leclerc lentissimo per fare fuel saving
  13. Sempre anteriore destra. Non è possibile, che squadra allo sbando
  14. Il doppio boomerang. Sarà doppietta!
  15. Secondo Nugnes, per quel che vale, è stata effettuata una piccola modifica alla sospensione anteriore che permetterebbe una maggiore impronta a terra del pneumatico a ruote sterzate. A budepest invece qualche modifica aerodinamica
  16. Vero ma è anche nornale che Leclerc si perdonino con più facilità errori. In prima luogo l'età decisamente ancora acerba, poi non è un 4 volte campione del mondo e infine su Vettel pesa la sfilza di errori iniziata nel 2018 e mai finita proprio quando aveva tra le mani l'auto che avrebbe potuto vincere il titolo. Poi che i tifosi siano faccioli si sa...
  17. Però il principio ha un senso. Leclerc era del tutto incolpevole avendo avuto semaforo verde. Hanno voluto punire un errore della squadra e non penalizzare il pilota
  18. Sono le auto con mille milla cavalli ruotoni dietro e ruotino davanti che si sfidano in una gara di accelerazione in un breve rettilineo. Quel punto della pista era pieno di gomma e con la pioggia una vera e propria trappola
  19. Il peggior week end degli ultimi anni forse
  20. Sono serio. Ho scritto "talento" che non corrisponde per forza ai risultati in pista. Poi come detto Verstappen ha già molta più esperienza. Andrebbe paragonato al Verstappen del 2016 a dirla tutta.
×