Jump to content

Conrad

Members
  • Content Count

    222
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

15 Matricola

About Conrad

  • Rank
    Membro Junior
  • Birthday 04/24/1979

Preferiti

  • Team Preferito
    Ferrari
  • Circuito preferito
    SPA

Recent Profile Visitors

62 profile views
  1. Vettel un signore comunque, alla faccia di quel Nemesis provocatore...
  2. Sarai felice come tifoso. Peccato che non ti renda conto che sono queste le decisioni (non importa a favore di chi) che distruggono il nostro sport. Poi nessuno si lamenti se in Formula E si prendono a randellate, nessuno dice nulla, e le gare sono molto più emozionanti E Vettel ci va sul podio...
  3. Se non sta in campana lo passa anche Leclerc... Roba da matti.
  4. Che schifo. Lo dicano che vogliono tutte le auto in fila indiana e noi guardiamo altro.
  5. Errore di un ragazzo in una pista folle. Ci può stare. Errore del team che mette pressione ai piloti un una pista folle facendoli uscire con le medie. Non ci può stare. Volevano partire con le medie? A che pro? Se ti senti il più forte copi gli altri come sembra dai tempi, non fai scelte "strane". Ma in scuderia sono in pappa completa.
  6. Bravo Kimi, un commiato in rosso che migliore non si poteva. Gara fantastica, che ti ricorda perché si ama questo sport. Vettel ormai ha mollato di testa, bisogna vedere se riesce a risollevarsi il prossimo anno, altrimenti purtroppo bisogna sperare nel ragazzino monegasco.
  7. Ma è ovvio che vada su due soste, e fa bene perché vince alla grande con due soste visto che una la ha già recuperata.
  8. I giochi di scuderia, giustificati da coloro che fino a qualche settimana fa urlavano allo scandalo. Ridicoli.
  9. Comunque più guardo la partenza e più mi convinco che Raikkonen sia stato veramente deciso con Vettel in entrambe le frenate. È assolutamente chiaro che non ha il contratto firmato e quindi giochi solo e solamente per se. A posteriori è pessima la Ferrari a pensare di dargli la scia in qualifica per farlo stare davanti a Hamilton. Il mondiale è perso anche perché Kimi ormai penso, oggi ancora di più, sia un corpo estraneo nel team, quasi come Ricciardo.
  10. Si però è inutile nascondere che Mercedes fa squadra, Ferrari no. E questo perché Bottas è un galoppino, Raikkonen no. Bottas non avrebbe mai chiuso alla prima curva. Dobbiamo essere sinceri e dire le cose come stanno, giusto o sbagliato che sia. E pensano di fare la stessa cosa con Leclerc? No ma sinceramente. Secondo me Leclerc non è da mettere nella Ferrari il prossimo anno. Ci metterei piuttosto Giovinazzi (oppure Ocon) per una stagione di transizione. A me pare che si stia un attimo sovrastimando le capacità di Leclerc. Il ragazzo è promettentissimo, ma non ce lo vedo a battagliare subito il primo anno. Vettel è un pilota che fa tanti errori perché non ragiona, ma è un pilota velocissimo. Per me potrebbe essere un buon connubio tra presente e futuro, cercando di farlo crescere un anno, sperando che mantenga le promesse. E comunque è certamente più gestibile di Raikkonen, che pur essendo più lento, non accetterebbe mai ordini di squadra (e lo testimonia il team radio in Ungheria: ditemelo chiaramente).
  11. E della pioggia, non dimentichiamo che è anche colpa della pioggia... che oggi qualcuno invocava dopo il primo giro Senti, tu che sei sempre paladino della sportività e della correttezza al muretto, cosa ne dici della Mercedes oggi? Curiosità...
  12. Si però è inutile nascondere che Mercedes fa squadra, Ferrari no. E questo perché Bottas è un galoppino, Raikkonen no. Bottas non avrebbe mai chiuso alla prima curva. Dobbiamo essere sinceri e dire le cose come stanno, giusto o sbagliato che sia.
  13. Allora voglio l'antisportività acclarata da parte di tutti, non la solita finta morale di chi ancora oggi parla solo di Schumacher-Barrichello dopo 15 anni.
  14. Spero solo di non sentire i soliti noti inneggiare alla sportività di tutte le scuderie diverse dalla Ferrari (in fondo il loro tifo è sempre anti, visto che al prossimo giro saranno tifosi della squadra di turno che combatte contro la Ferrari). Analizzando la gara la Mercedes era la macchina migliore in gara, c'è poco da fare. Vettel non ha la testa. Punto. Va fatto un ragionamento perché difficilmente lui potrà portarci il mondiale. Raikkonen bravissimo, peccato abbia frenato un po' presto alla Roggia mettendo inconsapevolmente in difficoltà Vettel, ma ovviamente non è assolutamente una colpa. Hamilton non sbaglia, a differenza degli altri.
  15. Conrad

    2018.14 | Gran Premio d'Italia - Monza [Gara - Live]

    Ferrari pessima, penso che anche con Vettel non in versione kamikaze non avrebbe vinto. Mercedes più forte in gara. Direi che a meno di rotture improvvise il mondiale è andato. Giusto così.
×