Jump to content

Iceland

Members
  • Content Count

    369
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

16 Matricola

About Iceland

  • Rank
    Membro Junior
  • Birthday 06/30/1976

Info Profilo

  • Interessi
    George Michael Depeche Mode Aphex Twin,viaggi,Steve Mcqueen,cinema,serie TV.

Preferiti

  • Team Preferito
    Brabham
  • Circuito preferito
    Bakou

Recent Profile Visitors

440 profile views
  1. Nessuno dice a questo co.....di Leclerc che é penalizzato di 10 posizioni sulla griglia ? Prepara la gara al posto di girare per niente. Questo si che un Verstappen del povero.
  2. Ti pareva... Indianapolis é una m***a. Spero in Las Vegas sullo strip.
  3. Straordinario M Schumacher.Battere un Barrichello non era da tutti.
  4. Iceland

    Alain Prost

    Si ma non si giocava niente. Togli gli errori citati da me e vinceva i titoli 82,83 e 84.
  5. Iceland

    Alain Prost

    A me non piaceva. Avevo occhi su Mansell,Tambay,Berger e K Rosberg. Uno dei piu forti di sempre. Nel 88, senza la regola dei 11 miglior piazzamenti, vinceva il titolo. Nel 83 meritava piu di Piquet e nel 84, era nettamente piu veloce di Lauda. Quindi meritava almeno 2 titoli in più. Invece nel 89, per me al livello prestazionale meritava piu Senna. Alain Prost ha massacrato Arnoux (81/82),dominato Lauda (84,85), Mansell (90). Il titolo del 93 era scontato con una Williams Renault stratosferica. Perfino nel 81/82 poteva benissimo vincere il titolo con la Renault. Il confronto con Ayrton Senna (88/90) ? Nettamente "schiacciato" in qualifica, ma invece in gara erano li. Prost raccoglieva il massimo facendo il minimo. Guida ultra pulita, morbida,economica. Gestiva alla perfezione le gomme,il cambio e la vettura. Immenso nella messa a punto. Pochi errori gravi ( Zandvoort 83,Monte Carlo 82,Dallas 84). Cosi cosi con la pioggia. Un pilota politico alla Alonso. Tranne nel 87, é sempre stato in gioco per il titolo dal 81 al 90.
  6. Qualifica di 45 minuti stile anni 80/90, con un punto per la pole position. Punteggi 9,6,4,3,2,1 Gomme e motori da qualifica e strategie libere. Due fornitori gomme al minimo. Meno peso politico della Ferrari e Mercedes. Circuiti in alternanza con 18 gare al massimo.
  7. Io guardo la F1 per abitudine... perché c'é ancora Räikkönen. Verstappen davanti era un motivo per vedere sto GP. Ora con la penalizazzione, neanche questo. Leclerc ? O problemi di diarrea.. davvero il binomio Ferrari/Leclerc é inguardabile. Altro sport dopo il tennis da dimenticare. Io che vengo dagli 80's non mi trovo piu.
  8. Iceland

    MotoGP 2019

    Ci togliamo finalemente dalle p...e Rossi ?
  9. Un nuovo protetto dalla FIA. Povero Verstappen ; Leclerc é il nuovo ré.
  10. Strategia immensa con le hard. Una lumaca. Buon finale di gara.
  11. Iceland

    Alexander Albon

    In effetti meglio di Gasly...ma comunque é un casinista. Sé la Red Bull é contenta cosi...io non mi permetterei di suggerire Kimi Räikkönen per il futuro per proteggere Verstappen come compagno di squadra quando arriverà l'era Max.
  12. Insomma...riesce pure ha sbagliare la partenza. Davanti a Giovinazzi.
  13. Leclerc é un piagnone. Assurdo. Non capisco come questo tipo abbia dei tifosi.
  14. Scandalo Mercedes. 1 colpo di telefono della Fia durante la pausa estiva ? 2 tutto per la formula e ? 3 la Ferrari bara ? Deludente red Bull. Verstappen perde il suo tempo.
×