Jump to content

VincenzoFerrari

Premium
  • Content Count

    2,245
  • Spam

    36 
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by VincenzoFerrari

  1. “Non comprendo come la Ferrari si sia privata così di Sebastian Vettel, soprattutto in vista della stagione che sta per prendere il via. Devi lavorare a stretto contatto con un pilota separato in casa, che potrebbe persino utilizzare tutte le tue innovazioni contro di te, a partire dall’anno successivo..." - Toto Wolff
  2. Però dobbiamo chiarirci le idee. Se si apre TUTTO, vuol dire che autorizzi i cittadini a poter andare in determinati luoghi. Non ci si può scandalizzare se si vedono locali e bar pieni (discorso diverso per veri e propri assembramenti con gente accalcata). Molte immagini che ho visto in questi giorni tendono a schiacciare, di proposito, la prospettiva. In foto postate qui vedo che tra un tavolino ed un altro ci saranno almeno un metro e mezzo-due di distanza Cosa si vuole di più? Prima si apre e poi si grida allo scandalo se i tavolini si riempiono? Allora chiudete tutto e pagate i commercianti fino al 2021. Per ora i dati sono comunque confortanti. Se tra due settimane si rimarrà su questa soglia, vorrà dire che pur tornando alla normalità, le persone con le giuste accortezze hanno evitato il rialzo del contagio. Ma qualcuno, nell’opinione pubblica e politica non aspetta che l’aumento dei nuovi casi. Se si richiude tutto facciamo la fine della Grecia
  3. Sì lo so, ma graficamente mi sarebbe piaciuto stile MotoGP: grigio, giallo e verde, cambiando il rosso che c'è lì.
  4. Tra l'altro col Rubinho come seconda guida nel 2006 si sarebbe vinto sicuramente il costruttori, IMHO.
  5. Leggevo che il virus potrebbe anche rimanere su carte soldi etc ma non avrebbe la forza di poter infettare. Poi non è che puoi pulire con chissà che una carta di credito, non sia mai si smaterializza
  6. Solo per me i guanti per i camerieri sono inutili e spesso dannosi? Basterebbe lavarsi le mani o pulire con l'amuchina. Se usi i guanti al limite dovresti cambiarli ogni volta che torni da un tavolo. Se tocchi potenzialmente qualcosa di infetto con i guanti la rimangono. Forse è una cazzata però boh
  7. Tra l'altro molte vittorie in questi anni non le ha colte manco dalla pole
  8. Quel fucsiaaaaa è insopportabile, ma anche la grafica F1 ci ha messo del suo. Molto meglio quando c’era il verde fino a pochi anni fa.
  9. Non ha più senso discutere dopo questa frase. Forse dovresti rivedere quel mondiale, ma più facilmente dovresti svestire i panni del personaggio anti-vettel almeno sul 2017 Ancora con sto fallo di reazione. Arrivò comunque davanti ad Hamilton. Furono persi al massimo 10 punti, ma poi chi lo dice che avrebbe vinto? La Ferrari risultò superiore solo su 4 circuiti in gara, oltre ad avere molta meno potenza di motore che in qualifica soprattutto era un handicap. Fu sfortunato in parecchie gare come Barcellona dove senza virtual al momento giusto per Lewis avrebbe vinto agevolmente. In Canada era secondo e Max gli ruppe l’ala. Anche in Cina volendo riuscì subito a capire le condizioni della pista e chiese di rientrare al secondo-terzo giro salvo poi essere fregato dalla SC. Silverstone era quarto (podio dopo la foratura del povero Kimi) e perse anche lui una gomma, tra l’altro poco dopo l’entrata dei box, quindi si fece un giro intero e raccolse un solo punto. In Ungheria volendo uno potrebbe elogiarlo alla gara miracolosa dato che guidò 3/4 di gara con il volante storto. Inutile elencare le sfortune del motore in Malesia, dove avrebbe vinto, e Suzuka dove avrebbe preso minimo il podio (anzi ebbe uno spunto migliore di Lewis salvo poi perdere tutto in allungo, quindi chissà forse lo avrebbe superato in curva 1). Tra queste ci sono gare magnifiche come Australia, Bahrain, stessa Cina con la rimonta dopo essere stato fregato dalla SC. Montecarlo non era facile fare due giri veloce e prendersi la posizione su Kimi. Russia altra gara persa per il motore NETTAMENTE inferiore. In Ungheria con buona pace vinse con un volante storto per metà gara. Macchina competitiva sui circuiti ad alto carico, per il resto una pezza ce la metteva sempre e comunque Seb. Basta vedere il rendimento di Kimi che era spesso altalenante e non al top mentre nel 2018 anche lui era quasi sempre a podio. Poi possiamo parlare per secoli dell’errore in Germania e Monza e dire che in quei due GP Hamilton gli diede una lezione, ma rimescolare la storia parlando di 2017 mediocre e titoli cartonati è da faziosi (riferimento generale questo)
  10. Tra l'altro quell'anno la RB fu la migliore, INSIEME alla McLaren solo dopo l'estate e per buona parte della stagione risultò anche inaffidabile. Vettel massimizzò fino al GP d'Italia prendendo spesso punti importanti e facendo praticamente zero errori. Ebbe delle sfighe come in Malesia e Valencia dove avrebbe vinto La più veloce in termini di costanza fu senza dubbio la McLaren, ma alcune sfighe (Germania, Valencia) e problemi di affidabilità dopo Monza bruciarono le speranze di Hamilton che proprio dopo Monza era secondo in classifica. Da Maggio a Settembre la Ferrari azzeccò gli aggiornamenti e risultava spesso competitiva seppur il grosso veniva fatto da Fernando. A fine campionato anche Massa portò buoni risultati con diversi quarti posti ed anche un podio. Non era la più veloce ma era la più affidabile. Ad avercene di questi campionati, con tre team in lotta di cui due alla pari ma con la terza che era la più affidabile.
  11. E cosa c'entra con la tua frase "mondiali cartonati"? Allora mettiamoci Suzuka 2006 per Alonso, Singapore e Ungheria 2008 per Hamilton, Indianapolis 2000 per Hakkinen etc etc. Tra l'altro Vettel fu tamponato, non aveva nessuna colpa e fece un grande recupero. Cosa non banale e facile.
  12. Aragon fa schifo. Non si supera manco con le moto, neanche moto3. Penso che questo dica tutto.
  13. Ma che senso ha ragionare a ritroso? Vettel nel 2017 fece una grande stagione con una macchina inferiore perdendo il mondiale per l’affidabilità.
  14. Su Sainz pensavo che negli ultimi anni non sta sbagliando nessuna scelta della sua carriera. Lasciò a stagione in corso la TR per andare in Renault cosa non scontata. Fece molto bene, poi con l’approdo di Ricciardo ha deciso di andare in McLaren che si è rilevata una buona macchina, anche superiore alla Renault. Ora si trova in Ferrari, ok scelta banale dopo l’addio di Vettel, ma ha fatto un gran percorso con scelte sempre azzeccate.
  15. Sul tamburello sono anni che propongo questa cosa. E’ ampiamente fattibile, così come l’eliminazione della variante Villenueve. Unico cosa ripristinerei la chicane prima del rettilineo.
  16. Ma il numero minimo di gare da trasmettere non era 13? Senza le doppie gare arriviamo a 15-16 circa.
  17. Io continuo a non capire il senso delle doppie gare. L’avrei capito in un calendario di soli 10 circuiti. Ma qui siamo già ad una buona parte del calendario originale, quindi perchè? Giusto per avere lo sfizio di fare più di 15-16 GP?
  18. Secondo me si ritira. Non avrebbe senso di firmare con la McLaren 1 anno con opzione per il secondo. A quel punto poteva accettare la proposta Ferrari e poi andare a Woking nel 2022.
  19. Benvenuto a Maranello, Carlos
  20. Mha, nel 2017 e per buona parte del 2018 cosa gli vuoi dire? Allora Schumacher si sarebbe dovuto odiare per sempre dopo Jerez. Per me tutto si è rotto a Monza, dalle qualifiche e da quel team radio.
  21. Merlbourne Monza 2018. Da Singapore fu un dominio Mercedes, non si sarebbe mai vinto. E le distanze non erano siderale ma circa 25. Senza gli errori di Germania e Monza si sarebbe probabilmente ritrovato in testa di qualche decina di punti, poca cosa. Nel 2017 l'auto era inferiore e di motore soffriva parecchi cavalli.
  22. Pensa che Sky, ed in particolare Vanzini, sta spingendo per Giovinazzi in Ferrari già da quest'anno (prospettando un ritiro immediato di Vettel). Altro che downgrade...
  23. Ci sono solo due/tre scelte: Sainz, Hulkenberg e forse Gasly, soprattutto per questioni di ingaggio. Non verrà nessuno che possa prendere più di Leclerc che guadagna scarsi 10 milioni. Altre scelte non sarebbero comprensibili Ricciardo prende 18 milioni e firmerebbe per più anni e non farebbe lo zerbino di Leclerc, ed a quel punto mi tengo Seb che è un uomo squadra. Giovinazzo non ha il talento e la mentalità necessaria al momento, e dubito possa averla in futuro dato che ha già 26 anni. Ok zerbino che guadagna poco ma neanche uno con zero esperienza. Alonso grande manico ma verrebbe per vincere ed il rapporto con Leclerc (seppur ottimo al momento) non durerebbe più di due tre gare, ed anche qui andrebbe in controtendenza con la scelta di non rinnovare per due anni con Seb e con la volontà di puntare su Charles. Hamilton vedi Alonso. Loro hanno puntato su Leclerc stop. Quindi nomi grossi non arriveranno altrimenti sarebbero rimasti col tedesco. Ovviamente non si può neanche prendere uno zerbino lento. Ci vuole un giusto mix, quindi o Sainz o Hulkenberg o il francese. Kimi è ancora veloce e forse si potrebbe anche fare un anno, chissà.
  24. Dispiace moltissimo. Spero possa togliersi ancora qualche soddisfazione in questo 2020 nel caso si corresse. Umanamente avrebbe meritato 10 titoli in rosso. Peccato per quegli errori in Germania e Italia nel 2018, ma le colpe non sono state solo sue. L'auto per vincere, in questi 5 anni, l'ha avuta solo per metà stagione.
  25. Perchè errore del pilota in Ungheria?
×