Jump to content

VincenzoFerrari

Members
  • Content Count

    1,294
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

184 Diplomato

About VincenzoFerrari

  • Rank
    Membro Junior
  • Birthday April 12

Info Profilo

  • Posizione
    Napoli

Preferiti

  • Pilota Preferito
    Sebastian Vettel
  • Team Preferito
    Scuderia Ferrari
  • Circuito preferito
    Imola

Recent Profile Visitors

1,144 profile views
  1. VincenzoFerrari

    La trottola Sebastian Vettel

    Oggi è andato spesso oltre il limite, piccoli errori che a Montecarlo si pagano, ma alla fine ha cercato di tirare fuori il massimo dalla vettura. Ci ha provato, è andato male. Forse poteva addirittura fare il terzo posto.
  2. VincenzoFerrari

    Assetto corsa

    Non ho mai usato AC. Stavo pensando di prenderlo per ps4, consigliate? Leggo che assetto corsa competizione sia più completo, ma è solo per PC?
  3. VincenzoFerrari

    MotoGP 2019

    A Sepang non possiamo sapere come sarebbe finita tra Jorge e Valentino. Sappiamo solo che un bamboccio si mise di mezzo, invece di lottare per la vittoria con il compagno. A Valencia Marquez aveva così tanto margine che doveva rallentare e frenare in modo imbarazzante. Pedrosa recuperò 2 secondi a Lorenzo e pure lui lo avrebbe superato probabilmente. Quel mondiale fu deciso da Marquez, ma già in Australia. Su un altro forum in quel periodo scrivevo con un utente che tifava Pedrosa e simpatizzava Marquez (che ora tifa) e Lorenzo (giusto perchè era in lotta contro Rossi). Gli stava sulle palle Valentino. Inutile dire che la tensione era alta. Dopo Valencia fece un lungo post dove scrisse di aver rivisto la gara con tempi alla mano. Diede ragione a Rossi ed ancora oggi in modo ironico mi ricorda il 2015. Basterebbe riguardare la gara con tempi alla mano e soprattutto che tipo di gara fece tra sorpassi, errori ecc.
  4. VincenzoFerrari

    L'opaca Ferrari SF90

    Per me ci fu equilibrio, alcune piste pro Mercedes altre pro Ferrari. Ricordiamo però i 3 GP regalati da Pirelli dove Mercedes probabilmente senza il gommino non avrebbe mai fatto 2 vittorie ed un secondo posto, ma avrebbe sofferto molto di blistering e penso che avrebbe massimo raggiunto il terzo posto. La superiorità Ferrari per me c’è stata a Baku, Montreal, Germania, Spa. Altre gare come Cina e Budapest era messa leggermente meglio ma in Cina è stata decisiva la virtual e il contatto con Verstappen, mentre in Ungheria è fondamentale la qualifica dove la Mercedes con la pioggia era la vettura più veloce. Mercedes superiore in Australia, Bahrain, Barcellona (gommino), Francia (gommino). Silverstone e Austria tutto sommato equilibrio. Mentre a Singapore, Russia e forse Suzuka la Mercedes è volata, ma più che altro si è piantata la Ferrari con gli aggiornamenti sbagliati. Ad Austin con la vettura in versione pre Singapore fu velocissima ma il Mondiale ormai era perso. Senza gli errori di Seb forse ce la saremmo giocata fino all’ultima gara. Lo sviluppo sostanzialmente dopo Suzuka fu fermato.
  5. VincenzoFerrari

    MotoGP 2019

    Oddio andato via proprio no. Lorenzo superò Marquez perchè quest’ultimo andò lungo e Jorge lo passò. Da lì comincio un’altra gara con Marquez di mezzo. Ma scusami non so se ricordi la gara. Iannone e Rossi avevano un passo buonissimo. Il gap con Lorenzo non superò mai il secondo, e lo Spagnolo navigava in solitaria, mentre Iannone e Rossi hanno battagliato TUTTA la gara con uno che aveva un passo nelle prove di 5-6 decimi superiore a quello con cui girava. Lorenzo se ne aveva di più, con la bagarre che facevano dietro, doveva avere un vantaggio di 3-4 secondi.
  6. VincenzoFerrari

    MotoGP 2019

    Bhe mica tanto... In Australia lui e Iannone avevano il passo di Lorenzo quando Marquez non si metteva di traverso. A Sepang ne avrebbe avuto di più. A Valencia il quarto posto sarebbe bastato dato che Lorenzo non ne aveva per vincere ma fu ben protetto dallo Spagnolo.
  7. VincenzoFerrari

    2019.06 | Gran Premio di Monaco - Montecarlo [Prove Libere]

    Ma che ca**o vedo Bandiera nera per farli tornare ai box causa radio non funzionante
  8. VincenzoFerrari

    2019.06 | Gran Premio di Monaco - Montecarlo [Prove Libere]

    Bandiera nera per Magnussen e Grosjean
  9. VincenzoFerrari

    La Pirelli ha scelto...

    Infatti da tempo dico che il primo problema della F1 sono queste gomme ridicole. E’ inammissibile che anche per un bloccaggio lieve le gomme vadano a farsi fottere.
  10. VincenzoFerrari

    MotoGP 2019

    Assolutamente Rossi sbagliò a rallentare in traiettoria portandolo largo, questo è indubbio. Il problema è che Marquez non doveva essere lì. Sai come la penso, per me avrebbe fatto le stesse identiche cose. Forse cercando di essere meno spudorato, ma il risultato finale sarebbe stato quello. L’entrata che fa Marquez nel cambio di direzione antecedente alla penultima curva, sempre nel giro del contatto, fu completamente folle. Non passava niente tra la sua gomma posteriore e l’anteriore di Valentino. Miracoli che già li non ci fu la caduta. Poi possiamo discutere che spesso ci sono questi rischi, ma penso sia tutti svegli da capire che molti attacchi di Marquez non furono situazioni di una normale bagarre di gara
  11. VincenzoFerrari

    L'opaca Ferrari SF90

    Il progetto alla macchina 2019 è cominciato verso Aprile 2018. Le gomme 0.4 (che comunque non sono le stesse del 2018 ma leggermente differenti) sono state ufficializzate per tutto il 2019 verso Novembre.
  12. VincenzoFerrari

    MotoGP 2019

    Su gibernau quali sarebbero i fatti? Io vedo un pilota che è a pochi centimetri dall’avversario e stacca all’interno seguendo la sua linea. Vedo l’altro che anziché incrociare come Dovizioso o qualsiasi altro pilota avrebbe fatto, sterza su Rossi perdendo completamente la bussola. Basta riguardare uno dei tanti attacchi di Marc su Dovi o davvero molti in generale. Fu pollo e stupido Gibernau. Rossi probabilmente non aspettava altro ma secondo me ci sperava poco e pensava come tutti che Gibernau incrociasse. Bel regalo, ma nessuna spallata o furto
  13. VincenzoFerrari

    MotoGP 2019

    Anti sportività perchè la sua condotta era quello di rallentare Rossi anziché vincere la sua gara. Per chi segue la MotoGP sa che alcuni sorpassi, come i due elencati, erano spropositati per quanto sporchi e cattivi. Marquez entrava in una maniera folle. Ovviamente ciò non è punibile, ma chi segue sa che dietro c’era un piano ben preciso. E’ innegabile. Basta vedere cosa non fece a Valencia
  14. VincenzoFerrari

    PEM PEM PEM

    Ciao Pheel @gaetanomarano
  15. VincenzoFerrari

    MotoGP 2019

    Ma io ti posso dire dove realmente ha sbagliato ma nei fatti elencati ci vedo molta poca obbiettività. Dire che Rossi dia una spallata a Gibernau vuol dire quando rivedi il video pensi che Rossi sia quello di sinistra e Gibernau quello di destra. Rossi fa lo stesso identico attacco di Marquez in Qatar (e diciamo che Marquez non segue manco la sua linea ma molto da figlio di p è in traiettoria della gamba del Dovi che deve anche raddrizzare la moto). Rossi sarebbe probabilmente andato un pelo lungo e Gibernau avrebbe avuto lo spazio per incrociare problemi, invece gli sterza addosso. Rossi fu furbo perchè sapeva che se Gibernau non avesse incrociato (come era normale che fosse) ci sarebbe stato il contatto. Fu sciocco, pollo e poco sveglio lo Spagnolo. Comunque basta rivedersi i tanti attacchi di Marquez all’ultima curva. In Malesia Rossi, dopo una condotta anti sportiva di Marquez con sorpassi al pelo ed anche pericolosi, lo ha portato fuori traiettoria. E’ stato punito per quello, e la Honda non ha mai portato la tanto famigerata telemetria. Ma basta rivedere le immagini di come anche Marquez gli si appoggi sulla gamba. Rossi non da nessun calcio. I freni hanno protezioni che impediscono l’attivazione accidentale del freno anteriore. Secondo 37 e 46 Minuto 2.15 e 2.25 (Gli altri del video non li calcolo perchè li reputo ’normali’ seppur sappiamo benissimo che Marquez aveva il passo per vincere. A Laguna Seca il vero taglio fu di Marquez. Nel 2008 Rossi andò leggermente lungo e rischiò addirittura di cadere. Fu fatto comunque al giro 3. Ci sono nel mezzo altri 100 sorpassi, tra cui uno all’esterno dove ci si alza e si applaude Ad Assen basta rivedere le immagini dall’alto: Rossi è sempre davanti anche a fine staccata, Marquez si può ben vedere come entri in modo assolutamente sporco (non come correttezza ma come stabilità della moto) e tocchi lui Rossi. Non aspettava altro? Chissà, sta di fatto che lui era davanti (come confermò lo stesso Livio Suppo non uno che amava Rossi).
×