Jump to content

Vincenzo

Premium
  • Content Count

    2,628
  • Spam

    41 
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Vincenzo


  1. Il 27/9/2020 Alle 11:01, Kaiser ha scritto:

    è abbastanza "incredibile" la sua crescita nella seconda parte di stagione :rolleyes:

     

    Forse non hai visto la sua prima parte eh.

    Sempre da podio, inoltre in gara 2 dell'Austria poteva vincere ma gli esplose l'estintore. In gara 1 era secondo, con buon margine, ma fece un errore.


  2. 21 ore fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

    Vale non ce la fa più tenere certi ritmi. Quando spinge cade... Peccato.

     

    Ed era secondo, a sette decimi. Mica male. Comunque caduta stupida, lì in quel punto non è che guadagni chissà che.

    Non c'entra per me lo spingere o meno, anche Quartararo ha dichiarato che ha rischiato di cadere 4-5 volte negli ultimi 8 giri. Infatti, un giro in più e veniva superato da Mir forse.

     

     

    19 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

    Un rossi a 41 anni, li davanti, non è che possa tenere tranquilli gli altri, c'è qualcosa che non va. 

     

    Bhe nel 2018 è arrivato terzo nella classifica generale. L'anno scorso fino all'estate fece 4-5 podi. 

    Semplicemente è forte, il migliore di sempre con Marquez e Stoner, il talento è quello.

    Poi sicuramente i giovani rampolli di oggi si stanno rivelando di un'incostanza terribile.


  3. 11 ore fa, effe ha scritto:

    Gli va di lusso (anche se a 1,5 milioni a stagione, sembra) che troverà stroll.

    Con perez sarebbe stato l'ennesimo massacro.

     

    Perez non sta mica massacrando Stroll eh


  4. 10 minuti fa, L.Costigan ha scritto:

    l problema è che Sebastian Vettel è rimasto stampato sul muro di Hockenheim nel 2018.

     

    Secondo me è finito a Monza.

    In Ungheria fece una bella corsa e stava recuperando su Hamilton con gomme usurate (mi stava ricordando Ungheria 1998). Poi il muretto decise di non creare problemi a Lewis e lo misero dietro Bottas.

    A Spa fece una gara perfetta con un passo consistente. 

    A Monza sfiorò la pole, con la scia data al compagno. 

    Li ha cominciato a perdere i nervi, saltati poi completamente quando ha visto Kimi tirargli la staccata a ruote fumanti, chiudergli l'interno alla roggia ed Hamilton superarlo all'esterno.

     

    Poi son cominciate le sbinnate, alcune devo dire quasi comiche come Usa 2018 

    • Like 2

  5. 16 ore fa, Bigmeu ha scritto:

    Così come è un fatto che la storia si sta ripetendo. Per la seconda volta nella sua carriera nella seconda stagione in una categoria(quella del o la va o la spacca), quando ormai sembrava bollato come delusione, abbastanza improvvisamente emerge dal gruppo proiettandosi come probabile vincitore finale.

     

    Non capisco cosa c'entri. Rossi nel primo anno di 125 e 250 cominciava in modo quasi pietoso per poi ingranare e vincere il titolo l'anno dopo. Stessa sorte in 500, dove per metà anno nella prima stagione cominciò a capirci poco, per poi ingranare man mano e vincere l'anno dopo. E lui veniva considerato un ragazzino pagliaccio :asd:

     

    Ah no, ma sto parlando di Rossi, gommino, complotto, dorna.

    Mick, cognome Schumacher, Ferrari, storia romantica, il padre ecc ecc.

     

    Allora vero, avete ragione. Tutto pilotato.

     

    :fersit:


  6. 17 ore fa, Bigmeu ha scritto:

    Mah, senza nulla togliere a Mick che ha fatto una gara veramente solida, le immagini dall'elicottero della partenza mostrano che il suo compagno guida una macchina con un motore diverso. Insomma le due Prema sono uguali, ma una è più uguale dell'altra. Il russo dopo i primi metri era nettamente il più lento tra le macchine inquadrate e poi anche la difficoltà che aveva nello stare in scia e a fare sorpassi nonostante il DRS.

     

    Sì ma il paragone lo devi fare con tutti gli altri, non solo col compagno. Parte settimo ed esce alla prima curva secondo. Pochi minuti da ottavo a quarto, spostandosi all'ultimo verso l'interno tirando una bella staccata e superando in trazione all'esterno il quarto. E' il più forte, pochi ca**i.


  7. Tre ali "simili" ma non identiche.  Ci sono lievi differenze, come detto da rube.

    Che poi ste cagate sono 18 mesi che le riciclano e le fanno spacciare per aggiornamenti. Lunedì mi presento a Maranello e mi metto a disegnare qualcosa di diverso, peggio non posso fare


  8. Stalle? Manager di spessore, con risultati formidabili in questi 6 anni di Lamborghini.

     

    AbuDhabi? Lui non aveva colpa. In un periodo poi in cui Montezemolo cominciò a chiudere i rubinetti, con la squadra che doveva emigrare a Colonia per provare il simulatore. Tre mondiali persi per una manciata di punti. Ha sempre tenuto il gruppo sempre coeso ed unito per la maggior parte degli anni Alonsiani.

     

    • Like 1

  9. In Francia 16.000 casi giornalieri e 1000 ricoveri in TI.

    Arriveremo anche noi a quei livelli. Smart Working non se ne parla già più.

    Scuole medie e superiori senza regola, DAD abbandonata e mezzi pubblici pieni all'inverosimile.

    La gente che se ne sta fottendo ed i controlli sono inesistenti.

     

    A Novembre-Dicembre staremo nella m***a

     

    Le aperture di disco-frontiere ecc senza regole di  Luglio-Agosto, dove forse qualcuno pensava di vivere in una realtà parallela, la pagheremo a caro prezzo


  10. 12 minuti fa, chatruc ha scritto:

    La domanda culturale sarebbe, se fosse rimasta la F1 sulla RAI, sarebbe ancora a 8 milioni? Probabilmente no

     

    Nel GP di Monza 2018 la Rai fece 5 milioni e mezzo. Ma ovviamente altri tre milioni la videro su Sky e TV8. Trend simile anche per altri GP.

    Per me 8 milioni li farebbero molto facilmente.

     

    • Like 1

  11. Peccato per Pecco, la caduta a me è apparsa subito troppo strana. Vedremo.

    Bene finalmente Vinales. Si conferma in ottima forma Mir che già in Austria 2 poteva raccogliere tanto.

    Campionato ancora aperto, dieci piloti in 26 punti.

     

     


  12. Il 17/9/2020 Alle 21:18, effe ha scritto:

    Dopo una luamarata come quella di adelaide l'unica cosa che si puo meritare è una squalifica, altro che un mondiale.

    Vomito sportivo, un pugile dopato e con il piombo nascosto nei guantoni, ma, uè, lo avevano squalificato per tre gare perché guidava una macchina che aveva più particolari irregolari che bulloni. Poverino, meritava. Si, di andare a casa.

     

    Il 17/9/2020 Alle 21:27, lucaf2000 ha scritto:

    Quella Benetton manco doveva correre da quanto fosse la m***a 

     

    Sì immagino come la Williams fosse estremamente regolare :asd: Tra l'altro così irregolare da essere comunque inferiore.

    Tutte le auto sono irregolari, chi più chi meno. 

     

    Molti meno dubbi invece ci sono sulla irregolarità di alcune macchine come la Renault 05'-06' o della McLaren 08' 


  13. 1 ora fa, Kimimathias ha scritto:

    Vi ricordo che c'è un topic dedicato a Michael Schumacher nella sezione Amarcord in caso vogliate proseguire con questo argomento.

     

    Quando si parla del GOAT va bene qualunque topic

×