Jump to content

ArturoM

Inactive
  • Content Count

    329
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Everything posted by ArturoM

  1. La scelta della Pirelli per Melbourne è la seguente: soft e medie, io avrei preferito le supersoft su un circuito così scivoloso, intendo al posto delle medie. Poi ha comunicato che ci saranno le medie e le dure a Sepang e di nuovo le medie e le soft per i successivi due appuntamenti, Cina e Bahrain. Che ne pensate?
  2. Manco la matematica sanno applicare, 2+3=5, e quinto deve partire non chissà in quale posizione per chissà quale cervellotico motivo con logica inspiegabile è incomprensibile 🤣🤣🤣
  3. Mi permetto di aggiungere quello che fu il primo bel duello dell’era ibrida del 2014, Rosberg/Hamilton in Barhein, più volte l’inglese per tenere la posizione forzo il tedesco fuori dalla linea che delimita la pista. Ma nessuno si è sognato di applicare una penalità in quel caso, anzi tutti abbiamo ammirato e apprezzato il bellissimo duello tra i due. Sinceramente non comprendo il discorso “Vettel doveva lasciarlo passare”, questa frase è agli antipodi della competizione automobilistica, nulla di più assurdo..., io non resto davanti alla tv per vedere “prego si accomodi”. Il duello è il duello. Lo stesso Pirro quando correva nella categoria turismo l’ho visto più volte fare a sportellate e anche molto duramente. Chiediamogli se all’epoca avrebbe ben volentieri invocato 5” di penalità?
  4. Chissà come mai ad ogni cambio tecnico regolamentare ci troviamo sempre in ritardo rispetto a qualcun’altro?
  5. ArturoM

    Ciao Niki

    Me lo immagino lassù nel cielo, avrà tanti amici da incontrare tra cui il suo nemico/amico James Hunt e poi il grande Vecchio che avanzando tra le persone che lo attendono ne incrocia lo sguardo, lo osserva e gli dice: “sei arrivato saputello austriaco, mi sei mancato, dimmi subito qualcosa per farmi arrabbiare dai, qui non mi diverto sempre, con te quassù forse ora qualcosa cambierà....” 🤣🤣🤣🤣
  6. Una gara normale, non ho dormito, ma neanche mi sono esaltato più di tanto per le varie azioni da parte dei protagonisti, nel complesso una buona gara, comunque è giusto dare buon risalto anche a ciò che avviene nelle retrovie, anche perché il più delle volte davanti accade poco...
  7. A me non risulta così, comunque con questo non è mia intenzione dire che Hamilton non meritasse la vittoria, comunque la VSC non mi piace per nulla. Preferisco la safety car...
  8. Che le Mercedes abbiano guadagnato sotto VSC lo dice Vanzini, i rilevamenti dei distacchi dicono altro. Purtroppo Vanzini preferisce alimentare queste dinamiche complottistiche piuttosto che usare la logica quando commenta e questo è anche il risultato. I distacchi non sono cambiati, se sono cambiati è per meno di un secondo da prima e dopo VSC, che è un margine di tolleranza dovuto a varie cose come la velocità in ripartenza rispetto alla velocità di gara, tutte cose che Vanzini non si sforza nemmeno di provare a capire nonostante mi sembrano concetti importanti per uno che commenta le gare di F1 per Sky. Io l'ho registrata la gara, ti posso dire che prima della seconda safety car Verstappen aveva 2 secondi di svantaggio da Lewis e alla ripartenza la tag ( cronometristi ufficiali della F1) da tempo immemore, ne dava quasi 4". Vanzini ha tante colpe o difetti, ma non manovra il sistema di rilevazione tempi...,
  9. Un mondiale così serrato può essere deciso solo da tanti piccoli dettagli a favore o a sfavore, uno solo vince alla fine, e chiunque sarà lo avrà meritato. In ogni caso la sfortuna esiste ed Hamilton ne sa qualcosa! Perché l'anno scorso si è rotto il motore di Hamilton e non quello di Rosberg?
  10. Comunque spero che la sfiga sia finita e che ci potremo godere le prossime 4 gare con un grande Vettel in forma, che si diverta senza più pensare al mondiale e che ci faccia divertire...
  11. Comunque non credo a Vanzini quando dice che la sfortuna non esiste, che si possa perdere una gara a causa di una candela, ditemi coi quante candele si rompono in F1. Per una questione di equilibrio si sarebbe dovuta rompere a Hamilton, ma così non è stato. E non dite che è colpa dell'affidabilità Ferrari!!! Chi le fa le candele? La Bosc? La Champion? Là Magneti Marelli? Chiunque sia fornirà candele a più squadre, magari il fornitore della Ferrari è lo stesso della Mercedes? Guarda caso la candela difettosa capita nel box Ferrari e la montano sul motore di Vettel? Allora poi mi dite che la sfortuna non esiste? Credo più al vecchio detto "la sfortuna esiste e ci vede benissimo!"😜
  12. Scusa, ma ti pare normale che sia dopo la prima VSC, sia dopo la seconda entrambe i Mercedes hanno guadagnato secondi sugli avversari diretti e nessuno, Charlie Whiting in primis, dica nulla? Non parlo di Hamilton solo, anche lo stesso Bottas dopo la prima VSC si è ritrovato addosso a Ricciardo quando prima aveva alcuni secondi di distacco, Mah?
  13. Io credo che fino ad ora nel complesso della stagione la Mercedes ha avuto una buona dose di fortuna, si la vettura ha dimostrato di essere comunque la migliore, ma in più occasioni hanno avuto un gran sedere, a partire dalla Cina..., comunque uno deve vincere....
  14. È un vero peccato se il mondiale sarà deciso da questo episodio, ma ahimè le gare sono fatte anche di queste cose!!! Sicuramente l'episodio ha tolto il sorriso a Sergio Marchionne🤣🤣🤣
  15. Zappelloni sarà anche un grande giornalista, però la sua teoria di voler scaricare la colpa tutta su Raikkonen non mi trova d'accordo....
  16. La chiusura netta si vede e come, ma cosa avrebbe dovuto fare? Lasciargli lo spazio libero per consentirgli di fare una frenata kamikaze, come è suo solito, per farsi poi accompagnare all'esterno dal sempre ligio è corretto Verstappen? Se Vettel avesse lasciato la porta aperta tutti qua gli avrebbero dato del pollo, come è successo a Kimi 15 giorni fa a Monza con Ricciardo.... Si, quando tu ti giochi il mondiale e lui no. Col senno del poi è sempre facile rispondere a queste domande..., In ogni caso non è mia intenzione dare colpa a Verstappen, anzi stretto così com'era tra i due poteva fare ben poco, l'unica sua colpa può essere quella di restare così concentrato su Seb da non accorgersi che Raikkonen lo aveva bruciato allo start. Del resto i piloti alla partenza sono attenti a guardare avanti e poco si curano di ciò che succede dietro di loro. Mi fa un po' ridere Verstappen nelle interviste quando dice che lui non ha frenato perché si aspettava lo facesse Seb, lui non ha frenato perché non rientra nel suo stile di guida frenare, ma comunque i commissari per me sono giunti alla conclusione più ovvia e giusta. È andata così, aspetto la Malesia con molto interesse....
  17. La chiusura netta si vede e come, ma cosa avrebbe dovuto fare? Lasciargli lo spazio libero per consentirgli di fare una frenata kamikaze, come è suo solito, per farsi poi accompagnare all'esterno dal sempre ligio è corretto Verstappen? Se Vettel avesse lasciato la porta aperta tutti qua gli avrebbero dato del pollo, come è successo a Kimi 15 giorni fa a Monza con Ricciardo....
  18. Comunque io a prescindere dall'incidente di iniziò gara sono abbastanza deluso dalle prestazioni della resto bull di Ricciardo. Cioè ora i bibitari fanno come la Ferrari di pochi anni fa, al venerdì grandi prestazioni e alla domenica si sciolgono come neve al sole. E meno male che le Mercedes erano in difficoltà su questo tracciato, altrimenti a quanto arrivava da Hamilton? Cioè a Monza andavano da paura e hanno fatto i fenomeni e a Singapore manco riusciva a stare in strada domenica...???
  19. Terzo motore Ferrari(ormai un po' spompato), contro il quarto motore Mercedes e il quinto Renault per Red bull. Mi sa che avevamo poco da dire...?
  20. Se la Mercedes ha più motore può viaggiare più carica e quindi avvantaggiarsi nel tratto guidato, in compenso la Ferrari va bene nel rettilineo a scapito del tratto guidato, bisogna trovare un compromesso nell'assetto per avere vantaggi sul dritto e poter avere aderenza nel tratto guidato. Situazione atipica che si verifica in pochi circuiti...
  21. In ogni caso questa è una pista atipica, dice altro c'è un rettilineo così lungo?
  22. Io credo che la famiglia di Senna abbia il diritto di regalare il casco di Ayrton a chi ritiene opportuno e nel momento che lo ritiene giusto. Questa è la libertà di scegliere che vale per chiunque di noi...
  23. Con tutti quei rettilinei il manettino fa la sua parte...!!!
×