Jump to content

EffettoSuolo

Premium
  • Content Count

    2,924
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

EffettoSuolo last won the day on November 1 2016

EffettoSuolo had the most liked content!

Community Reputation

371 Laureato

About EffettoSuolo

  • Rank
    Membro Senior
  • Birthday 03/02/1978

Preferiti

  • Team Preferito
    Lotus
  • Circuito preferito
    Brands Hatch

Recent Profile Visitors

1,747 profile views
  1. Ripeto, Hamilton aveva già impostato la curva, 99 volte su 100 quel tipo di sorpasso finisce in un contatto che non c'è stato stavolta solo perché Hamilton è stato cauto e se l'aspettava. Avesse fatto normalmente la curva sarebbe finito tutto al primo giro. Invece per te un pilota dovrebbe avere le telecamere posteriori e laterali per vedere la frenata tardiva di un altro pilota, aprire la porta e dire "prego si accomodi"? A parte l'impossibilità fisica di tutto ciò (tempo di reazione, angoli ciechi e via dicendo) ma ti pare il modo di correre questo? Misurando gli spazi, soppesare chi è davanti e chi no, sapere cosa farà l'altro. Per me vanno lasciati correre, punto. Non c'era nulla a Jeddah, non c'era nulla ad Abu Dhabi.
  2. Secondo me no. Sono sempre piloti che rischiano, se la tentano e a volte falliscono, a volte no. Io non avrei penalizzato nessuno negli ultimi gp ( al di là di manovre suicide tipo frenare a 20m dalla curva), correte, scannatevi e vinca il migliore. Ti meriti proprio un mondiale con 20 Prost in griglia
  3. Nessuno confonde nulla, sono lo stesso tipo di sorpasso. Andare col metro a misurare se un sorpasso sia legale o meno non è da F1, vuol dire sminuire il coraggio e le palle dei piloti in nome dei regolamenti. Vogliono la F1 spettacolo? Benissimo. Ma allora che non si lamenti nessuno se Hamilton taglia la curva per evitare un contatto sicuro, che sicuramente ci sarebbe stato se solo avesse chiuso la porta come 99 volte su 100 un pilota farebbe in quel caso.
  4. Un gp di distanza e la prospettiva sugli stessi sorpassi cambia completamente. Incredibile non credi?
  5. Andrei a riprendere qualche post di commento al gp Austria 2019. La stessa manovra con Verstappen ben più indietro è stata commentata come se fosse una bestemmia Quindi Hamilton (che aveva già impostato la curva) avrebbe dovuto frenare, piantarsi in mezzo alla curva e poi ripartire. Ovvio.
  6. Era già stato spinto fuori pista. Le stesse manovre a danno di altri piloti o anche le stesse manovre fatte a Jeddah sono state giudicate in ben altro modo. A me va bene per carità, io adoravo Magnussen che faceva di peggio figurati, però allora mettiamoci d'accordo sul cosa va bene e cosa no. Se forzare un altro pilota ad andare fuori pista per un sorpasso va bene allora deve andar bene che il pilota sbattuto fuori possa utilizzare il fuori pista per rientrare, altrimenti diventa troppo svantaggioso subire un sorpasso.
  7. Vero, taglio di un pilota che non poteva andare altrove. L'alternativa quale sarebbe stata ? Contatto al primo giro? Mondiale finito al primo giro dopo che mi ero preparato i popcorn e il prosecco per seguire lo show? Ma dai su
  8. Se Hamilton avesse fatto la curva normalmente si sarebbero toccati e addio gran premio. Ha fatto la stessa cosa tante volte e a me sta bene, lo considero un modo di correre duro e al limite ma ci sta. Quello che noto è che se lo fa con Leclerc tipo Austria 2019 non va bene ma se lo fa con Hamilton si? Io dico che se ci fosse stato Leclerc non avresti scritto questo. Non critico la manovra ma la difformità di giudizio nel corso della stagione.
  9. Non in pista non vuol dire essere in posizione sicura, se uno fosse uscito di pista avrebbe preso la Haas.
  10. Dai su era evidente come Hamilton non avesse altra scelta che prendere la via di fuga, l'entrata di Verstappen era dura e secondo me regolare ma cmq ha costretto l'avversario ad uscire di pista.
  11. Peccato che la gestione dell'ultima SC abbia un pò oscurato la gara e la vittoria di Verstappen per via della questione doppiati che non è secondaria. Mettiamo che Sainz fosse stato più veloce di Verstappen, senza i doppiati di mezzo avrebbe potuto sorpassarlo e addio mondiale per l'olandese. Bella cagata.
  12. Anche in caso di vittoria di Hamilton sarebbe stato un grandissimo mondiale, con due piloti che hanno tirato fuori il meglio di sé per tutta la stagione (carognate incluse), una furia agonistica vista raramente. Eppure leggo commenti sulle ladrate di tizio, le furbate di caio e gli aiuti di sempronio, roba da bar sport inondato di stock84. Questo è un mondiale che alimenta la passione per questo sport e non i soliti sospetti su questo e quello. Move on guys.
  13. Diciamo che Hamilton quanto a porcate ne avrebbe da dire ( chiedere a Rosberg) ma anche nel caso non fosse così cosa ti aspetti da Verstappen? Che apra la porta e dica prego si accomodi? Forse hai perso l'abitudine a vedere Hamilton in lotta con qualcuno... E poi è dal 2015 che Verstappen sta seminando il panico nello schieramento e te ne accorgi ora?
  14. Se fossero state queste le carognate da bandiera nera allora negli anni 80 e 90 correvano in due.
  15. Basta un gp come questo per vedere chi ha palle e non molla mezzo cm e i pilotini tutto cervello. Comunque bel gp, sono scoppiati più fegati oggi che in tutta la stagione.
×