Jump to content

Fan F1

Premium
  • Content Count

    3,146
  • Spam

    1,381 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

Posts posted by Fan F1


  1. Ho letto un pò le passate discussioni di Alonso. Tutti a ricordare l'anno 2007 quando Fernando fu nella McLaren con Hamilton.

    Concordo un pò con tutti. Penso che quell'anno tra le 4 mura all'interno del team McLaren qualcosa di grave e`successo altrimenti Alonso non sarebbe esploso in questo modo. Accumuli, accumuli e poi ad un certo punto sbotti.

    Alonso in parte delle colpe ce le aveva come pure Hamilton (spy story) ma la persona che colpevolizzo io al 100% e` Ron Dennis. Come piloti mi piacciono moltissimo tutte due. Spero che un giorno Hamilton arrivi nella Ferrari. Lo vorrei nella rossa.

     

    Ora mi viene in mente Monza 2006. Ad Alonso esplose il motore e in gioco era`il mondiale. Il publico tifando la Ferrari dalle tribune lo fischia. Secondo me li Alonso era`sotto una pressione enorme. Io personalmente non lo avrei mai detto che tra 4 anni esatti prendera il posto di Schumacher dopo Kimi.

     

    Detto questo se Alonso vince o no il mondiale.secondo me c'ha alle spalle una stagione eccezionale.

     

     

     


  2. I punti del secondo sono 18, non 20, quindi Alonso avrebbe 263 punti e non 265

    Beh, francamente non ce lo vedo Vettel arrivare solo 7° in una gara "normale" (non in senso alonsiano :asd: )

     

    azzo c'hai ragione. mi sono un pò confuso nel punteggio. :asd:


  3. E di fatto, in caso di vittoria ad Austin di Vettel, solo un ritiro, o una gara "strana" lo priverebbe del mondiale

     

    No aspetta come solo un ritiro lo priverebbe del mondiale? Non e`vero.

    Se Vettel vince ad Austin e Alonso arriva secondo il punteggio e`cosi:

     

    1. Seba 280

    2. Nando 265

     

    Se Alonso vuole avere il titolo in tasca deve per forza vincere ad Interlagos e Vettel non deve arrivare oltre il 5° posto.


  4. I casi più importanti a mio modo di vedere sono questi:

    • Se Vettel vince e Alonso non arriva oltre la 5^ posizione è campione del mondo
    • Se Vettel vince e Alonso arriva 2°, a Vettel basta un 6° posto, con Alonso 1°, o un 10° con Alonso 2° per vincere il mondiale
    • Se Vettel vince e Alonso arriva 3° o 4°, Alonso deve assolutamente vincere ad Interlagos, e Vettel non arrivare oltre il 7° (o il 9°) posto per vincere il mondiale.
    • Se Alonso vince e Vettel arriva al massimo 6°, entrambi i piloti sono padroni del loro destino: chi vince ad Interlagos è campione del mondo.
    • Se Alonso vince e Vettel arriva 7°, ad Alonso basta il 2° posto ad Interlagos per diventare campione
    • Se Alonso vince e Vettel arriva 8° o 9°, ad Alonso basta il 3° posto ad Interlagos per vincere il mondiale
    • Se Alonso vince e Vettel arriva al massimo 10°, ad Alonso basta il 4° posto ad Interlagos

     

    Quello che mi interessava sono propio le varie combinazioni. :up:

    Praticamente Alonso dovrebbe vincere le ultime 2 gare per andare sul sicuro.


  5. quanto valeva vincere domenica?

    troppo, recuperare 10 punti a vettel sarebbe stato unico, perchè altre occasioni così ghiotte (vettel non tra i primi 2 posti) difficilmente ri accadranno

    ora (alonso) è costretto ALMENO a vincere una gara per recuperare una grossa fetta di punti, perchè altri due risultati simili a domenica non basterebbero

     

    Quindi Alonso deve per forza vincere una gara. Nel caso Vettel uscisse per prendere il comando della classifica dovrebbe arrivare almeno terzo. Un quarto posto non basta.


  6. Cosa avverrà nei prossimi 3 anni è IMPOSSIBILE da sapere, sta di fatto che PER ME ha fatto una cacata enorme. La Mercedes con 2 piloti molto buoni non ha mai combinato nulla di buono a parte una vittoria troppo strana per crederci realmente.

     

    :up:

     

    Io non so come possa aver pensato di approdare in questa scuderia ...

     

    money, money :asd:


  7. Invece a me pare che non gli interessi proprio per niente. Non terrebbero Massa se gliene importasse qualcosa.

     

    Ma non e`detto che sia del tutto colpa di Massa. Puo`darsi che la Ferrari la maggor parte dei miglioramenti che ha fatto sono stati messi poi sulla vettura di Alonso e la vettura di Massa in questo e`rimasta un po indietro.


  8. Secondo me alla Ferrari del costruttori non interessa un tubo, per motivi vari. Non ultimo che nel 1999 e nel 2008 l'hanno vinto senza vincere il mondiale piloti.

     

    Sicuramente la Ferrari da meno importanza al titolo costruttori ma che non gli interessa un tubo non direi.


  9. Se Massa l'anno prossimo ripete le prestazioni di quest'anno la Ferrari lo caccia. La Ferrari c'ha bisogno di entrambi piloti se vuole giocarsi entrambi i titoli. Secondo me Ferrari dovrebbe avere piu`polso con Massa e non ce l'ha.

    Ce un'altra possibilita e qualcuno l'ha gia`detta. E se la Ferrari fa come ha fatto con Kimi? Potrebbe anche essere. Kimi c'aveva il contratto ancora per un'anno eppure ha lasciato la Ferrari prima. Quello che mi chiedo io chi potrebbe sostituire Massa l'anno prossimo a questo punto?


  10. certo,il contratto alla fine è carta straccia, se l'anno prossimo non si conferma sulle 2 posizioni dietro allo spagnolo a cacciarlo è un attimo, e non penso che sta volta rinnoveranno fiducia eterna al povero brasiliano e resisteranno agli attacchi dei media e dei tifosi, sta volta se fa schifo lo cambiano anche a costo di metterci sopra Bortolotti o Rigon, che almeno come Badoer hanno la scusa di non conoscere la macchina.... ma vedrete che se la F2013 non sarà competitiva fin da subito e banalmente facessero girare un test driver nelle FP1, Felipe inizierà a tirare come un dannato...

     

    Sono d'accordo. Il contratto gli dura un'anno e gia`questo dovrebbe essere un segnale d'avviso per Massa. Se Massa il prossimo anno non si piazza subito dietro ad Alonso e fa la fotocópia di quest'anno la Ferrari lo caccia di sicuro. Dipende tutto da lui.

×