Jump to content

Red 5

Members
  • Content Count

    333
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Posts posted by Red 5


  1. a me piacerebbe molto rivedere Alonso in F1 e sono convinto che sarebbe ancora molto veloce, però è evidente che creerebbe molti problemi fuori dalla pista (motivo per cui non lo vuole più nessuno)

    Trovo inspiegabile invece puntare su Sainz quando c'è Ricciardo sul mercato

    • Like 1

  2. per me avrebbe dovuto puntare fa rimanere e a giocarsela ad armi pari con Verstappen

    Era la sua unica chance di lottare con una macchina vincente anziché combattere per il decimo posto

    La Renault era un'opzione fallimentare in partenza (ricco ingaggio a parte)

    • Like 1

  3. spero che di quei nomi non prendano in considerazione nessuno sinceramente, vorrebbe dire puntare tutto su Lecrerc e vista l'ancora  poca esperienza del monegasco lo riterrei un errore

    • Like 3

  4. 8 ore fa, Y2F ha scritto:

     

    Figa, 11 vittorie con altri podi negli ultimi anni più due anni a lottare per il titolo e nessuno sgancerebbe 12 milioni per pagare uno cosi? Va bene che ormai il Tedesco è fuori da tutto e visto la stampa di regime ha già cominciato a esaltare Leclerc per oscurare Vettel ma parliamo del Terzo pilota più forte in circolazione nel circus. Dai. 

     

     


    E pure su Sainz con tutta la volontà e tutto tranne che un pilota farebbe da secondo o almeno se non gli danno il contratto alla barichello ma a quel punto sarebbe idiota Sainz accettare tale contratto.

     

    mi sono pure sbagliato: 12 milioni sarebbe quello che vuole offrirgli la Ferrari (stando alle indiscrezioni girate), lui vorrebbe molto di più, immagino una cifra vicina all'ingaggio attuale.

    Avrà la fila fuori dalla porta di casa...


  5. Il Corriere ha pubblicato un’inchiesta della Gabanelli con quello che dovrebbe essere il reale eccesso di mortalità del virus 

     

    Sempre che sia attendibile, sono numeri che fanno abbastanza impressione

     

    Immagine.png


  6. 14 ore fa, Kaiser ha scritto:

     

    Tu dici che altrove 12 milioni non li vede? Secondo me se la McLaren lo volesse davvero non avrebbe problemi ad offrire 20 milioni al tedesco.

     

    Voglio dire, li da la Renault a Ricciardo 20 milioni.

     

    un triennale da 12 milioni l'anno, dopo le ultime 3 stagioni, secondo me non glieli sgancia proprio nessuno...


  7. 6 ore fa, rimatt ha scritto:

     

    Avevo letto quella notizia, abbastanza impressionante: 100 contagiati su 140 migranti. :shock:

     

    La chiave di volta sono proprio gli asintomatici: se si individuano subito le persone malate è facile star loro distanti (come del resto con le normali influenze), e il distanziamento funziona, ma gli asintomatici fanno circolare un sacco il virus. Chissà come ne verremo fuori, spero solo che l'estate aiuti.

     

    Si, ma se l’incidenza del virus tra la popolazione è superiore al milione di casi la vedo fare il tracciamento e l'isolamento degli asintomatici (che sarebbe l’unica soluzione per bloccarlo), anche perché questa cosa non credo la stia ancora facendo nessuno (tranne forse parzialmente il Veneto).

     

    Zaia ha detto oggi in conferenza stampa che in Veneto ogni giorno si presentano dai medici un centinaio di nuove persone con sintomi riconducibili al Covid-19: è da capire dove si siano infettati visto che siamo in quarantena da un mese e mezzo

     

    Mi sa che se ne usciremo sarà a prezzo di un numero esorbitante di vite umane e di una catastrofe economica


  8. 44 minuti fa, rimatt ha scritto:

    Vi posto il link a un articolo scientifico (ancora in fase di revisione ma comunque interessante) in cui si ipotizza che il tasso di mortalità del covid-19 in Italia sia dell'1,1%.

     

    Ipotizzando che in Italia lo prenda 1 persona su 3 sarebbero più di 200.000 morti...


  9. me la ricordo bene quella gara, è indubbiamente tra quelle che hanno costruito la leggenda di Schumacher (come Spa l'anno prima)

     

    La Ferrari F310 era davvero un cesso, quindi fu solamente grazie alla pioggia che il tedesco poté fare valere le sue doti di pilota, dando distacchi imbarazzanti a tutti


  10. Sempre a Verona c'è da segnalare anche questa discreta bomba: https://www.larena.it/territori/citt%C3%A0/un-centinaio-br-di-positivi-al-centro-br-dei-migranti-1.8039010

     

    non so, da un lato sembrerebbe evidente che negli ambienti dove non viene fatto distanziamento tra le persone il virus abbia una capacità di contagio davvero enorme (a Vo' Euganeo - che mi pare l'unico dato statisticamente certo che abbiamo finora - mettendo la zona rossa i contagi si sono fermati subito)

     

    dall'altro lato, se i numeri sono questi, non so proprio come si riuscirà a fermarlo

     


  11. 1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

    sono d'accordo soprattutto dove si parla di moralismo e ricerca di capri espiatori, e della facilità con cui gli italiani hanno accettato pesanti restrizioni della libertà personale

     

    Solo gli italiani? C'è mezzo mondo in lockdown, eh. E non mi pare che altrove la gente stia a fare la rivoluzione per questo stato di cose. 


  12. 3 ore fa, rimatt ha scritto:

     

    Non ha senso umanamente, posso capire, ma è un dato di fatto che il sistema di conteggio dei decessi è differente da paese a paese (ne parlava anche Rube), e questo rende poco significativi i confronti. Che poi in Italia la situazione sia da mani nei capelli è pacifico, probabilmente ci si è mossi almeno con un mese di ritardo rispetto a quanto sarebbe stato necessario. 

     

    Non si tratta di umanità, ma di semplice statistica. Se muoiono 50 persone al giorno magari puoi dire che sarebbero morte lo stesso e che vengono inserite tra i decessi per coronavirus solo perché positive. Se ne muoiono 650 è un discorso che non puoi più sostenere. Se, poniamo, a Monaco di Baviera morissero 200 persone al giorno come a Bergamo dubito direbbero che sono morte tutte per altre patologie. Infatti a Madrid dove negli ospedali c'è un decesso ogni 15 minuti i dati sono uguali se non peggio dei nostri di pochi giorni fa... 


  13. 50 minuti fa, rimatt ha scritto:

     

    Continuo a chiedermelo anch'io. A prescindere da quale sia il modo giusto di calcolare questi decessi, è palese che il confronto fra Paesi è falsato, perché c'è chi adotta un criterio e chi un altro. Eppure i numeri ufficiali sono questi, e fra qualche anno non si faranno troppe distinzioni quando sui libri di storia ci sarà scritto che in Italia il numero dei morti causato dall'epidemia è stato di X volte superiore che in Cina. Quindi mi sfugge perché l'Italia deve adottare quest'atteggiamento autolesionista, fermo restando che, come dicevo qui sopra, la gestione dell'epidemia è palesemente sfuggita di mano fin da subito (i numeri di questi giorni sono figli delle settimane in cui il virus è circolato liberamente in Italia, espandendosi enormemente senza che nessuno se ne rendesse conto. Inutile quarantinare il mondo quando quel mondo è già per metà infetto). 

     

    A quanto dicono da BG e BS li stiamo già contando in maniera diversa, nel senso che i deceduti effettivi sarebbero in realtà molti di più (vengono contati solo i deceduti trovati positivi). Con 650 morti al giorno il discorso che non li contiamo come gli altri paesi credo ormai non abbia proprio più senso, dai


  14. 41 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

    ma è chiaro ormai che contiamo i morti in maniera diversa

     

    Ormai è chiaro che non può essere solo questo, dai. Se in provincia di Bergamo ci sono stati 350 morti in una settimana a fronte della ventina che ci sono normalmente devono per forza esserci altre spiegazioni. Per me, molto banalmente, il contagio è stato scoperto con enorme ritardo, quando era ormai massicciamente diffuso tra la popolazione, ed è stato veicolato inconsapevolmente tramite medici e operatori sanitari nei luoghi più “delicati”: ospedali, ospizi e case di cura. In conseguenza a ciò il sistema sanitario lombardo (già indebolito da una quindici d’anni di privatizzazioni selvagge) è collassato. Altre spiegazioni razionali non riesco a trovarne…

×