Jump to content

Red 5

Members
  • Content Count

    284
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Red 5

  1. per trovare una coppia Ferrari meno vincente bisogna andare al 1992 con Alesi-Cappelli (la peggiore stagione della Rossa che io ricordi)
  2. in pratica la Ferrari la prossima stagione correrà con una coppia di piloti che ha all'attivo in tutto la bellezza di 2 vittorie Non so se sia mai successo
  3. a me piacerebbe molto rivedere Alonso in F1 e sono convinto che sarebbe ancora molto veloce, però è evidente che creerebbe molti problemi fuori dalla pista (motivo per cui non lo vuole più nessuno) Trovo inspiegabile invece puntare su Sainz quando c'è Ricciardo sul mercato
  4. per me avrebbe dovuto puntare fa rimanere e a giocarsela ad armi pari con Verstappen Era la sua unica chance di lottare con una macchina vincente anziché combattere per il decimo posto La Renault era un'opzione fallimentare in partenza (ricco ingaggio a parte)
  5. La scelta di andare in Renault è stata proprio un grande errore per la sua carriera, se l'anno prossimo non riesce a beccare qualche top team la vedo molto dura per lui...
  6. spero che di quei nomi non prendano in considerazione nessuno sinceramente, vorrebbe dire puntare tutto su Lecrerc e vista l'ancora poca esperienza del monegasco lo riterrei un errore
  7. La decisione migliore per entrambi, da Monza 2018 si era rotto qualcosa ed era evidente che ormai sarebbe stato impossibile ricucirlo
  8. mi sono pure sbagliato: 12 milioni sarebbe quello che vuole offrirgli la Ferrari (stando alle indiscrezioni girate), lui vorrebbe molto di più, immagino una cifra vicina all'ingaggio attuale. Avrà la fila fuori dalla porta di casa...
  9. Il Corriere ha pubblicato un’inchiesta della Gabanelli con quello che dovrebbe essere il reale eccesso di mortalità del virus Sempre che sia attendibile, sono numeri che fanno abbastanza impressione
  10. Più che altro dovevano pensare a delle riaperture su base regionale. Che senso ha mettere sullo stesso piano la Lombardia e il Molise, dove la situazione è completamente all’opposto? Anche in Veneto i modelli dicono che verso l’8 maggio la curva segnerà 0 contagi https://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/politica/20_aprile_26/coronavirus-veneto-contagi-zero-l-8-maggio-ma-solo-se-continua-rispetto-regole-2d98fc9c-87a0-11ea-8754-6709d88c6f73.shtml Quindi mica si capisce perché bisogna tenere molte attività bloccate fino a giugno… Poi capisco anche tutte le giuste precauzioni, però qualcosa in più bisognava osare, anche per ridare un po’ di fiducia alla gente anziché demoralizzarla ulteriormente
  11. un triennale da 12 milioni l'anno, dopo le ultime 3 stagioni, secondo me non glieli sgancia proprio nessuno...
  12. https://www.motorbox.com/auto/sport/f1/news/brundle-il-sospetto-sul-2014-di-vettel Sempre pensata anche io sta cosa qua...
  13. Si, ma se l’incidenza del virus tra la popolazione è superiore al milione di casi la vedo fare il tracciamento e l'isolamento degli asintomatici (che sarebbe l’unica soluzione per bloccarlo), anche perché questa cosa non credo la stia ancora facendo nessuno (tranne forse parzialmente il Veneto). Zaia ha detto oggi in conferenza stampa che in Veneto ogni giorno si presentano dai medici un centinaio di nuove persone con sintomi riconducibili al Covid-19: è da capire dove si siano infettati visto che siamo in quarantena da un mese e mezzo Mi sa che se ne usciremo sarà a prezzo di un numero esorbitante di vite umane e di una catastrofe economica
  14. Ipotizzando che in Italia lo prenda 1 persona su 3 sarebbero più di 200.000 morti...
  15. Red 5

    F1 Rewind

    me la ricordo bene quella gara, è indubbiamente tra quelle che hanno costruito la leggenda di Schumacher (come Spa l'anno prima) La Ferrari F310 era davvero un cesso, quindi fu solamente grazie alla pioggia che il tedesco poté fare valere le sue doti di pilota, dando distacchi imbarazzanti a tutti
  16. Sempre a Verona c'è da segnalare anche questa discreta bomba: https://www.larena.it/territori/citt%C3%A0/un-centinaio-br-di-positivi-al-centro-br-dei-migranti-1.8039010 non so, da un lato sembrerebbe evidente che negli ambienti dove non viene fatto distanziamento tra le persone il virus abbia una capacità di contagio davvero enorme (a Vo' Euganeo - che mi pare l'unico dato statisticamente certo che abbiamo finora - mettendo la zona rossa i contagi si sono fermati subito) dall'altro lato, se i numeri sono questi, non so proprio come si riuscirà a fermarlo
  17. Solo gli italiani? C'è mezzo mondo in lockdown, eh. E non mi pare che altrove la gente stia a fare la rivoluzione per questo stato di cose.
  18. Sembra non sia esattamente così: https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/coronavirus-secondo-nuovi-studi-il-virus-si-diffonde-anche-nellaria_16873670-202002a.shtml
  19. 18 mesi da quando l'hanno beccato, se non ho capito male comunque farà ricorso in appello e la pena verrà ridotta immagino
  20. Età mediana pazienti che hanno contratto l'infezione 63 anni In pratica i giovani, presumibilmente asintomatici o con sintomi lievi, non li hanno proprio trovati
  21. Non si tratta di umanità, ma di semplice statistica. Se muoiono 50 persone al giorno magari puoi dire che sarebbero morte lo stesso e che vengono inserite tra i decessi per coronavirus solo perché positive. Se ne muoiono 650 è un discorso che non puoi più sostenere. Se, poniamo, a Monaco di Baviera morissero 200 persone al giorno come a Bergamo dubito direbbero che sono morte tutte per altre patologie. Infatti a Madrid dove negli ospedali c'è un decesso ogni 15 minuti i dati sono uguali se non peggio dei nostri di pochi giorni fa...
  22. A quanto dicono da BG e BS li stiamo già contando in maniera diversa, nel senso che i deceduti effettivi sarebbero in realtà molti di più (vengono contati solo i deceduti trovati positivi). Con 650 morti al giorno il discorso che non li contiamo come gli altri paesi credo ormai non abbia proprio più senso, dai
  23. Ormai è chiaro che non può essere solo questo, dai. Se in provincia di Bergamo ci sono stati 350 morti in una settimana a fronte della ventina che ci sono normalmente devono per forza esserci altre spiegazioni. Per me, molto banalmente, il contagio è stato scoperto con enorme ritardo, quando era ormai massicciamente diffuso tra la popolazione, ed è stato veicolato inconsapevolmente tramite medici e operatori sanitari nei luoghi più “delicati”: ospedali, ospizi e case di cura. In conseguenza a ciò il sistema sanitario lombardo (già indebolito da una quindici d’anni di privatizzazioni selvagge) è collassato. Altre spiegazioni razionali non riesco a trovarne…
  24. Intanto oggi raggiunta quota 200.000 contagiati in tutto il mondo, il 6 di marzo erano 100.000, quota 300.000 immagino sarà raggiunta entro pochissimi giorni
×