Jump to content

Red 5

Members
  • Content Count

    333
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Red 5

  1. L’impressione è che dopo Monza qualcosa si sia rotto (o in lui o nei suoi rapporti con la Ferrari): pare un pilota finito e senza più motivazioni, che gioisce per un secondo posto nemmeno fosse una vittoria. La macchina conta si, ma fino a un certo punto: le occasioni per poter vincere (e che un quattro volte campione avrebbe dovuto cogliere) sono state poche ma non sono mancate visto che ha vinto Kimi e avrebbe vinto anche Lecrerc senza il problema alla PU a Baku
  2. La Ferrari non ha ancora capito che il pilota sul quale deve puntare è Lecrerc: da esordiente in Ferrari senza ordini di squadra sarebbe finito davanti al 4 volte campione del mondo 3 Gp su 3
  3. OK già più accettabile (per Leclerc) ma a ruoli invertiti avrebbero usato la stessa strategia? E nel caso Vette sarebbe rimasto dietro? Insomma la domanda è: hanno appiedato Raikkonen per prendere un pilota di squadra più performante di lui oppure uno che faccia il pilota-maggiordomo? (perché per me con Kimi alla prima gara non avrebbero mai usato ordini di scuderia anche perché lui non li avrebbe mai accettati)
  4. Charles: "Should I stay behind Sebastian? Yes or no?" Ferrari: "Yes and back off to have some margin" Charles: "Ok" Attitudine da perdente...
  5. Meglio lui con un braccio solo che Stroll o Sirotkin con tutti e due...
  6. Non si tratta di Mercedes: se domenica a fare la manovra di Ocon fosse stato invece Lecrerc contro Hamilton e a vincere fosse stato Vettel io penserei la stessa identica cosa. Non so tu però se lo considereresti ancora un normale incidente di gara...
  7. Vedendo la composta esultanza di Wolff a fine gara mi sa che a questa vittoria invece ci tenevano eccome.... Spiace dirlo, ma qualche ombra resta: una manovra del genere come detto in tanti anni di F1 finora non si era mai vista. Ed è incontentabile il fatto che grazie alla manovra di un pilota Merdedes la Mercedes domenica ha portato a casa vittoria e titolo. E per me è altrettanto evidente che se anziché Verstappen davanti avesse avuto Hamilton Ocon quella manovra non l'avrebbe mai tentata...
  8. che un doppiato butti fuori il leader della gara provando a sorpassarlo per sdoppiarsi però a memoria credo non sia mai successo...
  9. Scaricarlo dopo una stagione come questa mi pare una scelta sempre più demenziale: senza la cappella dei box in Bahrein, la rottura del motore in Spagna e l'incolpevole incidente a Spa in classifica sarebbe lì con Vettel...
  10. Anche quest’anno fino a Hockenheim Vettel stava facendo fatto una grande stagione: fin lì - metà campionato - 4 vittorie per lui e 3 per Hamilton (alcune pure molto fortunate). Da lì in poi il crollo: 6 vittorie per Hamilton, che galvanizzato dalla rimonta è entrato in una condizione psicologica perfetta, e 1 per Vettel, che invece è andato completamente in tilt. Ha tenuto botta fino a Spa, poi è stato annichilito e umiliato dall’avversario (tanto da accumulare 70 punti di svantaggio in poche gara), dimostrando evidenti limiti in condizioni di stress. Se fossi in Ferrari mi preoccuperei.
  11. Si, Vettel probabilmente era galvanizzato da tutti i (facili) sorpassi precedenti. E con un altro al posto di Verstappen probabilmente la manovra gli sarebbe riuscita, o comunque non sarebbe finito fuori pista. Il suo non è stato un errore in senso assoluto, è stato un errore considerato che quello da sorpassare era il figlio di buona donna olandese...
  12. Dopo la porcheria di Monza era chiarissimo che se Bottas si fosse mai trovato davanti a Hamilton avrebbe dovuto cedergli la posizione. Non capisco come si possa giustificare quella e gridare allo scandalo per quanto successo ieri. Penoso il teatrino sul podio casomai. Per fortuna Bottas ha avuto un sussulto di orgoglio e ha rifiutato almeno la coppa del vincitore...
  13. Mah ha praticamente perso il titolo e sul podio pareva contento come una Pasqua. Anche ieri non incisivo come avrebbe dovuto nei 2 momenti topici della sua gara: la partenza e quando si è ritrovato davanti ad Hamilton. Dopo Monza pare abbia perso coraggio...
  14. La sportellata a Sirotkin in pieno rettilineo era da bandiera nera netta
  15. Il che significa che come pilota sarebbe migliore di Vettel e Hamilton, ovvero uno dei più forti di tutti i tempi. Si, per me avete aspettative troppo alte...
  16. massa stesso procuratore per entrambi, quando si dice la coincidenza...
  17. Leclerc ha ampiamente dimostrato di non essere un signor nessuno Finora ha dimostrato solo di stare davanti a Ericsson, cosa che riuscirebbe a tre quarti dello schieramento di partenza. Un po' poco per gridare al fenomeno...
  18. Scelta totalmente priva di logica per me: lo hanno tenuto quando combinava poco e lo cacciano ora che sta disputando una signora stagione. L'ultima cazzata combinata da Marchionne.
  19. nessuno fa la pole a Monza con la Ferrari e molla la posizione alla prima curva senza fare nemmeno un giro in testa, salvo Bottas forse Vettel aveva tutto il tempo che voleva per passare dopo, se no lo avrebbero sicuramente fatto passare al pit stop, lui ha visto i fantasmi ma invece era in una situazione di tutta tranquillità
  20. Io ho il sospetto che gli sia stato dietro apposta fino al pit per trovarsi poi a fare da tappo al momento più opportuno. Peccato, il comportamento suo e quello della Mercedes hanno smerdato la bella vittoria di Hamilton...
  21. Moracchino in centro?? ma se è quasi a Caldogno (notare il nome) Ti conveniva prendere la stazione di Vicenza Sant'Agostino http://www.arpa.veneto.it/bollettini/meteo60gg/Staz_451.htm
  22. Red 5

    La F1 in TV

    Si, infatti anche lui ci va giù di neologismi. Magari qualcuno gli spieghi il significato del verbo 'ingaggiare'...
  23. Red 5

    MotoGP 2018

    Ha azzeccato la scelta delle gomme, morbida sia anteriore che posteriore... in più il Mugello è il suo circuito, ha vinto 6 delle ultime 8 edizioni Comunque mi sarebbe piaciuto vedere come sarebbe finita con Marquez in pista
  24. Red 5

    MotoGP 2018

    E che doveva fare la Ducati? Rinnovare di nuovo a 12 milioni di euro a stagione a un pilota che in un anno e mezzo si è coperto di ridicolo con una moto con cui Dovizioso quasi vinceva il mondiale? Non a caso alla Honda Lorenzo prenderà un terzo di quanto gli davano in Ducati...
  25. Red 5

    MotoGP 2018

    Lorenzo non aveva molte altre scelte, la Honda nemmeno speriamo ci sia rivalità, ma per me Lorenzo non lo vedrà nemmeno col binocolo Marquez invece Dovi-Petrux in Ducati per me è un ottimo team
×