Jump to content

1967driver

Inactive
  • Content Count

    26
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Matricola

About 1967driver

  • Rank
    Nuovo Arrivato

Preferiti

  • Team Preferito
    BRM
  • Circuito preferito
    Zeltweg
  1. Si sta cercando di organizzare una World Cup 2013 tra nazioni per celebrare i 15 anni di vita di GPL. Ho aperto a tal scopo un thread su SRMZ (sezione GPL-“Hey, anyone need a racer?“) per raccogliere eventuali adesioni e provare a formare uno o piu' team italiani. Vi invito, se volete e potete, a diffondere la notizia sui forum presso cui siete registrati. Saluti, Alex Barresi.
  2. Alza ancora il differenziale in rilascio (da 45 a 60) e diminuisci la ripartizione di frenata; per i testacoda in accelerazione, devi diminuire il diff. in accelerazione (da 85 passa a 60 o 45), ma ricorda che bisogna poter gestire il gas piu' dolcemente, la macchina diventa molto sensibile con queste regolazioni.
  3. Concordo, se lo sviluppo e' a questo livello lo vedranno i nostri nipoti, ed e' un vero peccato dover attendere cosi' tanto.
  4. Da quello che avevo letto, RF2 dovrebbe uscire entro il corrente anno, e sara' interessante proprio la presenza delle F1 anni 60 (dalle quali ci si aspetta una fisica accurata). Esiste un buon mod F1 67 per RF (non F1 Classic, inverosimile nella fisica) derivato dalla versione per F1 Challenge, se qualcuno lo vuole provare mi metto alla ricerca del link per prelevarlo e ve lo comunico (e' facendo confronti di questo tipo che mi sono reso conto di quanto sia assurdo il comportamento delle macchine in GPL).
  5. Errore, i volanti moderni (900 gradi) ti consentono la gestione di assetti pazzeschi (se riferiti alla realta') con cui si possono sfruttare le carenze nel motore fisico di GPL (leggasi: simulazione delle gomme da ridere, cosa che inficia tutto il resto, soprattutto a livello di differenziale). Fateci caso: nei giri record lo sterzo si muove pochissimo, con la macchina che non curva, ma scivola lungo il circuito con tutto il corpo (il movimento somiglia a quello di una barca !!!). E' un peccato che i modder non abbiano mai cercato di correggere questi problemi (anzi, come dimostrato dall' ultimo 69 extra, acuiscono i difetti di GPL diminuendo il coefficiente di aderenza delle gomme !!!). Ogni paragone con la realta' e' inutile, GPL non e' un simulatore.
  6. Il joy della 360 ha i grilletti anteriori analogici, e usando il driver non ufficiale si possono settare come assi separati (io li uso come acceleratore e freno, il cambio ce l'ho sulla levetta destra). Se hai un buon joypad, la differenza rispetto al volante e' veramente poca, nei tempi sul giro. Non ti fare illusioni, i volanti fanno la differenza solo se di qualita' e richiedono parecchio tempo per essere padroneggiati a dovere (specie su GPL, che non e' un simulatore).
  7. Vai qui: http://wiki.grandprixlegends.info/index.php?title=GPL_FAQ_and_troubleshooting_guide La parte che riguarda il tuo problema e' questa: GPL runs as only a small square in the top corner of the screen - The line in the core.ini: [ Direct3D7 ] DirectMirrorRendering = 1 Change it to DirectMirrorRendering = 0
  8. Sbagliato, se ti procuri il joypad della xbox 360 (esiste anche in versione pc) c'e' un driver non ufficiale che consente di gestire acceleratore e freno su assi separati. Se il joy e' di qualita' (come questo) l' unico aiuto che devi lasciare attivo e' quello in frenata, l' acceleratore si puo' gestire senza problemi (i rapporti al ponte sono riuscito a spingerli fino al 45/45 su certe macchine - non tutte reagiscono alla stessa maniera).
  9. A proposito di frenata: come fai ad ottenere la massima efficienza in una staccata secca e violenta ? C'e' gente che inizia a frenare molto ma molto tardi, mi sono sempre chiesto qual e' il trucco potendo sfruttare la pedaliera.
  10. Ti sbagli di brutto su tutta la linea. Non hai idea di quanto sia alta l' eta' media dei giocatori di GPL e di quanto siano poco importanti i tempi sul giro. Devi provare, prima di fare certe affermazioni (c'e' chi se ne frega dei turbo e corre con le 910 contro le altre GT: le corse sono una sfida contro se stessi e i limiti del proprio mezzo, prima che contro gli avversari).
  11. Se vi divertite con GPL, perche' non fate qualche gara online, insieme ad altri umanoidi appassionati come voi ? Non fatevi seghe mentali sulle prestazioni, alla fine, piu' della velocita', conta tenere la macchina in pista senza commettere errori, ed e' molto piu' appagante affrontare i propri simili che correre contro l' AI (troverete sia gente piu' veloce che piu' lenta di voi, nel mucchio c'e' sempre di tutto, e questo a prescindere dagli aiuti alla guida che vorrete usare). I due raggruppamenti italici dedicati a GPL sono: http://www.gpfun.net/public/gpfun/ qui sono alquanto integralisti, impongono l' uso del volante senza aiuti e sono ancorati alla F1 1967; bilanciano le prestazioni assegnando macchine lente ai piloti piu' veloci e vice versa, il campionato e' finito e sono aperti al reclutamento per la prossima stagione; http://grandprixlegends.altervista.org/ un pelo meno integralisti, c'e' la massima liberta' (anche troppa) sulla scelta dell' auto e non importa quale sia la periferica con cui si guida; lunedi' si conclude il campionato GT a Brands Hatch, vi consiglio di fare 'sta gara se volete avere un' idea di come ci si trova online (sul forum potete scrivere anche se non registrati). Per 'integralista' intendo "credente inamovibile nella bonta' simulativa di GPL"; in entrambi i campionati si puo' partecipare alla singola gara a mo' di wildcard, l' unica cosa cui tutti tengono e' la sportivita' in pista, che viene prima della competizione e del risultato.
  12. Mi permetto qualche suggerimento su come installare al meglio GPL partendo da zero: 1 - GPL installer da qui: http://gem.ebi-service.de/gplinstall_beta_1.04.exe ; 2 - GEM+ da qui: http://gem.ebi-service.de/ ; 3 - mod a profusione da qui (base di partenza per tutto quel che riguarda GPL): http://gpllinks.org/ ; 4 - registrazione su SRMZ, riferimento mondiale per GPL nonche' custode di parecchi circuiti. Per far funzionare i mod devi usare GEM+, smanettandoci non dovresti avere problemi. Insieme al GEM+ viene installato anche il GPL Setup Manager, i cui assetti di default rendono le macchine facili da guidare (anche se lente). Colgo l' occasione per ribadire la mia opinione sul realismo di GPL : e' ZERO, purtroppo i Papyrus lo hanno rovinato con un comportamento delle gomme che simula una rallycar su sterrato, non una F1 dell' epoca (da questo problema ne derivano altri, come i pazzeschi rapporti al ponte che si riescono a gestire sul differenziale). Io mi ci diverto ancora, ma lo prendo per quello che e': non un simulatore, ma solo un gioco difficile dedicato ad un' epoca affascinante.
  13. Nel track.ini devi aumentare (non diminuire) la quantita' di benzina imbarcata dall' AI per ogni giro, su tutte le macchine: in pista i piloti della CPU rallentano e si spostano proprio perche' restano senza carburante (e si fermano ai box per rifornire).
  14. Shortleg, se conosco la risposta alle tue perplessita' rispondo: a Interlagos l' AI si ritira o ferma ai box per errato calcolo del consumo carburante, devi editare il track.ini del circuito e aumentare la benza per giro di tutte le macchine (anche se esageri non e' un problema, l' importante e' che i piloti del computer non restino a secco). Ultimamente ho valutato il realismo di GPL facendo confronti con gli altri sim (rFactor e GT Legends su tutti) e con i video dell' epoca, e mi sono reso conto che la passione acceca: il glorioso e' tutto fuorche' un simulatore, purtroppo. La fisica di gomme, differenziale e altezza da terra e' troppo assurda, dopo aver provato gli altri sim sembra di giocare a Pole Position ! I modder si ostinano a non rimediare alle pecche di GPL (anzi le esaltano, vedi l' ultimo 69extra), e sono sul punto di abbandonare e passare a software piu' realistico (c'e' un mod su rFactor per la F1 67 veramente ben fatto, e il WSC70 non e' da meno).
  15. Gli aiuti alla guida rendono piu' realistico il comportamento della macchina, quindi vanno bene; mentre per l' eccessiva sensazione di velocita', devi ridurre il FOV dal GEM (portalo da 78 a 60): ti sembrera' di andare piu' piano, ma avrai maggiore precisione nel valutare le distanze lungo il tracciato. Io mi sono fatto una visuale rollbar modificata con FOV=70 simile a quella dall' abitacolo, se vuoi ti posto il file (con questa vado al meglio delle mie possibilita').
×