Jump to content

Lykos

Inactive
  • Content Count

    130
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Lykos

  1. Buondì a tutti! Scrivo dopo un periodo di inattività piuttosto lungo (non sono mai stato un utente costantissimo, ma a sto giro mi sono superato, purtroppo), e scrivo perchè ancora una volta, come è già successo in questi anni, mi ritrovo a dover selezionare i campionati da seguire non solo in base ai miei gusti, ma anche in base alla disponibilità di questi ultimi, sopratutto per quanto riguarda la possibilità di vederli non in streaming, ma successivamente durante la settimana. Sebbene le serie "maggiori" siano relativamente facili da trovare (ma sopratutto in streaming/tv ad orari più scomodi per i "non-abbonati" a Sky e similaria), seguire serie meno conosciute in Italia è sempre più complicato. Di recente, ad esempio, i detentori di diritti Btcc si sono accaniti sui canali Youtube che anche alcuni utenti del forum usano, e questo mi ha lasciato senza riferimenti per questa serie. Per il V8, ormai vado di torrent, ho trovato una piccola comunità Australiana aperta che segue anche F1, MotoGp e WEC (serie che quasi quasi dovrei approciare, ma per ora sono più concentrato sulla Blancpain). [se qualcuno vuole gli estremi, scrivete qui] Mi chiedo, ad esempio, perchè Blancpain e DTM abbiano deciso di pubblicare online le loro gare ufficialmente (e non ditemi che il DTM è una serie poco conosciuta) mentre non si è ancora trovata la forza di farlo da parte della MSA per il BTCC. Voi come fate a seguire le vostre serie preferite? Siete passati al lato "legale" e pagante o conoscete comunità di Torrent users aperte o chiuse? Suggerimenti (specie sul BTCC) sono ben apprezzati
  2. Bohm, scusatemi, allora chiudo tutto e direi che la discussione può anche essere cancellata dai mod. Sinceramente non avevo pensato all'aspetto che Beyond ha portato alla luce, se non altro perchè con determinate serie alle nostre latitudini c'è ben poco da fare, anche pagando uno si attacca al tram... E da appassionati di corse, pochi di noi qua dentro si fanno bastare le serie che Sky o le Tv nazionali ci dispensano. Per serie come la V8Superstars, ad esempio, alternative legali non ci sono. Detto ciò, le regole son regole, se son state scritte così evidentemente è perchè agire viceversa potrebbe risultare dannoso per il forum anche se aiuterebbe tutti noi ad alimentare la passione stessa che ci riunisce in questo spazio, quindi faccio un passettino indietro e la finisco qui... Scusatemi ancora
  3. Molto interessante! Certo, in linea di massima non siamo troppo distanti dal funzionamento di un'auto o moto (mi riferisco in particolare al layout dry-sump, molto usato sulle 2 ruote) di serie, ma è impressionante vedere a che livello di dettaglio si studiano questi componenti...
  4. Lykos

    WTCC 2013

    Domanda: era proprio infattibile seguire le già collaudate regole delle NGTC del BTTC? Mettere da parte l'orgoglio in favore della categoria non è proprio un comportamento da FIA... Ok aumentarne l'aggressività, ma farle diventare delle piccole DTM farà lievitare i costi. Senza contare che maggior aereodinamica vuol dire perdere la possibilità dei lunghi inseguimenti in scia, meno dannosi laddove non è l'alettone a tenerti in pista... Del push to pass non si sentiva davvero il bisogno, e non sono un così forte detrattore del Kers in F1: però qui siamo a ruote coperte, ci si infila in curva e ci si appoggia sull'avversario casomai, va bene evitare di mandar fuori pista la gente ma le sportellate sono l'anima della categoria... Insomma, non me lo auguro ma ho paura che il prossimo anno di WTCC sarà un po' come gli ultimi due anni di Gt "1", o meglio GT World. Sono troppo pessimista?
  5. In ogni caso, direi che le Merc a Zolder è giusto che corrano "difensive", ciò che più che altro mi ha deluso è stato il reparto Bmw, in questo DiPassaggio ha ragione... Questa è una pista che gioca molto sugli assetti, sul bilanciamento della vettura, e in questo le Merc dovrebbero essere inferiori, se non altro per pareggiare l'evidente vantaggio motoristico. E invece, se la giocavano molto bene contro le più compatte e agili M3! Ci sta fare un campionato con vetture diverse per agilità o potenza, ma sotto questo punto di vista in effetti qualcosa manca. Lungi da me dire che sia semplice, anzi, non vorrei essere nella direzione tecnica... Dico solo che mi spiace non vedere le Bmw a lottare. Poi, per carità, si fa quel che si può, di certo non si può limitare tutte le auto per permettere alla 300C di Benedetti di lottare per il podio, anche se spiace visto che il pilota tenacemente lotta con un mezzo praticamente senza sviluppi....
  6. "Un caffè ed un cornetto" "Aggiudicato". Chissà se l'ha preteso sul serio, il caffè... Ne sarebbe capace. Per quanto riguarda il discorso gare complete su youtube, non sono gli unici a ragionare così. Il Supercars V8 australiano, che per un anno le aveva trasmesse, ora è tornato a non caricarle, e anzi dopo l'introduzione del canale a pagamento dedicato stanno setacciando il web alla ricerca di gare caricate da utenti privati (motivo per cui non riesco più a seguire quel bel campionato... Se qualcuno ha trovato le gare online e ha voglia di dirmi dove, magari in MP, glie ne sarei davvero grato).
  7. Grandissimo, non vedo l'ora di ascoltarlo... Sto guardando gara 1, tra Kuppens, Vanthoorn, Giammaria mi sembra di stare in Gt
  8. Io endurista non sono, ma qualche passeggiata per ex-strade militari e passi montani me la faccio, ogni tanto, e guardo con interesse al mondo dell'Enduro, nonchè agli enduristi che con moto agili e leggere saltellano laddove io arranco. Non che la moto, pur vecchiotta, non se la possa cavare in fuoristrada: certo, è pesantuccia e preferirebbe le distese sabbiose dei raid, ma in Piemonte di deserti ce ne sono pochini. Il problema è il pilota (Nei pressi del Sommelier, 3000 mt, ovviamente non da solo ma con una nutrita compagnia di amanti della Xl Lm) Un saluto a tutti!
  9. Volevo fare una domanda anche io a "Ringhio", senza urgenza, se e quando avrà tempo di rispondermi... Una semplice curiosità. Non si può fare a meno di notare quanto, per via dell'estetica "Muscle car" del modello originale, il retrotreno della Camaro sia decisamente più alto di quelli delle vetture "all'europea". Questo non vi ha creato qualche problema, in fase di sviluppo? Penso a fattori quali aereodinamica del flusso d'aria dal "sotto" della vettura, all'innalzamento del baricentro della vettura... Vi sono invece vantaggi dati da questa particolarità, che magari mi sfuggono? P.s. Va da sè, se questa domanda o simili son già state poste ditemelo, e se qualcun'altro vuol provare a dire la sua, son ben felice d'ascoltarvi
  10. Lykos

    BTCC 2013

    Già... E' un attitudine che si riscontra anche i "riders" inglesi, la differenza con piloti di altre nazioni si nota tantissimo specie in SBK. Credo dipenda molto anche dalla gestione, si fa molto per mantere questi campionati un posto ad alta concorrenza ma in fondo accessibili, nonostante momenti di bassa (fine '90-primi '00) è da 50 anni che tirano avanti... Le grandi compagnie, quando sono entrate ufficialmente, alla lunga avevano rovinato questa aria forse meno "glamour", meno ricca, ma più umana e più libera che contraddistingue il campionato. Daccordissimo poi sul fatto che come campionato faccia crescere molto in fretta le giovani leve che vogliono rimanere al passo: basta vedere Andrew Jordan, o anche solo il carattere che ha sviluppato Matt Jackson, un altro pilota che di spettacolo ne sa dare. (p.s. Quanto è stato bello vedere "Piedone" andare a strappare un campionato a tutti questi piloti, e quanta soddisfazione le sue interviste!) [https://www.youtube.com/watch?v=GobJkIACD_o]
  11. Ah, madonna, che bellezza... Pensa che bello sarebbe averlo per parente, roba da andare a matrimoni e battesimi solo per godersi l'imbarazzo generale. Comunque, Vanthoor sarà giovane e nuovo alla categoria Superstars, ma corre da anni nel Gt a livelli anche mondiali, chiamarlo Rookie è un po' riduttivo
  12. Lykos

    BTCC 2013

    Devo cercarlo, sto canale... Ma coi problemi che ho col digitale in camera mia sarà la solita lotta. Comunque, a me è spiaciuto veder rimpiazzare la serie 3. Era rimasta una delle poche berline a competere, per fortuna ora sono arrivate novità come Audi (da due anni) e la CC di Onslow-Cole. La Mg non ce la faccio, a gradirla, colpa del solito Plato che mi ispira odio a pelle. Delle volte mi odio un po', non riesco a godermi un campionato senza cominciare a patteggiare fortemente per qualcuno e detestare altri
  13. Lykos

    BTCC 2013

    Attenderò come sempre le gare sul "tube"... E' forse l'unico appuntamento che cerco di non farmi mancare mai, appena possibile mi metto a vedere le gare
  14. (riferendomi ai link delle gare che avete pubblicato... Vi adoro! Devo recuperare un bel po' di gare mi sa, appena finisco l'ultima Blancpain mi ci butto a pesce, malchevada dopo la sessione esami c'è agosto e le sue notti afose) Invitare Giudici in cabina è un errore che non avrei fatto nemmeno io, che a parte i video della Gialappa's non lo conosco... Da gente che conosce e segue il campionato da 2 (3?) anni come emittente televisiva ufficiale è proprio da idioti. Questo fa capire quanto interesse ci sia a seguire la serie in Rai Sport... Che poi, mi fa girar le balle, altri canali come Rai News e Rai Storia sono in fondo ben gestiti, questi cambiamenti di palinsesto non si vedono, dove abbiano pescato il dirigente di Sport 1 e 2 è una domanda che mi farò sempre... Io, comunque, Giudici lo volevo sentire nel commento, sarà stato da spanciarsi, imbarazzante come pochi P.s. Mito, Fede, vedere che vi ricordate di me dopo tutto questo tempo mi commuove quasi
  15. Lykos

    BTCC 2013

    Mi stupisce vedere come moltissimi appassionati di automobilismo di questo forum non seguano il BTCC... Personalmente lo ritengo, vuoi per le piste, vuoi per l'organizzazione, il miglior campionato di Turismo!
  16. Salve ragazzi, è un po' che non bazzicavo queste pagine... Purtroppo per un lungo periodo non ho più avuto tempo per seguire come vorrei il forum (non che adesso ne abbia molto di più ) e tristemente, tra problemi di trasmissioni RAI, impegni miei e scomparsa di qualsivoglia gara completa in streaming, non riesco più nemmeno a seguire il campionato... Non esistono proprio registrazioni delle gare di questa "annata"? E sopratutto, dall'organizzazione nessuno ha mai pensato a un eventuale canale youtube/altro ufficiale, in stile Blancpain ES o GT1, che dia le gare non dico in diretta (immagino che ci siano precisi impegni con RAI) ma almeno in differita di qualche giorno? Secondo me aiuterebbe un sacco, a livello di visibilità, le serie BES e GT1 vi assicuro son molto seguite su Youtube (per una gara di 3 ore come quella di Monza, trasmessa anche in tv da Eurosport, il BES ha raggiunto 15.000 view, a cui sommare le 30.000 degli highlight)! Comunque, la verità è che volevosalutare voi tutti, che mandate avanti la discussione, e Ringhio che mi fa piacere vedere in queste pagine (è sempre bello vedere un pilota mettersi in gioco ed esporre impressioni e sensazioni agli appassionati, in maniera diretta).
  17. Ci? che dici dimostra ancor di pi? che ? possibile far gareggiare anche le 4wd con altre auto di configurazione diversa (al contrario di quello che possono pensare molti, che inorridiscono al pensiero e invocano restrizioni enormi per queste vetture... Nella discussione Superstars se ne sta discutendo e sono tornato a scrivere apposta dopo un periodo di sola "consultazione"). Con una scelta variegata di piste tecniche e veloci, un campionato pu? ancora essere equilibrato senza penalit? enormi (ripeto, che il peso minimo sia aumentato in proporzione alla trasmissione diversa mi sta bene, ma solo di una quantit? circa uguale al peso della trasmissione stessa, un po' come si fa con le trazioni posteriori). Senza contare appunto che anche la scelta dei piloti pu? rendere emozionante il tutto, come han dimostrato Tarquini e Giovanardi, ma anche Naspetti, Ravaglia e i "Bmwisti" che pure qualche campionato l'han spuntato, una volta introdotta una vettura degna di competere. Ma del resto, non credo che in questi anni riusciremo mai a vedere una rivoluzione del genere, anzi, si andr? sempre pi? uniformandosi a schemi fissi. Le gare costano, richiedono sponsor, e questi sponsor spesso si trovano in luoghi dove la cultura automobilistica non c'?: tante piste cittadine, poche piste "vecchio stile", e gruppi che puntano sempre pi? sulla trazione anteriore di conseguenza. Il turismo, per me, ? condannato (almeno per un buon periodo) alla trazione anteriore come "unico schema". Stimo BMW che, nonostante piste spesso avverse e regolamenti che al posto di aiutare spesso penalizzano ancora (nel Btcc 1? marcia allungata, nel Wtcc gare troppo brevi) continua testardamente a correre con la sua trazione posteriore, portando un briciolo di alternativa al monocromo anteriore degli ultimi anni.
  18. Su questo non posso darti torto, ? una falla. Ma non ? la prima volta che si vede qualcosa del genere, pur di accettare altri costruttori; senza andare a scomodare il DTM con le TT di qualche anno fa, le M3 sono anch'esse due porte. Perdere le BMW "ufficiali" per? sarebbe un duro colpo per il marchio... Allora, se fai l'eccezione per uno, la fai per tutti. Su questo non mi trovi d'accordo. Se il regolamento non lo vieta, si fa. E se le 2wd fanno la figura barbina che vediamo ogni volta, ? proprio perch? la trazione 4wd ? migliore, e in una competizione, dovrebbero essere i migliori a vincere| La Mercedes. entrando 2 anni fa in campionato con l'enorme motore 6.3 AMG, ha goduto di un grande vantaggio al primo anno ed ha portato la concorrenza ad una rincorsa disperata, cosa che pu? in parte spiegare i problemi di affidit? che Audi ed altre vetture meno potenti spesso hanno sofferto; in quel caso, gli altri costruttori han dovuto recuperare e questo ha avuto un costo (ora si parla di contenimento, gi?). E' andata bene a Mercedes e Maserati fino all'anno scorso? Ora saranno loro ad adattarsi alle Audi. Chi ti scrive, tra l'altro, in questo campionato "tifa" Maserati, per cui non tiro acqua al mio mulino. Dico solo che, nel Turismo (in Formula o Kart sarebbe snaturante, ovviamente), lo stato dell'arte in quanto a tenuta di strada e prestazioni, ? appannaggio (ormai da decenni) del 4wd, e la cosa ? stata ampiamente dimostrata ovunque sia stato possibile gareggiare contro vetture Rwd o peggio ancora Awd (trazione che ha i suoi vantaggi ma, nella maggior parte dei casi, non si vedono nell'uso sportivo, tant'? che le Rwd di norma nel Turismo vengono costrette ad un peso minimo maggiore e in alcuni casi a marce basse pi? lunghe per limitare il vantaggio in partenza da fermo). Che la trazione 4wd sia migliore per tenuta, e quindi anche pi? sicura per l'utente "civile" a cui sono destinati i modelli di serie, i costruttori di auto sportive lo sanno gi?: guarda solo quanti del settore lusso/sport propongono versioni 4wd o le han proposte, da Audi e Subaru si ? arrivati a Porsche, Lamborghini, Ferrari, Alfa Romeo, Bmw... Insomma, se davvero le competizioni son li per sperimentare e innovare, ripudiare il 4wd ? una delle cose pi? assurde che si possa fare. Detto ci?, sto andando OT, scusatemi, ma quando sento piloti di vetture con potenze e cilindrate di gran lunga superiori ad altri concorrenti lamentarsi per l'ingiusto vantaggio delle Audi mi vien da ridere. Se si vuol dare del piagnone a Biagi negli anni in cui era contro le Mercedes, ora, coerentemente, lo si da anche a Liuzzi. Altrimenti, eliminiamo la trazione integrale Audi, ma alle Mercedes riduciamo la cilindrata di un paio di litri, o se diamo 100 kg alle Audi ne diamo 70 alle Mercedes per quella marea di cavalli in pi? di cui dispongono rispetto alla "piccola" M3. Chiss? dove si potrebbe finire a suon di penalit? e zavorre, magari riusciamo a rendere competitiva anche quel catafalco da 30 metri di 300C pure in un kartodromo.
  19. Rientro dopo un discreto periodo nel thread... E lo faccio con una piccola domanda. Quando, 2 anni fa, le Mercedes dominavano, o l'anno scorso la Maserati faceva da mattatore, o in tutti questi anni in cui le Bmw hanno comunque portato una macchina sempre impeccabile nell'handling, hanno mai tolto 100-150 kg alle pur vecchie Rs4 per renderle pi? competitive? Non mi pare. Che dovrebbero dire allora i possessori delle vecchie 300C / CTS allora? Mettiamo 450kg di zavorra a tutti gli altri? No. Hai una vettura pi? lenta, stringi i denti e cerca di migliorare. O cambia vettura. Il fatto ? che (pur con tutto il bene che si pu? volere ad uno strumento creato per aumentare lo spettacolo) anche il balance of performance non pu? eclissare del tutto gli sforzi economici e ingegneristici di un Team che porta una nuova vettura, perch? in tal caso, chi avrebbe pi? interesse nello sviluppare una vettura migliore, per guadagnare magari i primi due-tre podi e poi essere penalizzata? Si giocherebbe al ribasso, e questa non ? competizione. Mi spiace per Liuzzi, che ? nuovo e non ha mai beneficiato dello strapotere che la sua Merc ha avuto, ma gente come Biaggi (che per anni di Gabellini e "Audisti" non si son dovuti preoccupare) dovrebbero solo adattarsi quando il vento non tira pi? dal loro lato. Le quattro ruote motrici sono un vantaggio troppo grande? Fatelo vostro, nessuno lo vieta. Del resto, lo spirito della competizione ? fare l'auto migliore, e quest'anno la migliore ? la RS5, punto. Anche perch?, quando i valori in campo cominciano ad essere dettati pi? dalle zavorre che dal reale potenziale del progetto, a influenzare i campionati ci si mette nulla. E a guidare le influenze non ? mai lo spettacolo, ma gli interessi economici. Guardate solo la situazione WTCC. Riassumendo, almeno per quest'anno, le cose dovrebbero rimanere come sono, punto e basta. Se dal prossimo anno si vorr? introdurre un peso minimo maggiore per le 4wd (cosa che non so se sia gi? presente), ben venga, anche se (secondo me) si dovrebbe solamente penalizzare una vettura 4wd del peso effettivo che la trazione sul 2? asse pu? dare (ossia albero di trasmissione, differenziali etc etc). Se lo schema di trazione ? migliore e non ? vietato dal regolamento, giacch? ? di gare che stiamo parlando, sta agli altri migliorarsi.
  20. Quello delle 4 ruote motrici ? sempre stato un discorso che mi manda in bestia. Si ? scoperto che l'aereodinamica aiuta nelle gare? Da allora, tutti a lavorare sull'aereodinamica, pure nel turismo. Cos? come per le gomme Slick, per l'iniezione elettronica, per l'Abs o i controlli di trazione... Tutto ci? che incrementa le prestazioni viene adottato, proprio perch? le competizioni vivono di innovazione, fungono da "collaudo" per tecnologie che spesso avranno ricadute anche sulle vetture che circolano sulle nostre strade. Per?, quando il discorso cade sulle 4 ruote motrici, e sugli evidenti vantaggi che (a parit? di peso) questo tipo di trazione s? dare ad una vettura Turismo, questo pur semplice discorso sembra perdere di coerenza. A parte qualche periodo felice degli anni '90 (primi anni del Superturismo, il primo DTM, 1-2 annate di Turismo 2000) le 4 ruote motrici sono sempre state bistrattate, addirittura vietate per regolamento, per la loro evidente superiorit?, quando (a mio modesto parere) sarebbe stato opportuno spingere, almeno in certi campionati, all'adeguamento da parte di chi gareggiava con una configurazione (trazione su di un singolo asse) ormai sorpassata. E' stato cos? nel Rally (ricordiamoci che nei primi anni dell'80 si correva ancora con trazioni posteriori anche ai massimi livelli), perch? non farlo anche nelle corse su strada? Potrei forse capire che per il maggior costo e maggiore complessit? dei progetti, nel Turismo si voglia evitare questo tipo di innovazione (ma allora, l'aereodinamica? I motori Turbo Diesel?), ma in campionati come il Dtm non concepisco il perch? di questi divieti...
  21. Secondo me, ? plausibile una differenza del genere in una pista come questo tipo, senza modifiche di grossa sorta. Con tutto il rispetto per la Superstars (che ? una categoria che apprezzo per novit?, spettacolo e capacit? di usare ancora piste decenti e che quando posso seguo abbastanza, come alcuni di voi sanno ), le vetture sono dei transatlantici per peso e dimensioni, e le secchiate di potenza che i motori V8 sanno dare sono ottime a Monza e Spa, ma in circuiti come questo possono fare poco... Le Superturismo erano versioni estremamente pi? spinte di una S2000 odierna, che deve sottostare a regolamenti atti a limitare rumore, inquinamento, e costi di produzione (uno dei motivi della loro fine, in fondo). Inoltre, oltre ad una potenza "giusta" per circuiti anche pi? piccoli, avevano dalla loro un peso molto minore e, ad occhio e croce, qualche accorgimento aereodinamico in pi?, unito magari a coperture pi? performanti (di certo, rispetto ai 500+ cavalli delle Superstars, trattavano meglio gli pneumatici, di conseguenza mescole pi? morbide saranno sicuramente state usate). Tutto questo, per me, 20 secondi in una pista particolarmente tortuosa li pu? spiegare... Poi, magari sbaglio
  22. Certo che la 155 era proprio una bella vettura, specie nella sua versione pi? muscolosa e ammodernata del 1996-97... Bella anche la foto in cui Piedone si trova appaiato con l'Audi (Wendlinger? Capello? Pirro?)..
  23. Io comunque, per una volta che cerco di seguire "in diretta" la Superstars, devo proprio darvi ragione. Per carit?, la Liegi Bastogne Liegi ? una corsa storica, eroica, ma se mi dicono che alle cinque c'? la Gt Sprint, perch? diavolo alle cinque e mezza mi trovo ancora il commento della gara ciclistica che ? gi? finita da 20 minuti? Avrebbero potuto mostrare la Gt quasi dalla partenza, pur rispettando appieno la corsa ciclistica fino all'arrivo dei primi 30, punto in cui in ogni caso la diretta della gara sfociava in studio. Bah...
  24. Portando al contempo un suicidio mediatico per la stessa Aci, dato che i campionati da essa patrocinati, negli anni 2000, praticamente non si sono visti... Giusto ora, su Rai Sport o Nuvolari, ogni tanto vedi qualche gara, ma ai tempi del SuperTurismo era tutta un'altra storia. Certo, quegli anni sono stati duri per il Turismo in generale, persino per il BTCC che del Turismo ? un po' la bandiera, in Europa, ma perdersi cos?, per una decisione A) stupida B) illecita ? veramente un suicidio...
  25. E che gli vuoi dire? Per lui ? normale tutto ci? Il bello ? che riesce anche a farmi gufare nei confronti della 888, la scuderia per cui corre, che ? la stessa che preparava le auto ai tempi delle Vauxall dei tempi di Giovanardi... Una di quelle per cui provavo simpatia fino all'anno scorso
×