Jump to content

joseki

Premium
  • Content Count

    13,784
  • Spam

    262 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    72

Everything posted by joseki

  1. joseki

    Test 2012

    Massa ha la celodurite, si vede che si ? appena svegliato. 5 decimi di differenza tra Super Soft e Hard. Non ha spinto per niente.
  2. joseki

    Test 2012

    Immenso, il giorno guida e la sera prende la matita.
  3. joseki

    Test 2012

    Massa 22.9 con le Hard. La Ferrari ha portato qualche aggiornamento?
  4. Come se la Ferrari avesse bisogno di soldi.
  5. joseki

    Test 2012

    In pratica hai confermato la mia opinione, in Ferrari hanno fatto una potenziale auto vincente ma devono capire come farla funzionare. E complimenti per esserti portato tuo padre sulla sedia a rotelle, non so che grado di handicap abbia ma non tutti lo avrebbero fatto.
  6. joseki

    Test 2012

    Di quando ?? A cosa si riferisce? Ora Button con le medie gira sui tempi di Massa questa mattina con le hard.
  7. joseki

    Test 2012

    La Ferrari mi sembra consistente, siamo a 8 decimi da Button ma i tempi sono stati ottenuti in stint diversi, 3 giri per Button quasi a simulare una qualifica e 9 per Massa.
  8. joseki

    Ferrari F2012

    Energeticamente ? pi? carica, quindi FORSE ne genera di pi?, facendo il 2? liceo non sono un ingegnere quindi vado per ipotesi. Comunque sono abbastanza convinto che pi? sia calda l'aria pi? generi carico.
  9. joseki

    Ferrari F2012

    Magari le batterie del KERS riscaldano l'aria che arriva al diffusore, cos? aumenta il carico generato.
  10. joseki

    Ferrari F2012

    Baricentro pi? basso.
  11. Se poteste scrivere nel post iniziale in che punto ci sar? la zona DRS cos? si evita di chiederlo in continuazione.
  12. Melbourne ? una delle mie piste preferite, generalmente le gare l? sono molto divertenti.
  13. Andando dritto a velocit? costante non riscaldi gli pneumatici neanche a 150km/h, non ho capito il tuo ragionamento.
  14. joseki

    Ferrari F2012

    Io invece sono convinto che questo sia il vero anno del riscatto della rossa, l'obbiettivo primario ora come ora ? avere un auto vincente da Melbourne, cosa ancora ampiamente fattibile, se ci? non fosse possibile bisogna che il muretto e Alonso siano concentrati e pronti a sfruttare ogni occasione, visto che la parte iniziale del campionato negli ultimi anni ? sempre stata molto caotica. Se poi a Barcellona la macchina continua a non migliorare c'? un problema SERIO, ma non mi pare la situazione della rossa. Il vero problema ? il poco tempo a disposizione, non la macchina (cos? almeno dicono gli uomini di Maranello e gli addetti ai lavori del circus)
  15. Chiss? perch? mi viene in mente Button...
  16. Secondo me giusto anche per la sicurezza di chi ai box ci lavora, specialmente nei periodi di SC andare 40 km/h pi? piano pu? evitare incidenti pericolosi.
  17. joseki

    Test 2012

    Se a Melbourne in una gara normale (quelle che piacciono al Messia) la Ferrari ? la 9^ forza vado a scuola nudo, e vi posto le foto.
  18. joseki

    Test 2012

    Non credo che in Ferrari si preoccupano su quale sistema usano in Red Bull, sono pi? preoccupati a capire quale funziona di pi? sulla F2012.
  19. joseki

    Williams FW 34

    Intendo proprio quanti soldi portano gli sponsor dei due piloti alle rispettive scuderie. La capacit? di muovere investimenti non la considero perch? credo sia difficile da valutare.
  20. joseki

    Williams FW 34

    Un pilota come Alonso o Raikkonen quanto porta?
  21. joseki

    Ferrari F2012

    Anche io sapevo fosse per quello, ma comunque ci vuole anche un buon lavoro di miniaturizzazione delle componenti, non credo cambiare per avere un posteriore cos? sottile, altrimenti lo avrebbero tutti.
  22. joseki

    Ferrari F2012

    Rispetto alla F150 ? molto pi? vuota, al livello della Red Bull.
  23. joseki

    McLaren MP4-27

    La realt? ? che i team ne sanno quanto noi del livello degli altri.
  24. joseki

    Ferrari F2012

    Ferrari: Cento motivi per un primo sorriso dopo l?ultimo giorno di test a Barcellona Massa: "Siamo riusciti a migliorare la macchina in maniera significativa? All?ottava giornata di prove la F2012 ha superato quella barriera dei cento giri che, ad un certo punto, era sembrata quasi una chimera. Nonostante una lunga pausa attorno all?ora di pranzo, necessaria per effettuare un?importante modifica all?assetto sull?anteriore, Felipe Massa ? riuscito a completare 103 tornate del Circuit de Catalunya, pari a circa 470 chilometri. Poco importa il risultato cronometrico finale ? l?1.23.563 vale il quinto posto nella classifica di giornata ? mentre ? molto pi? significativo il sorriso che ha contraddistinto Felipe al rientro nel motorhome dove lo attendevano i giornalisti per il consueto press meeting di fine test. ?S?, sono contento: non solo perch? abbiamo fatto finalmente tanti chilometri senza problemi ma soprattutto perch? siamo riusciti a migliorare la macchina in maniera significativa? ? ha detto il pilota brasiliano ? ?Soprattutto rispetto alla mattina la situazione ? cambiata, soprattutto dal punto di vista della consistenza dei tempi. La cosa importante ? che, dopo aver valutato tante soluzioni, mi riferisco sia agli scarichi che all?anteriore, stiamo prendendo una direzione su cui lavorare per cercare il miglior assetto. Resta tanto da fare, ad esempio nell?uscita dalle curve, ma sono soddisfatto e dal prossimo test di Barcellona potremo cominciare i test veri e propri.? ?Oggi potevamo fare sicuramente un tempo migliore ma non era quello il nostro obiettivo? ? ha proseguito Felipe ? ?Avevamo tante cose da provare in questi giorni e la nostra priorit? era proprio chiarirci le idee su quali fossero quelle su cui vale la pena puntare adesso e poi metterci al lavoro per le prime gare. Ci siamo riusciti e ora possiamo concentrarci su quelle avendo un ampio margine di miglioramento, sia come regolazioni dell?assetto che come utilizzo delle gomme. Nel pomeriggio abbiamo potuto fare delle lunghe serie di giri con tempi abbastanza costanti, cosa che la mattina non mi riusciva. Anche il warm-up, che era stato soprattutto per me un problema negli anni scorsi, ? molto migliorato, tanto ? vero che il tempo lo faccio sempre al primo giro. La macchina non ha nulla di nuovo ma ? sicuramente cresciuta rispetto a Jerez.? La giornata positiva non fa per? sbilanciare Felipe sulle prospettive per la prima gara e per il prosieguo della stagione. ?Noi siamo pronti a lottare ma ? impossibile dire davvero come siamo rispetto agli altri? ? ha risposto il brasiliano a chi gli chiedeva se si potesse mandare un messaggio di speranza ai tifosi della Ferrari ? ?Lo scopriremo soltanto quando saremo tutti con poca benzina e con gomme morbide nello stesso momento in pista, cio? nelle qualifiche di Melbourne. Oggi si pu? dire quello che si vuole ma finch? non siamo tutti nelle stesse condizioni le parole valgono poco. Vero, ho visto delle squadre forti: la Red Bull prima di tutto ma anche altre, come Sauber, Force India e Williams, se si guardano i tempi di questi giorni.? A Felipe ? stato anche chiesto se si sentisse particolarmente condizionato dal fatto che il suo futuro con la Ferrari potesse essere deciso in base ai risultati: ?No, assolutamente no. Comincio la stagione cercando di fare il mio meglio, dentro e fuori la macchina, cercando di essere competitivo e di poter lottare per i traguardi pi? importanti, come le vittorie e i risultati. Quando si guida pensando ad altro non si fa bene il proprio lavoro.? 24th febbraio, 2012 Ma come, progetto sbagliato, tecnici incompetenti, facce cupe... Si vede che dopo aver girato immenso ha preso la matita in mano e ha fatto la F2012B.
  25. joseki

    Test 2012

    E non ? una cosa impressionante?
×