Jump to content

Wasserman

Inactive
  • Content Count

    3
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Matricola

About Wasserman

  • Rank
    Nuovo Arrivato
  1. Non credo che lo spettacolo indegno a cui ti riferisci sia dovuto alla stanchezza dei giocatori, o al format poco avvincente. Casomai ? la passione verso le nazionali che sta un p? scemando nelle grandi nazioni con grandi club (la gente preferisce tifare Inter piuttosto che Italia) e di conseguenza anche i giocatori ragionano in quest'ottica e sembrano meno motivati. Gli unici motivati sono quelli delle squadre che definisci "pizza e fichi", che proprio per questo non sembrano pi? tanto scarse, non mi pare infatti di percepire la presenza di squadre materasso. Comunque, credo di poter scommettere sul fatto che, appena il mondiale entrer? nel vivo, i big che resisteranno a questa prima fase un p? soporifera, daranno spettacolo come ? sempre successo.
  2. La rotazione dei continenti non esiste pi? da quest'anno, era stata momentaneamente introdotta con l'unico scopo di portare i mondiali in Africa e si interromper? coi mondiali in SudAmerica (Brasile). Pertanto dal dicembre del 2010, in occasione dell'elezione dei Paesi che ospiteranno le edizioni 2018 e 2022, entrer? in vigore il nuovo regolamento che prevede semplicemente che non sar? possibile per lo stesso continente organizzare la Coppa del Mondo nel giro di 3 edizioni (quindi nel 2018 non potr? tenersi n? in Africa, n? in SudAmerica; mentre per il 2022 l'esclusione riguarder? il SudAmerica e il continente scelto per il 2018). Per cui, verosimilmente, nel 2018 avremo i mondiali in Europa, con l'Inghilterra che pare nettamente favorita su Spagna e Portogallo (candidatura congiunta), poich? l'Australia, che sembrava la miglior candidatura extra-europea, ? gi? stata respinta da Blatter che ha dichiarato che dopo due Coppe del Mondo disputate nell'emisfero meridionale bisgona riportare l'edizione del 2018 al nord (e in genere quello che dice Blatter ? legge). Per cui Inghilterra su Spagna/Portogallo per il 2018, Australia su Cina per il 2022, poi per il 2026 si vedr?, sicuramente non si svolgeranno in Spagna come insiste il nostro amico "chatruc", o in altre nazioni europee, a meno che (ed ? molto improbabile) entrambe le edizioni precedenti non dovessero svolgersi in Europa. Ovviamente ? assurdo fare previsioni cos? a lungo termine, per? voglio divertirmi a buttare l? qualche pronostico sulla base di nulla, se non di semplici sensazioni poco convinte: 2026 USA (CONCACAF), il Mondiale del '94 fu un mezzo flop e gli States vogliono lanciare con vigore questo sport che pian piano sta prendendo piede; 2030 Uruguay-Argentina (CONMEBOL), troppo suggestiva l'idea proposta a inizio discussione di un centenario disputato nel paese che ha ospitato la prima Coppa Rimet (ovviamente coadiuvato dall'Argentina, altrimenti non sarebbe possibile, come detto, a causa della carenza delle strutture uruguayane); 2034 Italia (UEFA), ovviamente ? una specie di sogno o di speranza difficilissima da realizzare poich? c'? la fila per organizzare un mondiale, specialmente in Europa, e una nazione come la Spagna che ne ha ospitato soltanto uno e aspetta da pi? tempo di noi (Spagna '82 - Italia '90), far? di tutto per impedirci di essere (almeno momentaneamente) la prima nazione della storia ad aver ospitato 3 fasi finali della Coppa del Mondo di calcio, per? anche noi nel '34 avremo un centenario da festeggiare (il primo mondiale in Italia e soprattutto il primo mondiale vinto dall'Italia), per cui sognare non costa niente, inoltre all'epoca dovremmo avere intorno ai 45-50 anni e magari, chiss?, potremmo anche far parte del comitato organizzatore .
  3. Wasserman

    Ciao!

    Salve, mi chiamo Wasserman e ho smesso di essere un appassionato di F1 da quando non c'? pi? la mitica Brabham (quindi dal lontano 1992). Adesso sto riscoprendo un p? di interesse per questo sport, ormai usurato, perch? ho letto che "Black Jack" Brabham vorrebbe riportare in pista la sua mitica monoposto. Anche se la domanda d'iscrizione per il mondiale 2010 ? stata ingiustamente respinta, spero vivamente che la FIA si ravveda e non commetta un'altra stupidaggine simile in vista della prossima stagione, poich? uno sport come la F1 dovrebbe implorare la Brabham affinch? il suo fascino e il suo blasone torni a nobilitarlo e mi sembra invece, al contrario, delittuoso e addirittura vergognoso andare ad escludere chi ha ampiamente contribuito a fare la storia... la tua storia! Per cui mi auguro che Jack non molli e che la FIA si ravveda se vuole che la gente ritrovi interesse per questa disciplina. Forza Brabham... sempre!!! Grazie.
×