Jump to content

rimatt

Premium Members
  • Content Count

    4,734
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    15

rimatt last won the day on September 22 2016

rimatt had the most liked content!

Community Reputation

509 Dottore

About rimatt

  • Rank
    Membro Senior
  • Birthday 07/01/1977

Preferiti

  • Team Preferito
    Williams
  • Circuito preferito
    Spa

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. rimatt

    Una cosa VERGOGNOSA

    Tarquini ha detto che Vettel prima di rientrare doveva dare la precedenza a Hamilton, ricordiamolo.
  2. rimatt

    L'opaca Ferrari SF90

    Prevedo una pole di Leclerc con 4 decimi di margine sulla prima Mercedes.
  3. rimatt

    Una cosa VERGOGNOSA

    Qui si parla di auto, non serve vedere quanto e come accelera il pilota o come muove il volante per capire se la manovra è da penalizzare o no. La telemetria può essere utile solo in poche circostanze, e questa non è una di quelle (secondo me).
  4. rimatt

    Una cosa VERGOGNOSA

    I mezzi per giudicare ce li hai anche tu, sono gli occhi. Bastano quelli. Mica serve la telemetria per vedere come si comporta una macchina.
  5. rimatt

    Una cosa VERGOGNOSA

    Evidenziamo la parte migliore dell'intervento di Tarquini: "Quando si abbandona la sede stradale con tutte e quattro le ruote bisogna rientrare in pista dando una precedenza, così da non generare un pericolo. E’ vero che Vettel aveva poca scelta, come d’altronde il fatto che rientrava dall’erba, ma allo stesso tempo bisogna dire che ha anche accelerato in frangente. Se fosse rientrato con parsimonia non saremmo qui a parlarne, ma ciò non è avvenuto." Ora anche la precedenza bisogna dare, ***** ***.
  6. rimatt

    Una cosa VERGOGNOSA

    Sì, ma lui non è che si aiuti molto, eh... Finché rilascia dichiarazioni del genere, continua a fare brutte figure e ad aggiungere chiudi alla propria bara (sportiva). Poi per carità, se mi capitasse di incrociarlo per strada lo saluterei volentieri, ma credo che due paroline sulla penalizzazione del Canada gliele direi anch'io.
  7. rimatt

    L'opaca Ferrari SF90

    Ok, da qui in avanti si vincono tutte!
  8. Per fortuna riesce a sopperire agli evidenti limiti dell'auto grazie alle sue superiori capacità di guida.
  9. rimatt

    L'opaca Ferrari SF90

    Spererei che non si trattasse di altre vittorie morali, però.
  10. rimatt

    Una cosa VERGOGNOSA

    Severi ma giusti.
  11. rimatt

    L'eroico Sebastian Vettel

    Be', insomma... Raikkonen ci ha pur sempre vinto un mondiale, con la Ferrari, e Prost ha corso un 1990 di grande livello. Non li definirei deludenti.
  12. rimatt

    Una cosa VERGOGNOSA

    Le manovre a Verstappen non sono neanche da considerare, lui ne ha fatte talmente tante, di più o meno sporche, che si merita di essere ricambiato con la stessa moneta. Se lui è il primo a considerare la F1 uno sport duro, è giusto che lo pensino anche gli altri.
  13. rimatt

    Una cosa VERGOGNOSA

    Intendo la situazione che si vede nella foto: secondo me non ha senso penalizzare uno perché ha portato l'avversario fuori dalla linea bianca e non penalizzare l'altro perché la linea bianca non c'è (che mi sembra quello che si sostiene in quel tweet).
  14. rimatt

    Una cosa VERGOGNOSA

    Da un punto di vista sostanziale la situazione è assolutamente identica, solo che in un caso i limiti della pista sono chiaramente delineati (Canada) e nell'altro no, quindi il bordo pista è costituito dal guard rail (Monaco). Poi c'è anche da dire che chi segue non è obbligato dal Signore a infilarsi all'esterno e a tentare il sorpasso a chi gli sta davanti: lo fa (giustamente) perché è un pilota, che poi è lo stesso identico motivo per cui quello che si trova davanti difende la posizione e stringe la traiettoria. Solo che in un caso (l'attacco) essere un pilota è consentito, nell'altro (difesa) no. Questo la dice lunga sulla F1 odierna...
×