Jump to content

L.Costigan

Members
  • Content Count

    1,760
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Everything posted by L.Costigan

  1. @Asturias tu tutte queste informazioni dove le prendi? Non importa nome e cognome, sia chiaro. Ma visto che sembri in possesso di dati che neanche gli organi di informazione più grandi possiedono, sarei curioso di sapere da dove ti arrivano. Ti faccio un esempio, io anni fa quando non c'era il web ero informatissimo perché la mia famiglia è molto amica di un ex pilota Ferrari. Quando correva in F1 ci raccontava sempre vicende e dettagli che chiaramente non uscivano sui giornali, se non molto dopo.
  2. Prendendo spunto da qui: http://f1grandprix.motorionline.com/sebastian-vettel-e-le-amnesie-da-traffico/ Qual'? l'avvenire di questo ragazzo? E' super-tutelato dalla sua scuderia, che ha investito molto su di lui. E i numeri sono certo dalla parte sua: 1 mondiale e mezzo. Ma i fatti? Inutile dire e ridire cose che sono state gi? dette. Finche guider? una Red Bull, e finche la prestazioni di quest'ultima resteranno tali, avr? sempre la possibilit? di lottare per il titolo e incrementare i suoi numeri. Ma io dalla mia ritengo che sia un pilota che adesso ? molto sopravvalutato, perch? incompleto. Credo che le vittorie di Vettel siano pi? da imputare alla macchina che al pilota. Certo lui ci mette del suo. Il compagno dopo esseresi lentamente eclissato nella scorsa stagione, quest'anno non ha avuto praticamente chances di giocarsela. Ma ? anche vero che Webber, fino allo scorso anno, era un Sutil o un Glock qualunque... Non ho mai visto un pilota fare cos? tanto per perdere un mondiale. Lo scorso anno ha sbagliato tutto lo sbagliabile, vincendo il titolo sappiamo come. Quest'anno nelle poche occasioni dove gli si richiedeva di tirare fuori la famose palle, ? mancato. Sia in lucidit? che a livello prestazionale. Alonso e Hamilton, che giudano vetture inferiori alla sua, fanno il diavolo a 4 in pista e ottengono spesso il massimo ottenibile. Ma se in futuro dovesse essere Vettel a dover inseguire uno dei 2 suoi avversari... ne sarebbe in grado?
  3. @chatruc Sono d'accordo. I problemi della Ferrari del 2019 comunque erano 2 (volendo 3). Binotto ha detto che i dati al simulatore appunto non corrispondevano a quelli reali, aggiungendo che (problema 2) il cambio di gomme a dicembre è stato digerito male perchè il progetto era iniziato per gomme diverse. Il terzo problema è l'affidabilità ma qui non c'entra nulla. Ora Auto Bild e Turrini parlano di dati non incoraggianti n galleria del vento, il che sarebbe ancora più grave del discorso simulatore. Più grave perchè mentre il simulatore "simula" la galleria ti da un riscontro più vicino alla realtà. Gli aerodinamici della Rossa sono stati il top della categoria in questi anni e hanno dimostrato nel 2019 da saper correre ai ripari trasformando un bidone in una macchina vincente. Quindi, almeno per me, siamo alle solite. Con rumors senza fonti per attirare lettori e fare quelli "che ne sanno di più" ma poi alla fine nessuno sa un ca**o e la verità la sapremo solo a Melbourne.
  4. Ma in mezzo a tutto questi susseguirsi di voci incontrollate mi stupisce che F1AT non abbiamo un "sgup". Questi di Auto Bild sono gli stessi di Hamilton in Ferrari nel 2021?
  5. Chiaro. Motivo in più per ignorare i rumors che stanno uscendo in questi giorni. È incredibile che testate e giornalisti di un certo rilievo si abbassino a questi livelli per avere due lettori non più. È la solita tiritera sulla Rossa, che avviene ogni anno. Guarda caso su Mercedes e RB, che hanno meno tifosi nel mondo, non escono mai voci e rumors. La Ferrari in questi anni ha dato lezioni di aerodinamica a tutti, God Newey compreso che si è messo a copiare come un scolaretto. La macchina del 2019 aveva dei problemi anche legati al cambio gomme avvenuto a dicembre dell'anno prima. Con il pacchetto di Singapore hanno dimostrato di aver capito dove intervenire mi sembra veramente assurdo che quello che era aerodinamicamente valido 6 mesi fa adesso in galleria del vento dia dei riscontri diversi.
  6. Toglietemi una curiosità: una volta superati i crash test, che cosa succede a una vettura? Vengono realizzati i componenti e assemblata? Viene effettuato un ulteriore sviluppo finale a fronte del riscontro positivo nei crash test? Grazie.
  7. Nel 2018 durante l'inverno i media hanno frantumato le palle parlando di una vettura fallimentare. Nel 2019 si parlava di mondiale già prima dei crash test. Tutte ste voci, conferme e smentite del pre campionato hanno valore 0. Fa poco onore anche a chi le mette in giro, Turrini incluso. A meno che non sia stato pagato per farlo. L'unico riscontro vero, come è sempre stato e sempre sarà, lo avremo a Melbourne.
  8. ”Al momento sembra che le indicazioni del simulatore e della galleria del vento non stiano entusiasmando gli ingegneri per quanto riguarda la Ferrari del 2020. Dobbiamo però tenere presente che c’è ancora tempo per perfezionare il lavoro e poi ci sarà lo sviluppo previsto nei test invernali" Leo Turrini Ci risentiamo, con le voci messe in giro appositamente per creare nebbia intorno al progetto. Gatta ci cova...
  9. C'è profumo di mondiale. La Mercedes è al limite e può migliorare solo con aiuti da Pirelli e FIA, come avvenuto nelle ultime due stagioni del resto. RB non fa che mandare spedizioni punitive solo perchè la Honda non potrà garantire le prestazioni della PU di Maranello. Solo la Ferrari può perdere il mondiale 2020. Hanno cannato la vettura 2019 per il cambio gomme. Quest'anno saranno le stesse.
  10. F1AT si riferisce alla versione B della vettura. Più che altro sento parlare di nuovo motore. . È sempre la voce della famosa PU con i pistoni al plutonio di Nugnes o effettivamente hanno rivisto l'architettura?
  11. Ho cambiato policy e sono diventato ottimista. Durerà poco probabilmente...
  12. Secondo me vince il mondiale. La Ferrari del 2020 sarà la macchina di rifermento e Seb, che vincerà meno gare di Lec, otterrà nel complesso dei piazzamenti migliori grazie alla sua capacità di gestire il weekend e strategie meglio del Monegasco (unico suo punto debole). La differenza rispetto al 2018 la farà appunto Lec. I suo piazzamenti sul gradino più altro del podio impediranno a Hamilton di capitalizzare al massimo in tutte quello occasione dove potrebbe approfittare degli errori di Seb..
  13. Immagine completa, fonte gazzetta. Mica F1AT Gazzetta claimed that Ferrari will introduce radically different wings, as well as a hydraulic damper system. The bad news for Ferrari is that the damper system will reportedly be banned in 2021, in order to create as much vertical load as possible. Of course, since there has been no word from the Scuderia Ferrari F1 team, so the supposed leak should be taken with a pinch of salt.
  14. E' presto per giudicarlo. Io l'ho un po' seguito e mi pare che sia un buon pilota ma che si migliora lentamente, non è un talento innato. Qualche lampo nel 2019 lo ha fatto vedere ma nel 2020 deve dimostrare maggiore continuità a podio e nei punti. Per la F1 non è pronto. Certo è che in F1 è arrivata gente più scarsa.
  15. Potrà anche essere un anno di transizione ma la Mecca negli anni con la Honda ha perso anche una marea di quattrini, secondo me si impegneranno per fare bene. Devono perlomeno confermare le prestazioni dello scorso anno il che non è proprio scontato. Una Mclaren forte fa bene alla categoria. Io mi auguro che possano centrare diversi podi.
  16. Il ragazzo non è pronto.
  17. La prossima Ferrari sarà così potente che potranno permettersi di fare puttanate. Ma solo nella prima metà di stagione. Poi pioveranno direttive e ban per affossare la vettura.
  18. A parte l'episodio del Brasile la rivalità tra i due piloti a me è sembrata normale, identica a quella che hanno le coppie di piloti di tutti gli altri team. Non ho visto durante la stagione episodi clamorosi, tutto è ingigantito dal fattore Ferrari e dai media, specie italiani. Anche l'episodio del Brasile è comunque normale, nel senso che incidenti simili accadono ovunque. Siamo lontani dalle rivalità accesese che hanno infiammato la F1 in passato. Secondo me è più grave il fatto che il team abbia impartito ordini di scuderia fuori luogo e con tempistiche sbagliate. Errori del genere contribuiscono a regalare punti agli avversari e mettere malumore tra i piloti che giustamente non capiscono la decisione. Resta il fatto che Lec quest'anno sarà molto più "cattivo" del 2019. Ma sarà un problema più per Seb che per il team. L'unica regola che veramente devono imporre è "no engage in the first lap" in caso di doppietta in qualifica.
  19. Ogni qualvolta le aspettative sono bassissime, tirano fuori una buona macchina. Continuate a suonare il de profundis per favore.
  20. La macchina del prossimo anno vince il mondiale. L'unica cosa che può bloccare la Ferrari sono eventuali direttive da qui all'inizio dei test. RB e Mercedes proveranno qualsiasi cosa per costringere la rossa a rifare la macchina da capo prima dei test.
  21. Pensate se invece vincesse il mondiale...
  22. Sta semplicemente trollando. Wolf non fa altro da anni, lasciamo trollare Binotto per una volta
  23. Articolo senza fonte scritto da nessuno = carta da culo
×