Jump to content

L.Costigan

Premium
  • Content Count

    2,383
  • Spam

    26 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

L.Costigan last won the day on June 1 2020

L.Costigan had the most liked content!

Community Reputation

549 Dottore

About L.Costigan

Preferiti

  • Pilota Preferito
    Senna e Lauda
  • Team Preferito
    La Ferrari

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Io la penso diversamente, scusate. La Spy-Story è stata architettata e messa in opera da delle figure ben specifiche, i nomi li sappiamo tutti: i responsabili sono loro. Che nel team ci fossero persone informate dei fatti è ovvio ma sapere fino a che punto lo erano è impossibile e ancora di più, pensare che avessero dovuto riportare il tutto alla FIA è assurdo. La Ferrari del 2020 usava un motore illegale. Non ho visto auto-denunce. Hamilton, in qualsiasi forma fosse informato (elemento tra l'altro da provare), è completamente innocente. Esattamente come innocente è Alonso sulla stessa vicenda. Ci sono mille spunti per attaccare Lewis come pilota. Volerlo trascinare a tutti i costi in questa faccenda secondo me non serve a nulla. Però ognuno la pensa come gli pare.
  2. Ma cosa cambia se sapeva o no? Io ho fatto uso di droga. Adesso che lo sapete se non mi andate a segnalare siete dei complici? E' questa la teoria?
  3. Io tendenzialmente sono d'accordo con quello che dici, la Ferrari non è vero che non ha potere. Però bisogna fare delle precisazioni. Intanto Veto e Bonus sono due favori che la Ferrari ha ottenuto in passato, non oggi. Questi due elementi le danno un vantaggio di base sulla concorrenza ma la cosa finisce li. A livello di influenza (forse è questa la parola corretta) la Mercedes è più forte. Il potere della Mercedes deriva dall'avere la PU migliore. Da quando siamo entrati nell'era ibrida le PU Mercedes sono le migliori e quindi le più richieste. La Mercedes è il team che ha (e ha avuto) più clienti, ovvero, team "controllati". Ogni qualvolta si va al voto su regolamenti e si decidono questioni importanti la Mercedes può contare su maggiori alleati. E la FIA, che ha il terrore di perdere pezzi per la strada, è tenuta in scacco in questo modo. In breve, chi ha più team dalla sua parte fa le leggi. Quel team è la Mercedes, e con merito direi. Non è una colpa lavorare bene. La Ferrari si limita a fare opposizione con il veto quando sente che il malloppo è minacciato. Ma in ambito sportivo conta 0. Zero come i mondiali ottenuti da quando si è venduta l'anima ed'è pagata per correre.
  4. Io sondaggio non è interessante. Io avrei messo "Cosa cannerà quest'anno la Ferrari?"
  5. Secondo me è svalutato. Ormai la società ha assorbito il concetto classico/basico. Ma realtà c'è un grandissimo potenziale di sviluppo ancora non sfruttato.
  6. Fino a che restano le attuali PU loro continueranno a dominare. Il loro dominio deriva dalla PU, non quanto a prestazione pura quanto a controllo sugli altri team. Hanno sempre avuto il numero maggiore di squadre clienti (4) o nella peggiore ipotesi lo stesso numero dei rivali (3). In questa F1 PU dipendente chi fornisce più motori ha più alleati, più appoggio, più potere e più accondiscendenza dalla FIA che non può rischiare di perdere team per la strada. Marchionne lo aveva capito, spingendo per accordi con Haas e Alfa. Ma poi è arrivato Binotto... E mentre Mercedes motorizzerà un quarto team, la Ferrari rischia di perdere la Alfa. Ferrari che, è bene ricordarlo, farà una nuova PU partendo da 0 per la terza volta in 7 anni. Honda se n'è andata dopo anni di figuracce. Renault non è mai arrivata. Si parla di 2025, altre 5 stagioni. Inutile sperare nei cambi del regolamento tecnico. Come è successo nel 2017, azzeccheranno anche quello del 2022. Non solo perchè sono bravi, perchè lo sono. Ma anche perchè in sede di trattativa su nuovi regolamenti, avendo più peso, la linea che passa è la loro. Lo abbiamo visto e rivisto. Con Ferrari che gira e si rigira e poi tanto si piega a 90. Per fermarli ci vorrebbe che la Ferrari giocasse di astuzia. Se il motore 2021 dovesse avere dei livelli prestazionali accettabili, la mossa vincente è soccorrere la Red Bull e motorizzare loro e Alpha Tauri. 5 team a 4, tra cui un diretto concorrente al titolo. Allo smacco di una RB vincente motorizzata Ferrari, si può sempre ovviare rinominando la PU. Come "Tag Hour" ai tempi di Renault.
  7. E' il prim'anno che spero che il giorno dei test non arrivi mai...
  8. Ma infatti è così. Nella sua prima stagione faticherà anche perchè la macchina è quella che è. Mi aspetto qualche piazzamento in 9na-10ma posizione. Pur non essendo un talento come Leclerc o Max, ha comunque vinto in tutte le categorie dove ha partecipato. Oggi ci sono piloti in F1 che hanno un palmares inferiore al suo, eppure sono lì. Può farsi una carriera da buon pilota ma, appunto, dovrà lavorare parecchio per compensare dove non arriva con talento e istinto.
  9. Sono l'unico team che potrà riprogettare tutto il telaio e quando quasi tutta la macchina eludendo il congelamento. Secondo me faranno un'annata eccellente. Non mi stupirei se vincessero qualche gara. Sainz si pentirà a lungo della sua scelta.
  10. Io ho letto di 50. E mi sembrano anche pochi. Con tutte le persone che deve salvare in giro per il mondo.. Ora io non voglio fare del qualunquismo, ma sarebbe un numero da nulla mandarlo a cagare, prendere Russel e dare la differenza dei soldi all'UNICEF.
  11. Speriamo che sia la sua ultima stagione. Ad un certo punto i danni di immagine dovranno farsi sentire.
  12. Non conosco la F1 pre anni 80, quindi nom posso dare giudizi solidi. Ma in tutta questa trafila di piloti penso che Masse e Villeneuve siano quelli che lo avrebbero meritato di più. Massa perchè effettivamente il mondiale lo aveva vinto, ma poi sappiamo tutti come è andata a finire. Penso sia stato il pilota più sfortunato degli ultimi 20 anni. Villeneuve. Qui non serve spiegare il perchè.
  13. Ma infatti è così. Per quanto lo abbiano capito tutti che Schumino abbia le porte aperte in Ferrari (prestazioni permettendo), il 2023 è tra due anni. Non tra due giorni. Hai un pilota appena arrivato il tuo interesse è dargli tutti i mezzi per motivarlo a fare bene e non dargli l'impressione di essere lì solo di passaggio. Ma d'altronde questo incapace è lo stesso che ha cacciato Seb a inizio stagione. Tutti hanno condannato questa cosa e lui avrà pensato "Beh se una stagione di anticipo non basta allora vediamo con due". E' ingegnere. Pagheremo per anni i danni che sta facendo. La dirigenza Ferrari aprirà gli occhi nel 2022 quando canneranno clamorosamente la macchina a effetto suolo.
×