Jump to content

ROBERTAYLOR

Inactive
  • Content Count

    13
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Matricola

About ROBERTAYLOR

  • Rank
    Nuovo Arrivato

Preferiti

  • Team Preferito
    ARROWS

Info Profilo

  • Professione
    libero professionista
  1. trenta membri della TWR (Tom Walkinshaw Racing), due vetture blu (un misto fra due telai AP04 e retrotreno della Arrows A22), i motori V10 Hart-Arrows del 1998 e tre piloti : Mazzacane, Enge e Marques. Caspita, non sapevo dell'esistenza "fisica" delle vetture... Tanti dati non sono stati riportati da Autosprint che reputo la bibbia dell'automobilismo sportivo! Forse perch? al tempo c'era un certo Ivan Zazzaroni come caporedattore? Cmq che dovesse avere foto in merito, si faccia vanti: io prover? a controllare meglio su AS se almeno c'? qualche illustrazione della vettura o cose simili... Mi sembra comunque di ricordare che la Phoenix dovesse correre con i nuovi telai della Prost che erano praticamente pronti a fine 2001... Poi, ho trovato questo link interessante: http://pandinigp.blogspot.com/2007/04/la-mosca-blanca-nmero-5-prost-ap05-2002.html Qui abbiamo da quello che mi sembra di cabire, una bozza grafica per la Repsol della AP05, si parla di Frentzen e Enge come piloti con riferimenti a De la rosa (pi? indicato per lo sponsor Repsol...)... Nella bozza su schermo del PC si nota anche lo sponsor YPF che se non ricordo male era lo sponsor di Mazzacane... Direi interessante... che ne pensate?
  2. Tornando a Mr. Michael, a mio parere, il suo ritorno ? un gran rischio... in caso di insuccesso, o quanto meno di prestazioni inferiori rispetto a Rosberg che reputo un pi? che discreto manico... A parte l'et?, a parte le dichiarazioni fatte negli ultimi tre anni (... non voglio essere il nonno della F1...) o prima (Ferrarista a vita, l'ultimo team della mia carriera), a parte la rinuncia nel correre con la Ferrari quest'estate, ed infine, a parte gli acciacchi veri o presunti, non si pu? dire, in caso di ritorno, che sia un campione di coerenza... E questo ? un'altro punto a sfavore, anche per i suoi tifosi. Perch? rovinare poi una carriera perfetta, aggiungendo una possibile "coda" improduttiva alla sua lunga lista di successi? Non torna nemmeno per soldi... Boh! Non vorrei facesse la "fine" di altri che sono tornati per fare figure magrissime (vedere Jones e Mansell, ad esempio) per poi vedersi inadeguato di fronte a qualche giovane veloce che circola ora, da quando si ? ritirato (Hamilton, Vettel, Rosberg, ... per fortuna sua non sono molti). Comunque ? troppo intelligente per non soppesare tutti questi fattori e molti altri. In caso, comunque, auguri Shummi!
  3. Molto interessante! Cmq. in queste settimane sto sistemando le mie annate di autosprint, diciamo quelle pi? vecchie, per far posto alle annate appena acquistate su e-bay, 1979 e 1980. Quindi dovr? sistemare 1981 e 1982... Nell'occasione guarder? bene se trovo altre immagini... Purtroppo tutti i Rombo del periodo li ho buttati, un peccato perch? al tempo erano fatti bene, poi da met? anni 80 hanno cominciato a peggiorare (e non li ho pi? comprati). Ciao e grazie ancora.
  4. MITICO!!!!! Non ? quella che ricordavo, ma va benissimo anche questa!!!!!!!! Su Motor... rivista straniera? L'hai trovata in internet o l'hai scansionata? Ciao e grazie
  5. Nu nu nu... Questo ? Marc Surer nella stagione 1981... La vettura ? quella, ovvero la N180B che corse sia nel 1980 con lo sponsor Unipart (N180 - Regazzoni, Tiff Needel, Jan Lammers, Geoff Lees...) che nel 1981 (N180B - Surer, Salazar + il tentativo di far debuttare Ricardo Londono). Poi nel 1982, prima gara, non essendo ancora pronta la N182, la Ensign rispolver? nuovamente la N180 per Guerrero, salvo poi non girare praticamente in Sudafrica. Dal GP dopo (Brasile?) debutt? la N182 con gli sponsor del colombiano (auto bianca con stripes azzurre)... Dopo poche gare, se non il GP successivo, la vettura divent? nera con le scritte in positivo.
  6. Ciao a tutti. Sono alla ricerca di una foto rara e direi quasi insignificante, forse chi ha AS o meglio Rombo del 1982 pu? trovarla... Si tratta dell'immagine dell'Ensign N180B (o C...) con cui doveva debuttare Roberto Guerrero nel GP del Sud Africa del 1982 (quello dello sciopero dei piloti)... Se non ricordo male fu uno dei pochi a girare di venerd?, poi Morris Nunn decise di ritirare auto e pilota perch? "non nelle condizioni psicologiche di correre" (... o forse perch? il pilota non aveva ancora pagato?...). Cmq la nuova N182 non era ancora pronta e Guerrero si trov? la vecchia e ormai poco competitiva N180 (terza stagione...) per girare. Ricordo che su Rombo (meno probabile su AS) c'era una foto dell'auto che, sempre se non ricordo male, era stata "aggiornata" solo nella livrea... Difficile trovare l'immagine vista la fugace apparizione in pista... Qualcuno ha questa o altre foto?
  7. Ricordo che nel GP di Argentina 1981 si ritir? a met? gara mentre era secondo! Si disse cghe era un miracolo delle innovative sospensioni della Brabham che era nettamente pi? veloce delle altre... Cmq, Piquet che vinse era pi? veloce in gara di Hector di circa 1 secondo, quindi una certa differenza tra un "manico" ed un pilota pagante c'? sempre... Almeno nel 1981 fece una figura migliore di Zunino...
  8. A proposito di Brasiliani e di campioni del mondo che a volte "quasi ritornano", propongo Emmo Fittipaldi "el Raton" su auto sponsorizzata da lui stesso (Topolino)... A parte le battute, questo ? il test a Rio 1984 con la Spirit-Hart che aveva trovato in Fulvio Maria Ballabio la sponsorizzazione per attirare anche il Fitti, ormai inattivo come pilota di Formula 1 dal 1980. Il test fu semi-disastroso, Emerson rinunci?, Ballabio se non erro continu? a testare l'auto a Monza ma poi desist? per questioni di superlicenza (se non ricordo male non ottenne granch? in F3 Italiana e corse nel 1983 con la merzario F2 le prime gare per poi passare alla seconda AGS con Streiff come compagno... fu grazie ai soldi della Mondadori che l'AGS ebbe una buona seconda parte di stagione e, se la memoria ancora non mi inganna, Ballabio marc? qualche punto e Streiff si aggiudic? l'ultimissima corsa della Formula 2 che l'anno seguente sarebbe diventata F.3000). Cmq, qui c'? qualche immagine recuperata sul web.
  9. ROBERTAYLOR

    Damon Hill

    Pur sempre vinte! Chi arriva al traguardo, legalmente..., ha sempre ragione, oh no? Cmq, sulla collana DVD della Gazzetta sulla storia della Formula 1 c'? un DVD sui "figli d'arte"... Ecco, qui lo si rivaluta abbastanza bene. La prima vittoria in GB direi che ? quasi commovente.
  10. ROBERTAYLOR

    Arrows A9

    Se ti interessa, posso recuperare l'AS del tempo e fare qualche scansione. Bye
  11. ROBERTAYLOR

    Arrows A9

    Ciao. Trovata anche questa: http://img30.imageshack.us/img30/8201/arrowsa9.jpg
  12. ROBERTAYLOR

    Damon Hill

    Ciao, sono nuovo qui e mi piace questo forum. Spero in futuro di contribuire in modo significativo grazie al fatto che la F1 la seguo dal 78 e la cantina strabocca di Autosprint annate complete dal 1981, quindi un bel p? di materiale consultabile/scansionabile... A parte la premessa, dispiace vedere anche qui (dopo averlo letto su AS in continuazione) che la stragrande maggioranza reputa Hill un pilota mediocre. Io sono stato un grande suo fan, per lo stesso motivo per cui si prova simpatia per lo sfigato Paperino invece che per Topolino, sempre perfetto e vincente... Non ? forse vero che il perdente o l'outsider sta pi? simpatico di chi vince sempre? Non mi vergogno di dire che Senna l'ho odiato perch? vinceva sempre in modo perentorio... E Shumacher mi ? stato simpatico dal momento che ha corso per le Rosse, ma prima.... Per niente! A parte tutto, so benissimo che non stiamo parlando di un fuoriclasse, un talento naturale, ma di un onesto driver, ottimo collaudatore, veloce sul giro secco e a pista libera e debole nella bagarre. Tutto qui. Di certo ha sfruttato abbastanza bene il fatto di avere un'auto competitiva, meglio di altri che lo hanno preceduto o succeduto (in Williams sono passati anche certi Patrese, Frentzen, Coulthard, Montoya e non hanno spaccato il mondo...). Resta il fatto che al primo anno Capitan "0" (e solo per questo numero assegnato alla sua macchina dovrebbe diventare pi? simpatico) non sfigur? con un certo Prost, risultando pi? veloce in prova qualche volta, vincendo 3 gare e perdendone qualche altra per sfortuna... Resta il fatto che, gomme o non gomme, la cavalcata con l'arrows fu memorabile e rischi? di passare alla storia (sarebbe stata la prima vittoria sia per Arrows, sia per Yamaha e se non ricordo male anche per Bridgestone). Resta il fatto che, anche qui se non ricordo male, Hill posside la vittoria con maggior distacco dal secondo (Australia 95, due giri al secondo). Resta anche il fatto che prima di passare all'Arrows le statistiche partecipazione/risultati erano incredibili e che cmq. Damon compare nei primi 15 posti in 10 statistiche (10?-vittorie con 22, 10?-pole position 10, 11?-gpv con 19, 7?-hat trick con 5, 15?-podii con 42, 5?-prime file con 47, 13?-punti totali con 360, 13?-presenze/vittorie con 19%, 14?-presenze/gpv con 16%, infine 11?-Km in testa con 6400Km). Ecco, non sar? Megaloman ma se questo ? un mediocre, il grande comico Sig. Inoue, il bravissimo ed eclettico Moreno o il vincente Sig. Fisichella dove li collochiamo? Ovviamente tutto non in salsa polemica, ma un p? di rispetto per questo onesto lavoratore/chitarrista s?, e dai... Ciao
×