Jump to content

Grand Prix 2

Banned
  • Content Count

    393
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Posts posted by Grand Prix 2


  1. Non mi sembra una bella frase la tua.

    Sputare nel piatto dove si mangia? Mah!

    Per schifoso che intendi, sarei curioso di saperlo.

     

    A parte questo, come già detto da qualcun altro, la F1 sulla RAI ci sarà dal primo all'ultimo gp.

    Solamente che 9 gp saranno in diretta, gli altri in differita di 3 ore!!!

     

    Quindi non è proprio vero che "dovrai" pagare Sky per vedere la F1.

     

    Ah, aggiungo anche che per i 10 gp in differita, ci sono comunque dei metodi alternativi per vederla in diretta, senza entrare nello specifico.

     

    se però di quei 10 GP le prove non le trasmettono, per vederli uno "deve" pagare, non ha alternative. Senza contare che si rischia comunque di perdere alcuni bei GP (USA Canada e Brasile) per gli orari proibitivi con repliche dopo le 11 di sera, se non di più...


  2. Come impatto generale, adoro le F1 del 1993... Dalla ferrari con la banda bianca all'ultima benetton Camel, le trovo tutte stupende

     

    donington-park-001.jpg

     

     

    Come macchina singola però, il mio voto va alla F310, soprattutto la prima versione con muso basso... si rompeva solo a guardarla, ma a me piaceva e piace tutt'ora, con quel misto di parti tondeggianti e squadrate. Bel tocco poi quello dei cerchioni dorati.

     

    96f1.jpg


  3.  

     

    In teoria il segnale sul satellite per la F1 è criptato, ma magari si prende lo stesso dai canali esteri.

    Ma ne vale davvero la pena?

     

    Se non segui anche il live timing, a quel punto è finita, perché le gare di oggi senza commento sono incomprensibili.

     

    Qualche anno c'erano degli scioperi dei giornalisti Rai durante i GP, e mi ricordo alcune gare trasmesse senza commento (San Marino 2000, Europa 2000).

    Però le gare di 10 anni fa erano più "semplici" e lineari di quelle di oggi, perchè c'erano molti meno sorpassi e meno soste ai box, quindi bene o male si capiva lo stesso l'andamento della corsa.

    Oggi sarebbe impossibile ascoltando un commento in lingua sconosciuta: dopo il primo pit stop non si capirebbe più nulla per almeno 3/4 giri.

     

     

    Questo conferma le mie teorie...visto che anche con l'Italianissimo Team della Rai dopo i pit stop non ci capivo nulla... ora so il perchè, è evidente che parlavano una lingua a noi sconosciuta :D

     

    Il live timing comunque sono già abituato a non usarlo molto, tifando Schumacher in questi anni ho fatto l'abitudine nel leggere i distacchi in sovraimpressione... spesso riuscivo a capire molto prima del team Rai che al povero Michael era successo qualcosa (non che ci voglia molto, comunque :P )

     

    E a proposito di commento, si sa chi sarà al commento per Sky? Avevo letto di gente come Briatore e Finischella, ed essendo io un "non simpatizzante di Alonso" non mi farebbe troppo piacere spendere 300 e più euro per sentire un'ora e mezza di complimenti e sviolinate varie...


  4. Grazie a tutti per le risposte sui prezzi... mamma mia, sapevo che la passione costasse caro, ma non immaginavo così tanto. L'unica alternativa legale sarebbe ritirare fuori un vecchio decoder e cercare di prendere in qualche modo RTL channel... ma poi è sicuro che non venga criptato, il Gp?

     

    Anche io mi unisco a chi "cede", non riesco a rinunciare alle emozioni che mi da questo sport, è uno dei pochi piaceri "televisivi" che mi è rimasto... praticamente usavo la TV solo per quello e poco altro. Sarà bello però vedere quale rimpiazzo metterà la Rai all'ora del Gran Premio, comunque... magari ci ritroveremo i vecchi GP di formula 1 spacciati per nuovi, tanto per attirare qualche spettatore ignaro :D

     

    PS: solo a me la pubblicità del Canone Rai manda sui nervi? Si, lo so che il canone è una tassa generale sulla TV etc etc. e non è quello il problema... ma sentirmi dire che "l'impego della Rai è quello di darti una TV che valga davvero la pena di possedere" mi sa proprio di presa per i fondelli, per non dire di peggio... bell'impegno con lo sport, gente!


  5. ho girato un po' sul sito di Sky, ma non riesco a trovare un listino prezzi che risponda alla mia domanda:

     

    da spettatore MAI abbonato a sky, che uole vedersi SOLO la F1 (o al massimo lo Sport, ma NON il calcio) quanto mi costa al mese?

    e questo canale "f1hd" si vede se non ho l'HD o devo farlo per forza?


  6. può essere completo quanto vuole, intanto non vince da 6 anni

     

     

    può essere, ma intanto è arrivato due volte vicino al titolo mondiale, perdendolo all'ultima gara, senza contare i due anni parcheggiato alla Renault.

     

    Schumacher ci mise "solo" 5 anni per vincere il 3° mondiale nel 2000, ma in qegli anni fece un terzo posto col catorcio della F310, un secondo posto (poi squalificato) giocando all'autoscontro, un altro secondo posto con la F300 (ottenuto non solo a causa della meno competititvità della ferrari, ma anche per tanti piccoli e grandi errori, dall'uscita di pista in austria allo spegnimento del motore a suzuka) e un campionato praticamente fermo per infortunio. Eppure non penso che nessuno si azzarderebbe a definirlo "incompleto" o "pippa", anzi forse sono stati gli anni dello schumacher più forte. A volte non conta solo la statistica finale, no?


  7. contento per il terzo mondiale di vettel. gli manca una certa feddezza in alcuni momenti, ma per il resto impeccabile. nauseato però dai continui riferimenti a "botte di fortuna" e "noi abbiamo più sfiga"o al ricordare continuamente i minimi episodi pro o contro. i numeri dicono 3 ritiri per Vettel(in realtà in malesia finì 11°, ma con gli scarichi rotti) contro 2 di Alonso, e tanto mi basta per definirla una situazione "equa".

     

    E basta anche riferimenti continui alla supremazia Red bull, che sebbene innegabile, non deve oscurare le capacità di un pilota come Vettel che si è trovato a fare ottime cose, come il rimontare dal fondo più volte nelle ultime gare. Altrimenti, per coerenza, dovremmo completamente riscrivere la storia dell'era schumy (vittorie contro avversari infimi, botte di cu*o, trucchi, macchina imprendibile anche per lui e per la rossa?), e non credo sia il caso. Lo stesso si potrebbe dire per altri campioni del mondo.

     

    In conclusione, Vettel è a quota 3 titoli, onore a lui. E onore anche a Schumacher, che chiude 7 nella peggior stagione dal suo ritorno. Ma mi ha fatto emozionare anche oggi, quindi non posso chiedere di più da lui. Buona fortuna Michael!


  8. Oggi Mazzoni era veramente imbarazzante,per loro oramai è consuetudine sparare battute(specialmente di cattivo gusto)su Grosjean.

    Per non parlare di errori evidenti,come "Pic ha firmato per la Karthykeian" o "Riccardo" al posto di Ricciardo :asd:

     

    All' inizio ne hanno sparate un botto, oggi! Ricordiamo anche che, visto che non piove, "la gara si correrà sull'asfalto" :D

     

    (a questa però si è corretto subito)


  9. forse la domanda ? un poco OT, ma qualcuno di vuoi ha per caso avuto modo di vedere i famosi "extended Higlights" della BBC? perch?, a prescindere da chi prender? i diritti delle gare in chiaro qui in Italia, vorrei capire se gli higlights rappresentano comunque una minima alternativa alla gara vera e propria, o se sono una semplice "presa per i fondelli", tagliati a caso e che non permettono di comprendere l'andamento della gara.


  10. non tocco per mia ignoranza l'argomento della differenza di esposizione tra F1 e altri sport motoristici (Motogp/SBK esclusi), per? riguardo alla diversa attenzione che i media nostrani dedicano al calcio e alla Formula 1 io non mi lamenterei.

     

    Di fatto, il 90 (ma che dico, facciamo il 95)% dei servizi sul pallone sono di un'inutilit? assurda. Se facessimo lo stesso tipo di servizio per il circus della F1 avremmo:

     

    1) riassunto della gara

    2) comemnti sulla gara (fino qui ok)

    3) notizie di mercato totalmente inventate

    4) gossip sui piloti

    5) gossip sulle ragazze/molgi dei piloti

    6) previsioni assurde sui prossimi GP

    7) interviste a "espertoni"

    8) curiosit? dai GP

    9) diatribe e "casi" completamente falsi

     

    servizi che in molti casi ci sono gi?, ma per fortuna "confinati" in pochi spazi. ovvio che invece servizi reali e preparati con cura sarebbero l'ideale, ma credo che la formula usata per il calcio sia quella preferita dai media italiani, che la trasferrebbero in massa aulla f1.


  11. ho provato varie volte a scrivere un messaggio lungo e ragionato sull'addio di schumacher, ma semplicememte non ci riesco. Capisco tutto, capisco lo schifo di vettura che si ? ritrovato,capisco i numerosi ritiri che lo hanno colpito in tre anni, capisco le possibili difficolt? ad adattarsi ad una guida meno asggressiva, capisco e apprezzo la testardaggine di rimettere tutto in gioco, capisco il voler rimanere a tutti i costi solo per poter prendere in giro stella bruno... per?, semplicemente, una parte di me non riesce ad accettare che finisca cos?.

     

    Di fatto, da tifoso posso dire di aver "buttato" tre anni seguendo le gesta del kaiser e ritrovarmi con pochissime soddisfazioni e tanti ricordi amari, dovendo inoltre sopportare i continui tentativi di riscrivere la storia da parte della stampa e dei "grandi esperti del settore" nel momento in cui parlano dell'era schumy. E la "colpa" ? tutta di schumacher, che ha alimentato di continuo le speranze, che con quel suo fare sempre distaccato e tranquillo anche dopo l'ennesimo ritiro mi ha fatto continuamente credere, se non ad un miracolo, almeno ad un leggerissimo miglioramento della vettura, ad un lento progresso.

     

    Invece niente, macchina da schifo, gomme di... gomma (da masticare), che mi hanno provocato solo sofferenza, fisica e mentale. per tre anni sono diventato strabico cercando di seguire in contemporanea sia la gara in tv che il live timing (unico modo per vedere dove cavolo era finito il "vecchio zio" in certi GP), per tre anni ho sviluppato un sesto senso per le fregature e per i ritiri (ho azzeccato gli ultimi 3 ritiri di schumacher!), per tre anni ho imparato a leggere la tua gara seguendo i distacchi dati sullo schermo (dove non fosse disponibile il live timing), per tre anni mi hai fatto inventare bestemmie nuove ad ogni ritiro o fregatura, per tre anni mi hai fatto inca**are, mostrando a volte quanto faccia schifo il regolamento moderno (Monza docet... magari senza di te adesso amerei di pi? questa F1). Credevo di aver superato la fase da "fan impazzito" e di essere passato a quella di "serio appassionato di F1", ma per tre anni mi hai riacceso una passione che pensavo fosse meno forte.

     

    Insomma, dopo tre anni che posso dire a Schumacher? se veramente ? finita (ma io in futuro lo vedo ancora su qualche mezzo a ruote, fossero anche i campionati di monociclo), per tutto quello che mi hai causato ti meriti un bel vaff****lo...

     

     

    ...E un enorme GRAZIE

     

    Schumacher_pole_Mercedes_celebration_Monaco_2012.png

     

     

    PS. scusate lo sfogo ;)


  12. Nome: WWF (World Wrestling Formula)

    Tipo di vetture: vetture Polistil scala 1:1, con doppia possibilit? di guida (sia radiocomandata che dall'abitacolo, ma per la prima serve un cavo bello lungo)

     

    Gomme: Pirelli, quest'anno in 25 colori diversi tutti da collezionare! Trovali nel paddock pi? vicino!

     

    Propulsore: ovviamente elettrico

     

    Circuiti: calendario ancora provvisorio, tra le 25 e le 30 gare. Devono ancora dare la conferma alcuni circuiti come l'"International Grand Prix Circuit of Gibuti", lo "Street Track of Timor Est" e il "Briatore's Fun Park of Costa Smeralda"

     

    Week-end di gara:

     

    Qualifiche trasmesse in un programma di due: la prima ora ? dedicata all'interazione col pubblico, che pu? fare domande ai piloti, mandare video idioti, usare twitter per sparare idiozie o votare i cinque piloti che saranno esclusi dalle qualifiche (una volta votato, un pilota non pu? essere ri-votato per 2 gare).

     

    Nella seconda ora, si gira come ora (q1 + q2 + q3), ma i piloti esclusi hanno un bonus, detto "Run-in"

     

    Viene data loro la possibilit? di scegliere un pilota avversario , generalmente scelto tra quelli che stanno pi? sulle scatole. Possono dunque entrare in pista nella Q1 e ostacolarlo per impedirgli di qualificarsi in Q2. Se ci? riesce, guadagnano un accesso automatico in Q2. Possono scegliere di non sfruttare il "Run-in" e partire dal fondo, o sfruttarlo ma, in caso di fallimento (ovvero non riescono ad ostacolare sensibilmente il rivale), partiranno dai box con 10 secondi aggiunti al loro tempo di gara.

     

    Il parco chiuso ? esteso: non si possono toccare le auto MAI, a partire dal venerd? del primo GP fino alla domenica sera dell'ultima gara stagionale, salvo deroghe a iscrezione della federazione. Lo spettacolo sar? assicurato, poich? le vetture saranno le stesse sia sotto l'acqua a monaco che col sole in barhain.

     

    Gara: Gara da un'ora e mezza MASSIMO: ogni pista ha 4 zone DRS (MINIMO) e uno o due punti HOT SPOT!, punti in cui ? consentita una manovra altamente illegale, ma che pu? essere usata solo UNA volta per gara. E' ancora meglio del "taglio di chicane" di ecclestone, perch? in questo caso puoi anche legalmente buttare fuori il tuo rivale, sparargli, o parcheggiare e vendere illegalmente cocaina (scelta consigliata dei team minori, per arrotondare).

     

    Punti: a tutti i piloti ma con sistema misto proporzionale a scarti invertiti con scappellamento a destra... E medaglia a chi fa il "Gran Trick" (pole/vittoria/giro pi? veloce/gara in testa dall'inizio alla fine/pausa-gabinetto pi? rapida/migliore presa per il c*lo a stella bruno)

     

    Podio: bandiera a schacchi, fuochi artificiali, coriandoli, pubblico in visibilio... sbaglio o questo succede gi??

     

     

    ...

     

     

    Ok, una proposta seria: non me ne intendo di motori quindi salto la parte tecnica, ma per le qualifiche vorrei vedere due manches da mezz'ora con giri illimitati: nella prima vengono eliminati tutti tranne dueci, e nella seconda girano appunto i migliori dieci, sempre con giri illimitati. Mi sembra un buon compromesso per mantenere l'attenzione su entrambe le manches, visto che comunque oggi i primi 20 minuti spesso sono inutili, dato che finiscono fuori sempre le "tre sfigate" del gruppo.


  13. S? ma dire di tifare un pilota deceduto tragicamente prima della tua nascita mi sembra oltremodo assurdo. Capisco che ripensare alle imprese di Senna possa far provare emozioni, anche a me succede pensando a Monaco 1984 o Europa 1993, ma addirittura affermare di avere tifato Senna retroattivamente mi pare esagerato. Poi ognuno la vede come gli pare.

     

    credo sia pi? un discorso di grammatica il nostro, mentre io preferirei affidarmi alle sensazioni...

     

    Dire "tifo schumacher/alonso/raikkonen etc..." cosa significa se non "provo emozioni grandissime e soffriro/gioisco con il mio preferito"? Si pu? discutere sull'esattezza del termine, ma per me le sensazioni rimangono l'elemento principale. E se le stesse emozioni pu? dartele un'impresa o un campione del passato, anche se non l'hai vista in diretta, per me pu? a tutti gli effetti dirsi "tifo".

     

    Poi al limite possiamo trovare un accordo... chiamiamolo "tifo accademico" o "tifo ritardatario" :D


  14. tumblr_lwjjvgVNct1qbcq69.png

     

    tifare per qualcosa non visto in diretta ? possibile, anche se pu? all'apparenza risultare strano.

     

    Di solito si comincia raccogliendo le prime curiosit? e notizie su un pilota o scuderia che per qualche motivo cattura il tuo interesse, e a poco a poco cominci non pi? ad analizzare le cose con l'occhio distaccato del presente, ma a "sentire" l'emozione che quel pilota/scuderia dava.

     

    Certo, non sar? mai come viverlo in diretta, ma ti capiter? il giorno in cui ti troverai sul divano o davanti al pc, magari cominciando distrattamente a guardare un vecchio gran premio, e senza accorgertene inizierai a soffrire... a temere per il tuo pilota/la tua scuderia, a fare i calcoli mentali di quanti secondi di gap ci sono dal tuo rivale, a sudare freddo per ogni sbandata al limite...

     

    ...poi per un attimo ritorni in te e ti accorgi che stai guardando jerez 1997... e a quel punto spegni all'inizio del 48? giro, giusto per non soffrire di nuovo :D


  15. in questi casi lascio decidere il cuore... mi metto davanti alla tv la domenica, e subito mi accorgo chi ? che mi colpisce e mi emoziona, e chi mi ? totalmente indifferente o peggio. E il cuore sceglie sempre, per primo, Schumacher. Non importa se stia lottando per la vittoria (o meglio, quando LOTTAVA per la vittoria) o per un 10? posto, solo con lui sento le vere emozioni, quelle che ti fanno buttare a terra ed esultare manco avessi vinto tu stesso la coppa del mondo :D

     

    Ne so riconoscere i limiti, so che non ? mai stato un campione purissimo e correttissimo, ma davvero non ritrovo le stesse emozioni con altri piloti.

     

    Secondo viene Massa, che mi ? entrato davvero nel cuore con ungheria 2008. quella partenza a razzo che lo port? dal 3? al 1? posto mi impression? davvero, forse perch? non me lo aspettavo dal "secondo pilota" della ferrari, prima al serivizio del kaiser e poi di raikkonen. Gi? l'anno prima mi aveva impressionato il duello per una posizione minore con kubica sotto il diluvio, comunque. Ora pi? che altro "soffro con lui" e non vedo l'ora che finisca l'avventura a maranello, poi chiss?

     

    Vettel credo di tifarlo pi? per somiglianza col "vecchio zio", ma spesso mi ha impressionato con una cattiveria al limite dello scorretto (guarda caso altro punto in comune con schumy :D ) ed alti momenti di rabbia agoinistica davvero inaspettati (in positivo)

     

     

    pilota tifato in passato, ovviamente schumy, niente da aggiungere.

     

    Attualmente non tifo nessuna squadra in particolare, se ci fosse un team formato da qualsiasi combinazione di schumy/vettel/massa (o magari tutti e tre con la terza macchina di Montezemolo ;-) ) sarebbe il mio preferito.

     

    Squadra preferita: ferrari fino al 2009, poi non so pi? cosa dire. Massa esce fuori, e mi dispero per i punti buttati. Alonso non arriva al traguardo e penso "bello, spero succeda pi? spesso!" in tono semi-serio E' pi? forte di me, ma alonso, per quanto bravo, non mi trasemtte nulla, non mi emoziona e mi irrita ogni volta che lo vedo (sia bene inteso, alonso come pilota...dell'uomo non mi interesso minimamente). quando se ne andr? (ma quando?) torner? tifoso della rossa, per ora rimango tifoso a "mezzo servizio"


  16. la cosa assurda del DRS + GOMME ? che stiamo andando indietro... volevano evitare di avere gare vinte solo al pit-stop, e adesso praticamente la gara si decide lo stesso col numero di fermate. il sorpasso "apparentemente" avviene in pista, ma la strategia diventa quasi pi? importante ora che in passato, con gare decise per un pit fatto uno o due giri prima, e spesso ? solo la strategia azzeccata (o sbagliata) che permette di recuperare (o perdere). Poi arriva il DRS, e non c'? possibilit? di difesa.

     

    Sar? colpa mia, ma non riesco a comprendere molto le gare odierne: mi viene il nervoso quando sento dire che la qualit? di un GP ? stabilita dal numero di sorpassi, e date le TROPPE variabili in pista, ? difficile seguire sia la strategia, sia il PERCHE' accadono certe cose: un esempio l'ho notato con Alonso, il quale spesso perde secondi su secondi per poi rifarsi sotto... ? strategia? sta tirando al limite? sta conservando le gomme? la vettura non va? boh!

     

    La F1 per me ? sempre stata simbolo di velocit?, e per quanto non fosse molto gratificante vedere sorpassi solo in corsia box, almeno ammiravo la grinta di piloti costretti a fare tutti i giri del GP "da qualifica" per avvantaggiarsi nella la fermata. Ora non si pu? neppure tirare se non in determinati momenti, e sentire che l'incitamento pi? comune dai box ? "ti prego, conserva la macchina" mi fa innervosire non poco. E quando finalmente ci hai capito qualcosa di strategia e cominci a fare i calcoli di durata delle gomme (calcoli inutili, tanto durano quanto le pare), ecco che si attiva l'ala mobile e per magia tutti i distacchi sono annullati.


  17. La Rai trasmetter? 10 gp in diretta e 10 in differita nel 2013. Fonte Carlo Cavicchi

    Sarebbe bello sapere QUANTA differita (e quanto hanno pagato per i diritti)... Se la punizione per chi non avr? sky sar? vedere i GP extra-europei alle 2 di pomeriggio e completi sai che dispiacere!

     

     

     

    ... Ok, saranno sicuramente higlights ridotti trasmessi alle 11 di sera! :asd:


  18.  

    Sky L'unica cosa che ha fatto, in tempi recenti, ? stata comprare alcune vecchie gare (suppongo direttamente da Ecclestone), per poi rimandarle in onda in sintesi e ricommentate (e questo penso sia sbagliatissimo: come si pu? commentare qualcosa fingendo di essere live, ma sapendo gi? come va a finire?)

     

    Non ho sky, e questa cosa non la sapevo per nulla... QUANTO vecchie e COME sono state trasmesse?


  19. servizio della rai a parte (che non rispetta gli orari, taglia a piacimento e anticipa chi vincer? la gara :superlol: ) , sono davvero contento di avere questi servizi del passato. Permettono di vedere realmente cos'era un Gran premio all'epoca, come veniva affrontato e che aria si respirava... e in pi? aiutano a disintossicarmi da quel maledetto DRS (anche se in un paio d'occasioni mi ? venuto d'istinto di dire "Adesso apre l'ala e lo passa :D ")

     

    insomma, potrebbe essere fatto mille volte meglio, ma ? una buona cosa, e bisogna dare il merito alla rai per questo


  20. spero non sia stato mai postato: non ? un tributo, non ? un omaggio, ? uno speciale eurosport sulle qualifiche di belgio '95 viste dagli occhi (e dalle parole) di Hill e schumacher. Non riguarda totalmente il kaiser, ma ? bello vedere come schumy affrontava (e immagino affronti tutt'ora) una situazione delicata come le qualifiche in due manche dell'epoca... e in fondo ross brawn c'? sempre!

     


  21. Peccato che i palinsesti siano sempre sbagliati... Volevo vedere jarama 81 ed ? cominciato gi? da 40 minuti.

     

    Ps: allo scorso gp di inghilterra, prima della partenza ho sentito l'ing. Bruno dire agli spettatori di osservare "il rigonfiamento tra le gambe dei meccanici"... L'ho sentito solo io? Oppure ho sentito male? :-) credo parlasse degli scarichi red bull, comunque!


  22. non conosco bene i retroscena dell'incidente al fuji del '77...cosa ci sarebbe di "grande impresa"? Come pu? diventare mitico un incidente con due morti dopo 5 giri di gran premio? Non ? una domanda retorica, chiedo seriamente (anche perch? un trafiletto di 2 righe su Autosprint, ovviamente, non spiega nulla)

×